Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

omarjuve2

Utenti
  • Numero contenuti

    83
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

61 Buona

Su omarjuve2

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  1. Insigne: "Higuain ci ha mancato di rispetto"

    La stessa attinenza che ha portato molti dei partecipanti della discussione a "giustificare"* Higuain perchè "eh ma i tifosi del Napoli cosa gli hanno detto?" (Insigne parlava dei giocatori del Napoli, non di mancanza di rispetto verso i tifosi). Quindi, se la si mette sul piano dei tifosi, visto che in parecchi, al solito, hanno approfittato per sfoderare tutto il campionario anti Napoli, mi è sembrato giusto sottolineare che non è che dallo Stadium arrivino solo esempi edificanti. Spero di avere risposte esaustivamente alla tua domanda.
  2. Insigne: "Higuain ci ha mancato di rispetto"

    Tutto giusto, per carità. Non dimentichiamo, però, che dallo stadio della Juventus è partita la moda di dare della m**** al portiere avversario quando effettua il rinvio.
  3. Simpatico l'effetto del cerchio blu che trasforma la maglia della Juventus nella maglia dell'Inter...
  4. Secondo me, i giocatori andrebbero valutati per quello che sono, non per quello che erano. Alcuni esempi: Davids**** (**** mela marcia del Milan), Torricelli**** (**** terzino della Caratese), Ravanelli**** (****attaccante della Reggiana in serie B), Del Piero**** (**** riserva di Baggio) ecc.ecc.
  5. Io non capisco niente di queste cose. Fatta questa doverosa premessa, osservo che in generale c'è ancora un attaccamento che definirei quasi adolescenziale al marchio. C'è quasi euforia nel poter godere di una sponsorizzazione esclusiva (per l'Italia) con Adidas e si rinfaccia agli altri di indossare marchi "tarocchi" o di scarso appeal. Eppure non posso fare a meno di notare che Djokovic non è (stato) sponsorizzato da un marchio mainstream negli ultimi anni (mai sentita nominare la Uniqlo prima di vedere il logo sull'abbigliamento del serbo) e anche la Cina, alle olimpiadi era sponsorizzata dalla 361° (che dovrebbe essere un marchio cinese, nel senso più genuino del termine). Chiedo: non sarebbe quindi meglio provare a rivolgersi a marchi, anche misconosciuti in Europa e in Italia, ma che abbiano davvero voglia di investire sulla Juventus?
  6. A me fanno molto pensare le uscite degli utenti che irridono il riferimento storico alla prima partita giocata sul territorio italiano perché disputata tra marinai di due navi statunitensi ancorate al porto di Livorno. Gioverebbe ricordare che i tempi pionieristici del calcio moderno (più o meno contemporanei a quelli narrati) non sono poi così diversi e quelle che oggi sono società di respiro nazionale e internazionale, circa un secolo fa erano poco più delle squadre di calcetto che si possono creare oggi con gli amici del bar. Il simbolo della fondazione della Juventus è la panchina di un liceo, non il ricco ufficio di una società multinazionale (per fortuna, mi verrebbe da dire). Vorrei ricordare, inoltre, che ci sono squadre che nel loro palmares vantano scudetti vinti in tornei di una giornata e la stessa Juventus ha vinto il suo primo campionato giocando in tutto 6 partite. Se ve lo raccontassero in riferimento a un altro sport probabilmente anche questo vi farebbe fare un sacco di risate...
  7. Quindi l'obiettività (sempre ammesso che esista) è una qualità necessaria per un addetto ai lavori, ma non per un tifoso?
  8. Curioso come il giudizio su un giocatore venga influenzato dal tono delle sue dichiarazioni verso la Juventus. Parli bene della Juve e/o di un suo giocatore? Sei un sottovalutato che meritava di più. Ne parli male? Sei un invidioso esopravvalutato che sarebbe dovuto marcire nei campi di provincia.
