Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

finoallafine1996

Utenti
  • Content count

    667
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

820 Eccellente

About finoallafine1996

  • Rank
    Fino Alla Fine.
  • Birthday December 30

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Donnarumma lasciamolo dove sta... Szczesny è un giocatore straniero per modo di dire, da anni è in Italia ed ha sempre avuto massimo rispetto per la Juve e per i suoi valori! E' un grandissimo portiere ( top 10 assolutamente), vi ricordo che lo scorso anno ( in cui ricordo tanti grandi interventi e un paio di errori veniali al massimo) in Champions ci ha salvato nelle nostre peggiori giornate ( Atletico all'andata e Ajax al ritorno più volte, se qualcuno avesse fatto un gol prima della rete di De Ligt sarebbe magari passato come l'eroe della qualificazione). Italiano non significa necessariamente affezionato alla nostra maglia, straniero non significa necessariamente professionista incapace di riconoscenza: nel 2006 ricordatevi come si comportò Nedved e come si comportarono Zambrotta e Cannavaro, tanto per fare i nomi di 2 che dovevano tantissimo alla nostra società. Fece molto più male il loro comportamento anche negli anni successivi di quello del tanto vituperato Ibrahimovic, che ha sempre difeso quanto fatto in quegli anni e giustamente a 24 anni aveva tutta la convenienza a non rimanere in B. Donnarumma ha mostrato più volte non solo un astio insopportabile verso i nostri colori, ma anche un'irriconoscenza ed un mercenarismo verso la società che lo ha cresciuto che non lo rendono certo un profilo appetibile, a mio modo di vedere, in un'ottica di costruzione di una base solida senatoriale italiana, qualora dovesse diventare un gran portiere ( ad ora è totalmente inaffidabile ed ha delle carenze tecniche importanti). Vedrei meglio Meret in quell'ottica, ma ad ora non è un problema per noi, siamo ben coperti nel ruolo per altri 3 anni almeno con un portiere estremamente valido, oltre che ragazzo serio, intelligente e che incarna al meglio i nostri valori ( al pari di Cuadrado, degli stessi Dybala ed Higuain, che hanno dato prova di grande affetto verso i nostri colori). Per ultimo aggiungo che gli italiani inoltre possono avere leadership e peso nello spogliatoio ( quindi diventare uno zoccolo duro, una base di senatori come è stata la BBBC con Marchisio e Pirlo) solo se sono forti, se sono giocatori importanti... Che peso pensate possano avere Bernardeschi, Rugani e De Sciglio nello spogliatoio? Dei nomi da te fatti, penso che solo Zaniolo, Pellegrini e Tonali possano diventare eccellenze nel loro ruolo, gli altri sono giocatori limitati che verrebbero anche pagati molto. Sì ai giocatori di qualità, che siano stranieri o italiani è un aspetto secondario; preferisco avere Douglas Costa invece che Insigne, Pjanic rispetto a Verratti, Jorginho e compagnia, Higuain rispetto a Belotti o Immobile, Szczesny rispetto a Donnarumma. Poi certo, se devi prendere Danilo e strapagarlo, meglio De Silvestri, Di Lorenzo o D'Ambrosio, su quello concordo pienamente.
  2. Certo che va aspettato, però ritengo che quei soldi potessero essere spesi meglio, ovvero per un profilo con molti anni davanti a sé proprio come lui ma più pronto e soprattutto con più possibilità di rimanere nel tempo ( cosa che con Raiola é quasi impossibile). Su chiellini sei esagerato, poi le carriere raccontano storie completamente diverse: Giorgio si é scoperto centrale di difesa in B con Deschamps a 22 anni, De Ligt sono almeno 3 stagioni che fa il centrale di difesa nel calcio professionistico di alto livello e ha 20 anni. Ma Chiellini fu votato tra gli 11 migliori giocatori a Euro 2008, a 1 anno e mezzo dalla sua conversione in centrale di difesa: tutto era fuorché uno scarsone.
  3. Danilo ha fatto un ottimo primo tempo con diverse verticalizzazioni molto molto interessanti da centrocampista più che da terzino e ottimi tempi di sovrapposizione! La gazzetta ormai l ha preso di mira da inizio anno e bona... Parliamo poi di un primo tempo che doveva finire tranquillamente a stare bassi 2 0 per le nettissime occasioni create che ci siamo mangiati ( Higuain e Dybala davanti al portiere, Bernardeschi che inciampa 3 volte da solo sul dischetto del rigore, Danilo che mette in mezzo invece che calciare da posizione favorevole). De Ligt invece, al di là della mano su cui é sfortunato, non lo vedo mai risolutivo negli interventi che fa, sempre in ritardo sull avversario quando esce alto... Tanti lo vedevano come un difensore pronto, già a aprile maggio ribadivo( ci sono almeno 10 miei messaggi a riguardo qui dentro) più volte come fosse un giocatore ancora abbastanza acerbo e che al momento non valeva quei soldi: venni deriso quando dissi che un plurititolato come Varane o un 95 super rodato ad altissimi livelli come Gimenez sarebbero stati investimenti molto migliori, perché con tantissimi anni davanti ma già pronti. Adesso c è da sperare che il ragazzo trovi fiducia e autostima, perché non era un fenomeno prima, ma non é neanche il giocatore incerto visto tra Inter, Lokomotiv e oggi. Bernardeschi lo lascio stare, mai piaciuto sin dai tempi del suo acquisto, lo scorso anno mi aveva dato qualche speranza di essermi totalmente sbagliato dopo qualche prestazione eccezionale sulla trequarti, é tornato su standard imbarazzanti. Ha 25 anni, o fa il salto o è da mandare via, speriamo in ogni caso che Costa e Ramsey trovino continuità, perché sono assenze che, per quanto preventivabili, ci stanno togliendo molto.
  4. finoallafine1996

