Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

kobe24j

Utenti
  • Content count

    1
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Neutrale

About kobe24j

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. Questo quello che scriveva una gazzetta dello sport esultante nel commentare la bravura di Ausilio nel 2019 Oggi è il giorno della scadenza. E oggi si lavorerà per chiudere anche formalmente le ultime operazioni, quelle che permettono di chiudere il bilancio 2018-19 senza sforare dai criteri del Financial Fair Play: come nella scorsa stagione, l’Inter mette insieme la cifra richiesta con le cessioni di alcuni giovani. Quest’anno serve una quarantina abbondante di milioni: Marotta e Ausilio li hanno già praticamente messi insieme. Per farlo, hanno dovuto accelerare i tempi su Andrea Pinamonti, che in un primo tempo sembrava potesse andare in ritiro con Conte, per valutarne con calma il futuro. Invece il «Pina» ieri ha sostenuto le visite mediche al Genoa e la voce entrate del bilancio nerazzurro è stata rimpinguata con 18 milioni. Andrea e Vanheusden, entrambi protagonisti dello scudetto Primavera 2017 (loro i due gol della finale con la Fiorentina) hanno contribuito alla causa con 30 milioni: 12 li ha versati lo Standard Liegi per il difensore belga già testato con successo in questa stagione in prestito. Altre due quote da 5 milioni ciascuna sono arrivate da Marco Sala (altro 1999, ultima stagione all’Arezzo) e da Andrea Adorante, attaccante di un anno più giovane che ha chiuso presto la stagione in Primavera per infortunio. Il primo è stato inserito nell’affare Sensi, il secondo per l’approdo di Brazao a Milano. Insomma, i soldi fisicamente non passeranno di mano, ma per il bilancio contano. Così siamo a 40: quelli che mancano arriveranno dal difensore Rizzo (2,5) al Genoa, forse dal centrocampista Gavioli (altrettanto, sempre in rossoblù), infine da Burgio (Atalanta) e Merola (Bologna). Questi 4 sono tutti Primavera, in una riedizione di quanto avvenuto 12 mesi
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.