Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Gian1972

Utenti
  • Content count

    2,243
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

565 Eccellente

1 Follower

About Gian1972

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Il problema è che ai due citati difetta la garra e la fatica e anche come ricambi la differenza la noti subito. Due così in rosa sono troppi, uno a malapena. Ma stasera si festeggia.
  2. Sono felice per la squadra e per Pirlo ,alla fine se lo sono meritati. Chissà magari siamo una squadra ,quest'anno, più da coppe che da campionato. Stasera niente chiacchiere solo sorrisi ,a maggior ragione vedendo la faccia di Varriale. Fino alla fine.....
  3. Gian1972

    [Live] Juventus - Napoli 2-0

    Almeno siamo presenti rispetto a domenica, ma squadra ancora in convalescenza. Buona volontà e qualche tentativo, ma per battere questi Ci vorrebbe oltre il coraggio un po' di fortuna. Clamorosa la loro palla goal con la solita dormita. Speriamo.
  4. Gian1972

    Le attenuanti di Pirlo, numeri alla mano

    Ho smesso di leggerti al quarto rigo, per Inc.......ra , perché non hai minimamente torto. Un elenco da fare rabbrividire,altro che calmi e giudizio. C'è da mettersi le mani nei capelli per quanto siamo messi male in panchina. E sento calcio liquido.
  5. Si dà sempre, ma da Higuain in poi si è cercato l'attaccante che ti faceva vincere la Coppa e non era ,come dimostrato poi dai fatti,scontato. Però un settore nevralgico come il centrocampo è stato anno dopo anno indebolito.
  6. Io infatti dal dopo CR7 ci doveva essere una crescita di tutti società,squadra e dirigenza. Invece non è stato così. Però quando si parla di acquisto di CR7 non è che uno dice che sia stato acquisto sbagliato ma che da dopo il mercato è stato spinto a tavoletta alla ricerca di parametri zero e plusvalenze a go go per tenere in equilibrio i conti. E gli errori che vediamo sono sotto gli occhi di tutti, compresa la punta che manca,il terzino che manca e via dicendo. Il mercato 2019 con sei dicasi sei giocatori da vendere perche' avevamo le liste piene è l'emblema del caos .
  7. Dalla rottura con Allegri in poi c'è stata una confusione societaria francamente irriconoscibile. Quello è il quid la genesi degli ultimi 2/3 anni. L'acquisto di CR7 doveva essere lo step per la crescita di società,squadra e dirigenza ed invece è stato l'opposto. La scelta di Pirlo....boh neanche io saprei trovare la motivazione. Economica? A quasi 2 mln? Può essere ma sarebbe il manifesto del fallimento delle scelte societarie degli ultimi due anni. Cosa che effettivamente è, detto fuori dai denti.
  8. Quindi Pirlo amico dello spogliatoio va tutto bene? No chiedo perché se il Metro è il rapporto con lo spogliatoio,preferisco uno che sia odiato e vince piuttosto il simpatico che non fa un tubo. E la formazione di Pirlo non la potete paragonare neanche ai carneadi Maifredi e Ferrara ,non scherziamo. Pirlo è uscito dal cilindro come il coniglio senza neanche esperienze da assistente o di vice o di altro. Pirlo è sul campo che deve dimostrare di essere allenatore ,poi che sia da Juve è un altra storia, ma sul campo che deve tirare fuori gli attributi .
  9. Se pensi che sia una questione da ridurre a Sarri allora vuol dire aver capito poco della situazione del club. La stessa scelta di Sarri era da ascrivere a confusione ,un mese dopo l'annuncio, ,un mese. E poi il mercato confusionario, una rosa con giocatori strapagati sui quali si è fatta una valutazione errata e parlo dal 2019 in avanti, uno spogliatoio dove i senatori dovevano aiutare Sarri,che non ha capito dove diavolo era , e invece si finisce a pesci in faccia. Noi che abbiamo avuto un DNA da sempre di lotta e Garra aggiunta alla classe e ci ritroviamo in rosa fighetti che neanche sudano, per finire poi alla scelta di Pirlo, e qui si potrebbe aprire un capitolo ma lasciamo perdere. Il campo per giocatori e allenatori è sempre stato l'unico giudice solo il campo e ad oggi quello che dice è che Pirlo sta la perché amico di Agnelli. Ora sta al maestro smentire le " dicerie" .
  10. E questa maledetta catena di doveva interrompere, infatti Sarri amico di nessuno,odiato e inviso da tutti. Avrà avuto i modi rozzi, non ha capito dove era,certo non Napoli ma almeno ha provato a spezzare queste connivenze tra vecchia guardia e società. Col maestro invece siamo tornati ai bei tempi, tutti amici. A Milano dopo lo sciagurato primo tempo doveva rientrare con i cambi già fatti, dare un segnale forte fare fuori chi non aveva dato niente, ed invece si continua e ti svegli dopo il secondo ....ma dai....
  11. Saranno alla Pravda felici ,ancora da domenica ,però non stanno raccontando favolette. Calcio liquido, e mi......e varie, in un anno difficile,strano e anormale ,di tutto si aveva bisogno tranne che inventarsi un allenatore che voleva inventare calcio. Non c'erano né i presupposti né il tempo per fare questo, niente esperimenti idee chiare con modulo chiaro dall'inizio per tenere la barra dritta. Chiaro che oggi non si può attaccare solo lo pseudo allenatore perché il discorso dovrebbe ricadere a cascata su altri ma le cose si devono dire senza omettere nulla. In merito al famoso zoccolo duro poi, se le uscite sono quelle di Chiellini che parla di ciclo a finire, la risposta data ieri dal maestro" dal 2011 in poi la squadra e gli interpreti sono sempre cambiati" fa capire come qualche santone nello spogliatoio ormai dopo anni di fatica stia serenamente mollando. Al di là di come finirà la stagione a fine anno se ci sarà qualche repulisti dirigenziale non si dimentichi di fare fuori l'ex zoccolo duro che da 2/3 anni sa solo parlare,male, e basta. Ditemi voi perdi, e male senza giocare,una partita e il capitano se ne esce con la fine del ciclo........ma per favore...
  12. Aspetto con curiosità come ci disporremo domani, cosa il Maestro inventera'. Non è peccato preparare la partita anche sull'avversario, giusto per non prendere il golletto dopo 4/5 minuti.
  13. Gian1972

    I convocati in vista della Supercoppa: out Demiral

    Lasciamo perdere roba allucinante. 2 attaccanti soli e conoscendo il Maestro li schiererà entrambi, figurati se pensa a una soluzione differente. Si cerca di essere ottimisti ma francamente la gestione tecnica della squadra fa rabbrividire. Su Demiral appena si lamenta del poco utilizzo un calcio nel c...o. Spero che si riesca a vincere ma presentarsi in queste condizioni è imbarazzante.
  14. Tra l'altro mi pare che Mancini stesso gli abbia detto di andare via , e ok i soldi ma così facendo rischia di perdere l'europeo. Un altro Iaquinta o De Ceglie quella stirpe li
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.