Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

luca967

Utenti
  • Content count

    29
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Neutrale

About luca967

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non credo sia questa la discriminante. La verità è che con tante buone idee, hanno rastrellato i migliori giovani di talento a prezzi decisamente buoni ed hanno messo su una buona squadra.
  2. In Premier League non scorgo questa tendenza, al primo posto l'Arsenal, ci sta, è in crescita da un po', al secondo il City. La sorpresa Newcastle è in linea con quanto speso, il Manchester in risalita è allineato al valore della rosa. Il Tottenham sta mantenendo le promesse, poco di più. Le uniche due sorprese sono il Liverpool, che però è in calo da un paio di stagioni, mentre il Chelsea pare la nostra amata Juve, avvolto in una crisi tecnica e di idee tali da non riuscire a sfruttare le possibilità economiche a loro disposizione.
  3. Domenica ho seguito il City contro il Wolvehampton e l'Arsenal contro lo United, due belle partite intense e veloci. Mi sono divertito e vi confesso un po' di malinconia di quello che avrebbe potuto essere la serie A.
  4. Mi unisco alla decisione presa di non seguire più un campionato a questo punto privo di significato.
  5. Non solo. Secondo me quello era un gruppo plasmato da Conte, che con Allegri ha imparato ad autogestirsi, con il tempo e l'età hanno "deciso " che c'era un modo per vincere c'era un modo solo, il loro, dove tra di loro andavano d'accordo. Erano inallenabili perchè tanto poi facevano di testa loro. Vedi Bonucci quando si rivolge a Sarri con, "tranquillo mister ci pensiamo noi", vedi Chiellini quando si è messo in campo da solo. E' successo anche con Pirlo, quando al rientro di Chiellini la squadra si è abbassata ed è ricomparsa la ricerca del Clean Sheet. Purtroppo i senatori erano sempre meno ed il gruppo ha cominciato a sfaldarsi. Oggi i senatori, quei senatori non ci sono più, e dal carattere, alla cultura del lavoro e della vittoria, al gioco, alla crescita tecnica e tattica dei giovani è sulle spalle dell'allenatore come in tutte le squadre. Ma se i giocatori non seguono Allegri ed Allegri non riesce a farsi seguire è dura. Tatticamente, Allegri è proprio superato.
  6. Non penso abbia molto senso di parlare delle capacità assolute o meno di Allegri come allenatore. Dopo Conte Allegri si trovò una squadra belle e pronta con giocatori importanti che giocavano a memoria. Cambiò pochissimo, in pratica propose la difesa a 4 ma senza cambiare il ruolo dei giocatori ed ebbe ragione. Fece bene fino a Cardiff, dove prese 4 gol e non fu più capace di proporre un gioco accettabile. Oggi dopo 1 anno e mezzo non solo non ha dato un gioco alla squadra, ma non è ancora riuscito a dare un impronta, un modo certo di stare in campo, un impostazione riconoscibile. Non è riuscito come in passato a creare una chimica con i giocatori che in buona parte non ne condividono gli orientamenti. CR7 come in passato Dany Alves e Tevez è scappato, e De Light ha salutato dopo appena un anno. Oggi pare che tra il tecnico e Vlahovic i rapporti non siano idilliaci, e la squadra non sta certo facendo bene. E' una squadra che fatica tantissimo con le piccole per fare un gol, ma poi appena si alza l'asticella perde senza riuscire a stare in partita. Che dire di più? E' un tecnico ancora in grado di dire la sua in un club del livello della Juve? Oppure dovrebbe tornare a più miti consigli e ripartire da livelli a lui più consoni almeno al momento?
  7. luca967

    Juventus - Inter 0-1, commenti post partita

    Più che altro il gioco mostrato, nonostante una certa ariosità è stato estremamente lento ed a tratti confuso, quando non improvvisato. Insomma quello che si chiede ad un club come la Juve è qualcosa di diverso.
  8. luca967

    Juventus - Inter 0-1, commenti post partita

    Eh mi pare chiaro che il problema a questo punto, non sia da cercare nella rosa ...
  9. luca967

