Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

todienomore

Utenti
  • Content count

    621
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

139 Buona

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. todienomore

    [SONDAGGIO UFFICIALE VS] Favorevoli o contrari alla Superlega?

    Le squadre della Superlega hanno debiti enormi. Dovrebbero accordarsi per limitare i costi, ridurre le pretese dei procuratori, riportare alla ragione un sistema dove un Donnarumma chiede 12 milioni l'anno e il cartellino di Neymar è costato più dello stadio del Bayern. Invece si accordano con la regia finanziaria di JP Morgan per aumentare gli introiti e così poter spendere ancor di più. Il tutto fra l'entusiasmo ingenuo dei tifosi che verranno spremuti ulteriormente, però sono contenti perché così non incontreremo più il Napoli e faremo schiattare di rabbia Sconcerti, Adani e la Gazzetta.
  2. Non mi è chiaro perchè andrebbe valutata "la compatibilità" fra Allegri e Nedved-Paratici. Non si tratta di scegliere l'app giusta a seconda se si ha iPhone o Android. Si tratta di professionisti strapagati: se c'è divergenza sugli obiettivi, tocca alla proprietà decidere e poi spingono tutti nella stessa direzione. Se si stanno sulle scatole a vicenda, pazienza: che ingoino il rospo e si mettano al lavoro. Per le cene in allegria e le vacanze assieme avranno i loro amici personali.
  3. Sta di fatto che in sé una squadra di calcio non è un investimento redditizio. Niente di paragonabile non dico a Apple, ma nemmeno a Freni Brembo, per dire.
  4. Interrogazione parlamentare sulla "Superlega che esclude il Sud e favorisce solo i ricchi club del Nord", meno tre, due, uno ...
  5. todienomore

    Bisogna esonerare subito Pirlo?

    Alla luce della notizie sulla Superlega è ovvio che la questione Pirlo è irrilevante. Sarebbe come chiedersi perché uno che cambia casa il mese prossimo non si decide a imbiancare la cucina che fa schifo.
  6. Bisogna considerare che JP Morgan non ha 400 miliardi tutti suoi, come un tempo ce li avevano Agnelli, Berlusconi o Moratti e li spendevano come gli pareva. JP Morgan GESTISCE 400 miliardi di soldi altrui, tutta gente a cui non importa un accidente della clamorosa rimonta o della lotteria dei rigori, ma che vuole vedere quei soldi tornare indietro accompagnati da tanti altri. Se la Superlega dimostrerà di non guadagnare, JP Morgan mollerà Agnelli, Perez e gli altri senza pensarci dieci secondi.
  7. Siccome il fine non è più sportivo, ma di vendere lo spettacolo, non ci saranno limiti. La Superlega sarà svincolata dalle federazioni, per cui potrà farsi le sue regole. Negli anni '90la MLS americana si era inventata il rigore in movimento per decidere le partite finite in parità: il rigorista partiva palla al piede a 35 metri dalla porta, tipo contropiede solitario.
  8. Sì, sono videogiochi, giocati da molte migliaia di giocatori contemporaneamente su piattaforme specializzate. La più nota è Twitch, che qualche anno fa è stata comperata per 970 milioni di $ da Amazon (non suggerisce niente?)
  9. Perché, la NBA non è il top del basket mondiale? Non vorrei che alla fine gli onesti mestieranti diventassimo noi. Quanto alle regole, vedrai che cambieranno. Si introdurrà il cambio multiplo, come nel basket. Il Ronaldo futuro giocherà mezz'ora a tutta nel primo tempo, poi uscirà a rifiatare. Se la partita si mette male, rientrerà.
  10. Agnelli e Perez stanno facendo un grave errore, perché sono persone delle generazioni passate. Scommettono su una Superlega che avrà bisogno di miliardi per mantenersi. Ma questi miliardi non ci saranno, perché il futuro delle competizioni sportive è online. I nostri nipoti non guarderanno Juve-Real o Barca-Bayern giocate sul campo, ma le loro versioni virtuali giocate da campioni di videogame, non del palleggio. Nel 2017 il torneo virtuale Intel Extreme Masters a Katowice (cioè alla periferia dell'Europa) ha avuto 173.000 partecipanti e 46 milioni di spettatori online. Nel 2018 un evento intermedio (nemmeno la finale) di League Of Legends ha fatto 60 milioni di spettatori online. Per confronto, il Superbowl ha 70mila spettatori dal vivo e circa 90 milioni in TV. Le università americane hanno cominciato a dare borse di studio per atleti a campioni di videogame e si sta pensando seriamente di portare i videogame alle Olimpiadi. Il punto critico è che gli eSport stanno vedendo il loro sviluppo più forte in Asia e USA, cioè proprio dove Agnelli e company sperano di vendere la Superlega. Agnelli ha detto una volta che i suoi figli stanno sempre al cellulare e si annoiano a vedere una partita tutta intera. Però non si è domandato: COSA guardano al cellulare tutto il giorno?
  11. Certo. Li incontra in un terzo delle partite che fa, gli altri due terzi sono contro onesti mestieranti, dove dopo cinque minuti del primo quarto si sa già come finirà la partita. E se il distacco alla fine è solo di 15-20 punti è perché nell'ultimo quarto Lebron gioca con calma per non farsi male, o esce del tutto.
  12. Se togliamo i playoff, quante sono le partite in un anno in cui Lebron incontra Curry?
  13. Nella NBA molte squadre a metà campionato hanno già chiaro che non entreranno nei playoff. Quindi mollano, anche perché le ultime possono scegliere per prime i giocatori che l'anno dopo entreranno nel professionismo. Negli anni in cui si sa che sta per arrivare un top player c'è una vera e propria corsa a perdere.
  14. Leggo vari interventi "basta Juve-Napoli, Juve-Fiorentina, Juve-Crotone! Finalmente solo partite con squadre degne di noi!" Si racconta che il cardinal Mazzarino rimproverasse il re di Francia Luigi XIV per le sue amanti, dicendogli che un re doveva avere rapporti solo con la regina, tutte le altre erano indegne di lui. Al che il re invitò a pranzo il cardinale facendogli servire pernici ripiene, un piatto molto pregiato e costoso di cui Mazzarino era ghiotto. Stessa cosa a cena, e poi a pranzo e cena il giorno dopo, e i giorni dopo ancora. Mazzarino, che non poteva certo rifiutare un invito del Re, dopo dieci giorni di pernici ripiene alla fine sbottò: "Maestà, sempre pernici!". Al che il Re rispose: "E io sempre regina?".
  15. Sicuramente ci sono TV e sponsor che si sono fatti avanti e che hanno alle loro spalle realtà finanziarie di primo piano. Ma alla fine anche loro devono essere certi di riaverli questi soldi, e quindi sperare che la SuperLega abbia davvero questa attrattiva. Chi ha tentato per anni di lanciare il calcio negli USA non aveva forse sponsor e TV? Eppure ci ha rimesso le penne. Gli unici soldi garantiti sono quelli che hai già in tasca.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.