Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Akelitz

Utenti
  • Content count

    487
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

395 Buona

About Akelitz

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. A me sembra che il vero problema alla Juve sia l'impossibilità di attendere una maturazione, cosa che è naturale visto il nostro blasone e i nostri obiettivi. Vlahovic fino allo scorso anno aveva numeri simili a quelli di Kean, quest'anno ha sicuramente fatto un salto di qualità, ma noi a Kean il tempo di farlo giocando titolare sempre non riusciamo a darlo (non solo la società ma neanche i tifosi a dirla tutta). Quindi inutile maledire la dirigenza perché non riesce a scovare i Vlahovic a 18 anni. Se io sono il Sassuolo, tra Moro mio e Pecorino in prestito scelgo Moro tutta la vita per cercare di ripetere l'operazione Scamacca. E secondo me vale anche l'opposto: se avessimo preso Moro magari loro scommettevano su Pecorino. Tanto per 3 scommesse perse azzecchi uno Scamacca o un Vlahovic e hai centrato l'obiettivo triennale. Per noi è diverso, inutile rincorrere quei modelli.
  2. Sulle caratteristiche ti hanno risposto. Per me è più facile vederli con Bentancur che con Locatelli.
  3. Ma che c'entra? Alla tranquillità di Fagioli devono pensare il suo procuratore e la nostra dirigenza. Qui sul forum credo di possa tranquillamente dire che le potenzialità del giocatore sono notevolissime. Non ho detto come altri che lo voglio in prima squadra a gennaio al posto delle "pippe" che abbiamo al momento. Non ho neanche detto che diventerà sicuramente più forte di Locatelli.
  4. Non l'avevi ancora detto... oggi. 🙂
  5. Sbaglierò io, ma a me Locatelli non fa impazzire. Lo trovo troppo moscio per coprire le carenze tecniche e non abbastanza tecnico per rinunciare alla grinta. Fagioli mi sembra potenzialmente di un altro pianeta.
  6. Oppure condividi perché sembra roba buona.
  7. Non ho detto che sei agitato ho detto che sei frustrato. Ai numeri si può far dire quello che si vuole. L'Inter ad esempio è il grossa crisi con solo 2 vittorie nele ultime 6, solo +5 sulle zona playout ed eliminazione in coppa Italia. Quando ci sono 8/9 squadre in 2 punti parlare di distacco dalla zona playoff o playout è ridicolo.
  8. Esattamente in base a quali parametri? Alla vittoria nel girone di YL? Al secondo posto ad 1 punto in campionato? Per non dire che i risultati non dovrebbero essere il metro di giudizio. Ma veramente voi non vedete la differenza lampante nella qualità della rosa delle ultime stagioni rispetto a qualche anno fa?
  9. Ahahahah +4 sulla zona playout. -1 dal secondo posto non lo diciamo? ma che problemi avete nella vita che vi portate dietro questo carico di frustrazione? comunque il Lecce è in fondo ma ha perso solo 4 gare, meno di squadre che sono nella parte alta. Evidentemente batterli non è facile. Turco sta crescendo molto molto bene.
  10. Io sto scoprendo la piacevolezza del calcio femminile. Si "menano" con grande vigore, cadono, si rialzano e frignano meno dei colleghi uomini. Comunque se guardi un po' di calcio inglese ti accorgi che è soprattutto in Italia che fischiano anche i respiri.
  11. Visti i risultati, se puoi ripetere questa affermazione prima di ogni partita potremmo aver trovato il nuovo Beckham 🤣 Comunque sono passati quarant'anni ma io faccio fatica a ricordare un solo cross di Gentile. Cioè se penso a Gentile non è la sua propulsione offensiva che mi viene in mente.
  12. Unica squadra a fare 16 punti, miglior attacco insieme al Brugge con 18 gol, unica inbattuta oltre al PSG. Direi la miglior fase a gironi della nostra storia.
  13. no, ti sembrano scarsi perché il tuo coinvolgimento emotivo è maggiore quando giocano con la Juve, quindi noti tutti gli errori e non le cose buone. a me ad esempio Bentancur non dispiace per niente, ha una capacità di pressione che nessuno degli altri nostri giocatori ha. certo se pensi di difenderti in 11 uomini nella tua tre quarti come contro il Chelsea serve a poco, ma se invece vuoi andare ad aggredire l'avversario in pressing è in grado di recuperare decine di pallone che diventano potenziali occasioni. noi vediamo sempre i giocatori in campo e li bolliamo come fenomeni o scarsi a secondo dei risultati. ma ognuno ha le sue caratteristiche e non tutti i moduli o gli atteggiamenti voluti dall'allenatore sono in grado di farli risaltare. alcuni dei giocatori dell'Inter attuale sembrano dei brocchi con gli allenatori precedenti, ora sono fenomeni che scambieremmo con metà dei nostri.
  14. Tonali ha impiegato una stagione intera per ambientarsi al Milan. non ha subito il salto? voglio vedere chi sarà pronto a dare una stagione di tempo a Ranocchia o Fagioli il prossimo anno.
  15. ognuno di questi 4 è tecnicamente più forte e in grado di passare la palla meglio di Matuidi con il quale si sono vinti diversi scudetti. il calcio non è una collezione di figurine, non è una somma di valori tecnici. spesso conta più l'atteggiamento mentale che la capacità tecnica.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.