    Sampdoria - Juventus 1-3, commenti post partita

    Il discorso è più complesso e riguarda la natura delle competizioni. Vero che la rosa della Juve è stata ingolfata dalle plusvalenze e da rinnovi fuori mercato. Vero però che in un campionato chi ha la rosa più ricca alla fine vince o comunque arriva secondo. Su questo terreno la Juve ha dato poco. Diversa è la storia della Champions League dove se è vero che per vincerla devi aver speso almeno 1mld negli ultimi 10 anni, è anche vero che non è vero che chi spende di più nello stesso periodo di tempo vince. Perchè in fondo il talento si concentra in quelle squadre, quelle più ricche, ma a vincere è alla fine come tendenza chi riconosce prima il talento, e lo fa crescere negli anni all'interno di un gruppo capace di cambiare pochi interpreti ad ogni anno. Real, Barcellona e Man. U.td sono esempi di ciò.
  10. luca967

    Sampdoria - Juventus 1-3, commenti post partita

    In realtà anche qui ci si divide in due. Chi sostiene Allegri afferma che la squadra sia mediocre, soprattutto il centrocampo. Chi invece è contro Allegri sostiene che la Juve abbia la miglior rosa del campionato. I numeri ci dicono che Allegri un allenatore da 9 mln a stagione sta allenando una rosa dal valore più alto in serie A, 500 e qualcosa mln, alla quale sono stati aggiunti quasi 200mln dal mercato con gli arrivi di Locatelli e Kean prima e Zakaria e Vlahovic poi. Da che parte la prendi se consideri il valore del Milan lo stipendio di Pioli ed il mercato del Milan è chiaro che qualcosa quest'anno non ha funzionato.
  11. luca967

    Sampdoria - Juventus 1-3, commenti post partita

    Sinceramente la partita non mi è piaciuta. Abbiamo fatto troppo poco, solo sterile giro palla. Poi la fortuna dell'autogol ed il rigore (netto) ci hanno spianato la srtrada.
  12. La qualità dei nostri centrocampisti non è certo paragonabile a quelli del City o a quelli Chelsea, ma non è neanche paragonabile a quelli dell'Atalanta, del Toro e della Fiorentina. Diciamo che Allegri non ci ha messo tanto del suo per dare un senso a questa squadra, In buona sostanza, è arrivato, e dopo 7 mesi la squadra tale era e tale è rimasta.
  13. Direi di no, sono tutti nazionali di livello. E' l'idea del gioco del tecnico che mal si adatta ai giocatori. Zakaria, McKennie e Rabiot sarebbero dei mediani o almeno li giocavano prima di arrivare alla Juve, Allegri li utilizza da mezzali, mentre Locatelli ed Arthur che in nazionale giocano da mezzali, da noi fanno il mediano a turno. Ma poi, se paragoni i nostri giocatori con quelli di Fiorentina, Atalanta e Torino lo vedi che non c'è paragone, meglio i nostri, sul campo però veniamo dominati da chiunque.
  14. Allegri pratica un tipo di calcio estremamente semplice, che demanda ai giocatori quasi tutte le scelte da fare in partita. Sotto questo punto di vista i nostri non sono i giocatori adatti. Adatto è stato Khedira, uno che sapeva benissimo cosa fare, sarebbe un Modric, uno che è perfettamente autonomo nelle scelte. Ecco che sotto questo punto di vista i nostri centrocampisti non possono essere adatti al "gioco" di Allegri perché son giovani ed andrebbero guidati come fanno gli allenatori che oggi vanno per la maggiore come Italiano o Jurich o Gasperini. Quindi girerei la domanda, è Allegri adatto ad una squadra che deve ricostruirsi?
  15. luca967

    Juventus - Fiorentina 1-0, commenti post partita

    Brutta partita. Da una parte e dall'altra. Pochi tiri in porta e poche azioni. Se penso ad un riassunto penso solo a tanta confusione, ad 8 giocatori disposti su due linee davanti alla propria area di rigore. Penso a Dybala e Morata a 40 metri dalla porta. Una partita giocata così non poteva che avere un finale casuale e così è stato. Rigore non dato alla viola perchè obbiettivamente inesistente. Gol di Cuadrado tra palo e portiere complice una deviazione del difensore. 1 a 0 corto muso rispettato. Eppure se penso a questa partita ed alla stagione in generale, la domanda che mi faccio sempre più spesso è: ma non era meglio tenere Pirlo?
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.