Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Riof85

Utenti
  • Content count

    1,339
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Riof85

  1. Mentre il tuo Conte si fa è fatto eliminare come un pollo all'ultima giornata di Champions (e non è la prima volta come ben sappiamo) Sarri l'ultima giornata di Champions l'ha vissuta in pantofole, visto che la qualificazione l'aveva raggiunta due giornate prima e il primo posto la penultima. Non basta? Okay: l'Inter non aveva alcun sistema di calcio, Spalletti a parte la confusione non aveva messo nulla. Conte ha lavorato sullo zero Sarri deve prima sradicare il quinquennio di catenacci e 1-0 del suo predecessore, ci vuole tempo per quello. E se non bastano tutte queste cose eravate pronti a dare un'altra chance proprio ad Allegri, dopo pochi mesi dobbiamo cacciare Sarri? Ma anche no.
  2. I trofei devono avere un valore sportivo e avere un senso competitivo. Per dirti: una supercoppa europea ha senso, metti davanti le due squadre regine d'Europa e decreti la più forte. Ma la supercoppa nazionale tra chi ha vinto lo scudetto e la coppa che valore ha? Cosa ti da? Nulla, zero, nisba. Il fatto che la facciano ovunque non cambia che andrebbe soppressa. O rifatta la formula dandole un senso competitivo. Ma così è alla stregua del vecchio birra moretti.
  3. One more time: la supercoppa non è una finale, è un circo mediatico e di soldi. Non ha alcun valore sportivo. La squadra campione d'Italia e la vincente della coppa nazionale più sfigata d'Europa. Cosa tiri fuori da questo incontro? Nulla, solo qualche elemosina per la federcalcio. Il giorno in cui si avrà una formula più avvincente, che porterà qualche risultato oltre il ce l'ho più lungo io allora potrò considerarla una finale. Fino ad allora ha lo stesso valore del vecchio Birra Moretti.
  4. Ah perché la supercoppa sarebbe una finale? La supercoppa è solo l'ennesimo circo della federcalcio senza alcun valore sportivo, utile per mobilitare qualche moneta e basta. Con i giocatori devastati, un mucchio di infortuni e senza capacità di giocare decentemente. Così si arrivava in fondo a tutte le competizioni. A dire il vero ci credo, visto che anche in campionato Sarri ha sacrificato qualche punto per correre di più in Champions a differenza del suo predecessore che metteva il 100% in campionato e poi mercoledì nei gironi si soffriva. Semplicemente a me frega zero della Lazio e di tutte le competizioni nazionali. Sono tempo perso, sprecato. Siete voi che vi masturbate con le supercoppe
  5. No, la mentalità dei grandi togliendoci quella provincialità che rendeva le supercoppe italiane una specie di Champions League. La mentalità dei perdenti l'avevamo l'anno scorso: si giocava a mille all'ora fino a gennaio alzando coppette di scarso valore e a marzo a prendere sberle sui campi europei. La prima partita era a ridosso della Champions e Sarri ha giustamente pensato a quella. Questa veniva al posto di una buona occasione per recuperare energie e Sarri l'ha giustamente snobbata. Solo il tifo piccolo e provinciale può sognare di vincere con la Lazio o di alzare la supercoppa. Peccato però che abbiamo fatto un girone da dominatore e che Sarri in Europa abbia già vinto. Che disfattisti. Tutto per una supercopetta nazionale di scarso valore. Nessuno può saperlo, però ti ricordo che per correre in campionato, per vincere le coppe inutili d'Italia si arrivava a febbraio con l'infermeria stracolma e i giocatori bolliti. E lì partiva le sberle europee. Invece meglio tenersi ora, meglio sacrificare qualcosa e poi vincere dove conta. Ma è un discorso troppo complesso per molti tifosi che sognano la Supercoppa Italiana e non la Champions League come massimo risultato stagionale.
  6. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    E intanto in Champions abbiamo volato. Meglio così che vincere 7-0 coi Sassuolo e poi soffrire di mercoledì.
  7. Io ribadisco che non solo Maurizio Sarri sta facendo una signora stagione, ma sta anche imponendo una nuova mentalità gestionale. Massimizzare in Champions e sacrificare quello che si può: qualche punto in campionato (Sassuolo, Fiorentina, Lazio e Lecce), la supercoppa e vedrete che pure la coppa Italia non la faremo molto a lungo. Tutti piangano, tutti si disperano. Tifo provinciale. Io ritengo invece indispensabile che la Juventus focalizzi tutte le energie sull'Europa, unico reale obiettivo stagionale. E che sia doveroso sacrificare qualcosa per raggiungerlo. E intanto un primo parziale risultato è arrivato: l'eccellente girone giocato di Champions. Davanti a ciò della supercoppa frega veramente nulla.
  8. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    No semplicemente son consapevole che non abbiamo la squadra per tentare tutti i trofei. Qualcosa va sacrificato. La supercoppa è andata (alleluja!) ora a gennaio tocca all'altra coppa inutile. Scansarsi...con quale squadra giochiamo l'altra coppa inutile?
  9. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    Se hai la squadra sufficientemente lunga e preparata. Ma quando non è così liberarsi dei pesi. La supercoppa è andata, ora scansarsi in coppa Italia e dedicarsi anima e corpo alla Champions. La Lokomotiv difendeva col bus davanti al portiere, difficile vincere 5-0. Però abbiamo vinto, perché se corri, pressi e martelli i risultati vengono.
  10. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    Passare per il rotto della cuffia o perché gli avversari si suicidivano è *. Passare perché si è imposto il gioco è bravura. Ma continuate a piangere per il super porta ombrelli. Manco Lippi gli dava importanza (o Capello).
  11. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    In Champions abbiamo dominato. Forse Sarri, a differenza di qualcun altro, ritiene più utile dare il 100% nelle competizioni serie.
  12. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    Che ti ha mandato agli ottavi di Champions con due turni d'anticipo. Erano dieci anni che non accadeva. E voi lo criticate per una stupidissima coppa italiana del tutto inutile.
  13. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    L'obiettivo è la Champions. Di scudetti ne abbiamo a montagne, tempo di vincere dove conta. E no, il super porta ombrelli italiano non conta. E che vuol dire? Sempre una competizione di livello europeo. C'è chi alzava coppa Italia e supercoppe italiane (portaombrelli entrambi) e chi andava in Europa a vincere. Io mi tengo stretto chi in Europa vince, piuttosto che chi alza i trofei inutili a Riad in mezzo al deserto.
  14. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    Bla bla bla bla Lui ha vinto in Europa, il vostro idolo livornese no.
  15. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    Ha vinto un'Europa League il perdente. Quindi ha un trofeo europeo in più dei nostri ultimi allenatori. Il perdente ha stravinto il girone di Champions.
  16. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    Mamma mia che provincialismo terrificante. La supercoppa italiana, un portaombrelli con valore zero e farebbe male. Io sto festeggiando: niente supplementari, niente rigori, niente corse inutile. L'abbiamo snobbata. E va solo bene. Ma la supercoppa va regalata a ste squadrette. Così come la coppa Italia va regalata a ste squadrette. Riposiamo e carichiamoci per i veri trofei. Io mi ero pure scordato che c'era stasera sta supercoppa. Non ha valore questa coppa, è inutile. Solo il tifo provinciale può provare qualcosa.
  17. Mi sfugge perché dovremmo esonerare Sarri: perché ha perso la supercoppa Italiana? E' una coppetta da provinciali. Un plauso per averla ignorata, ora tocca alla coppa Italia. E' solo tempo perso.
  18. Riof85

