Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Gabriel84

Utenti
  • Content count

    639
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

713 Eccellente

1 Follower

About Gabriel84

  • Rank
    Primavera
  • Birthday 10/02/1984

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Monza

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La tua premessa ha un errore di fondo. Il calcio è uno dei pochissimi sport dove vincere non è automaticamente sinonimo di essere più forti. L'Olanda negli anni 70 era la nazionale più forte e non ha vinto, La grande ungheria lo era addirittura per distacco siderale... E non ha vinto. Il Tottenham non è sicuramente la seconda squadra più forte. Nei campionati già il discorso è diverso perché sono tappe lunghe, ma le coppe nel calcio non sono certo prove di forza in senso assoluto. Altrimenti come spiegheresti che il Liverpool è la squadra più forte al mondo ma ma nelle ultime 4 competizioni che ha giocato in patria ne ha vinte 0? Abbiamo quindi il campo, se valesse la tua idea, che dice che il City è la Squadra più forte di Inghilterra. E sempre il campo dice che il Liverpool è la squadra più forte del mondo. È palese che qualcosa non torni. Poi che siano una squadra molto forte (due finali di fila e l'ultima premier giocata punto su punto) non è in discussione.
  2. Non è la squadra più forte di Inghilterra, come fa ad essere la più forte del mondo? XD Il City ha vinto tutto quello vincibile in ambito nazionale, la sua supremazia no ln è in discussione almeno sino ad oggi. Quest'anno poi si vedrà, anche se il primo round è già andato a Manchester.
  3. Io sono quanto di più lontano possibile dai "complottisti seriali", però diciamo che la fifa pulita pulita non lo è mai stata. Soprattutto coi mondiali ci sono storie che definire quantomeno "sospette" è abbastanza lecito. Non ultima l'assegnazione dei mondiali al Qatar. E in questo giro ci sono in ballo talmente tanti soldi che noi comuni mortali forse manco immaginiamo. Ora se questi interessi possano incidere anche sul comportamento degli organi predisposti verso il city non so, per ora per me non c'è niente di scandaloso a riguardo, però sino al 2022 c'è una situazione generale che può dare addio a qualche sospetto, ecco.
  4. Beh però non si può manco negare che ad oggi esiste un problema di sostenibilità per la Juve. Con il rientro di Higuain, lo stipendio di Allegri, gli innesti pesanti di Ramsey, Rabiot e De Ligh, i rinnovi, gli aumenti scattati (come Pjanic) etc e le cessioni che sino ad adesso non ci sono state abbiamo un monte ingaggi spaventoso. Il monte ingaggi attuale non è sostenibile col nostro fatturato, questo è un dato reale. Quindi un problema c'è. Ci sono stati sviluppi estremamente positivi in questi anni ma oggi siamo in una situazione un po' delicata da questo punto di vista. Non è una situazione drammatica, ma sistemarla significherebbe aver meno bisogno delle plusvalenze che male non fa di certo.
  5. Pare chiaro comunque che Dybala abbia le valigie in mano. E col mercato inglese chiuso non restano molte opzioni. A noi una prima punta serve, Higuain dopo l'ultima stagione non da garanzie e il Manzo il meglio lo ha dato anche lui. Non vedo molte alternative sinceramente. Alla fine all'Inter serve uno da affiancare a Lukaku e a noi serve un centravanti. Entrambe non disdegnerebbero una super-plusvalenza. È un affare che per me si farà e credo si farà anche alla pari.
  6. Gabriel84

    Icardi, quando far gol non basta

    Non penso che non ci sia interesse.. Data la situazione che ha all'Inter ovviamente chi è interessato si muoverà nelle fasi finali del mercato per prenderli alla gola.
  7. Perché non ha nessun senso (sportivo, di marketing etc) che i proprietari dell'Inter facciano un investimento del genere per lasciare il giocatore nella squadra cinese. È come se te prendessi una Ferrari per lasciarla parcheggiata nel garage della casa in montagna. O hai soldi da buttare o non c'è logica. E i cinesi dei prescritti non mi pare gente che butta i soldi.
  8. Al massimo i dubbi possono essere sul fatto che i cinesi dei prescritti stiano prendendo Bale per la loro squadra cinese. Ma se (e secondo me è un se grosso come una casa) lo prendono con tanto di ingaggione penso sia abbastanza improbabile che lo tengano li. Sarebbe per loro uno spreco considerando che volenti o nolenti all'Inter avrebbe molta più visibilità e importanza la cosa. Un modo per mandarcelo lo avranno.
  9. Gabriel84

    Pogba, Neymar, Mbappe: Chi scegliereste?

