Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Andrea orly

Utenti
  • Content count

    32
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Neutrale

1 Follower

About Andrea orly

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Verona/Polonia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Si ma il limite massimo negli stadi francesi è 5000 persone ben diverso dal 50% o 80% che invocano molti. Inoltre la nostra cultura del tifo è ben diversa da quella francese.
  2. No, ma non è che la Francia come contagi sia messa meglio di noi, anzi a me sembra peggio, quindi non credo sia un bel modello da copiare.
  3. Ma no figurati, in questi anni ci hanno sempre dimostrato il contrario, tutto quello che gli è stato detto lo hanno fatto. Siamo noi dietro ad uno schermo a non capire niente e pensar male.
  4. Per me molto meglio inizio primavera, quando hai visto la situazione reale dei vaccini e soprattutto ti sei lasciato alle spalle l'influenza stagionale, che insieme al covid andrà ad intasare il sistema di monitoraggio.
  5. Il problema dello stadio è proprio questo, già in situazione normale non si riescono a far rispettare le regole, vedi in curva. Figurati se si riesce a far rispettare le mascherine o le distanze. Non si può paragonare con un cinema dove entri e stai seduto in silenzio per vedere un film. Guardate cosa è successo con le discoteche. Non dico che non vadano riaperti ma non credo sia il momento giusto.
  6. Io con l'atletico la vedo diversamente, se guardi il pre partita Ronaldo nel tunnel va da ogni compagno a parlargli a motivarli ecc segno che la spinta emotiva era già partita dagli spogliatoi. In nessun altra partita nostra mi ricordo un Ronaldo con un comportamento cosi alla capitano.
  7. Si secondo me il fattore campo non esiste più. Giocare al Bentegodi o al San Paolo per giocatori come i nostri non fa differenza, lo farebbe magari per esordienti o pensiamo che ad un Ronaldo possa far paura un buu del pubblico. Il fatto di vincere scudetti secondo me non centra con lo Stadium ma centra di più con un attenta pianificazione societaria che passa dalla scelta di un allenatore motivatore Conte e di giocatori funzionali al progetto (Pirlo Vidal ecc) . Lo stadio ti ha permesso di creare una struttura finanziaria solida che in questi anni ti ha portato ad un divario dalle altre competitor. Purtroppo noi siamo innamorati della visione che avevamo del calcio romantico, ma abbiamo già visto che è una visione errata, i giocatori e gli allenatori sono professionisti non legati alla maglia o alle tifoserie salvo rare eccezioni. Mi sembra lo stesso discorso del tremano le gambe quando sentono la musica della Champions.
  8. Allora se parliamo di mancati introiti sono d'accordo ma altri svantaggi direi di no. Cosa cambiava, il pubblico scendeva in campo e correva al posto dei giocatori statici che ci ritroviamo in questo momento? o si metteva in difesa per coprire le sviste di Bonucci o Sarri si girava e sceglieva qualcuno da inserire in campo al posto degli infortunati cronici. Se il pubblico fosse cosi importante non avremmo mai vinto le Supercoppe italiane giocate in Asia e negli Emirati o le partite con le curve squalificate. Non mi sembra che Khedira corre di più se qualcuno del pubblico lo insulta o Ronaldo segni più goal perché stanno facendo un coro su di lui. Mi sembra di sentire gli interisti che dicono che sono svantaggiati dal sistema. I giocatori hanno fatto delle prestazioni orribili, siamo usciti per demeriti nostri, come detto prima il Bayern ha fatto 8 goal al Barcellona, cosa mai vista nelle fasi finali di Champions in epoca moderna. Loro avevano le cuffiette con i cori dei tifosi mentre giocavano? Accettiamo il fatto che nelle prestazioni della squadra noi tifosi centriamo relativamente poco.
  9. Sono d accordo su tutto apparte sul discorso del pubblico per me è solo un modo che ha il tifoso per sentirsi importante e per sentirsi parte delle vittorie ottenute. Una volta era così o forse per le isole faroer che sono persone normali che vanno in campo per la gloria del loro paese si I tifosi magari sono uno sprono. Ma per professionisti pagati no. Quindi le cause delle brutte prestazioni vanno ricercate nei motivi che hai detto tu sicuramente non siamo stati penalizzati da uno stadio vuoto. Il bayern ne ha dati 8 al Barcellona in uno stadio vuoto cosa mai vista in epoca moderna. Inviato dal mio MI 8 utilizzando Tapatalk
  10. Io non sono convinto che il tifo sia cosi importante a questi livelli, sono professionisti, pagati per giocare e che ricevono grossi bonus in caso di vittoria dei trofei, e secondo me conta molto di più il bonus che ricevono del coro dei tifosi. Non esistono più bandiere o giocatori che giocano per la gloria. Solo professionisti che svolgono il loro lavoro. Noi vediamo questo sport come un bambino vede una favola per loro è la quotidianità.
  11. Sono curioso di vedere il proseguimento della sua carriera. Comunque mi fermo qui se no andiamo off topic. Anche se Sarri non era la mia prima scelta in panchina, avrei preferito un allenatore più giovane, mi ha stupito molto, sia per la sua analisi obiettiva sia per la velocità con cui sta facendo assimilare le sue idee di calcio al gruppo.
  12. Guarda, vedendo come tutti andavano in brodo di giuggiole per ogni intervista fatta dal maestro della comunicazione l'ho veramente pensato. Soprattuto nell'ultimo anno dove non si giocava a calcio.
  13. La cosa che mi sta piacendo di più di Sarri è la sua disamina della partita, finalmente alla fine dell'intervista non mi sento un completo idiota o non sento di aver visto una partita totalmente diversa. Mi piace l'umiltà e la schiettezza che ci sta mettendo in queste prime giornate.
  14. Si infatti, se ripensiamo ieri al primo goal di Dybala, l'azione parte con Ronaldo che cade a terra. Se ascoltassimo le richieste di molti del forum qui l'arbitro avrebbe dovuto interrompere il gioco per fallo su Ronaldo e non avremmo segnato. Inoltre nel secondo tempo Emre Can entra con i tacchetti direttamente sulla gamba avversaria e prende un ammonizione, con un giudizio più duro potrebbe essere espulsione. Devo ammettere che anche io in diretta ieri, soprattuto sul primo rigore ho avuto l'impressione di un errore, ma poi riguardandolo con calma non posso essere in disaccordo con l'arbitro. Credo che a volte i tifosi vivano un senso di complottismo che rovina la bellezza delle partite.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.