    Juventus - Lazio 1-3, commenti post partita

    Ma veramente state facendo analisi e contro analisi per la coppa più inutile dell'universo? Io mi sono ricordato della supercoppa mentre scolavo la pasta e ringrazio Sarri per averla snobbata. 90 minuti buttati al vento, più le ore di viaggio. E ora a snobbare la Coppa Italia. La supercoppa è per provinciali
  19. Sarri ha portato ciò che alla Juventus mancava da tempo: calcio spettacolo fatto di corsa e arrembaggio, abbandonando i tatticismi snervanti e i catenacci per difendere il vantaggio. Ovvio, questo comporta dei rischi e scoprirsi subendo. Ma giocano così più o meno tutte le big d'Europa. E infatti un piccolo risultato già si è visto: un girone di Champions dominato e non sudato fino all'ultimo minuto.
  20. Ma davvero Garcia allena il Lione? 😮 Lo scopro ora. Ma come ha fatto a finire una pippa del genere agli ottavi di Champions?
  21. Abolirla no, riformarla si ma farla disputare tra settembre e massimo fine gennaio. L'idiozia è di infilare l'intera fase finale a cavallo della fase finale di Champions League. Campagne concluse in nulla, anche perché la squadra arrivava sempre con l'ossigeno a zero, le gambe a pezzi e molti giocatori fuori uso. Non abbiamo le risorse per correre su tre fronti contemporaneamente. Qualcosa va inevitabilmente sacrificato. E poi diciamocelo: quest'anno tra Cagliari e Atalanta c'è già chi la merita la coppa Italia.
  22. Ora sotto con campionato e al massimo Supercoppa. La coppa Italia prosciuga troppe energie con le sue 5 partite, tra l'altro incastrate malissimo lungo la fase finale. Il tutto per un prestigio ormai sotto lo zero. Sarri a gennaio negli ottavi deve applicare l'antica tradizione di Lippi e Capello: fregarsene. Giocare con la primavera e con chi magari torna dall'infermeria. Ma per il resto minimo indispensabile e tentare di liberarsene il più possibile. I quarti di coppa Italia sono meno di un mese prima l'andata degli ottavi. Le semifinali si giocano poco prima e poco dopo gli ottavi di Champions La finale di coppa è una settimana dopo la semifinale di ritorno
  23. Una Juventus così europea che ha dominato il girone una squadretta come il Lione se la deve mangiare a colazione.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.