Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

ciavone

Utenti
  • Numero contenuti

    14
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

29 Neutrale

Su ciavone

  • Titolo utente
    Pulcino
  • Compleanno 09/04/1978

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  1. Forse (ma sto tirando ad indovinare) perché il video Mediaset era reperibile mentre quello Rai no. Ma resta il fatto che quelle parole Carlos le ha dette. Le ho sentite io in Rai ieri sera e sicuro altri utenti lo avranno fatto e potranno confermare. Poi se spunta fuori anche il video Rai tanto meglio.
  2. Lo ha detto in Rai alla Sanipoli. Fonte: visto e sentito di persona ieri sera. Poi vabbè nel calcio non si può davvero mai dire.. ma per dire lo ha detto.
  3. Infatti il video Rai taglierebbe la testa al toro. Io comunque l'intervista l'ho vista ieri sera. Rilasciata alla Sanipoli. Ha detto (in spagnolo misto italiano) che ha un contratto fino al 2016 e lo rispetterà e che si trova molto bene alla Juve. Cioè tra questa dichiarazione e quella del suo procuratore pre partita io mi sento tranquillo al di là del terrorismo mediatico dei soliti giornalai.
  4. Bellissima partita! E' stato davvero un piacere rivedere scendere in campo con la maglia bianconera dei miti assoluti. Qualche considerazione. 1) Nedved idolo assoluto che non ci stava a perdere nemmeno in una partita di beneficenza. Un esempio per qualsiasi giocatore e sportivo. E poi potrebbe giocare ancora in serie A. 2) Mi ha fatto piacere rivedere tutti i bianconeri del passato.. ma in particolare Davids e Montero. Ci fosse stato anche Conte sarebbe stato il top.. ma è giustificato visto che si sposa domani eh eh. 3) Secondo me non c'è motivo di criticare Zidane. Anche lui ha giocato e vinto con la nostra maglia ed anche se la sua juventinità non è forte come quella di altri (Nedved ad esempio) non trovo motivo di discuterlo. E' stato un mito e ci ha fatto divertire e non se ne è andato "male". E' stato ceduto per una vagonata di soldi che ci ha permesso di costruire una squadra ancora più forte e non ha mai fatto né detto nulla di male sulla Juventus. 4) Queste due squadre di 40enni e 50enni hanno giocato anche bene, molto meglio dell'Inter di quest'anno e magari se la sarebbero anche giocata con le m**** prescritte. In fondo chiunque sia sceso in campo stasera correva molto più di Cambiasso e Rocchi.
  5. Siti scommesse

    Siti italiani su cui scommettere ce ne sono tanti: GiocoDigitale (o Bwin), Totosì, Betflag, Isibet (o Merkur-win), Eurobet.. e sono abbastanza equivalenti in quanto a payout. L'optimum sarebbe avere più conti su più bookmaker diversi in modo da giocare la quota dove è più alta. Ma comporta un certo sbattimento. Per lo scommettitore "casuale" magari la scelta dipende da bonus, metodi di pagamento, indicazioni degli amici. Consiglio di leggersi le note informative dei vari book e poi scegliere in base a quello che vi convince di più.
  6. betkiller il modo di giocare "giusto" per me è quello di giocare le quote fuori mercato (e visto che sai cos'è un sito di exchange sai quale è la quota di mercato.. basta trovare il book italico che abbia la quota superiore a questa). Oppure le quote sbagliate. I quotisti sono umani e le quote ogni tanto (non spesso) le sbagliano. Ma per giocare in questa maniera bisogna essere molto esperti di scommesse.. insomma non è alla portata di tutti. E poi visto che lavoro nel settore non vorrei nemmeno svelare troppo. In fondo gli scommettitori "bravi" sono i miei nemici naturali.. eh eh. Però tornando alle cose lette in questo topic.. sarei curioso di sapere dall'utente forteflo quali sono le "tante belle cose che si possono scoprire" e quali sono effettivamente queste famose "quote trappola". Perché uno che legge queste cose magari ci crede.. ma sono cavolate. Come ha detto betkiller sono cose che si rifanno al "sentito dire" ma che in realtà non hanno senso.
  7. betkiller sono d'accordo con te. L'argomento scommesse in Italia è trattato superficialmente e con perbenismo. Molte volte la "scommessa sportiva" viene accomunata anche ai tutti gli altri tipi di "giochi". Poi se dici "scommessa" molte volte la gente pensa in automatico a qualcosa di losco ed illegale non sapendo che l'illegalità è altrove e non sapendo i controlli che ci sono. Sui .com per legge il gioco che non passa per AAMS non è permesso. A livello teorico anche l'utente che scommette sui .com potrebbe essere a rischio multa.. anche se non ho mai letto di nessuno sanzionato per aver aggirato le restrizioni AAMS (cambiando i DNS). Per questo i bookmaker esteri hanno le loro versioni "italiche" vedi bwin, williamhill, eccetera. Tornando in topic. Il titolo è poco chiaro. "Scommettere considerando le variazioni delle quote.. come fare?". Che vuol dire? Giocare su una quota prevedendo il suo calo? Non c'è un "metodo" o una maniera sistematica che porti alla vittoria in questo modo.
  8. Chi mi spiega l'handicap?

