Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Callaghan

Utenti
  • Content count

    701
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

267 Buona

About Callaghan

  • Rank
    Più aspra l'impresa più forte l'ardore

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Per un attaccante, ritengo sia più facile segnare in Inghilterra che in Italia.
  2. Attenzione alle cessioni di Percassi: Conti al Milan Gagliardini agli onestoni Caldara alla Juventus Gosens agli onestoni Papu Gomez al Siviglia Hoylund al Manchester A me sembra che gli affari li abbia fatti soprattutto l'Atalanta.
  3. Farei quello che sta facendo Giuntoli: prolungamento di un anno con lo stesso ingaggio (al momento Chiesa non trova club in Italia o all'estero che gli diano un ingaggio + importante). La prossima stagione avrà modo di dimostrare all'Europeo, in CL e mondiale per club con la Juve ( il Napoli non fa nessuna coppa europea) se ha recuperato dall'infortunio e a quel punto si ridiscuterà l'ingaggio.
  4. Un grosso dubbio è che finchè sono all' Atalanta sembrano campioni, poi in altre squadre dei bidoni.
  5. Con la possibilità di cambiare mezza squadra durante la partita, era una cosa inconcepibile vedere i nostri camminare in campo.
  6. Indagheranno qualche piccola sfigata società di paese, mentre tra quelle importanti, toccherà alla Juve. Il carrozzone cambia, ma non cambiano coloro che lo guidano.
  7. Come al solito gli interisti vivono in una loro realtà virtuale, un mondo immaginario e, come si dice ora, alla rovescia. Sai cosa gliene frega a dei californiani, che avanzano un pacco di milioni, della storia della squadra più onesta!!! del pianeta. I fondi sono società quotate in borsa, il cui unico scopo di esistere è quello di fare soldi e far guadagnare i propri clienti che hanno investito: a fine anno quello che conta è quanto hanno realizzato in soldi, non eventuali vittorie sportive. Priorità assoluta è rientrare dal debito e guadagnare il più possibile quando e se troveranno qualcuno che la vuol comprare.
  8. Il piano 'B' è proprio Palladino che sembra sia già stato avvertito che in caso Motta non venga alla Juve, lui sarà il prescelto. Questo anche per i buoni rapporti tra Giuntoli e Gianni Riso, il procuratore di Palladino. Questo se Motta scegliesse il Barcellona che non ha ancora rinnovato Xavi e che si sta facendo sotto per convincere Motta, anche con le parole del presidente Laporta che vorrebbe come allenatore un ex calciatore del Barcellona. Ora di allenatori, ex giocatori del Barcellona, pronti sul mercato è rimasto solo Motta.
  9. Dopo la monnezza che è tracimata ultimamente (carte compromettenti bruciate nei bidoni, giudici ultras antijuve, un'unica società colpevole di plusvalenze (tra cui Dragusin, Orsolini), decisioni al VAR inspiegabili anche per ex arbitri (tipo il rigore non dato ieri), ecc. ecc. non mi stupisco più di niente. Tanto meno di come potrebbero manovrare il cosiddetto fuorigioco semiautomatico, che non è altro che un cartone animato fermo. I precedenti ci sono, come ricordò il moviolista Sassi della domenica sportiva TV, quando a Roma cercarono di taroccare la moviola del gol di Turone che era Bbono. Probabilmente in internet si può ancora trovare la sua intervista che diede prima di andare in pensione.
  10. L'eredità lasciata da Allegri (quella sportiva) è una squadra devastata, sgonfiata, tremebonda, senza certezze: qualsiasi squadra anche quella già retrocessa (76 gol sul groppone e 28 fatti) sa che al JStadium può vincere (e non è un'impresa).
  11. Speriamo! Anche lui comunque deve ricordarsi che deve tantissimo alla Juventus e aldilà della retorica, pensare che suoi coetanei molto più sfortunati, stanno morendo su due trincee contrapposte.
  12. Ci sono giocatori in bilico per scadenza di contratto a cui una spinterella darei volentieri.
  13. Abbiamo degli ottimi precedenti che fanno ben sperare: Trapattoni era soprattutto un simbolo milanista Lippi aveva il padre antijuventino, di quelli che al bar dicono di odiare la Juve.
  14. Un altro dei problemi che questa guida tecnica non ha risolto, ma anzi acuito, è che dopo tre anni non c'è ancora una idea di squadra tipo, non si è ancora capito chi è meglio di chi. Ricordo che McKennie lo volevano imbarcare, poi, dopo la tournè estiva è diventato insostituibile: grande è la confusione sotto il cielo juventino.
  15. Allegri sicuramente farà il suo interesse, ma lui è proprio sicuro che gli convenga rimanere appiccicato come una cozza alla Juve, di stare fermo un ulteriore anno, dopo i due già fatti? Ma che immagine dà, quale curriculum può presentare in questi ultimi anni di vittorie al 95' coi Frosinone di turno e con le altre squadre della side B della classifica, che regolarmente ci prendono a pallonate? Anche la nazionale con Spalletti per un pò è blindata, quindi o si cerca una nuova squadra, o va in pensione, o fa il commentatore TV. Se ancora crede in se stesso farebbe bene a rimettersi in gioco in altre squadre, a meno che nessuno lo voglia, altro che Real!
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.