Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

finoallafine1996

Utenti
  • Content count

    699
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by finoallafine1996

  1. Appunto, la risposta è qui! Difficilmente pensabile che le gambe girino per 90 minuti in quel modo, fuori dalla realtà credere di poter farlo tutte le partite giocando ogni 3 giorni... Devi lavorare anche su qualcosa di diverso dal predominio con tutti gli uomini dentro la metà campo avversaria, soluzione impraticabile a corrente continua. In Champions fare 10 15 minuti di sbando come contro la Roma in Coppa Italia o peggio ancora il Napoli all andata significa bruciarsi la qualificazione, nonostante la buona gamba, figurarsi quando sei fuori forma.
  2. Difatti tantissimi problemi emergono anche quando ci difendiamo bassi in area o sui piazzati ( e qui i principi a zona di Sarri contano eccome)... Aggiungo che tante volte la squadra dà l idea di essere spaccata in 2: penso anche al primo gol del Napoli, in cui sul cross sbagliato di Matuidi, non c era comunque nessuno pronto ad accorciare in zona limite dell area! Anche qualora la palla fosse stata respinta dai loro centralmente sarebbe ripartito il contropiede. I terzini sono spesso accusati, ma quante volte sono soli contro 2 in area, costretti a stringere verso il centro, scegliendo il male minore, e lasciare libero l esterno o la mezzala esterna avversaria che attacca il secondo palo. La fase difensiva è curata male, poco da fare! La soluzione non può essere pensare distare 90 minuti con tutti gli effettivi nella metà campo avversaria, soprattutto quando hai giocatori che con la palla tra i piedi fanno disastri o sono lenti di pensiero ( leggasi Matuidi) e hai attaccanti che fanno una fase di pressione estremamente blanda che consente una prima costruzione agevole agli avversari.
  3. finoallafine1996

    Perché non sappiamo andare al contrasto?

    Certo, le caratteristiche dei giocatori non aiutano in tal senso! Matuidi è un giocatore utile solo quando si pressa alto, per il resto non è dominante nei contrasti, non è particolarmente fisico quando difendi basso. E quando gli viene passato il pallone in fase di prima costruzione si trema tutti... Detto questo, nessuno mi leva dalla testa che, per quanto i difetti ci siano e la squadra non sia stata costruita bene, si possa fare molto, ma molto meglio e non parlo tanto a livelli di risultati, quanto di gioco, nel senso di impressione di consistenza, forza, solidità... Questa è una squadra che fa una fatica bestia a segnare, gira sterilmente il pallone e si imbottiglia sempre centralmente, fa fatica a tenere una pressione alta organizzata per più di 30 minuti, ma vuole giocare 90 minuti in quel modo. Scelta comprensibile se si tiene conto che quando difende bassa è fragilissima e dà sempre modo agli avversari di essere pericolosi... Il problema è che quando anche la pressione alta è portata bene, all avversario delle volte basta lanciare lungo quasi a caso e la palla non si sa come la prende il loro uomo. Ma le marcature preventive dove sono? Per me quanto si sta vedendo da un mese e mezzo a questa parte è uno scempio tattico totale e dobbiamo ringraziare i singoli, che ci stanno tenendo a galla con giocate individuali fenomenali sia dietro( Szczesny e i 3 centrali) che davanti ( Dybala, Ronaldo, Douglas con Lokomotiv, a tratti il Pipa).
  4. finoallafine1996

    Perché non sappiamo andare al contrasto?

