Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Burning Abyss

Utenti
  • Content count

    134
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

63 Buona

About Burning Abyss

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Guarda ti prendo il virgolettato che avevo letto su Goal.com:"Abbiamo una squadra che si sta ringiovanendo. Quando si vuole costruire il futuro, come sappiamo bene, si deve puntare sui giovani, e questo comporta degli aggiustamenti". L'anno scorso abbiamo acquistato solo under30: Morata-Arthur-McKennie-Chiesa. Sono d'accordo che servano giovani ed esperti, ma al momento di esperti ne abbiamo diversi: Ronaldo-Morata-(Dybala non so se rimarrà)-Cuadrado-Danilo-Bonucci-Szczesny-Alex Sandro-Rabiot. Se venderanno Ronaldo ben venga Aguero, ma ripeto per me non siamo interessati.
  2. Non credo che acquisteranno Aguero, Elkann è stato chiaro, bisogna ripartire dai giovani.
  3. Ti dirò, vista così non è mica male, anche se molto dipenderà da Kulu, cioè se giocherà come quest'anno l'attacco diventerà l'anello debole, se invece riuscirà ad ambientarsi e a ripetere le giocate che faceva a Parma, potrebbe rivelarsi un buon attacco. Detto questo a me Icardi non piace molto e il fatto che non abbia brillato al Psg con assist-man come Neymar-Mbappé-Di Maria la dice lunga sul suo valore, considerando anche che in Francia Cavani e Ibra con il solo Di Maria avevano segnato vagonate di gol. Comunque la cosa più importante è qualificarsi per la CL, da lì capiremo meglio il nostro prossimo mercato. P.s. Ma quest'anno finiamo di pagare Sarri o ha un altro anno di contratto? Perché sarebbero altri 7 milioni netti risparmiati.
  4. Ah ma non è che ci credo molto, semplicemente è quello che per me ci servirebbe di più, aldilà del nome (Pogba) abbiamo bisogno di gente di qualità e fantasia, altrimenti giocheremo sempre allo stesso modo. Poi da quello che leggo dai giornali sono molti i giocatori in partenza: Ramsey se ne vuole tornare in Premier e in Inghilterra ha ancora un'ottima reputazione, Chiellini vuole smettere, vogliono provare a vendere Alex Sandro, Dybala in partenza, CR7 pure, insomma anche solo a livello numerico saranno necessari vari acquisti. Ad esempio non credo alla tua ultima ipotesi, salvo mancata qualificazione in CL, cioè non possiamo passare da Ronaldo-Dybala-Morata (attacco già deficitario a livello numerico) a Icardi-Scamacca-Morata, almeno un altro serve (tralasciando il netto calo di qualità). L' anno scorso non mi aspettavo nulla con la questione minusvalenza di Higuain ed invece sono arrivati Arthur-Chiesa-Morata-McKennie, per questo qualcosa mi aspetto, anche attraverso scambi fantasiosi, SE ci qualifichiamo in CL.
  5. Concordo, ma quest'anno devono per forza comprare un giocatore di altissima qualità, a maggior ragione se dovessero vendere Dybala. Abbiamo un disperato bisogno di fantasia in campo, dato che adesso ne abbiamo veramente poca per non dire nulla. Per questo dico bene Locatelli, benissimo Wijnaldum, ma dobbiamo prendere un Pogba o chi per lui che garantisca idee, dribbling, gol.
  6. molti nominano sempre il centrocampo pirlo-marchisio-pogba-vidal, ma nella stagione 2014/2015 pirlo era quasi un ex calciatore e vidal non aveva più toccato i picchi delle stagioni con conte, mentre marchisio fu vero protagonista nel nuovo ruolo di vertice basso.
  7. Con Spinazzola cercarono anche di farlo tornare un anno prima dal prestito, ricevendo ovviamente un no dall'Atalanta...
  8. Perché devi fare di tutta l’erba un fascio? Mi stai dicendo che per 5 anni la Juve di Allegri ha giocato in modo aberrante? Semplicemente dopo i primi tre anni la qualità dei giocatori è calata e così anche il gioco. Poi scusa come giocava la Juve di Sarri? O come sta giocando questa? Parliamo anche dell’atteggiamento timoroso nelle finali, ti ricordi il primo tempo di Cardiff? Io sì e giocammo pure meglio del Real, subendo un gol su deviazione di Bonucci... nel secondo tempo non ne avevamo più e dalla panchina potevano entrare solo Lemina e Cuadrado. A Berlino ci hanno schiacciato, vero, ma abbiamo subito il 2-1 solo nella azione di un possibile rigore per noi e poi volevi dominare il Barca di Messi, Neymar, Suarez, Iniesta e Xavi? Abbiamo disputato finali di CL contro due tra le squadre più forti nella storia del calcio, ecco perché abbiamo perso. Detto questo io sono convinto che Allegri non sia la soluzione ai problemi di questa squadra, la soluzione è sempre e solo quella di indovinare i giocatori.
  9. Sarebbe un grandissimo mercato, ma non credo ci sia la possibilità di scambiare Dybala con Pogba, visto che l’argentino aveva già rifiutato il MU durante l’operazione Lukaku. Sei stato anche basso con le valutazioni di Locatelli e Gosens, l’anno scorso ci avevano chiesto 40 per il primo e 35-40 per il secondo. In ogni caso se riuscissero a fare un mercato del genere mi piacerebbe tantissimo!
  10. Non so, quest’anno Bentancur mi ha veramente deluso, l’anno scorso era stato tra i più positivi, invece quest’anno è stato caricato di maggiore responsabilità e si è un po’ sciolto. Rabiot invece mi sembra più tranquillo anche se viene spesso criticato e soprattutto, anche se di poco, Rabiot porta più gol di Benta, quest’anno siamo già a 3, Benta mi sa che non ci è mai arrivato in una stagione. Detto questo Benta è il più dinamico dopo McKennie.
  11. Burning Abyss