    Tolto che ormai il calcio è anche marketing prenderei senza dubbio Neymar per fare un ulteriore salto. Se hai in squadra Neymar e Ronaldo hai una visibilità assoluta e il potenziale di crescita sale esponenzialmente. Solo sul piano calcistico per età e forza ovviamente Mbappè. Sistemetesti l'attacco a tempo indefinito.
  10. Da quando Oceano ha preso il mano la Juve niente è impossibile lol
  11. Non penso che questa cosa incida a livello di immagine. La modalità più giocata di fifa ha squadre assemblate dai giocatori. E chi trova Ronaldo sa che non gioca nel Piemonte fc o come si chiamerà. Al massimo la Juve sarà conosciuta come quella che ha dato la licenza a pes, mica la gente crederà che non esiste più. Insomma mi sembra un falso problema. Al massimo può dispiacere a chi gioca a Fifa senza l'online e non può usare la Juve. A me frega poco perché non faccio giochi di calcio lol
  12. Gabriel84

    Luglio 2006 - Per non dimenticare, mai, Calciopoli

    Invece per me è il caso di voltare pagina, decisamente. Parliamoci chiaro: Alla società non frega quasi nulla, altrimenti i rapporti con alcune squadre (non solo certo i prescritti) sarebbero chiusi da tempo. Ma ovviamente ci sono affari in ballo che contano di più. Siamo solo ed unicamente noi tifosi che abbiamo sofferto più di altri quelle vicende, ma ora è acqua passata e lottare coi mulini a vento è inutile. La Juve oggi sta tornando ad essere una super potenza europee mentre le altre ci vedono col binocolo. L'albo d'oro è una scritta, ma noi tifiamo per gioire delle vittorie della nostra squadra. Io nel 2005 e nel 2006 ho festeggiato e quelle sensazioni non me le leva nessuno. Nell'albo non torneranno mai ma chissenefrega ad un certo punto. È una lotta che andava combattuta allora, oggi non ha senso. E come andarono precisamente le cose in quel 2006 non lo sapremo mai. Ci sono una sacco di teorie che vogliono dire tutto e il contrario di tutto. Nella vita bisogna anche saper mandare giù le ingiustizie ed andare avanti e spesso sono anghe ben peggiori di quella di farsopoli. Sbattere i piedi e urlare che noi abbiamo quegli scudetti è da bambini. Se la società all'epoca non li ha saputi proteggere è un problema nostro che non cambia quello che oggi è l'albo d'oro.
  13. Si quello che volevo dire è che però Ronaldo quello che ha raggiunto con la Nazionale lo ha fatto anche perché oltre a lui, in molti hanno fatto bene. Lo dico anche per Maradona eh, nessuno vince da solo. Ronaldo all'Europeo ad esempio è stato decisivo per un paio di partite ma nelle altre hanno fatto anche i sui compagni. Ha vinto ma non ha vinto da solista trascinatore (sotto l'aspetto motivazionale lo è stato sicuramente, anche nella finale non disputata). Ripeto: sempre tenendo presente che si parla di Ronaldo, come Messi da loro ci si aspetta giustamente sempre il top. Ronaldo in nazionale è stato anche un po' fortunato, fortuna che ad esempio Messi non ha avuto quando nel 2014 Higuain di mangia il gol mondiale. Ecco sono il primo a sostenere che Cristiano sia sicuramente più leader di Messi, però non deve neanche passare che ha fatto dei miracoli in campo col Portogallo perché non è vero. L'Argentina a parte i difetti caratteriali di Messi è comunque una squadra di senza palle. Avesse giocato nell'Argentina di Veron, Batistuta, Crespo, Simeone e Zanetti penso che anche sarebbe andata meglio.
  14. Certo Ronaldo ha dimostrato di essere efficace in tanti contesti diversi. United, Real e Juve. Anche col Portogallo le sue belle prove le ha fornite anche se qui, pure la sua carriera in nazionale per me non è all'altezza di quella nei club. Non è negativa come quella di Messi ma non è neanche trascendentale. Messi è chiaramente un giocatore di sistema, come lo era un certo Crujiff ad esempio. La differenza tra i due è che l'olandese ha giocato nello stesso sistema sempre. (La nazionale era l'Ajax 1.5) Messi come conformazione calcistica è spagnolo a tutti gli effetti, non è arrivato a 20 anni come molti altri, è cresciuto calcisticamente li.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.