    Verissimo! Aggiungo che anche la pressione alta è molto spesso blanda, di posizione... A contrasto non ci si va mai, questa è una squadra che non fa mai fallo a 60 70 metri dalla porta, il che non è certo un buon dato.
  5. E anche Bonucci la scorsa volta dopo Lazio Juve ha detto " Difendendo a zona questo gol lo prendi per forza"... Due domande inizierei a farmele. Pjanic non mi sta piacendo nell ultimo mese, anche se qualche giocata di livello la fa sempre( anche ieri 2 3 buone verticalizzazioni ci sono state), ma penso anch io che la squadra sia schierata male in fase di non possesso e che in fase di possesso ci imbottigliamo nel traffico per vie centrali sfruttando pochissimo l ampiezza del campo.
  6. Un allenatore capace di pensiero e lettura delle partite diverso da Allegri, che il suo tempo l aveva fatto. Poi una mezzala di quantità, corsa e discreta qualità.
  7. finoallafine1996

    Buffon: "Se sono ancora qui è per essere sceso in B 14 anni fa"

    Se è per questo qualche papera l'ha fatta anche Alisson ( non meno di quelle che hanno visto protagonista il portiere polacco), che è sicuramente il migliore al mondo nel ruolo! Le hanno fatte anche Oblak, Ederson, Handanovic e Ter Stegen, non parliamo poi di De Gea, Courtois e Neuer che per vari motivi provengono da stagioni estremamente deludenti... A calcio fortunatamente giocano ancora gli uomini, i migliori ( tra cui rientra Szczesny ) garantiscono un rendimento molto buono, producono grandi interventi e trasmettono sicurezza al reparto, ma possono anche sbagliare di tanto in tanto.
  8. finoallafine1996

    Buffon: "Se sono ancora qui è per essere sceso in B 14 anni fa"

    Stai discutendo con una sola persona, perchè usi il plurale? Io ho grande rispetto e considerazione di Buffon, mi è anche simpatico fuori dal campo e non può essere diversamente per un giocatore che ha dimostrato di amare questi colori come pochissimi, si è rivelato nella sua umanità in tutto senza usare maschere di comodo ( penso al post partita contro il Real in cui avrebbe potuto fare dichiarazioni di facciata e salvare la faccia ed invece ha preferito esternare tutta la sua amarezza e rabbia o anche alla tanto discussa dichiarazione sul gol di Muntari, in cui farsi bello a chiacchiere sarebbe stato facilissimo ed invece ha ammesso che avrebbe fatto quello che qualsiasi persona normale avrebbe messo in atto) e andando controcorrente ( come scendere in Serie B quando quasi tutti per la gloria personale avrebbero operato altre scelte). Quindi ti invito a non mettere in dubbio la stima ed il rispetto che ho verso Gigi sia come persona che come giocatore e soprattutto a non inventarti insulti nei suoi confronti da parte mia ( non ho assolutamente insultato Buffon, ho solamente detto che negli ultimi anni ha avuto un rendimento discontinuo, in cui ha alternato parate da fenomeno a cappelle e sbavature normali per un uomo che si avvicinava ai 40 anni)... Inoltre non ho scritto da nessuna parte che Szczesny sia stato un portiere migliore del miglior Buffon, nè che sia il migliore del mondo ( sebbene nei top 8 ci entra assolutamente) e nemmeno lui ha mai detto questo( ci ha solo scherzato su), queste sono cose che tu attribuisci a me non si sa su quale base... Parlando del gol contro il Real di Casemiro, la deviazione di Khedira avviene fuori dalla lunetta dell'area di rigore ( quindi almeno a 23 metri dalla porta) , riguardando il filmato si vede che Buffon parte in ritardo( come hai giustamente asserito, battezza troppo presto largo il tiro, che assume un effetto strano) ma soprattutto è pesante nel tuffo( difatti il nostro storico estremo difensore non è affatto calato nei riflessi, nè nel piazzamento, dove rimane un top, quanto piuttosto nella spinta e nella reattività fisica, che non può ovviamente essere quella di un 28enne). In merito a Szczesny, magari non saranno stati aperti topic, ma di critiche ne leggo a iosa non appena commette una sbavatura e qui dentro è pieno di gente che giustificherebbe una sua cessione per l'arrivo di un giovane che, nonostante i pochi anni di carriera le spalle, ha già offeso ripetutamente la Juventus, non mostra riconoscenza per la squadra in cui è cresciuto e soprattutto commette una papera clamorosa ogni 3 partite...
  9. finoallafine1996

    Buffon: "Se sono ancora qui è per essere sceso in B 14 anni fa"

