Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

delta333

Utenti
  • Content count

    70
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

24 Neutrale

About delta333

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non concordo con questa tua posizione Rocciaj. La Juventus under 23 non può prescindere dal puntare tra i pali, come ruolo titolare, su un giovane da lanciare. Soprattutto per un ruolo come il portiere che non presenta una grande rotazione. Il ruolo della chioccia fuori quota trova la sua ragion d'essere nel sopperire alle emergenze e nel trasmettere la propria esperienza ai colleghi. Se partiamo con Nocchi nostro titolare iniziamo già male come obiettivi della seconda squadra.
  2. Concordo sull'abbondanza in rosa di trequartisti ed ali che a mio parere andrebbero sfoltiti. Sul filtro a centrocampo credo che in rosa abbiamo giocatori adatti come Toure, Peeters e Muratore, senza considerare gli altri centrocampisti disposizione. Per la questione del filtro sarà interessante capire come Pecchia abbia intenzione di strutturare il centrocampo ed organizzare le fasi di pressing e di prima copertura. Ad oggi, essendo la rosa ancora un cantiere aperto soprattutto per quanto riguarda gli interpreti, non è facile a dirsi. Confido che nel prossimo mese, a mercato concluso, si possano delineare meglio gli orizzonti tattici della nostra stagione.
  3. Kevin Monzialo in prestito con diritto di riscatto al Grasshoppers.
  4. Annota pure tanto la sostanza non varia qualsiasi stagione faccia ahimè Del Fabro. Il paragone con Del Prete lo perde comunque. E ci rimettiamo soprattutto per l'esperienza che abbiamo visto quanto ci serva nella nostra seconda squadra.
  5. Del Prete era il giocatore più forte che avevamo tra i fuori quota (infatti è un giocatore da serie B) e quello forse più utile per guidare un gruppo di giovani data la sua esperienza. Concordo invece con te sulla necessaria sforbiciata. Infatti io venderei Zappa e Del Fabbro e spedirei in prestito in serie B i vari Clemenza, Mavididi, Kastanos e Nicolussi Caviglia. Il problema è che nonostante queste uscite saremmo in sovranumero a causa della sovrabbondanza in alcuni ruoli a causa di un mercato per la seconda squadra senza una logica. Va bene che si può dire tutto, ma non scherziamo.
  6. Questo infatti è il problema.
  7. Danno Del Prete vicino alla chiusura domani con il Trapani. Perdiamo così forse l'unico fuori quota degno del suo ruolo e per di più in difesa
  8. Per quello reputo l'annata scorsa positiva per i risultati conseguiti, essendo stata poi la prima in assoluto. Sul computo dei punti non farei molto riferimento all'anno scorso: ricordiamoci i 6 punti conseguiti a tavolino ed un campionato molto strambo per come si evoluto senza vere battaglie per salvarsi alla fine poiché erano già decretate amministrativamente con ampio margine. A questo aggiungerei l'inevitabile turn over di molti giocatori dalla rosa dall'anno scorso che crea sempre comunque una piccola situazione iniziale che necessita di amalgama. Almeno così la penso io.
  9. Secondo me l'obiettivo stagionale dovrebbe essere una salvezza tranquilla. Per capirci intorno al 12 posto, quota 45 punti.
  10. Nocchi ha rinnovato ed abbiamo prestato Mosti in serie C
  11. Ti rispondo con questa variante (i big non citati li manderei in prestito in serie B, Del Fabro e Zappa li cederei): Del Favero; Del Prete, Parodi, Delli Carri, Masciangelo; Portanova, Fernandes, Muratore; Zanimacchia, Pereira; Lanini. A disposizione: Loria, Israel, Beruatto, Bandeira, Rosa, Capellini, Zanandrea, Coccolo, Wesley, Peeters, Tourè, Di Pardo, Beltrame, Frederiksen, Rafia, Olivieri, Gerbi.
  12. Pensa che ritengo Orsolini l'unico giovane che avevamo in giro che avesse meritato di rientrare in prima squadra, almeno come riserva ed invece lo abbiamo ceduto
  13. Vorrei presentare alcune considerazioni sul tema Mokulu/attaccante poiché non mi tornano certi ragionamenti che si fanno passare: - Mokulu secondo me era un profilo adatto al fuoriquota e dava garanzie. Sarà scarso (forse per la serie A) ma in serie C non mi pare ci fossero molti giocatori superiori a lui nell'intero campionato. - Sono convinto che difficilmente prenderemo un fuoriquota pari o superiore a Mokulu. Lo stesso Dany Mota, che è un acquisto che auspico considerandolo una buona operazione, al momento gli è inferiore. - L'anno scorso il fuoriquota era Bunino, una scelta sbagliata e che si è rivelata tale, tanto da essere rimasti senza un grande attaccante per ampi sprazzi della stagione (a quel punto era meglio puntare sui nostri giovani). - I fuori quota NON devono essere giocatori da formare, ma profili con esperienza di successo nella categoria così da poter supportare il resto della squadra. - Dire che Petrelli deve giocare in under 23 non ha senso poiché è paragonabile a dire che Pereira debba giocare in serie A. Un giovane che non sfonda tra i giovani, non lo fa prematuramente tra i professionisti in serie C.
  14. Che si voglia tenere Lanini come fuori quota in attacco? (il che ha una sua logica) Altrimenti non comprendo la cessione di Mokulu che reputo un signor fuori quota per la nostra under 23.
  15. Mi ero perso queste due operazioni.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.