    La sfida contro questa Inter non ha precedenti: affrontiamo il metodo Juve

    Personalmente concordo con l idea esposta dall autore del topic! L Inter é più scarsa a livello di uomini e ieri ha vinto una partita che, per quanto visto nel primo tempo, non meritava. Però é innegabile che sia una squadra solida, con un grandissimo portiere e giocatori importanti dietro. L' insidia del campionato italiano attuale é che il livello offensivo medio non é straordinario, quindi molte volte bastano qualche giocatore importante davanti e un'ottima organizzazione dietro supportata da difensori forti per vincere molte partite ed arrivare a fine campionato con quote punti veramente alte. E fare 90 punti giocando tutte e 3 le competizioni come facciamo noi non é assolutamente scontato, per questo ho sempre ritenuto che siano stati sottovalutati alcuni scudetti di allegri ( non certo l ultimo, vinto senza avversari). Facendo un parallelo storico, l Inter mi ricorda una versione indebolita della Juve di Capello, la Juve attuale il Milan europeo di Ancelotti con Shevchenko e Kakà... Noi in Europa faticavamo contro il Werder e venivamo presi a pallate dall Arsenal , il Milan di Ancelotti arrivava sempre in fondo in quegli anni, mentre in campionato la nostra fisicità e maggiore solidità difensiva alla lunga pagava. Qui, mi ripeto, la differenza di valori tra le squadre é evidente, ma, come detto sopra, non serve una Lamborghini per vincere tante gare della Serie A, molte volte basta un'ottima BMW. E quando si raggiungono quote punti molto alte, allora possono fare la differenza dettagli ed episodi... Sinceramente, da non sarrista e sostenitore di Allegri prima dell'ultimo anno, valuterò Sarri in base ai punti che farà in campionato (questa squadra non può farne meno di 85) e soprattutto al cammino europeo, che non può vederci eliminati da Ajax o squadre inferiori nettamente. Questa é una squadra che deve arrivare testa a testa con le migliori in Europa con l ambizione reale di vincere.
  5. Non so che partite vedi sinceramente... Unico giocatore che dà senso al possesso lento che si fa... trova linee di passaggio molto interessanti e per nulla banali anche in verticale finalmente, mette ordine e copre anche! Giocatore eccezionale.
  6. finoallafine1996

    Brescia - Juventus 1-2, le pagelle e il migliore in campo!!!