    Io vedo invece un atteggiamento contrario da parte di molti, ipercritico e sminuente verso il polacco, che è un portiere solidissimo e decisivo nei match importanti. È impossibile elencare il numero totale degli interventi magistrali di Szczesny negli ultimi anni, sono davvero una quantità infinita... Purtroppo paga un passato ormai lontano di incertezze ai tempi dell Arsenal e quando ti fai una certa fama ( in positivo o in negativo) poi è difficilissimo far cambiare idea alle persone. I miracoli fatti contro Atletico all'andata, Ajax, Valencia su Diakhaby, Olympiakos il primo anno sono stati fondamentali e sono arrivati in match pesanti come un macigno... a questi potrei aggiungere quelli contro la Lazio nel peggior match della stagione ( uno in particolare su Parolo), quelli contro Torino, Atalanta e Milan quest'anno, quello su Shick contro la Roma, ma me ne dimentico sicuramente una marea. Poteva sicuramente fare meglio su quella palla inattiva contro lo United, ma quanti gol abbiamo preso così con il Buffon degli ultimi anni? Lo ricordo contro il Bayern di guardiola prendere 2 gol dentro l area piccola e in pochissimi hanno detto qualcosa! Questo perché giustamente si ha grande rispetto e riconoscenza per Gigi, che per altro negli ultimi anni da noi ha anche compiuto delle parate straordinarie e sfornato performance stile 2006, ma se devo pensare ad un portiere che ha alternato prestazioni eccezionali ad altre mediocri penso al Buffon degli ultimi anni( Barcellona su Iniesta, ma Casemiro segna in finale da casa sua, pazzesco contro il Lione e imbarazzante nelle 2 settimane prima in cui venne pesantemente criticato, miracoloso in quel match contro il Milan di Balotelli e mediocrissimo nel match contro il Bayern di Guardiola, super su Isco al ritorno al Bernabeu, ma inguardabile nei due match contro il Tottenham ed indeciso nell andata contro il Real) e non di certo a Szczeny, che è invece un portiere molto continuo dalla prima stagione in Italia con la Roma( uno che fa 1 2 errori importanti all anno a fronte di moltissimi interventi decisivi).
  10. finoallafine1996

    Buffon: "Se sono ancora qui è per essere sceso in B 14 anni fa"

    Massima riconoscenza a Gigi e concordo che le critiche siano state eccessive... Detto questo, De Ligt sul gol è quello che ha meno colpe, Cuadrado fa un retropassaggio folle e con Buffon fuori dai pali e l avversario alle sue spalle che lo pressava, non era una giocata così banale il rinvio di destro in corsa... Poteva farlo molto meglio, ovvio, ma la follia è di Cuadrado e la parata Buffon la deve fare perché il tiro è veramente una ciofeca! Come secondo comunque Buffon ci può stare, ma non inventiamo errori inesistenti del nostro primo portiere per giustificare Gigi! Queste frequenti papere di Szczesny in 3 anni di Juve non le ho proprio viste, anzi... Tolto un errore su Donnarumma quest anno, ricordo solo grandi interventi e prestazioni solidissime, per altro in match anche importanti.
  11. Anche ieri uno dei migliori in campo, non è colpa sua se gli attaccanti non finalizzano quel che costruisce... Ha messo ordine come sempre, smistando mille palloni e non sbagliandone mai, impreziosendo la prestazione con quelle 3 4 verticalizzazioni da giocatore superiore qual è sempre stato... Piuttosto si sbrighino a gennaio a trovare un sostituto per i match di minor rango ( sia Tonali o uno Schone in prestito) perchè non si può pretendere che tenga questo rendimento per 60 partite.
  12. Perché Pjanic ha giocato bene, non ha sbagliato un pallone ed ha fatto 3 4 verticalizzazioni importanti sprecate dai nostri attaccanti( Higuain che tira largo nel primo tempo, Ronaldo lanciato solo in 1 contro 1 nel secondo che si fa rimpallare il tiro di sinistro, non saltando l uomo, e ne dimentico altre)... Non è che se si pareggia 2 2 contro il Sassuolo hanno fatto tutti schifo, un po' di obiettività!
  13. finoallafine1996

