Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Gabriel84

Utenti
  • Content count

    859
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

785 Eccellente

1 Follower

About Gabriel84

  • Rank
    Primavera
  • Birthday 10/02/1984

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Monza

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Va beh le solite esagerazioni su Guardiola che non hanno senso. Solo l'anno scorso vinceva tutto quello che era possibile vincere in Inghilterra, lega dove tra le altre, partecipa proprio il Liverpool di Kloop che solo un paio di anni fa era visto qui dentro, da una bella fetta di utenza, come un fallito o quasi. Non esiste il senso dell'equilibrio, ma è un problema di tutto il web. Sembra che non si possa vivere senza fare delle crociate contro qualcuno o qualcosa. Poi pure io per gusti unicamente personali preferisco il tedesco, ma si sta parlando di due grandissimi allenatori suvvia. La Champions vi ha fatto perdere completamente il contatto con la realtà. Secondo voi c'è un solo grande allenatore in Europa tra le big (quello che vince la Champions) e tutti gli altri hanno fallito, in pratica.
  2. Sono felice per L' Atalanta, o meglio io cerco sempre di immedesimarmi in una tifoseria che per ovvi motivi non può mai ambire a dei successi e trovarsi per loro agli ottavi di champions direi che ha un valore paragonabile ad una nostra vittoria della coppa. L'Atalanta di Gasperini è davvero una bella storia di calcio e da amante di questo sport non posso rimanerne indifferente.
  3. Comunque l'eliminazione dei prescritti è colpa di Conte. Col borussia era avanti 2-0 e ha impostato un secondo tempo totalmente di contenimento, col borussia (quello di quest'anno che è tutto meno che irresistibile) che li ha totalmente schiacciati. Pure dopo il pari, ancora cambi conservativi per la scritta fregatura finale. Ieri sera aveva i migliori di centrocampo fuori, e piuttosto che cambiare modulo ha giocato con contemporaneamente Vecino e il cadavere di Borja Valero. Ieri l'Inter di è presentata con un centrocampo da zona salvezza. In situazioni così d'emergenza e a maggior ragione se hai difronte i ragazzini del Barcellona era molto più sensato lasciar fuori uno degli impresentabili centrocampisti e partire con Esposito se Politano non era al 100%. Per me con un ct più versatile, passavano sicuro.
  4. Ma dai seriamente, cioè questo si prende un daspo a vita, la gogna pubblica e rischia il licenziamento perché allo stadio, durante la partita ha fatto la scimmia. Che magari stava pure cazzeggiando per quello che ne sappiamo. Come se in una grigliata tra amici al parco (quindi luogo pubblico, come lo stadio) si cazzeggia un po' e magari escono certe battute, ti riprende un drone con telecamera audio/video e ti licenziano. Fa talmente ridere la cosa che sinceramente per me ogni commento è pure superfluo. E ma l'hanno fatto gli inglesi, quelli della brexit, i maestri del calcio (che non hanno vinto mai una ceppa tranne un mondiale in casa) e i maestri di vita perché si, perché Londra per un po' stata ritenuta una città figa. A posto stiamo.. Meno male che sono italiano.
  5. Io non gli avrei neppure negato l'accesso allo stadio. Non mi pare abbia tenuto comportamenti volentieri. I tifosi da che mondo e mondo servono anche ad infastidire gli avversari. Razzista lo sarebbe stato se avesse fatto il verso anche ai giocatori di colore della sua squadra. Se no è semplicemente un modo come un altro di dare supporto. Non ci vedo niente di male.
  6. Gabriel84

