Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Finoallafine2310

Utenti
  • Content count

    392
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

66 Buona

About Finoallafine2310

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Finoallafine2310

    Morata capocannoniere della Champions League

    La Champions è sempre stata il terreno d'elezione di Morata, con noi ha sempre fatto bene nelle notti europee. È il giocatore che ci serviva e sono contentissimo che sia di nuovo con noi; lui è tornato un giocatore migliorato, maturato, e si vede che si sente a casa... così come noi con lui. ❤ Mi auguro per lui e per noi che continui così. 🤞
  2. Spero che queste parole vengano messe in atto sabato. Il Torino sta vivendo un momento complicato, è vero, ma sappiamo che il derby è sempre una partita a se e che i cugini quando vedono bianconero spesso e volentieri si trasformano, giocando una partita molto aggressiva e dura. Non dovremo essere molli come contro il Benevento, sarebbe un suicidio. Noi non possiamo fare più passi falsi, dovremo prendere i 3 punti ad ogni costo.
  3. Che Pirlo sia intelligente e che migliorerà è sicuro. Il fatto è che non dipende solo da Pirlo, anzi, dipende maggiormente dai giocatori e alcuni dubito possano migliorare purtroppo. Per quanto riguarda le parole di Nedved sono d'accordo e l'ho scritto anche in un altro post: la nostra non è vera e propria dipendenza da Ronaldo ma è chiaro che dal punto di vista mentale fa tutta la differenza del mondo averlo in campo o no, soprattutto per giovani ragazzi alla prima esperienza importante. Tuttavia non credo che questo discorso valga per Chiellini (almeno non più) e Bonucci.
  4. Chiesa non mi hai fatto impazzire e inutile dire che avrei preso altri giocatori al suo posto, ma non ho problemi a dire che ieri sera è stato il migliore in campo: gol, assist, azioni in velocità e anche qualche recupero difensivo. È chiaro che questo tipo di prestazioni dovrebbe ripeterle con squadre un po' più forti della Dinamo Kiev, anche per dimostrare di valere i 60 milioni spesi dalla Juventus per lui, ma per il momento va bene così... lasciamolo lavorare insieme agli altri ragazzi e poi a fine stagione potremo farne un resoconto.
  5. Assolutamente, il Milan in questo momento è l'esempio più calzante di ciò che intendiamo, anche per il progetto simile al nostro che hanno avviato, con non poche difficoltà, una stagione fa, ma che adesso sta dando i suoi frutti. Anch'io credo che la vera Juventus la vedremo tra un po' di tempo, ciò però ovviamente non toglie che ci sono delle problematiche importanti da risolvere al più presto e che, secondo me, ci sono alcuni giocatori che probabilmente non saranno mai da Juve... vediamo però come andranno le cose. Per quanto riguarda Dybala si, è l'uomo che sta mancando di più a questa squadra, ma io ho forte fiducia in lui, parliamo del giocatore più decisivo della scorsa stagione, anche più di Ronaldo per quanto mi riguarda. È chiaro che non ci aspettavamo una partenza del genere da parte sua, ma diamogli del tempo... non può aver perso tutta la sua bravura in qualche mese.
  6. È chiaro che c'è differenza quando Ronaldo è in campo e quando invece non lo è, non scoprono di certo l'acqua calda. Tuttavia per me non è vera e propria dipendenza dal portoghese la nostra: abbiamo una squadra giovane, con giocatori di 20 anni che stanno vestendo per la prima volta una maglia così importante, e per me è normale che quando hanno Ronaldo al loro fianco si sentano rafforzati, più sicuri. Un esempio è proprio la partita contro lo Spezia: la squadra gioca un buon primo tempo andando al gol con Morata e sfiorando più volte il gol del 2-0; accade però che per una disattenzione difensiva pareggia lo Spezia che fin lì aveva fatto poco o nulla (proprio come il Benevento sabato) e quando inizia il secondo tempo riaffiorano un po' di paure e timori nella squadra. A quel punto entra Ronaldo e la partita cambia: un suo movimento e l'assist di Morata portano al nuovo vantaggio juventino, con la partita in discesa che finisce 1-4. Si dice che questa partita l'abbia vinta Ronaldo, e potrebbe essere anche vero in un certo senso, ma in realtà vediamo che poi l'azione dell'1-3 è un assist di Chiesa e un gol di Rabiot e l'azione dell'1-4 è un rigore procurato da Chiesa e trasformato poi da Ronaldo. Non ha fatto tutto Ronaldo, hanno fatto quasi tutto gli altri, rafforzati però dalla presenza di Cristiano. E la stessa cosa poteva, e forse doveva, accadere contro il Benevento... i ragazzi gli vedevano mettersi la maglia, entrare in campo, e si iniziavano a sentire più forti, più sicuri, mentre gli avversari iniziavano ad avere sempre più paura.
  7. Complimenti ad entrambi 👏
  8. Finoallafine2310