    Juventus - Sassuolo 2-2, commenti post partita

    In Europa credo anche io... L Atletico quest anno è un banco di prova relativo e contro la Lokomotiv abbiamo sofferto come cani, vincendo con un bel fondoschiena... In Italia la qualità superiore può aiutarti a sfangarla quasi sempre.
  14. finoallafine1996

    Juventus - Sassuolo 2-2, commenti post partita

    Può assolutamente essere una soluzione... In ogni caso, secondo me la squadra è abbastanza ibrida in tutto al momento, Sarri vuole dare un colpo al cerchio e uno alla botte, ma secondo me non ci guadagna molto così facendo. Difatti, vuol fare pressione alta con gli attaccanti e i due braccetti di centrocampo, ma la difesa non gioca così alta e troppe volte la squadra risulta lunga! Oggi la partita sarà finita con 6 falli commessi da parte nostra, una squadra che pressa aggressiva doveva farne almeno il doppio. Siamo blandi nella riconquista del pallone. Quando abbiamo la palla ci imbottigliamo per vie centrali, ma, proprio per questa esigenza di equilibrio o di pressing aggressivo, abbiamo un trequartista totalmente inadeguato nelle scelte e nel palleggio nello stretto. Il risultato è che creiamo pochi pericoli reali alla porta avversaria... Le fasce sono utilizzate poco e male, i terzini non crossano mai nemmeno quando hanno tempo e spazio per farlo, talvolta perché l area è vuota, talvolta perché sembrano non volerlo fare e basta, seguendo una direttiva imposta. Non mi fa arrabbiare il pareggio( abbiamo una media punti straordinaria), ma il mese e mezzo da cui veniamo e a cui Sarri non ha saputo trovare un rimedio... Dybala ci ha messo la pezza tante volte tra Lokomotiv, Atalanta, Milan, ti hanno dato anche una grossa mano Szczesny, Higuain, D.Costa, Pjanic con giocate che tutto sono fuorché frutto di schemini e schemetti, aggiungo Sanabria con la sua follia al 94'... Veda di trovare una soluzione perché così è un' agonia ogni match.
  15. finoallafine1996

    Juventus - Sassuolo 2-2, commenti post partita

    3 punti persi in maniera idiota... Basta Bernardeschi, possibile che non ci si può permettere di schierare Dybala Ronaldo Higuain neanche contro il Sassuolo? Buffon imbarazzante, Can e Bernardeschi sullo stesso livello, Ronaldo non è in condizioni buone, oggi appena meglio rispetto alle ultime uscite soprattutto nel secondo tempo, nella prima metà di gara è stato imbarazzante... La squadra purtroppo, secondo me, ha delle lacune evidenti in mezzo; l'unico giocatore di livello alto è Miralem, che anche oggi ha fatto girare bene la palla e trovato quelle 4 5 giocate di livello superiore, che potevano essere sfruttate molto meglio.
  16. Assolutamente, non fa una piega... Ma questo non significa che non siano stati fatti errori gravi che potevano consentire di contenere i problemi ed evitare voci spiacevoli relative alla solidità del nostro progetto. Poi, finché c è exor alle spalle, che fa l aumento di capitale quando le cose non vanno, problemi di solidità finanziaria non ce ne saranno mai, ma ciò non significa che chi ha amministrato non potesse fare molto meglio... Ad esempio, i giocatori fuori progetto rimasti invenduti ed il cui stipendio è un costo, che ha manifestazione finanziaria immediata per altro, importante a carico della società ( e qui si passa da Perin a Rugani, da Pjaca a Mandzukic, passando per il centrocampista che doveva uscire). Senza contare, ma questo pesa esclusivamente a livello economico, l ammortamento per il costo dei cartellini, sommato ai mancati introiti delle cessioni ( che potevano avere, almeno in parte, manifestazione finanziaria immediata). Già solo questo avrebbe ridotto in maniera importante il fabbisogno finanziario, se ci aggiungi i mancati accordi per le sponsorizzazioni secondarie é evidente che si potesse fare molto, ma molto meglio.
  17. Stessa mia opinione... Sugli sponsor pessimo lavoro, se non si trova nulla che garantisca una remunerazione pluriennale soddisfacente, mettici una pezza quest'anno e fai un annuale a cifre inferiori quantomeno per il terzo sponsor... Poi, a che serve, per dire, rinnovare dando 3.5 all anno a Rugani, rendendolo invendibile, quando uno di quel livello lo trovi ovunque con stipendio più basso, Danilo ( un buon terzino) prende una cifra spropositata rispetto al valore calcistico, la stessa cosa potrei dirla con riferimento a Mandzukic, Khedira, Rabiot, forse anche Can... Inoltre ci sono le follie sul mercato, con un semplice buon giocatore come Bernardeschi pagato una follia, Perin totalmente inutile pagato 10 con uno stipendio da 2.5 a stagione ed attuale terzo portiere... Una serie di errori relativi all' area sportiva che sicuramente non hanno aiutato a contenere i danni in un periodo di investimento ed espansione che ovviamente comporta nell' immediato delle perdite.
  18. finoallafine1996

