Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Loz

Utenti
  • Content count

    3,866
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Loz last won the day on August 30 2019

Loz had the most liked content!

Community Reputation

1,981 Guru

1 Follower

About Loz

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

5,701 profile views
  1. Loz

    È morto Giampiero Boniperti

    È morta l’incarnazione stessa della Juventus Giorno di lutto
  2. ma il periodo post settimo posto ci ha portato al titolo, se non sbaglio
  3. ma è sufficiente vedere le partite, anno dopo anno, per avere equilibrio Bonucci non è un buon difensore. Gli mancano proprio delle skill di base, soprattutto nell'1vs1, ma è anche una questione di testa, perché il fatto di girarsi per non farsi male invece di opporre il massimo della massa corporea per ribattere un tiro è qualcosa di istintivo. Per esempio, gente come de Ligt o Chiellini è l'esatto opposto: si buttano a corpo morto quando è necessario. Bonucci ha avuto successo perché ha un piede e una visione di gioco fuori dal comune, cosa che gli ha permesso di emergere e di distinguersi nel panorama mondiale. Facendo un parallelo, ci sono, oggi, portieri che non hanno la velocità, l'estensione, il posizionamento da top mondiali ma giocano a livelli altissimi perché sono bravissimi con i piedi e questa caratteristica diventa sempre più importante: accetti che il portiere becchi 1 gol più di un altro perché sai che 10 volte sarà in grado di giostrare bene in costruzione. Bonucci è (stata) la stessa cosa. Accetti che sia sotto la media per alcune cose perché sarà funzionale per altre. Quindi la cosa funziona benissimo quando Bonucci ha accanto difensori enormemente sopra la media in ciò in cui lui è carente: marcatura, tempismo, senso della posizione, coraggio, forza fisica. Questo ha funzionato bene nella BBC (Juve o Italia) e molto meno bene in altri contesti. Che sia apprezzato a parole da altri allenatori (tra cui l'apprezzatore di tutti i calciatori del globo) non toglie che lui abbia giocato nella Juve e dal Milan ce l'abbiano rispedito indietro immediatamente. In più - penultima cosa - si aggiunga che le caratteristiche positive di Bonucci stanno inevitabilmente diminuendo di valore col passare degli anni e anche ciò che lo rendeva distintivo non è più così distintivo, perché sempre più difensori sono buoni coi piedi. De Ligt è mille volte meglio di Barzagli e Chiellini, per dire, pur non essendo uno famoso per la sua tecnica palla al piede. È sotto gli occhi di chiunque guardi le partite il fatto che Bonucci sia sempre più impreciso, sempre più pasticcione, sempre meno concentrato, oltre che sempre più lento. Ultima cosa: Bonucci è peculiare dal punto di vista caratteriale. Anche qui, è piuttosto evidente che sia arrogante con compagni, avversari e arbitri, che non di rado cerchi di fregare gli altri con simulazioni ed eccessi, che non accetti critiche o decisioni a lui sfavorevoli. Sarà una questione mia personale, ma io un giocatore così non lo vorrei con indosso la maglia della squadra per cui tifo (men che meno con la fascia di capitano).
  4. comunque, intervista meno banale di tante che si leggono l'ultima risposta mi fa pensare che lui un nuovo percorso alla Juve lo farebbe
  5. Se decidesse di diventare allenatore, a chi si ispirerebbe tra i tecnici che ha avuto?«La capacità di gestire il gruppo di Lippi, la visione sui ragazzi di Trapattoni, la praticità di Capello, l’umanità di Ancelotti. Bastano?». interessante che non citi Conte (nemmeno Ranieri, che è comunque quello che lo ha allenato più a lungo dopo Lippi)
  6. Bentancur ha questo enorme problema di ego che gli impedisce di fare il salto di qualità commette degli errori clamorosi, passaggi sbagliati perché non è concentrato, interventi irruenti che costano falli e sanzioni oltre, poi, a non avere né un gran tiro né un gran range di passaggio (ma ha anche dei difetti, eh)
  7. così come ti sbagli su Rabiot, uno dei migliori centrocampisti del campionato, sicuramente il migliore nella nostra rosa, nonché titolare assoluto del centrocampo della Francia, spero che ti sbaglierai anche su Locatelli (sempre che arrivi)
  8. Che vadano avanti Poi noi li citiamo per danni e ci becchiamo 200 milioni di risarcimento Obiettivo raggiunto senza nemmeno giocare
  9. pienamente d'accordo la Juventus, fortunatamente, è una società che lavora in questo modo. Che scrive un tweet di congratulazioni alla squadra che vince, per quanto grande possa essere l'amarezza e il cosiddetto "odio" sportivo. Che fa una conferenza stampa di saluti a chi ha lavorato per 11 anni e ha portato 19 trofei in bacheca, per quanto distanti possano essere le posizioni. Una società che è capace, per bocca del suo presidente, di guardare interamente al periodo vissuto insieme, di ringraziare e di farlo sapere a tutti in modo pubblico. Qui leggo dei commenti ferocissimi, incredibili. Bisognerebbe solo salutare con gratitudine e commozione e, soprattutto, saperlo fare perché, a un certo punto nella vita di una società e delle persone che la compongono, si cambia, si va avanti.
  10. un quinquennio di insulti a Paratici non ti sono bastati? tanto tra due anni torna e tutti a osannarlo come #ilpiùgrande dopo avergli vomitato addosso di tutto
  11. Loz

    Il prossimo Capitano

    de Ligt è colui che più rappresenta l'ideale di capitano corretto, autorevole, presente e parla italiano meglio di altri, per dialogare con l'arbitro ultimo della lista dei 40 giocatori che schiereremo, compresi i ragazzini che giocheranno 3 minuti e Pinsoglio, è Bonucci, ossia colui che rappresenta l'anti-ideale di capitano scorretto, ingannatore, arrogante
  12. ma nemmeno un car-tracker per seguire l'arrivo di Allegri in Continassa?
  13. ogni volta che un articolo riporta Bonucci al centro del progetto mi sento male il peggior difensore della Serie A piuttosto diamogli una buonuscita e cacciamolo a pedate, basta, basta!
  14. Questa è una delle cose che fa andare via di testa gli anti juventini I giocatori si affezionano, stanno bene da noi. Pirlo una vita da milanista, è foderato di bianconero. Buffon si taglia lo stipendio per rimanere da noi. Evra, Morata. Donnarumma sarà il prossimo. E spero anche un altro con la 6…
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.