    Lazio - Juventus 3-1, commenti post partita

    Mah secondo me il problema è che volete forzatamente cercare dei colpevoli o delle soluzioni a cose che molto probabilmente non hanno ne l'uno ne l'altro (attenzione: questo non significa che non si commettanl errori eh) Esiste una legge non scritta che dice che non si pouo vincere per sempre nello sport, a prescindere dalla qualità del lavoro svolto. Bisogna entrare nell'ottica che se non è quest'anno, sarà l'anno prossimo, ma prima o poi uno scudetto non lo vinciamo senza che sia colpa per forza dell'allenatore,ad esempio. (non pensiate che sia facile far rivincire una squadra che arriva da 8 scudetti di fila) Poi anche io penso che questa rosa, nel suo complesso, è stata allestita un po' approssimativamente (è comunque di livello, ma si è guardato più ad altre esigenze che non proprio a quelle unicamente sportive. Basti pensare che ci sono tre terzini di ruolo) Però a prescindere da tutto è normale che col passare delle vittorie, anche inconsciamente, cali la tua fame e cresca esponenzialmente quella delle rivali che non vincono da tanto. Ecco per me l'importante è non mandare a monte quello che potrebbe essere un progetto a medio-lungo termine con Sarri perché si deve a forza trovare una soluzione a quello che potrebbe (potrebbe eh, sino a prova contraria possiamo ancora vincere tutto) essere un anno dove la vittoria non arriva.
  7. Hamilton chiamato "re' nero", anche sui giornali, non è di 60 anni fa'. Rifacciamo anche il doppiaggi di Ken il guerriero, sia mai chiamere anche il cavallo di Raoul "re nero" (perché è nero). I titoli un po' così dei quotidiani per fare giochi di parole possono essere additati di maggior o minor qualità, farli passare per razzismo significa solo non avere un cervello pensante. Perché il problema del razzismo, e delle azioni riguardo ad esso, non dipendono né dipenderanno mai da queste cose. Qui si vuole semplicemente azzerare la capacità di intendere degli esseri umani. È una svalutazione totale dell'intera specie. E la cosa peggiore inoltre è che si mette tanta (troppa) attenzione su ste vaccate e non sul problema reale, che è un'altra cosa. Per chiudere: Andate a scoprire da cosa deriva il "Black Friday" che a sto punto è ben peggiore usarlo per sponsorizzare una giornata commerciale che non farci un titolo di un quotidiano sportivo.
  8. Ciclico. Non si farà mai per ovvi motivi. Perché se c'era la possibilità di farlo, l'avrebbero già fatto.
  9. Va beh in un discorso puramente tecnico ha ragione eh, la rosa complessiva della Juve è sicuramente ad un livello superiore. Il che ovviamente non è garanzia di successo, specie dopo 8 scudetti di fila. (ed è su quello che alla fine sperano davvero, sulla fame che è sicuramente superiore alla nostra.. Oltre che sulla cabala che dice che prima o poi uno scudetto lo perderemo perché anche se sei la più forte non puoi vincere per sempre.)
  10. E niente abbiamo scoperto che non si può più chiamare Pele' perla nera e per coerenza direi neanche Di Stefano saeta rubia. Interessante.... Avete intenzione anche di iniziare a scavare o basta così? 🤣
  11. Le 7 sorelle non sono mai esistite, trattasi di una delle tante invenzioni giornalistiche. Ci sono tante squadre che hanno avuto periodi validi in quegli anni, ma poche si sono realmente incrociate (e sicuramente mai in 7..ma neanche 5 o 4) Basta pensare che nel 98, a caso, arrivava terza l'Udinese altro che 7 sorelle 😁
  12. Si ok, anche i vichinghi non avevano le corna. Si chiamano modelli identificativi non devono essere presi alla lettera. Il colore nero è di per sé è una cosa che manco esiste al 100% se per quello. Te sei bianco? Poi spiegami.. Cosa c'entra cosa si vede prima in Lukaku col tema trattato? La base del titolo è associare la partita (che si gioca di venerdì), con la giornata commerciale e ci hanno quindi messo due giocatori di colore. Il motivo è semplicemente che se fossero stati bianchi non potevano farci il titolo. Non è una cosa complicata dai.
  13. No va beh ma adesso non è che non si possa più usare la parola nero per.. I neri. Dai è una cosa senza alcun senso. Sto titolo ha la stessa valenza che se ci fossero stati due giocatori scandinavi e qualcuno intitolava una roba tipo "scontro tra vichinghi" (noti stupratori, saccheggiatori, assassini etc etc) Se diamo peso a tutto non si può più scrivere nulla. Gli uomini hanno un cervello proprio per quello. Distinguere le parole dalle intenzioni. Il fatto che ora valutiamo solo le parole non può significare altro che un degrado intellettivo dell'intera specie. Le cose vanno capite ed interpretate. Se do del vichingo ad uno svedese non gli sto dicendo appunto che è uno stupratore, assassino etc etc. Questo è un titolo che gicoa su una partita (di venerdì), sull'appena conclusa giornata commerciale e sui fatto che i due giocatori sono neri. Si sono neri, vi paiono bianchi?
  14. Sulla supercoppa dici bene, era tra la vincente della coppa coppe e della coppa campioni in quanto si trattava delle due competizioni europee dove partecipava chi l'anno prima aveva vinto un trofeo, campionato o coppa nazionale appunto. (anche se poi è vero solo in parte perché in caso di qualificazione alla coppa campioni di chi aveva vinto la coppa Italia, in coppa coppe ci andava la finalista perdente, quindi un club senza titoli)
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.