    Szczesny attualmente tra i migliori 3 in Europa?

    Credo tu non veda una partita di Courtois e Neuer dal 2016 allora..
  19. finoallafine1996

    La Juventus più forte di sempre

    Assolutamente d accordo! Tante volte i ricordi dell emozioni compromettono la capacità di valutazione... Senza dubbio, dal 2004( che è l anno da cui ho iniziato a seguire la Juve con costanza), direi che la 14 15 è la squadra a cui sono più affezionato, ma mai nella vita mi sognerei di sostenere sia la più forte di sempre della nostra storia. Mi è bastato vedere lo spettacolo della semifinale della Juve di Lippi contro l Ajax in semifinale nel 97 per capire che a quel tempi eravamo il Barca dei marziani o il Real post Decima. Credo anche che lo scorso anno sia stata un'occasione molto più persa rispetto a Cardiff o Berlino, dove andammo già forse oltre i nostri limiti... Lo scorso anno non siamo riusciti neanche nello stretto indispensabile, un harakiri completo tra preparazione atletica, infortuni e idee ormai stantie.
  20. finoallafine1996

    La Juventus più forte di sempre

    Francamente molto in disaccordo! Pirlo era ormai l ombra del giocatore che era, tant è che speravo non venisse schierato per la finale. Vidal stesso non si adattava molto al calcio di Allegri, che è stato davvero un grande alchimista negli anni delle 2 finali ( lo scorso anno che aveva una squadra potenzialmente più completa è stato disastroso). Molti giocatori fecero la stagione della vita quell'anno ( non solo Tevez rese al suo top, ma anche Marchisio, Tucumano Pereira, Morata che non si è più ripetuto così), si vide del bel calcio a tratti e sempre grande personalità dopo anni di ossequiosa riverenza verso i top team e paura contro le medio piccole ( Gala, Lione, addirittura Trabzonspor, Copenaghen e Nordsjelland). Ma, tolto il dominio contro un Dortmund a fine ciclo, sudammo come matti tutte le partite e davamo sempre l impressione che il motore dovesse essere al massimo dei giri in Europa per poter stare al passo ( girone passato con mezzo biscotto, sofferenza atroce contro il Monaco, così come al Bernabeu e nel primo tempo della finale) , mentre in Italia veniva insegnata la gestione e l interpretazione dei momenti.
  21. finoallafine1996

