Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

todienomore

Utenti
  • Content count

    1,629
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

442 Buona

About todienomore

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Bisognerebbe capire una volta per tuttte che la bravura di un campione sul campo non diventa automaticamente la bravura di un dirigente dietro una scrivania. Gli esempi a favore, come Boniperti, Bettega o Maldini, non sono tantissimi.
  2. La società è in profondo rosso nonostante le centinaia di milioni di aumento di capitale sganciati da Exor. Aggiungiamo il danno economico causato dall'eliminazione ai gironi di Champions. Elkann aveva già deciso che bastava così. Poi nelle ultime settimane c'è l'inchiesta della magistratura sui bilanci e le plusvalenze, perciò il Grande Capo ha fatto scattare la ghigliottina. Non per niente ha messo Scanavino che è il suo fidatissimo braccio destro da quasi vent'anni. La Juve rimane comunque in famiglia, la cosa mi tranquillizza. Piuttosto adesso in federazione partiranno gli avvoltoi: ci sono una rivoluzione societaria e un'inchiesta della magistratura, perché non inventarsi qualcosa e appiccicarci anche un'inchiesta sportiva con una bella penalizzazione? Non sia mai che la risalita della Juve nelle ultime giornate diventi qualcosa di più.
  3. Potrebbero fare come si fa sempre: introdurre sperimentalmente il tempo effettivo nelle leghe minori e vedere come va.
  4. Peccato per questo Rabiot, ma non possiamo pagare lo sproposito che chiederà la madre. Se poi la Francia vincesse il mondiale, per meno di 10 netti non risponderà neanche al telefono.
  5. Anch'io avevo i capelli rossi da ragazzo, in un posto dove erano quasi sconosciuti. Non mi sono sentito particolarmente discriminato, soprattutto perché le ragazze erano curiose di vedere se fosse tutto in tinta. 😄
  6. Vero. Il Messi di oggi è così oltre il viale del tramonto che ormai è arrivato in un altro fuso orario.
  7. todienomore

    Amichevole, Austria-Italia 2-0

    Suvvia... Come persona Bonucci mi è insopportabile, quando vedo i suoi atteggiamenti da gladiatore, quando sento i suoi proclami da bigliettino dei Baci Perugina, quando ripenso all'esultanza dopo il gol con la maglia del Milan mi prudono le mani. Però onestamente uno scarso, miracolato, parassita di compagni più forti non può essere il quarto di tutti i tempi come presenze in Nazionale e il sesto della Juve.
  8. Rabiot guadagna 7 milioni netti l'anno. Con l'attuale situazione del bilancio juventino sono troppi; aggiungiamo il buco finanziario del mancato passaggio di turno in Champions, e aspettiamo di vedere dove saremo a fine campionato. Però non posso credere che la Juve accetterebbe un rinnovo anche alla stessa cifra, non parliamo poi del rialzo. Certo che se per caso la Francia rivincesse il Mondiale la mamma si presenterebbe ancor più grintosa del solito. Forse però in tal caso ci sarebbe qualcun altro pronto a prenderselo.
  9. Non credo che il Pogba del 2016 tornerà più. Troppi infortuni muscolari negli ultimi anni. Certamente in questa serie A basta anche una versione ridotta.
  10. Sono perfettamente d'accordo. Quello di calciatore è un mestiere. Che dura anche poco, che può finire di colpo per un infortunio e che ti impedisce di impararne un altro, perché dai 15 anni o anche prima devi dedicarti solo a quello; quando smetti non c'è una ditta che abbia bisogno di chi sa dribblare, crossare o difendere a zona e a uomo. Quindi è giusto che i calciatori cerchino di massimizzare i guadagni. Come del resto fa ogni altro lavoratore.
  11. Non facciamo gli ipocriti. Se qualcuno di voi fosse invitato per il tè nel pomeriggio dalla vicina di casa, ci darebbe dentro al massimo se sapesse che la sera lo aspetta Scarlett Johansson?
  12. Vicario è fortissimo fra i pali e si esalta sotto assedio, quando la squadra difende bassa col coltello fra i denti. Nel piazzamento a difesa alta, quando bisogna leggere le direzioni degli attaccanti in arrivo è da rivedere.
  13. Dobbiamo tenere presente che i giornalisti italiani adesso hanno davanti a sé un mese di Mondiale senza l'Italia. Quindi senza la possibilità di scrivere cinquanta pagine su: Mancini che toglie X invece di Y. Segue polemica. X che si inc*zza per la sostituzione, con intervista a lui ("Ti sei sentito tradito?"), all'agente ("Mancini ascolta troppo certe persone del suo entourage") e alla fidanzata ("E' un uomo che sa trasformare la rabbia in energia"); Y che segna una rete inutile al 90esimo ed esulta dedicandola al nonno. Segue intervista al nonno, alla nonna e ai loro vicini di casa. Segue paragone fra la rete di Y e quella di Colaussi ai mondiali del 1938, con intervista al bisnipote di Colaussi; ... Insomma, il solito circo del giornalismo italiano quando gioca l'Italia. Senza serie A, senza Italia al Mondiale, cosa gli resta? Solo una cosa: il calciomercato di gennaio; ecco quindi le sparate e le discussioni di pagine e pagine.
  14. Paredes ha giocato praticamente sempre per 90' fino a Monza, poi è sceso a una mezz'ora o pochissimi minuti giusto alla fine. Questo ancor prima dell'infortunio, poi non è andata meglio. Credo che il primo a non crederci tanto sia proprio Allegri.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.