Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Loz

Utenti
  • Content count

    3,637
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Loz

  1. voglio farvi notare che noi abbiamo giocato l'andata degli ottavi di Champions schierando 6 giocatori under-25 le ultime 2 finali di Champions sono state giocate da squadre che al massimo ne schieravano 2 la nostra è una squadra giovanissima, imbottita - per forza di cose - da ragazzi che, tra l'altro, si sono trovati in gran parte a giocare insieme solo da pochi mesi (Chiesa, Kulu, McKennie, Arthur...). Facile far esordire un 2002, un 2003 in un contesto in cui accanto a lui c'è tutto un tessuto di 9-10 giocatori di 26, 28 anni, esperti, affiatati. Meno facile mettere dentro tutti insieme dei 2000, dei 1999 che arrivano da esperienze diversissime, magari anche da altri campionati, buttarli nella mischia e poi, ovviamente, pretendere che siano tutti bravissimi, drittissimi, sgamatissimi, continui, efficaci...
  2. cioè, non ho capito, Ronaldo non è tra quelli che sta facendo meglio? Perché non ha imparato la lingua?
  3. Se i furbi del tampone venissero puniti saremmo a -3 dalla vetta, giusto lo scontro diretto dove sculacciare l’Inter come piace a noi. Ma noi sappiamo che le cose non vanno così e ce lo dovremo sudare
  4. Purtroppo Bentancur non è "sbocciato" come avrei sperato è un giocatore che - lo ripeto ad ogni discussione su di lui - secondo me ha un enorme problema di troppa autostima. Crede di saper e poter fare le cose meglio di quanto effettivamente le faccia. Questo lo porta a fare scelte sbagliate, ritenendosi in grado di tener palla su un raddoppio o di fare passaggi laser ai compagni. Non è così Rodrigo, non ce la fai, non sei sufficientemente bravo. Sei bravissimo in altre cose ma non in questo. Sei un ottimo "tartassatore" degli avversari, copri bene il campo, sai posizionarti dove devi, ma, ti prego, fai le cose che sai fare, dalla indietro o lanciala via invece di perderla in un contrasto in cui non avrai la meglio. Oggi come oggi il nostro centrocampo migiore è Arthur-Rabiot-McKennie: 3 giocatori tra loro diversi, complementari, che sanno fare bene quello che devono. Dei 3, Rabiot è fuori di ogni dubbio il più competente dal punto di vista tattico: sa cosa fare, quando farlo e come farlo. Gli manca lo spunto nel breve, gli manca il passaggio lungo ma supplisce con altre caratteristiche come l'avanzata palla al piede e la buona protezione fisica. Arthur è perfetto per la partenza dal basso ma guai a chiedergli di coprire troppo campo, se non vogliamo vederlo morto dopo un'ora. McKennie è fisicamente devastante, è il migliore come tempi di inserimento, ma è meglio non dargli la palla per rifinirla. Con questi 3 riusciamo ad essere ben equilibrati. Rodrigo può alternarsi a uno tra Arthur e Rabiot. Potrebbe essere il titolare assoluto se, ripeto, si convincesse della dannosità di scelte che non è in grado di portare a termine perché non ha il piede per farle.
  5. Loz

    Il pre-partita di VecchiaSignora: Juventus-Napoli

    sembra tu stia parlando di Bentancur
  6. Loz

    Il pre-partita di VecchiaSignora: Juventus-Napoli

    9° partita da titolare per Bernardeschi in questa stagione finora 6 vittorie e 2 pareggi
  7. Da lakerfan devo deluderti...
  8. Loz

