Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Gabriel84

Utenti
  • Numero contenuti

    273
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

578 Eccellente

1 follower

Su Gabriel84

  • Titolo utente
    Esordiente
  • Compleanno 02/10/1984

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Monza

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Gabriel84

    90 secondi con i fantastici lanci di Platinì

    Ti rispondo con su una maglia dei bulls lol Su Jordan ammetto di avere qualche dubbio, però qui parliamo non solo del più grande cestista del suo tempo ma di uno dei primissimi sportivi in senso generale. Uno che si è permesso un anno di baseball per poi tornare e dominare come o persino più di prima. Non so.. Insomma le eccezioni alla fine esistono proprio a conferma delle regole lol Ad ogni modo comunque per me il basket è cambiato un po' meno del calcio nel tempo.
  2. Gabriel84

    90 secondi con i fantastici lanci di Platinì

    Ma il talento è ovvio che rimane ma il modo di giocare di qualsiasi fuoriclasse di qualsiasi sport si adatta al tempo che vive. Non è solo questione di preparazione atletica, ma di regole, modo di interpretarle (gli anni 80 ad esempio sono stati anni che hanno ampiamente privilegiato i difensori che potevano fare decide di interventi decisi prima di prendersi un giallo, oggi invece è il contrario) Senza contare la disposizione in campo delle sqaudre, i moduli etc etc. Parliamo non di due sport diversi ma quasi. Te puoi solo immaginare a come sarebbe stato un platini oggi o un ronaldo ieri ma in realtà sono solo mere ipotesi.
  3. Gabriel84

    90 secondi con i fantastici lanci di Platinì

    Purtroppo non avendolo visto dal vivo mi rimane solo un po' di delusione per non avere ammirato un calciatore del genere con la nostra maglia. Ad ogni modo penso non sia possibile fare paragoni con le varie epoche perché ogni calciatore si è adattato a giocare nella sua, con le sue regole, modalità e quant'altro. Platini nel calcio di oggi sarebbe un giocatore diverso come lo sarebbe cristiano negli anni 80. Ogni epoca ha i suoi fuoriclasse poi confrontarli è un giochino divertente ma appunto un giochino.
  4. Ma chi dice che il Portogallo è meglio dell'Argentina scherza? Cioè questi stanno subendo dal Marocco che purtroppo non la saprebbe mettere dentro manco con la mani.
  5. Gabriel84

    In assenza dell'Italia, per chi tiferete?

    Per il Giappone con una simpatia accentuata per l islanda.
  6. Che quindi significa: Can è saltato, Candelo siamo ai dettagli, Higuain è già ceduto e Icardi sarà il sostituto lol
  7. Io non capirò mai perché uno coi suoi soldi non può fare quello che vuole. La Uefa dovrebbe solo limitarsi a certificare che i soldi siano reali (per evitare robe alla Cragnotti/Tanzi). Una volta che lo sono bona li. Il fair play è una pagliacciata che serve solo a creare un circolo chiuso di 5-6 club. Inoltre non vedo perché un tifoso che so.. Del Bari.. Non possa sognare che un giorno arriva uno coi soldi e li porta in Champions. Che poi il psg (ed il city) stanmo facendo ne più ne meno di quello che ha fatto Silvio a metà anni 80.
  8. Gabriel84

    Giocatori che non hanno mai vinto la Champions

    Però c'è sempre lo stesso discorso da fare: In quegli anni ancora c'era il limite dei tre stranieri, quindi il grosso dei club era formato da giocatori nazionali. I vari campioni erano quindi molto più distribuiti e non esistevano squadre come quelle attuali formate dai migliori a prescindere dalla nazionalità. Il "nome" (della squadra) aveva quindi un peso ben diverso ed era un calcio generalmente meno elitario. Il livello della coppa non poteva essere come quello attuale, perchè ripeto, a prescindere dal "nome" in quelle edizioni ci partecipavano dalle seconde, quindi c'erano tutti i club che occupavano le primissime posizioni dei migliori campionati.
  9. Iniesta al Vissel Kobe. Adesso ho un motivo ulteriore (dopo "fate") per visitare quella città. Sia mai che mi vedo pure una gara di Iniesta dal vivo lol
  10. Gabriel84

    Giocatori che non hanno mai vinto la Champions

    Pienamente d'accordo. Anzi ad essere più simile all'attuale Champions era forse la vecchia Uefa. (Basti pensare che il Real che ne ha vinte 4 delle ultime 5 in passato solo una volta avrebbe effettivamente partecipato alla coppa campioni) Oggi di fatto c'è una sola coppa europea che conta, ma questa cosa non la si può far valere in assoluto. Questo senza contare che oggi i massimi fuoriclasse giocano in squadre dove il livello medio è altissimo, prima erano molto più distribuiti ed erano diversi i club che potevano vincere.
  11. Gabriel84

    I giocatori che hanno reso la "10" una maglia da leggenda

    Comunque il Ronaldo post 98 non sarà stato il marziano inarrivabile dei tre anni precedenti ma ha comunque trascinato il Brasile alla vittoria mondiale. Però non era un numero 10. Almeno se intendiamo il numero rapportato al fantasista. Ma in questo caso manco pele sarebbe propriamente un 10.(anche se il brasiliano poteva fare tutto) Per quanto mi riguarda i 10 intesi per numero e per determinate caratteristiche più rappresentativi (quindi non necessariamente più forti) sono: Maradona, Zidane, Platini e Baggio (e da italiano che ha seguito parte della serie A al suo apice metterei anche Totti) Non vado troppo indietro perché non mi piace valutare calciatori di cui non ho vissuto in diretta le gesta. (a parte Maradona che va beh non ne ha bisogno)
  12. Se il Barcellona evitava di sputtanarsi 350 mil tra Coutinho e denbele poteva regalarci un paio d'anni di Messi-Ronaldo nella stessa squadra. Sono sempre stato curioso della cosa lol Comunque chi può prenderlo (spero sinceramente che non finisca in posti strani solo per soldi) sono solo city, psg e united
  13. Scelta assolutamente capibile di Zidane. Qualsiasi cosa accada alla sua carriera di allenatore da oggi in avanti lui comunque ha già scolpito il suo nome nel club più prestigioso del mondo. 3 Champions in 2 anni è mezzo non le vince più nessuno. Inoltre per chi fa paragoni con allenatori più fortunati (tipo di Matteo o Luigi Enrico) faccio notare che oltre alle 3 Champions in 30 mesi ci sono anche coppe e supercoppa ma soprattutto la Liga. Liga che negli ultimi 10 anni è stata vinta 7 volte dal Barcellona, 1 dall atletico e 2 dal real. In pratica Zidane è assieme a Mourinho l unico ct che ha portato la Liga a Madrid negli ultimi 10 anni. Poi certo squadra forte, fortuna e tutto quello che volete ma qui siamo difronte ad un pezzo di storia non ad un annata sculata. Zidane potrebbe anche non allenare più che ha già ottenuto molto di più dei vari vate alla sacchi/guardiola. E soprattutto è diventato senza dubbio il migliore di sempre facendo una media tra carriera da giocatore e da allenatore. Zidane è il calcio. Senza fretta perché per me ora Allegri sta bene bene dov'è ma tra qualche anno mi piacerebbe molto vederlo seduto sulla nostra panchina.
  14. Va beh non che ci sia molta differenza tra essere fuori dalle coppe ed essere in Europa League lol
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.