    La Juventus più forte di sempre

    Sono anch io dell' idea che quella squadra fosse molto sopravvalutata... Anzitutto, come da te sottolineato, l allenatore praticava un calcio vecchio e quasi approssimativo, però anche per come era stata tirata su la squadra credo non fosse facile produrre un gran calcio. Tanti elementi vecchi( Thuram calante, tant è che gli venne preferito anche Kovac), molta struttura fisica in mezzo, ma senza grande fosforo ( Vieira ed Emerson), esterni che non facevano del dribbling e del cambio di passo la loro forza, sebbene Nedved rimanesse ancora uno dei pochi animali da Champions in squadra, il solo Trezeguet che la schiaffava dentro con continuità ( un attaccante che non ti aiutava a giocare bene). Aggiungo che al di là dei malumori dovuti alla bomba Calciopoli che stava deflagrando, probabilmente nello spogliatoio l aria era già pesante: sia Del Piero che Buffon avrebbero dichiarato che quella sarebbe dovuta essere la loro ultima stagione alla Juve, Camoranesi si fece espellere più volte, Ibra non fece alcun salto di qualità sul campo, ma si fece notare per aver ridotto male con una mossa alla Seagal Zebina, con Thuram che dava del bambino viziato allo svedese e Cannavaro che invece sosteneva avesse fatto bene( tutto dalla sua biografia)... Di quella squadra ricordo l umiliante 3 1 contro il Milan all' andata, l andata e ritorno penosa contro il Werder con Wiese che ci regalò al 94 la qualificazione, l umiliazione contro i Gunners dei ragazzini, con Nedved, unico a provarci, che si fece buttare fuori forse per la disperazione...
  22. finoallafine1996

    La Juventus più forte di sempre

    Essendo del 96, mi sbilancio chiaramente nel dire che nè la 2014 2015 ne la 2016 2017 fossero le più forti. La prima proveniva da una campagna europea disastrosa con Conte anche in Europa League ( cosa da molti sottovalutata, io ricordo le sofferenze bestiali contro Fiorentina e Trabzonspor), la seconda aveva una rosa costruita con i piedi e fu geniale Allegri a trovare una quadra per avere un 11 titolare di livello. Aggiungo alcune cose sulla 2014 2015( che ha prodotto anche un buonissimo calcio): Pirlo era ormai finito( un lontano parente del magnifico dominatore del centrocampo dei primi 2 anni), Pogba non era ancora un giocatore così maturo( l anno dopo sarebbe diventato molto più forte), Vidal imboccò la parabola discendente. Fece una stagione clamorosa Marchisio, Tevez con ogni probabilità ha toccato il suo apice in quell'anno, direi anche il miglior Buffon post 2006. Fu una finale estremamente inaspettata, c erano almeno 3 squadre chiaramente più forti di noi( le altre 3 semifinaliste) ed altre che avevano qualcosa in più; non mi sentirei mai di dire che quella Juve fosse uno squadrone imbattibile... Era una squadra sicuramente migliorabile in diversi elementi (prima punta in particolar modo, ma direi anche terzini, ampiezza della rosa e forse anche centrocampo) che espresse però il 100% del suo potenziale e seppe soffrire quando l avversario aveva qualcosa in più( ritorno a Madrid in semi e finale contro un Barca superiore per 10 undicesimi, senza dimenticare i patimenti contro il Monaco e Atletico e Olympiakos nel girone). La 2016 2017 aveva due soli centrocampisti forti ( Pjanic e Khedira), perché il terzo si è rotto subito e non è più tornato ai livelli di prima( Marchisio). A 3 dietro si giocava malissimo, si passò quindi a 4, inventandosi Mandzukic esterno/ mezzala, con Sturaro e Lemina primi cambi a centrocampo e sulle ali( la dice lunga dell'improvvisazione con cui si costruì quella squadra).
  23. Certo che va aspettato, però ritengo che quei soldi potessero essere spesi meglio, ovvero per un profilo con molti anni davanti a sé proprio come lui ma più pronto e soprattutto con più possibilità di rimanere nel tempo ( cosa che con Raiola é quasi impossibile). Su chiellini sei esagerato, poi le carriere raccontano storie completamente diverse: Giorgio si é scoperto centrale di difesa in B con Deschamps a 22 anni, De Ligt sono almeno 3 stagioni che fa il centrale di difesa nel calcio professionistico di alto livello e ha 20 anni. Ma Chiellini fu votato tra gli 11 migliori giocatori a Euro 2008, a 1 anno e mezzo dalla sua conversione in centrale di difesa: tutto era fuorché uno scarsone.
  24. Danilo ha fatto un ottimo primo tempo con diverse verticalizzazioni molto molto interessanti da centrocampista più che da terzino e ottimi tempi di sovrapposizione! La gazzetta ormai l ha preso di mira da inizio anno e bona... Parliamo poi di un primo tempo che doveva finire tranquillamente a stare bassi 2 0 per le nettissime occasioni create che ci siamo mangiati ( Higuain e Dybala davanti al portiere, Bernardeschi che inciampa 3 volte da solo sul dischetto del rigore, Danilo che mette in mezzo invece che calciare da posizione favorevole). De Ligt invece, al di là della mano su cui é sfortunato, non lo vedo mai risolutivo negli interventi che fa, sempre in ritardo sull avversario quando esce alto... Tanti lo vedevano come un difensore pronto, già a aprile maggio ribadivo( ci sono almeno 10 miei messaggi a riguardo qui dentro) più volte come fosse un giocatore ancora abbastanza acerbo e che al momento non valeva quei soldi: venni deriso quando dissi che un plurititolato come Varane o un 95 super rodato ad altissimi livelli come Gimenez sarebbero stati investimenti molto migliori, perché con tantissimi anni davanti ma già pronti. Adesso c è da sperare che il ragazzo trovi fiducia e autostima, perché non era un fenomeno prima, ma non é neanche il giocatore incerto visto tra Inter, Lokomotiv e oggi. Bernardeschi lo lascio stare, mai piaciuto sin dai tempi del suo acquisto, lo scorso anno mi aveva dato qualche speranza di essermi totalmente sbagliato dopo qualche prestazione eccezionale sulla trequarti, é tornato su standard imbarazzanti. Ha 25 anni, o fa il salto o è da mandare via, speriamo in ogni caso che Costa e Ramsey trovino continuità, perché sono assenze che, per quanto preventivabili, ci stanno togliendo molto.
  25. finoallafine1996