    Squadra sbagliata in mano agli allenatori sbagliati?

    Per me la squadra dell'anno scorso aveva gravissimi problemi e neanche Allegri sarebbe riuscito a fare meglio di Sarri. Avevamo tra i titolari due giocatori da MLS (Matuidi e Higuain), Ramsey che era sempre rotto, Rabiot e Danilo che non si erano ambientati e per finire vedo un Bernardeschi titolare in attacco che insomma, diciamo solo che in un quarto di CL non ce lo vedo.
  12. Non entro nella discussione, ma mi voglio soffermare su questa frase, perché mi intriga molto. La penso come te per quel che riguarda un eventuale difficoltà d'interdizione, infatti quando accosti quei due giocatori a me viene subito in mente il centrocampo del PSG, quello del 4-0 al Barcellona: Rabiot Verratti e Matuidi. Nel PSG Matuidi era titolare inamovibile proprio per sopperire alla mancanza degli altri due. In ottica Juve (considerando i pochi soldi a disposizione) mi chiedo quindi se non ci sia modo di replicare un centrocampo simile, infatti quest'anno mi sarebbe piaciuto vedere più spesso giocare Rabiot, Arthur e McKennie, cosa che anche a causa degli infortuni non si è potuta verificare.
  13. Ottima osservazione! Sono completamente d'accordo. Mi chiedo però perché i giornalisti non chiedano mai ulteriori spiegazioni quando Pirlo o i giocatori ripetono a memoria questa storia dell'approccio sbagliato, ormai l'avranno ripetuta decine di volte, sembra una barzelletta. La cosa veramente preoccupante è che pur rendendosi conto di iniziare male la gare, continuano a farlo, assurdo.
  14. I giornalisti esagerano sempre. Le difficoltà di questa stagione sono tutte colpa di Pirlo? Certo che no, però come si fa a dire che a lui è stata affidata una squadra incompleta, mentre a Sarri una buona squadra? Sarri aveva una squadra composta da due giocatori di MLS, da noi erano titolari. A gennaio gli hanno venduto Mandzukic (quello di cui si lamentavano tutti già da un anno) ed Emre Can (cacciato probabilmente per colpa del modo di giocare di Sarri), sono stati sostituiti? Certo che no, a Gennaio hanno speso soldoni per Kulu per poi lasciarlo a Parma. Costa che poteva rivelarsi fondamentale per Sarri ha come suo solito saltato tutta la stagione e Pjanic ha seguito il crollo verticale di Matuidi. Rabiot ci ha messo 6 mesi per ambientarsi e Ramsey abbiamo visto che giocatore è anche con Pirlo. Capitolo Allegri, a lui hanno messo a disposizione squadre forti per quello ha raggiunto le finali di CL. Vero erano rose forti, ma gran parte del merito era proprio di Allegri, infatti senza il 4-2-3-1 col cavolo che avremmo raggiunto la seconda finale e far giocare contemporaneamente tutti i tuoi giocatori offensivi non era una mossa così scontata. Vogliamo citare Berlino? Conte con quella rosa giocava solo con il 3-5-2, Allegri ha messo Vidal trequartista atipico ed è passato al vincente 4-3-1-2. Gli altri anni con rose meno forti ha realizzato comunque grandi imprese: nel 2015/2016 ha vinto il campionato con una rimonta incredibile, nel 2017/2018 ha sfiorato l'impresa di rimontare un 3 a 0 al Real campione d'Europa (impresa probabilmente determinante per convincere Ronaldo della bontà del progetto Juve) e nel 2018/2019 ha ribaltato un 2 a 0 con l'Atletico, altra prima volta nella storia della Juve. Con questo voglio dire che tutti i nostri allenatori, chi più chi meno, hanno dovuto affrontare gravi problemi di rosa o di infortuni, ma nessuno di questi è mai stato protetto in questo modo, addirittura innalzato nella mediocrità. Pirlo per me può pure rimanere magari si rivelerà un allenatore fenomenale, ma per lo meno ora evitiamo di dipingerlo come un grande allenatore che ha cavato sangue dalle rape, perché non è vero.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.