    Il pre-partita di VecchiaSignora: Juventus-Napoli

    Sarebbe ottima
  9. io voglio ricordare che quei ridicoli hanno fatto uscire un'immagine con Messi con la maglia dell'Inter riflesso sul Duomo di Milano questo per dire quanto erano, sono e saranno dei pagliacci
  10. la forma è quella, ma il colore è parecchio più scuro
  11. sì, è vero vedevo la hurtig che ha sotto i pantaloncini il nero e andava insieme
  12. giocano con quella maglia molto molto scura i pantaloncini dovrebbero essere neri ma, se è così, si fatica a distinguerli
  13. bella azione sulla sinistra, fallo netto con conseguente ammonizione, cross su punizione e Sembrandt insacca di piatto
  14. altra immagine sono curioso di vedere se c'è qualche balzo sui social
  15. hai ragione anche tu... ma in realtà diverse, che fossero squadre di medio-bassa classifica o campionati meno competitivi, ha fatto il suo e molto bene
  16. quello che hai postato è giusto, è sbagliata la tua interpretazione di quello che c'è scritto "nella walk of fame sono onorati coloro che..." non vuol dire che questi calciatori devono "sentirsi onorati", semplicemente che ricevono l'onore, che lo vogliano o no, che piaccia o no. Ci sono calciatori morti da 80 anni in quell'elenco, non è che si sentono onorati. Gli viene tributato l'onore, nessuno può chiedergli se ne siano felici o meno. Conte merita di ricevere questo onore perché ha vestito la nostra maglia 419 volte (14° in classifica di tutti i tempi), per 5 stagioni è stato il nostro capitano, ha sollevato la Champions e la Uefa (titolare nelle finali), nessuno può dire che non abbia versato ettolitri di sudore sulla maglia. Quella stella è stata posta persino prima che lui fosse il nostro allenatore e deve valere per quello che è, un onore tributato a chi ha fatto grande la Juventus e lui è sicuramente tra questi.
  17. guarda che non vuol dire che il calciatore si sente onorato di avere la stella vuol dire che riceve l'onore della stella quello che prova il calciatore conta ben poco Conte è tra i calciatori con più presenze, 5 stagioni da capitano, vittorie in Italia e in Europa, è uno dei primi 10 che si merita una stella per il contributo che ha dato alla storia vincente della Juve. Boniek disse "io la stella sento di meritarla", anche se è tutto fuorché "juventino" ,e ha ragione a dirlo Per cui, per me, Conte merita la stella e se tra 10 anni dovessero rimettere mano all'elenco dei 50 meritevoli, lui ci sarà e ci dovrà essere insieme a pochi altri (Del Piero, Boniperti, Buffon, Scirea, Chiellini, Platini). Che sia un mentecatto o un ingrato o quello che volete non toglie che lui abbia contribuito enormemente ai nostri successi.
  18. in tutto questo, io ancora non ho capito cosa abbiano detto di così terribile i nostri giocatori all'indirizzo di Conte perché di Bonucci che scende le scale non c'è un'immagine, delle urla dei nostri panchinari non c'è un audio, degli insulti da parte dei giocatori non c'è un labiale si vede solo Conte che fa il pazzo e si comporta come non si deve comportare (come ha fatto Oriali contro la Sampdoria e lui e Oriali contro l'Udinese, come ha fatto Lukaku contro il Milan, tutto in 40 giorni), si vede Conte che fa due volte il dito medio e si vede, a fine partita, nel momento in cui l'adrenalina si scioglie, il nostro presidente che gliene dice un paio. tutto l'agguato, la premeditazione, il continuo insulto...dove si vedono?? Lo spiegano i giornalisti?
  19. Loz

    Juventus - Inter 0-0, commenti post partita

    "fare il fenomeno" non è proprio una cosa carina da dire, ecco... tra l'altro a uno che ha impostato la squadra con una certa semplicità, senza strafare, partendo dalle caratteristiche dei giocatori a disposizione e adattando man mano la disposizione a seconda di chi si rendeva disponibile
  20. stavo guardando Marelli che analizza le semifinali significativo che mostri l'immagine di Conte che protesta con Chiffi e poi dica "avrei voluto mostrare, più che altro per par condicio, le immagini di Bonucci che scende dalla panchina per protestare, ma non le ho trovate" forse perché non ci sono? è la #juveladra che ha manipolato tutte le televisioni del mondo e ha cancellato tutte le immagini di Bonucci che fa qualcosa di non regolamentare?
  21. Loz

    Caso Suarez. Juventini aprite gli occhi.

    L’avevo già scritto all’epoca I virgolettati dell’esame di Suarez corrispondono esattamente a un livello B1, che è quello di una persona che riesce un minimo a capire e farsi capire in situazioni quotidiane
  22. La Juve continua a perculare, perché alla richiesta di rispetto ed educazione ha twittato una cosa tipo “si riporta alla vostra cordiale attenzione il fatto che siamo in finale”...
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.