Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Il Kalle

Utenti
  • Content count

    20
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Neutrale

About Il Kalle

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

2,287 profile views
  1. A parte il problema di trovar chi si prende certi giocatori con stipendi assurdi... credo che non bisogna fare l'errore di cambiare troppo, l'abbiamo fatto negli ultimi anni: sempre tanti nuovi (più o meno forti) e tanti cambiamenti ogni anno. Questo penso non aiuti molto, squadre come Bayern difficilmente fanno le rivoluzioni, fanno pochi ma buoni acquisti ogni anno e ne vendono altrettanti. Perchè i nuovi, per quanto fenomeni possono essere, devono ambientarsi e magari cambiare il loro modo di giocare; quindi vedo più saggio ad esempio non vendere Alex Sandro ma acquistare cmq un terzino forte con la previsione che prenda il posto da titolare (non credo possa essere Frabotta ) ma avendo entrambi per un anno così da abituarsi al ruolo senza troppi rischi ecc. Così vale anche per altre zone come il centrocampo dove non venderei tutti, bisognerebbe almeno tenere quelli che si considerano i titolari di oggi (Arthur, McKennie,Benta?). Questo per partire con dei punti fermi abituati già al gioco della squadra (che poi qual è? Bohh ) e inserire i pochi (ma buoni) nuovi senza per forza essere legati al loro rendimento soprattutto nella prima metà di stagione. Se ne inseriamo 10 perchè c'è voglia di cambiamento totale, probabilmente non andrà bene per i motivi di cui sopra e per il fatto che la qualità degli acquisti si abbassa (meglio 10 giocatori da 15mln o 3 da 50mln?). Solo il mio pensiero. Ciao
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.