Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

asturias7

Utenti
  • Numero contenuti

    94
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

69 Buona

Su asturias7

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Oviedo, Asturias (ESP)

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Intanto si separano le parole... poi, se non ti va bene puoi sempre non rispondere. E cmq, la tua risposta è priva di ragionamenti. Se mia idea non ti va bene, puoi dirlo tranquillamente... così mi manchi di rispetto, e te lo dico da adesso, NESSUNO mi deve mancare di rispetto.
  2. Ho appena saputo della vitorria dell'Inter... cioè, fatemi capire, hanno vinto... cmq, ho visto il Tottenham vs Liverpool questo weekend e a dire il vero non mi sembra un granchè quest'anno... hanno il brutto vizio di cercare sempre Keane, e questo, secondo me, è sbagliato e loro limite.
  3. La mia non è una provocazione, nè una giustificazione per alcuni comportamenti... però, mi è venuto in mente una cosa ieri sera pensando al comportamente di Douglas Costa ma anche a passati casi simili. Ho pensato a una detta nordamerican che recita, “it takes two to tango”. Tradotto largamente, ci servono due persone per ballare il tango. Insomma, ho sempre creduto che in alcuni casi non solo si dovrebbe punire chi reagisce malamente, ma si dovrebbe punire anche chi provoca. E qui che mi è venuto in mente la regola che esiste nella NHL, la lega top dell'hockey mondiale: Nel calcio manca l'INSTIGATOR RULE. Cioè, la REGOLA DELL'ISTIGATORE. Per esempio, se nell'hockey uno fa qualcosa per provocare l'avversario e poi si menano o quest'ultimo gli da un cazzotto, ecc, viene punito anche colui che ha provocato. Nel calcio manca una simile regola. Quante volte abbiamo visto un calciatore che ne dice di cotte e di crude a un avversario e/o fa qualcosa per farlo innervosire? Non saprei se si deve arrivare a cominciare a leggere il labbiale, per esempio... ma nell'ultimo caso noto, che non mi si venga a dire che Di Francesco non ha fatto niente. Si vede chiaramente che da quando è entrato continuava a (s)parlare e "sputare" parole verso Costa e anche qualche fallo che poteva evitare. Di nuovo, tutto questo NON giustifica il comportamente di D Costa, ma credo che sarebbe ora che si punisse anche chi (in questo case Di Francesco), PROVOCANDO, si comporta in maniera anti-sportiva. A proposito, io tuttora vorrei sapere cosa ha detto Materazzi a Zidane...
  4. Insomma, CR7 risponde in metà spagnolo e metà portoghese. 🤣 Cmq, complimenti anche all'intervistatore che a quanto pare si è imparato la nostra pronuncia castellana. Tralasciando queste cose, non vedo l'ora che cominci a carburare anche in Champions!
  5. E gli faranno non solo la rimanzina, ma anche una bella multa. La Juve è seria, mica un circo pieno di clowns.
  6. ??? Non capisco. Cmq, mi sa che non hai capito il concetto. Di nuovo, NON si cade nelle provocazioni... MAI! Uno dovrebbe fare proprio come CR7: Ridergli in faccia all'avversario. Io la penso così e non me ne frega, francamente, cosa gli ha detto Di Francesco... NON SI RISPONDE ALL'IGNORANZA CON ALTRETTANTA IGNORANZA. Finisco qui... se non lo capisci, cavoli tuoi.
  7. Chi conosce suo padre ti potrebbe dire che anche lui non era mica così tenero con le parole verso gli avversari... cmq rimane il fatto che non si deve cadere nelle provocazioni e non si sputa MAI in faccia a nessuno. Bonanima di mio nonno diceva: “Preferisco un pugno in faccia e non uno sputo” Neanche i pugni si danno, ma il concetto rimane che il pugno uno se lo prende, mentre lo sputo è una cosa schifosa. Costa starà fuori qualche giornata (meritato), sperando che non lo faccia più.
  8. asturias7

    Juventus - Sassuolo 2-1, commenti post partita

    Tu guarda un po... esce Mandzukic e CR7 gode di più spazi per svariare (?) in attacco. Ringrazio Mario per il lavoro e spesso il sacrificio che fa in campo, ma francamente non può giocare con Cristiano, gli roba gli spazi e zone di campo. Dybala, CR7, e Costa vanno strabene insieme in attacco, con alternativa Bernardeschi. Per il resto, abbiamo spesso lasciato tropo campo al Sassuolo, e troppo liberi di colpire tranquillamente di testa nel centro dell'area... Bonucci, ci sei? Gol subito che si poteva e si doveva evitare. Riguardo Costa, la signora Totti ha già contattato il brasiliano, le piacerebbe un ménage à trois... scherzi a parte, certo cose non si fanno... mai. Dovrebbe imparare proprio da CR7. Se ti provocano, ridi in faccia a loro... ti salvi una squalifica e nello stesso tempo li prendi pure per il sedere.
  9. asturias7

    Circo inter - Fanno ridere dal 1908

    Oh scusa, sarà che di solito me ne frego poco e niente di quelle melme che non ci avevo fatto mai caso...
  10. Non è mancanza di talento il suo problema. Il problema rimane suo carattere un po fragile. Mi piacerebbe vederlo più cattivo, ma in senso buono.
  11. Pensa che io lo vedrei bene al posto di Khedira... ma mi sa che Allegri ed io la pensiamo a modo apposto...
  12. Sarri sta facendo un grandissimo lavoro finora con il Chelsea. Anche se a volte mi sta sulle scatole, dobbiamo ammettere che con il Napoli ha fatto molto bene dato il materiale a disposizione e i pochi ricambi di spessore, e che ha fatto vedere un bel calcio. A me piacerebbe vedere una Juve che non solo vince, ma fa anche divertire. Troppo spesso soffro le nostre partite perchè vedo una squadra che potrebbe dominare nel gioco, ma troppo spesso si affida ai singoli... immaginatevi se con la rosa che abbiamo cominciassimo anche a giocare bene?!
  13. asturias7

    Circo inter - Fanno ridere dal 1908

    Ma avete letto l'hashtag che usano sui cartelloni di San Siro? Non solo hanno rubato da noi spagnoli l'uso della parola "Triplete", hanno anche rubato il motto di presentazione di Cristiano quando è arrivato da noi. Quel "Eu Estou Aqui" l'hanno tradtto in "Inter Is Here", ovvero l'hashtag #InterIsHere... sono sempre più ridicoli!
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.