    Per Morata due turni di stop

    Tralasciando il fatto che Pasqua sia un arbitro mediocre, che per tutta la gara di Benevento non ha fischiato un fallo a Morata ("picchiato" duro per tutta la partita) e che non abbia nemmeno aspettato qualche secondo per decidere il da farsi su 2 episodi dubbi nell'area di rigore dei Campani, mostrando di non avere benché minima personalità, dico che Alvaro è stato ingenuo e non doveva farsi scappare le cose che ha detto (qualunque esse siano state). Adesso ci toccherà giocare 2 partite con 2 attaccanti contati che non potranno nemmeno essere sostituiti... ma in questo la colpa non è mica tutta di Morata purtroppo. Lui ha sbagliato ma c'e chi lo ha fatto più di lui, e da anni oramai.
  9. A parte gli esterni che qualche gol faranno per forza di cose, il problema è sempre quello: l'aver costruito un centrocampo non solo mediocre, ma che non segna praticamente mai. Bentancur in 4/5 anni che è alla Juve avrà fatto sì e no 3/4 gol, Rabiot forse qualche gollettino in più ce l'ha nelle corde, ma poco anche lui, Arthur non segna quasi mai (e di qua la differenza anche con Pjanic che invece qualche gol lo portava sempre a casa) e McKennie che è adatto più a fare il lavoro sporco e non a segnare. Ramsey è quello che tra tutti ha più gol, il problema è che lo si fa giocare fuori ruolo perché lui non è né trequartista né un esterno; è una mezz'ala d'inserimento e lì deve giocare per rendere al massimo, stop. Ancora una volta l'errore è stato non aver costruito un centrocampo completo, con 1 giocatore che sappia impostare, 1 che sappia stoppare le azioni offensive avversarie, 1 che dia ordine, 1 che si sappia inserire e segnare e qualche doppione di questi... praticamente l'MVPP dei bei tempi. Invece abbiamo 4 centrocampisti tutti uguali, e per il momento anche insufficienti in quello che fanno.
  10. Si sapeva che il problema principale di questa squadra fosse il centrocampo e purtroppo non si è fatto nulla per risolverlo. Questa fatidica rivoluzione sbandierata all'indomani dall'eliminazione in Champions contro il Lione è stata fatta male perché ancora una volta ci si è focalizzati su giocatori che non servivano, lasciando anche la squadra incompleta in alcuni ruoli. In mezzo al campo andavano presi almeno 2 top, e invece nemmeno l'ombra; si è preferito spendere 60 milioni per Chiesa che, potrà diventare anche un fenomeno, ma non era il giocatore che ci serviva di più in assoluto. Purtroppo quando scegli di presentarti a centrocampo con Bentancur, Arthur, Rabiot e McKennie (forse l'unico che in questo momento "salvo") SCEGLI di fare delle brutte figure contro tutte le squadre avversarie, anche contro lo stesso Ferencvaros. Purtroppo questa statistica dei contrasti non è una sorpresa visto che sabato si è raggiunto l'apice del disastro... una squadra totalmente molle che pensava di vincere la gara passeggiando.
  11. L'obiettivo era quello di qualificarsi ed è stato portato a casa, quindi bene così. Detto ciò bisognerà migliorare, ed anche molto, per gli ottavi.
  12. Morata, De Ligt, Ronaldo (solo per il gol) e Cuadrado (solo per l'assist) sono stati gli unici sufficienti ieri sera; gli altri, per quanto mi riguarda, tutti insufficienti. Purtroppo la cosa che salta (sempre) all'occhio è la pochezza del centrocampo che si fa sovrastare anche da una squadra, con tutto il rispetto, mediocre come il Ferencvaros che fino a qualche mese fa non sapevamo nemmeno che fosse una squadra di calcio. In generale brutta prestazione con l'impressione che si sia sottovalutata la partita e forse più che impressione una speranza che andrebbe, in parte, a "giustificare" la mediocrità vista ieri sera... sarebbe davvero preoccupante altrimenti.
  13. In realtà, come ha detto lo stesso Pirlo, Morata è stato sempre la prima scelta ma l'Atletico non ha mai voluto saperne di cederlo a cifre ragionevoli. Quella di Suarez è stata un'occasione presentatasi all'improvviso ma non era fattibile. Dzeko era l'ultima opzione ma ecco che l'Atletico apre alla cessione di Alvaro dopo aver trovato l'accordo con Suarez e tutto è bene quel che finisce bene.
  14. Bentornato Alex 💪 Nonostante quello che si dice di lui e nonostante negli ultimi anni non abbia sempre brillato Sandro è il titolare lì sulla sinistra e la sua è stata un'assenza importante fino a qui, al pari di quella di De Ligt.
  15. Allora dovremo sperare che qualche squadra di Premier si interessi a lui.🤞
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.