Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Stray Cat

Utenti
  • Content count

    852
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

193 Buona

About Stray Cat

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ramsey nel 442 non ce lo vedo. Meglio nel 433 o nel 4231. Le poche volte che non è rotto va sfruttato, dato che tecnicamente è il miglior centrocampista che abbiamo ed è l'unico che in teoria vede la porta oltre a McKennie.
  2. Stray Cat

    La VoStra formazione per Spezia-Juventus

    Szczesny Danilo De Ligt Bonucci Sandro McKennie Ramsey Locatelli Chiesa Dybala Kulusevski nella ripresa dentro Bentancur Cuadrado e Kean per Ramsey Dybala e quello più scoppiato tra Chiesa e Kulusevski
  3. Idem. Piuttosto che Rabiot meglio Bernardeschi. Visto che reggiamo a malapena un tempo, c'è da preoccuparsi ugualmente.
  4. Stray Cat

    Juventus - Milan 1-1, commenti post partita

    Di questo passo a marzo saremo quasi in B come il Benevento tre anni fa. Speriamo nel recupero degli infortunati e soprattutto in qualche correzione a gennaio…
  5. Stray Cat

    Kulusevski - De Bruyne: informazioni utili

    Io in Kulusevski ci credo. Ha 20 anni e ampi margini di miglioramento, e finora il suo lo ha fatto, tenendo presente che non è arrivato in una squadra che funziona, in cui sarebbe stato più facile inserirsi, bensì in una squadra senza capo né coda dove veniva sballottato in ogni dove per coprire i buchi. Ci giocano Rabiot e Bernardeschi, lui in confronto è Cruyff
  6. De Sciglio, Kaio Jorge e Locatelli in più vs Rugani al posto di Demiral Perin al posto di Buffon Kean al posto di Ronaldo no, invariata un par de cojóni 😀 a meno che Kaio Jorge non si riveli un sosia di Lewandovski ...
  7. Ha ereditato quella squadra ma senza colui che con i suoi gol le ha permesso di arrivare quarta anziché quart'ultima.
  8. In CL superare il girone sarebbe un ottimo risultato, ce la giocheremo con lo Zenit, che non conosco e quindi non so se è forte o no. Dagli ottavi in poi la vedo proibitiva. In campionato è essenziale salvarsi, il resto è mancia. Se poi a gennaio si riuscisse a tappare qualche buco, se la tenuta atletica migliorasse, se non ci fossero troppi infortuni e riuscissimo a recuperare gli assenti e questi ultimi aggiungessero valore, allora .... ma i se cominciano ad essere tanti. Ora come ora mi accontenterei di una salvezza tranquilla, a condizione di porre i presupposti per migliorare il prossimo anno.
  9. Stray Cat

    Juventus - Milan 1-1, commenti post partita

    continuando così voleremo in B, direttamente e senza passare dal via
  10. Stray Cat

    Perché rinunciamo a giocare quando andiamo in vantaggio?

    A parte che si deve correre in 10, ma il calcio non è la maratona e nemmeno la marcialonga; non sono solo i km percorsi che contano ma come e quando li corri, oltre che la capacità di farlo sia all'inizio che alla fine della partita e di essere lucidi quando lo si fa. Ci sono troppi giocatori che dopo un'ora di gioco hanno la lingua penzoloni mentre gli avversari continuano a correre come prima. Se Dybala, peraltro ieri tra i migliori, dopo un'ora non ce la fa più mentre il Rebic, il Bejrami o l'Anguissa di turno corrono come se niente fosse qualche domanda io me la faccio ...
  11. Stray Cat

    Perché rinunciamo a giocare quando andiamo in vantaggio?

    Fare gol è un'altro dei nostri tanti problemi... finora abbiamo quasi sempre segnato solo su cappelle clamorose degli avversari, vedi Napoli, Malmö e ieri sera. Produciamo pochissime occasioni da gol, e la mancanza di un centravanti d'area e di centrocampisti che sappiamo inserirsi e vedere la porta fanno il resto. Se davanti alla porta si presenta chiunque diverso da Dybala, Morata o Chiesa le speranze di centrarla sono praticamente nulle.
  12. Stray Cat

    Perché rinunciamo a giocare quando andiamo in vantaggio?

    purtroppo per loro era infortunato... ma non è certo stato quello il problema, Walker non è Arnold ma il suo lo ha fatto l'Inghilterra ha in piccolo gli stessi problemi della Juve... tanti esterni e seconde punte fortissimi (Grealish, Foden, Sterling, Greenwood, Rashford, Sancho e chi più ne ha più ne metta) e un centrocampo al confronto mediocre, con il solo Henderson tecnicamente all'altezza (Rice e Phillips sono eccellenti guastatori ma quanto a impostazione non sono granché).
  13. Stray Cat

    Perché rinunciamo a giocare quando andiamo in vantaggio?

    vero anche questo. si vedeva già a fine primo tempo che eravamo cotti al di là di una preparazione atletica indecente per una squadra di calcio professionistica (ma cosa aspettano a cacciare a pedate tutti questi incompetenti che da anni ci regalano il record mondiale di infortuni e una preparazione da torneo dei bar di ferragosto?), bisognava fare 3 cambi nell'intervallo ed eventualmente un altro a metà ripresa... ricordo che Allegri anni fa al 60' circa faceva 2 cambi che spesso indirizzavano la partita, certo aveva gente più forte in panca ieri Chiesa, McKennie e Kulusevski li avrei fatti entrare a inizio ripresa
  14. Cavolo, abbiamo dei preparatori atletici che fanno più danni della grandine. Passi per Ramsey, che quando era giovane era già di cristallo, ma questo non ha neppure 20 anni e appena arrivato lo hanno già scassato.
  15. Stray Cat

    Perché rinunciamo a giocare quando andiamo in vantaggio?

    La Juve di Zoff a centrocampo aveva Galia Marocchi Zavarov Aleinikov e Rui Barros, adesso ce li sogniamo. Idem Schillaci e Casiraghi davanti. E quella squadra atleticamente era eccellente, correvano tutti e per tutta la partita, anche se tecnicamente non c'erano fenomeni (in realtà Zavarov lo era, ma purtroppo limiti caratteriali e di ambientamento gli impedirono di dimostrare il suo valore); la finale di Coppa Italia vinta con il Milan ne fu la dimostrazione. La Juve di Delneri aveva Matri e Quagliarella, che ci farebbero comodo pure adesso a 40 anni, oltre a Del Piero. E Krasic quell'anno fece molto bene. Vero che il centrocampo era scarso come se non più dell'attuale (Melo era una sciagura ancora peggiore di Rabiot, mentre Aquilani Sissoko e Poulsen più o meno valgono come quelli che abbiamo oggi), ma almeno correvano. Ad oggi firmerei subito per avere in mezzo uno che corre quanto Poulsen, pur con i piedi quadrati che si ritrovava ...
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.