Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

kurt godel

Utenti
  • Content count

    809
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

kurt godel last won the day on July 23 2020

kurt godel had the most liked content!

Community Reputation

439 Buona

About kurt godel

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. kurt godel

    Squadra "inallenabile" ma è davvero così?

    Ogni squadra è allenabile.
  2. kurt godel

    In difesa di... Pirlo

    Questa Juventus non mette tre passaggi in fila in verticale. Anche il Crotone ce la fa, basta sparare solo sui giocatori.
  3. kurt godel

    Verona - Juventus 1-1, commenti post partita

    Signori, qua c'è uno sbilancio di 113 mln, e lo stadio, che era il nostro turbo al motore, è chiuso da oltre un anno. Quest'anno dobbiamo vivacchiare, godendo dei 9 successi filati, e sperare che questa maledetta pandemia ci faccia tornare a guardare il calcio dal vivo, e a ripopolare lo Stadium e le nostre casse.
  4. Danilo, Bonucci, Cuadrado, Chiesa, Ramsey (scelti completamente a caso, senza logica alcuna): chiunque di loro a mio avviso è in grado di segnare una punizione su 63. E' ovvio che se le sta calciando uno che non le sa calciare. Tanto vale provare con chiunque altro, se non altro può avere più fortuna (perché di un caso si è trattato)
  5. kurt godel

    Credete ancora sia possibile vincere lo scudetto?

    No, quest'anno non vi sono possibilità secondo me
  6. No io lo ricordo meglio di molti altri, avendolo visto tante volte dal vivo. Rispondevo ad un utente che asseriva che un incontrista non becca cartellini gialli. "Quel" cartellino rosso io lo vidi dal vivo, nel famoso Juve-Roma del go' de Turone, sotto una pioggia allucinante. Furino era un giocatore aggressivo, recuperatore di palloni, che non segnava mai (credo abbia fatto 7-8 gol in 15 anni di Juventus). E certo non era un "regista basso" (né basso né alto per la verità): un ottimo marcatore al quale non si chiedeva di recepire il pallone davanti al portiere con tre avversari intorno per costruire dal basso. La qualità non c'entra qui, c'entrano le caratteristiche. Bentancour ha piedi migliori, fidati, piaccia o no la cosa, e peggiore atletismo e caparbietà. Al momento non è né carne né pesce, ma di certo non è un regista.
  7. Furino era un incontrista, e prendeva un giallo a partita. Nella partita più importante di tanti anni fa (una vita fa...) contro la Roma prese il rosso. Bentancour è meno difensivo di Furino, meno aggressivo ma palleggia meglio ed ha un ottimo senso del campo, a differenza di ciò che dici tu. Non è scarso, neanche un fenomeno. Non è un giocatore che cambia una squadra, ma la può consolidare se gli si fa fare il suo mestiere. Sì, la penso come te
  8. E' un incontrista. Uno che rompe e appoggia, non è uno a cui puoi dare palla in mezzo a due davanti alla tua porta perché non ha quei movimenti e quella freddezza. Deschamps l'avrebbe sparata in tribuna, lui prova a giocare ma non riesce. La cosa grave è piuttosto che accanto a Deschamps c'era Paulo Sousa, accanto a Bentancour Rabiot.
  9. Quando ha cominciato a tirarlo non poteva saperlo: le situazioni sono diverse, ed è evidente. Chiellini neanche si accorge dell'avversario. Poi, è stato fischiato e dobbiamo accettarlo
  10. Io le accetto sempre. Ho detto che il rigore non è netto e che senza Var non sarebbe stato fischiato, il che si è verificato.
  11. In quell'occasione un giocatore prende per un braccio volontariamente Cuadrado e lo atterra. In questa un giocatore salta guardando avanti e prende inavvertitamente uno alle sue spalle
  12. Il rigore non è netto suvvia. Quello è voltato di spalle, allarga le braccia come fanno tutti i difensori per prendere lo spazio e ha la sfortuna di toccare con la mano uno che la palla non può giocarla in assoluto. L'arbitro, nel calcio umanistico, che si gioca in tempo reale con gli occhi dell'uomo, non fischia. Nel calcio da laboratorio, rallentato, sezionato, si vede la smorfia proterva di Chiellini, si intuisce il dramma umano del napoletano che saltando viene contuso mentre i suoi sogni cadono a terra e bambini piangono lacrime salate nei rioni dimenticati dalla Legge mentre Maradona da lassù carezza le loro testine d'oro e in un attimo ecco che dea giustizia illumina il San Paolo Diego Armando Maradona.
  13. Platini Boniek Zidane Davids Tevez
  14. Mah, la partita si è messa subito male. Poi gli dèi del calcio hanno aiutato, e non poco. Piano prima di parlare di svolta, è almeno la terza volta in questa stagione. Serve continuità e consapevolezza del fatto che nel secondo tempo abbiamo fatto troppo poco. La squadra deve imbastire una lunga fila di vittorie prima di poter dire che i tornanti sono finiti.
  15. La Juve prima di quella sosta aveva perso a Lione e il Vate se ne uscì con un "Non riesco a farmi capire". Sempre prima di "quella" sosta la Lazio ci stava a un punto e andava il doppio di noi. Grazie a "quella" sosta abbiamo rifiatato e portato in fondo almeno il campionato, sempre condito da figure barbine qua e là. La mistificazione del passato evitiamola, in questo momento già difficile di per sé.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.