  9. Chi è rimasto in serie B deve stare lassù. A seguire, tutti gli altri.
  10. Ma esattamente che cosa avrebbe detto di male per meritarsi cotanto astio? Mi pare che abbia detto chiaramente che sono i tifosi che gli ricordano quella giornata (l'hanno inserita pure nella canzone per i 90 anni, figuriamoci), non che lui da quel giorno vive in funzione di quella tripletta. Anzi, per essere un ragazzo così sfortunato, mi sembra lodevole e apprezzabile la sua fiducia nel futuro.
  11. Possibilità però deve anche fare rima con opportunità. E a questo giro l'opportunità non c'era visto il contratto in essere con l'Atalanta. Se le qualità ci sono, i treni ripasseranno e se non sarà quello della Juventus saranno l'Inter, il Milan, il Chelsea o lo Utd a chiamare.
  12. La vedo diversamente. Innanzitutto perché un professionista lo si vede proprio in quelle occasioni nelle quali la professionalità viene messa a dura prova. In secondo luogo perché ritengo che l'attaccamento si dimostri quando le scelte comportano un downgrade. Attaccamento è certamente quello di Nedved che scende in B (precludendosi la possibilità di vincere la Champions) o Rooney che torna all'Everton invece che andare a svernare in Cina o negli Emirati. Quello di Spinazzola potrebbe essere attaccamento, ma potrebbe essere tranquillamente anche calcolo. Sul seconda/terza scelta mi riferivo al mercato non al ruolo all'interno della rosa. Partendo dal presupposto che sono anni che va in prestito e quindi la società, pur non interrompendo i rapporti, non ha mai davvero puntato su di lui, se fosse rimasto Alves credo che al rifiuto dell'Atalanta per riavere Spinazzola avremmo tranquillamente risposto con un'alzata di spalle, dirigenti e tifosi.
  13. Io, però, ho scritto "solida carriera al livello più alto possibile". Se a Spinazzola sta bene, andare all in sulla Juventus rischiando di perdere tutto e tornare a giocare in B fino alla fine della sua vita calcistica, faccia pure. Lo dico perché, ad oggi, è un calciatore che a 24 anni e mezzo di età che ha giocato meno di un campionato completo di serie A (32 presenze in tutto). Non mi sembra proprio un predestinato o uno che, a prescindere dalla sua professionalità, un ingaggio di prestigio lo troverà da qui alla fine della carriera. Mi sembra, piuttosto, il profilo di un giocatore che proprio perché si è costruito passo dopo passo dovrebbe apprezzare viepiù l'opportunità di giocare nella massima serie e in Europa League con una squadra comunque prestigiosa come l'Atalanta. Per me, l'atteggiamento giusto per un professionista in queste condizioni è abbassare la testa e dare sempre il meglio altro che mettersi a fare i capricci forte di un paio di chiamate in nazionale . Rischiare una stagione tra panca e tribuna, tra l'altro, non mi sembra la premessa ideale per far "ripassare il treno Juve" fra 12 mesi, mentre se ti dimostri un buon professionista... chissà. In fondo, uno come Paramatti è arrivato alla Juventus a 32 anni suonati.
  14. E tu ti porteresti in casa un soggetto che agisce in questa maniera? Vorrei vedere se lo facesse, che ne so, un Alex Sandro indispettito per non essere stato ceduto al Chelsea se le reazioni del tifo bianconero confermerebbero questa benevolenza. Detto questo, ribadisco un concetto che ho espresso ieri: parlare di "sogno negato" per un ragazzo che giocherà in serie A e in Europa League e che fino all'anno scorso aveva appena assaggiato la massima serie, secondo me, non esiste. Io, personalmente, fossi Spinazzola avrei continuato a dare tutto per un'Atalanta che dimostra di credere in me piuttosto che spingere per andare alla Juventus per la quale sono una seconda/terza scelta. Però sono opinioni. Spinazzola pensasse a costruirsi una solida carriera al più alto livello che gli è possibile. Se poi per lui ripasserà il treno Juventus, tanto meglio.
×