Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Joiabi

Utenti
  • Content count

    17
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

20 Neutrale

About Joiabi

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Io mi considererò soddisfatto quando il sistema di riparto dei diritti TV sarà rivisto stabilendo che una percentuale vicina al 90% venga assegnata in base al numero di tifosi come risultante dalle indagini di mercato e quando il sistema della giustizia sportiva sarà integralmente rivisto in modo da evitare processi sommari di 10 minuti al termine dei quali un patrimonio di centinaia di milioni (e non voglio parlare dei tifosi) possa essere incenerito sulla base di chiacchiere da bar. Roba che se la porti in un Tribunale Ordinario il Giudice la mette direttamente nel bidone della spazzatura.
  2. Grazie, la Procura di Troino può fare quel che vuole, alla fine decidono i Giudici. E quando hanno chiesto al GIP di arrestare Agnelli per gli indizi di falso in bilancio il GIP ha risposto al PM di attaccarsi al ..... Poi un giorno finirà questa storia dei PM che pensano solo a finire sulle prime pagine dei giornali, non sai quanto sono disprezzate queste persone dai loro stessi colleghi....
  3. Leggendo numerosi messaggi sul forum è chiaro che ognuno di noi persegue uno scopo principale, in base alla propria sensibilità. Qualcuno dice che non si abbonerà mai più perchè cerca la purezza ideale nel calcio, qualcuno attacca la magistratura, qualcuno pensa ai 15 punti di penalizzazione.... Senza voler dire a nessuno cosa deve fare, perchè è anche bello che ci siano tante idee diverse, io credo che questo movimento dovrebbe porsi principalmente due obiettivi, che la società Juventus non è in grado di raggiungere da sola senza il nostro aiuto. 1) una revisione profonda della legge Melandri e delle regole per la ripartizione dei diritti TV. La solidarietà non può portare la Juve a finanziare il resto della serie A con 200 milioni all'anno. La solidarietà si fa con la fiscalità generale, togliendo in proporzione ai guadagni, con aliqutoe magari progressive ma ragionevoli. Numeri alla mano, la Juve con più tifosi incassa di diritti TV meno di inter e Milan. Questo è inaccettabile. Se la Juve avesse avuto 200 milioni all'anno di maggiori ricavi a quest'ora poteva comprare Mbappè pagandolo in contanti, altro che plusvalenze. 2) la riforma della giustizia sportiva. E qui, l'intervento del ministro dello sport mi fa ben sperare. Non si possono mettere società che fatturano centinaia di milioni di euro in mano a 4 giudici selezionati chissà come, magari presi direttamente dal CdA dell'inter. La giustizia sportiva dovrebbe poter comminare ammende massime di 100.000 euro e squalifiche per un massimo di 5 giornate. Tutto il resto vada al giudice ordinario. Una radiazione, i punti di penalizzazione, la serie B sono cose troppo importanti per essere decise da quattro amici al bar davanti a un bicchiere di vino (o magari pure una bottiglia). Personalmente, se e quando questi due obiettivi saranno raggiunti, tornerò a iscrivermi alla pay tv o a frequentare gli stadi diversi dal nostro. Altrimenti, sto bene così.
  4. Esatto, comunque le proporzioni vanno riviste. Capisco aiutare la Salernitana e il Frosinone, però prendere meno di inter e milan di diritti TV questo francamente NO. Un obiettivo fondamentale di questa campagna deve essere la revisione delle norme sulla ripartizione dei diritti TV. Si faccia un calcolo teorico di quanto spetterebbe ad ogni squadra in base al numero dei tifosi. Poi si toglie il 10% alle prime 10 e lo si ripartisce fra le ultime 10. LA JUVE NON PUO' PIU' REGALARE 200 MILIONI ALL'ANNO AL RESTO DELLA SERIE A.
  5. Il problema non è seguire il calcio o come lo si segue, il problema è che i tifosi della Juve, numeri alla mano, finanziano ogni anno gli altri club di serie A con 200 milioni di euro di diritti televisivi. Tu ti abboni a DAZN e quei soldi vanno a finanziare tutte le squadre. Di fatto il Napoli si compra Osimhen coi soldi dei tifosi della Juve. Se disdiciamo, chi resta dovrà pagare di più e i suoi soldi verranno anche a noi. Insomma noi gli abbiamo comprato Osimhen, facciamo che loro dall'anno prossimo ci paghino almeno lo stipendio di Milik....
  6. Qualcuno si sta facendo prendere la mano, vorrei ricordare che il nemico non è la magistratura o il singolo giudice ma il sistema della giustizia sportiva che, senza alcuna garanzia processuale, può mandare in rovina una società e il suo valore sulla base di elementi sommari che in un Tribunale Ordinaria non sarebbero nemmeno ammessi. La soluzione è semplice, penalizzazioni in punti o retrocessioni devono essere decise da un Tribunale Ordinario con un rito speciale che però abbia tutte le garanzie previste dal codice di procedura. La giustizia sportiva si limiti alle ammende e alle squalifiche. Per quanto riguarda la disdetta a DAZN il mio ragionamento è molto semplice: visto che attualmente i tifosi delle Juve finanziano con 200 milioni di euro all'anno il resto della serie A (legge Melandri sulla ripartizione dei diritti TV), se abbandoniamo le Pay TV saranno i tifosi delle altre squadre a finanziare noi. Sai che goduria pagare lo stipendio a Bremer coi soldi degli interisti....
  7. Joiabi

    Se confermato... qui si accettano spostamenti e disdette

    Fra l'altro è un processo che si alimenta, per far quadrare i conti dopo le disdette juventine saranno costretti ad aumentare i costi degli abbonamenti. Non male il pensiero che un interista paghi l'abbonamento 50 euro al mese di cui 5 andranno comunque alla Juve
  8. Joiabi

    Se confermato... qui si accettano spostamenti e disdette

    Vogliamo dare qualche cifra? Sono andato a vedere come vengono distribuiti i diritti TV nel calcio, in base al noto principio solidaristico. Su 866 milioni la Juve ne incassa 66. Col 30 per cento di tifosi, ipotizzando un 30 per cento di abbonati i tifosi della Juve finanziano con circa 200 milioni di euro all'anno le altre squadre. Molto di più delle plusvalenze. Anzi, tutt'altra cosa perché questi sono soldi veri mentre le plusvalenze sono trucchetti contabili. Se i tifosi della Juve abbandonano in massa le Pay tv paradossalmente sarebbe la Juve ad essere finanziata dai tifosi delle altre squadre (ipotizzando che la serie A sopravviva). Quindi niente, è il momento di passare dalle parole ai fatti.....
  9. Ormai è un tiro all'acciuga.... alla fine le possibilità di concludere con un piazzamento CL il campionato sono più o meno le stesse, con Allegri o con un nuovo allenatore che, salvo miracoli, non trasformerà l'acqua in vino. Alla Juve, forse, più che un allenatore star servirebbe un ds che sappia trovare buoni giocatori prima che esplodano. Secondo me questo è un po' mancato nelle ultime stagioni. Chissà che alla fine non contino più loro dei mister.... Comunque, ragazzi, manteniamo un po' di sano aplomb. C'è un'aria da ultima spiaggia su questo forum. Gli allenatori passano, le stagioni anche, la Juve tornerà dove deve stare, sia che noi ci incazziamo sia che ci rassegniamo. Va così da più di 100 anni e sarà sempre così, almeno per i prossimi 30 anni che è più o meno il mio orizzonte di vita 😀
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.