    Szczesny 5 Danilo 6 Bonucci 6,5 De Ligt 6 A.Sandro 6,5 Pjanic 8 unico capace di passaggi non prevedibili e di dare sviluppo ad un possesso palla altrimenti sterile, lento e senza idee. Impreziosisce l ottima prestazione con un bel gol. Indispensabile in questa squadra, senza non riusciamo ad avere più idee del Crotone o della SPAL( e sono serio, é dalla stagione 2017 2018 che noto che in sua assenza facciamo davvero piangere), altro che Allegri, Sarri, Martuscello e Landucci... Khedira 5,5 Rabiot 5 Dybala 6,5 Ramsey 6,5 Higuain 5 Cuadrado 6,5 Bernardeschi 1: entra e sbaglia tutto lo sbagliabile a livello di scelte e tecnico. Fin qui non ci sarebbe niente di nuovo, ma adesso neanche corre e presa su palloni da contendere assolutamente. Inqualificabile Matuidi 6,5: entra bene, dando intensità e contendendo palloni importanti.
  7. finoallafine1996

    Brescia - Juventus 1-2, commenti post partita

    Inqualificabile... Appena entrato, più volte l'ho visto passeggiare per il campo e non andare nemmeno a pressare o a contendere palloni che si potevano conquistare. Non azzecca una scelta a morire, inconcludente al massimo, adesso neanche la corsa e l'impegno.
  8. Sono sempre stato un suo estimatore, ma negli ultimi anni fisicamente sembra essere venuto meno. E Mandzukic è un giocatore forte ed estremamente rognoso quando il fisico lo sorregge, trova anche qualità nelle giocate in quei casi. Quel che non sopporto però é non vedergli riconosciuta la sua decisività e importanza in Europa soprattutto, Mandzukic è stato un giocatore forte e soprattutto vincente e decisivo, chi lo nega parla per partito preso.
  9. Khedira é stato un grandissimo giocatore, non scherziamo... Mandzukic, seppur tecnicamente molto inferiore, é stato molto più campione di Higuain. Nel 2016 non eravamo in pochi a criticare l acquisto di un 29enne per 90 milioni, dopo aver ceduto il miglior centrocampista giovane al mondo per la stessa cifra. Un 29enne che fino ad allora era sempre scomparso nei momenti cruciali, a partire dagli ottavi di finale contro il Lione ai tempi del Real, passando per gli errori pesanti e l inconsistenza palesata con l Argentina ai tempi dei Mondiali e nella Copa America e arrivando allo scontro scudetto del 2016( sua stagione migliore) in cui fu mangiato da Barzagli e passò tutto il match a stracciarsi e lamentarsi...
  10. Sia Can che Ramsey sono dinamici. Matuidi corre tanto( e male), ma con i piedi rallenta le azioni perché quando gli passano la palla nemmeno lui sa dove se la ritroverà dopo il primo controllo... Come puoi pensare di uscire palla a terra sulla prima pressione avversaria con Matuidi? Il francese a livello tecnico é proprio scarso e anche in fase di interdizione non é secondo me un fenomeno; perde tanti contrasti, non é tentacolare nel recupero palla come altri, corre molto a vuoto e non era raro nell ultimo anno vederlo anche lento nel rientrare sulle ripartenze avversarie. Khedira se sta bene é un centrocampista top mondiale; nel 2018 gioco andata e ritorno contro il Real in maniera eccezionale, non un'epoca fa. Se gestito in maniera intelligente, ti può fare quelle 15 20 presenze di grande spessore.
  11. finoallafine1996

