Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

MLF83

Utenti
  • Content count

    24
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

9 Neutrale

About MLF83

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. MLF83

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Tutto giustissimo per quel poco che ne capisco, una sola cosa non mi è chiara: perché continuo a leggere ovunque che gli stipendi ridotti/posticipati causa covid NON sarebbero stati messi a bilancio? Una cosa è se io sposto quei soldi da un bilancio ad un altro: come dice Paniz è probabilmente una questione di interpretazione, ma alla fine dei conti stiamo parlando di una irregolarità "veniale", quei soldi sono veri e sono stati tracciati. Ben'altra cosa sarebbe se come dice qualcuno abbiamo fatto "finta" di risparmiare 90 milioni e ne abbiamo ridata gran parte ai giocatori senza rimetterli in bilancio. Allora si che le cose si fanno serie. Non capisco perché il giornalismo e i comunicati non riescano a mettersi d'accordo su questo punto fondamentale, ecco.
  2. Ma infatti la domanda giusta da farsi sarebbe, può quest- Juve povera di certezze e personalità e piena di giovani e facce nuove, fare a meno di "schemi" o comunque di un'organizzazione e di un impostazione superiore a quella che Allegri pensa e dice di voler dare? La risposta per me è evidente e la sta dando il campo, e sono anche convinto che non sarebbe tanto diversa con tutti gli effettivi a disposizione.
  3. Bravissimo. La questione è che io non posso credere che Allegri con il lavoro che fa e la carriera che ha avuto non lo sappia o non lo abbia saputo in passato. Per cui delle due l'una, o si è veramente bevuto il cervello tanto da convincersi e ossessionarsi con queste tesi bislacche (per auto assolversi) oppure recita una parte ad uso e consumo del pubblico per qualche motivo che non mi è chiaro (proteggere la società, farsi esonerare...). In entrambi i casi finché il livello del dibattito sarà così sbagliato non potremo neanche iniziare ad analizzare e correggere i nostri problemi.
  4. Si capisco quello che dici, ovviamente io da tifoso guardo solo il potenziale effetto sull'ambiente o sulla squadra. Gli scenari sono due, o Allegri ha acconsentito fin dall'inizio a fare da parafulmine per la società (faccio fatica a crederlo, ma il suo contratto e il fatto che abbia accettato di tornare pur sapendo di essere inviso a Nedved sono indizi forti) oppure lui è allo sbando o si sente ormai fuori dal progetto e la società è così spaccata che non riesce neanche a tenerlo sotto controllo. Francamente entrambi gli scenari sono imbarazzanti.
  5. Eh Baggio ma Allegri non viene dalla montagna del sapone, se questa roba è uscita su un quotidiano nazionale, chiacchierata o meno, ha la stessa valenza di una dichiarazione in conferenza stampa o "ufficiale". Se l'ha fatta e ha detto quelle cose, virgolettate o no, sapeva che sarebbero state pubblicate ed è un pessimo segnale per tutto l'ambiente. A meno che non si voglia pensare che Sconcerti abbia pubblicato senza il suo consenso, cosa che faccio fatica a credere.
  6. Non so se sei serio ma nel caso lo fossi ti invito sinceramente a fare un controllo per la memoria...in ogni caso ad ognuno le sue convinzioni. Per me per criticare Allegri adesso non serve fare un revisionismo del suo primo corso dove invece ci ha messo molto di suo nelle vittorie (tante) come anche nelle sconfitte. E ci metto anche in mezzo l'ultimo anno dove aveva iniziato a mostrare gli stessi problemi che rivediamo adesso. Non ne parliamo poi del mercato o della gestione societaria in generale dove le colpe sono sicuramente altrove come dimostrato anche dagli anni senza Allegri.
  7. Il problema di testa però può anche derivare da un corto circuito fra squadra e allenatore. Posto che sicuramente abbiamo una squadra con molta meno personalità che in passato, per me se Allegri davvero allena chiedendo sostanzialmente ai giocatori di "interpretare" la partita secondo un canovaccio tattico, e per sua stessa ammissione non lo sanno fare, ne espone automaticamente le fragilità alla minima difficoltà. Non è che altri allenatori sono tutti scemi a voler "telecomandare" i propri giocatori (sempre parole sue), è evidente che serve a sopperire o integrare il talento individuale. In pratica Allegri continua a pensare di allenare una squadra che non esiste più (quella dei Chiellini Barzagli Pirlo ecc...) e la squadra non ha nessuna chance di fare quello che lui chiede.
  8. Quando scrivete queste cose però siete credibili come chi difende Allegri adesso, Allegri ha avuto una striscia vincente di CINQUE anni con picchi altissimi e squadre e giocatori che niente centravano con quella di Conte che di anni ne è durati tre. Il capitolo cessioni è molto più complesso e dovuto ad una gestione societaria che ha iniziato a fare errori su errori e da cui non ci siamo ancora ripresi. Inutile usarlo come capro espiatorio retroattivo per ogni problema che abbiamo.
  9. Però questo tipo di comunicazione è estremamente deleteria nei confronti della squadra e dei giocatori di cui fa addirittura nomi e cognomi con tanto di buoni (pochi) e cattivi (praticamente tutti gli altri). Si attira le critiche di tutti perché sembra cercare solo alibi. A estremizzare concetti anche condivisibili come fa lui non si riesce a immaginare quale dovrebbe essere il ruolo o il valore dell'allenatore. Una cosa è dire che si vince con i giocatori bravi e che se ti mancano dei titolari fai fatica, un'altra è dire che il calcio è tutto frutto delle giocate dei singoli e a quel punto "basta" scegliere i migliori 11 e sbatterli sul rettangolo. Dice che i giocatori moderni non sanno interpretare, ma il calcio moderno è tutto fatto di transizioni e chi vince è proprio chi riesce ad allenare i propri giocatori a interpretarle. Troppo comodo dare la colpa al 99% di giocatori che non sono Pogba o Di Maria, come se con loro non si potesse fare niente di buono a prescindere. Non posso credere che creda davvero a quello che dica, quindi ho paura anche io che lo stia facendo apposta, ma non vedo onestamente cosa possa portare di buono alla squadra.
  10. MLF83