    La sfida contro questa Inter non ha precedenti: affrontiamo il metodo Juve

    Personalmente concordo con l idea esposta dall autore del topic! L Inter é più scarsa a livello di uomini e ieri ha vinto una partita che, per quanto visto nel primo tempo, non meritava. Però é innegabile che sia una squadra solida, con un grandissimo portiere e giocatori importanti dietro. L' insidia del campionato italiano attuale é che il livello offensivo medio non é straordinario, quindi molte volte bastano qualche giocatore importante davanti e un'ottima organizzazione dietro supportata da difensori forti per vincere molte partite ed arrivare a fine campionato con quote punti veramente alte. E fare 90 punti giocando tutte e 3 le competizioni come facciamo noi non é assolutamente scontato, per questo ho sempre ritenuto che siano stati sottovalutati alcuni scudetti di allegri ( non certo l ultimo, vinto senza avversari). Facendo un parallelo storico, l Inter mi ricorda una versione indebolita della Juve di Capello, la Juve attuale il Milan europeo di Ancelotti con Shevchenko e Kakà... Noi in Europa faticavamo contro il Werder e venivamo presi a pallate dall Arsenal , il Milan di Ancelotti arrivava sempre in fondo in quegli anni, mentre in campionato la nostra fisicità e maggiore solidità difensiva alla lunga pagava. Qui, mi ripeto, la differenza di valori tra le squadre é evidente, ma, come detto sopra, non serve una Lamborghini per vincere tante gare della Serie A, molte volte basta un'ottima BMW. E quando si raggiungono quote punti molto alte, allora possono fare la differenza dettagli ed episodi... Sinceramente, da non sarrista e sostenitore di Allegri prima dell'ultimo anno, valuterò Sarri in base ai punti che farà in campionato (questa squadra non può farne meno di 85) e soprattutto al cammino europeo, che non può vederci eliminati da Ajax o squadre inferiori nettamente. Questa é una squadra che deve arrivare testa a testa con le migliori in Europa con l ambizione reale di vincere.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.