    Atletico Madrid - Juventus 2-1, commenti post partita

    Non so che Pjanic hai visto allora... Io ho visto un giocatore che nel primo tempo ha fatto girare la squadra che era una meraviglia. Certo, se pretendete l imbucata centrale contro la difesa schierata dell Atletico il problema non é certo il bosniaco.
  12. Ma come fai a dire che la punizione di Mata vale quella di Eriksen? La prima è perfetta, passa sopra la barriera e si infila all'angolino, la seconda è una ciofeca sul suo palo che non era nè forte nè particolarmente angolata. Sicuramente Buffon ha fatto anche dei miracoli negli ultimi anni ( la classe, i riflessi, il piazzamento rimangono , è il fisico che non lo sostiene in tante situazioni) , ma anche Szczesny contro l'Atletico ha parato un pallonetto di Griezzman che era molto vicino all'impossibile, contro il Valencia ha fatto un miracolo vero e proprio su Diakhaby, contro l'Ajax ha salvato in almeno due situazioni a tu per tu con lui. Per dire, visto che citi il tiro di Neres che comunque si insacca all'angolino ed è ai limiti dell'imparabile, Buffon non parò il quarto del Bayern che si infila a metà porta ( non ti sto parlando del primo di Robben, che è imparabile). Le parate impossibili non esistono, nel momento in cui vengono fatte è perchè sono possibili, ci sono però tiri sicuramente imparabili. I grandi portieri sono quelli che riducono al minimo gli errori ( e Sz ne ha fatto uno solo, la mancata uscita a Manchester) e fanno tante parate molto difficili( e anche qui il polacco si è distinto in positivo), che un portiere normale non farebbe. Io credo che se avesse Buffon disputato una stagione del livello di quella di Szczesny quest'anno ( un solo errore a fronte di tanti miracoli) si parlerebbe di eterno numero 1 al mondo, leggenda e cose varie... E Buffon negli ultimi anni era un portiere che andava in pari tra le grandi parate ( vedasi Lione, M.City, un partitone contro il Milan) e gli errori ( Tottenham, Real Madrid, Bayern Monaco e svariati errori in campionato con le piccole, come contro Atalanta, Udinese in due situazioni, Sassuolo con uscita a vuoto...)
  13. Di tutti gli episodi c'è solo un errore, la mancata uscita contro lo United! Il resto non sono errori e non si poteva fare niente di diverso, non è che ogni gol che prendi su piazzato è mancata uscita ( dove deve uscire, ben oltre la propria area piccola?). Il gol di Mata in quale mondo parallelo sarebbe parabile? Poi mi parli di mancate uscite quando Buffon contro il Bayern nel 2016 ne ha presi due dentro l'area piccola su traversoni leggibilissimi ed è stato inchiodato lì per 20 minuti( ne sono passati almeno altri 5 così). L'uscita inguardabile di Buffon su Kane all'andata l'ho vista solo io? La mancata uscita bassa che porta allo svarione di Chiellini e al gol in rovesciata susseguente di Ronaldo è roba inqualificabile per il livello... Dai su, Buffon è stato il numero 1, ma parliamo di un'epoca fa, negli ultimi 3 4 anni era chiaramente un punto debole! Su Szczesny hai citato delle cose che dimostrano quanto sei prevenuto ed in malafede.
  14. Contro Atletico, Valencia e Ajax direi proprio il tipico esempio di ordinaria amministrazione... Vi meritate il Buffon degli ultimi anni che prendeva gol da Eriksen sul suo palo o da Casemiro da casa sua.
  15. Ha ragione lui! Chiellini copre la palla per troppo tempo,anche quando è entrata in area per 3 metri buoni! Lí un portiere moderno sarebbe già stato al limite dell area, invece Buffon era in colpevole ritardo ed è successo il patatrac! Chiellini ha un buon 70% di colpe per non aver rinviato bene, ma lì il difensore non doveva essere costretto a rinviare, la palla doveva essere già nelle mani del portiere da 2 metri.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.