    Fiorentina - Juventus 1-1, commenti post partita

    Il Milan ha vinto il campionato con giocatori provenienti da squadre anche inferiori al Sassuolo o che avevano fallito nelle grandi. Noi stessi abbiamo vinto per anni con gente che veniva dai Sassuolo di turno. Siccome non siamo il PSG, non possiamo fare una rosa intera di campioni prelevati a forza di €€€ dai top team. Ragion per cui il minimo accettabile sarebbe mettere in condizioni i giocatori di esprimere almeno le qualità che mostravano in altri contesti. Sicuramente alcuni non sono pronti/adatti ad una realtà come quella della Juve, ma un'involuzione collettiva così non è imputabile (solo) al valore dei singoli. È un discorso che non ha senso.
  11. MLF83

    Fiorentina - Juventus 1-1, commenti post partita

    Questi sono tutti o quasi giocatori capaci di esprimere più qualità di quella che si vede adesso, e l'hanno dimostrato in altre squadre. Il problema è quando metti 11 giocatori in campo (spesso diversi) con solo un canovaccio tattico (spesso cambiato a partita in corso) basilare. A quel punto questi 11 giocatori devono metterci da soli personalità, tattica, tecnica, idee per riempire i vuoti, e devono farlo tutti insieme. È semplicemente impossibile e man mano che sbagliano aumenta l'involuzione. Anche il giocatore con qualità inizia a dubitare dei propri mezzi e di quelli della squadra in questa situazione. lo vedi proprio che non rischiano passaggi che qualsiasi squadra di serie A fa normalmente, sbagliano cose semplici, perdono tranquillità in un attimo, non sono mai decisivi.
  12. MLF83

    Juventus - Genoa 2-0, commenti post partita

    Chiesa è generoso ma se fa quello che fanno Kulu o Berna in queste partite poi in area ci arriva poco e male, mia opinione. Poi magari si vince lo stesso ma è uno spreco. Non che Allegri è completamente rimbambito a mettere una mezz'ala nel finto 442 quando giocava Chiesa (e non doveva stare nei due davanti per infortuni vari). E' una soluzione bislacca ad un problema reale. Solo che negli undici in campo ne hai sempre almeno tre di problemi contemporaneamente. Adesso riesce a mettere una formazione simmetrica e "sensata" ma ci mancano Chiesa e McK ovvero due dei migliori prima che si facessero male...e resta comunque il problema principe della punta centrale. Sta squadra non troverà mai continuità perche ad ogni infortunio o calo di forma devi reinventarti un piano di gioco
  13. MLF83

    Juventus - Genoa 2-0, commenti post partita

    Lo potrà pure fare ma a quel punto lo sfrutteresti al 50%, poi la gente si lamenta che Allegri lo castra e gli fa fare il terzino. Purtroppo abbiamo una coperta cortissima da ogni lato si guardi, avessimo un altro tipo di prima punta ad esempio già si potrebbero impostare le cose diversamente. Sono d'accordo sul centrocampo, e a me fa anche paura Bentancur, perché è l'unico che ci può dare quell'apporto in quantità ma poi contro avversari che lo aggrediscono è una mina vagante. Per contro devi rinunciare a uno come il texano che come abbiamo ricominciato a vedere è uno dei pochi che porta qualcosa in attacco.
  14. MLF83

    Juventus - Genoa 2-0, commenti post partita

    Forse non avete capito che con Chiesa dentro (e soprattutto contro squadre migliori) quello che avete visto in queste due partite non lo potete vedere. Il problema è sempre quello, abbiamo una rosa costruita male che non ti permette di mettere i giocatori migliori in campo con un senso. Stiamo vedendo dei miglioramenti ma poi non vi stupite se torniamo ai Rabiot in campo e via dicendo...
  15. Quando ho letto della nuova formula non riuscivo a crederci: poi hanno fatto le anime belle perché la SL è chiusa ma un girone di 36 squadre che NON si affrontano tutte è veramente una roba imbarazzante. Ma poi dal punto di vista di vendita del prodotto non ditemi che è meglio, anche solo per spiegare una cosa del genere al telespettatore medio ci vuole un'ora di prepartita.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.