    L'handicap, per spiegarlo in maniera semplice, è uno svantaggio che viene applicato alla squadra favorita (in maniera virtuale non nella realtà ovviamente) per rendere più equilibrate (e quindi più interessanti da giocare) le quote. In Italia la scommessa handicap c'è nel calcio, l'1X2 handicap, ma non solo, Basket (testa a testa handicap), rugby (1X2 handicap) ed anche altri sport. L'handicap (che come lascia intendere il termine è uno svantaggio) viene applicato sempre alla squadra favorita. Nel calcio in genere l'handicap più utilizzato è quello singolo, di 1 gol, ma volendo può essere anche superiore (vedi partite di qualsiasi Nazionale contro San Marino). Più una squadra è favorita rispetto ad un altra più può essere elevato l'handicap perché a livello concettuale l'handicap sarebbe quello svantaggio che se applicato alla squadra favorita renderebbe la sfida equilibrata. Quando gioco una squadra con handicap di 1 in partite di calcio per vincere la scommessa quella squadra deve vincere con almeno due gol di scarto. Perché al risultato finale della partita alla squadra favorita deve essere imposto il suo handicap. Quindi se ho giocato la Juventus in handicap e la partita finisce 2-0 per la Juventus, dopo aver applicato l'handicap 1 alla Juve (cioè ai gol della Juve tolgo 1) il risultato diventa 1-0. E se ho giocato 1 handicap ho vinto. Se la Juventus vince di un solo gol tipo 1-0, applicandogli l'handicap il risultato risulterebbe 0-0 e quindi l'esito finale sarebbe X handicap. Se la partita finisce in pareggio oppure con una vittoria della squadra sfavorita allora l'esito finale sarà 2 handicap. Allo stesso modo si procede per il basket e gli altri sport. Facciamo un esempio di basket. L'Armani Milano gioca in casa contro Cantù ed è favorita. La quota del testa a testa sarà 1.45 Milano 2.50 Cantù. La quota testa a testa con handicap vedrà Milano (la favorita.. quella che si becca sempre l'handicap) con 4,5 punti di handicap. Ciè quei 4,5 punti sono lo svantaggio che deve essere dato a Milano per rendere la partita tra Milano e Cantù equilibrata. Ed infatti con quell'handicap la quota di Milano e Cantù è alla pari, mettiamo 1.85 Milano 1.85 Cantù. Perché Milano sia vincente in handicap (quell'handicap di 4.5) contro Cantù Milano dovrà vincere di almeno 5 punti. Perché come per il calcio alla fine della partita quell'handicap andrebbe virtualmente sottratto al punteggio realizzato da Milano. Ogni altro risultato al di sotto di quella soglia di 5 punti (tipo una vittoria di Milano di 4, 3, 2 ed 1 punto.. compresa la vittoria di Cantù ovviamente) fa sì che l'esito vincente sia il 2 handicap, cioè che sia vincente in handicap Cantù. Spero di essere stato chiaro. E' più facile da capire che spiegarlo.
  9. Siti scommesse

    Pinnacle, Expekt.
  10. Sono iscritto a Vecchiasignora da tempo ma mi limito esclusivamente a leggere i commenti degli utenti. Ma questo topic mi è saltato all'occhio perché tratta del mio lavoro e non potevo non leggerlo. E devo dire che mi sono fatto anche qualche risata. Mi occupo di scommesse per lavoro da più di 6 anni. Faccio il quotista. Metto le quote che poi la gente scommette ed ovviamente nel corso della settimana le vario in base al gioco ed alle informazioni sulle varie squadre. Volevo smentire alcune delle cose abbastanza assurde che ho letto in questo topic. 1 - Le quote non sono trappole. Sono dei numeri che riflettono la possibilità statistica che una squadra possa vincere, pareggiare o perdere. Nessun bookmaker mette trappole perché le trappole non esistono. 2 - I book .com (esteri) non necessariamente mettono quote superiori a quelli italici. Non essendo tassati come i book italici e soprattutto avendo movimenti di soldi nettamente superiori possono permettersi margini di guadagno minori sulla singola giocata, il che significa quote maggiori. Ma non sempre. Si trovano molte buone quote anche nei book italiani. Bisogna saperle cercare. Poi i book esteri non sono raggiungibili dall'Italia perché tutto il gioco è regolamentato da AAMS quindi scommettere dall'Italia sui .com è illegale. 3 - I book italiani di sicuro non controllano nessun campionato e nessuna squadra. Partite "aggiustate" e vere e proprie truffe ci sono state di sicuro (non solo nel calcio). Ma escludo che i book siano i "mandanti oscuri" di risultati pilotati. E' una sorta di leggenda metropolitana. Semplicemente una partita con un risultato "scritto" per un book è solo un pericolo. Pericolo che qualcuno ci giochi sopra ingenti somme e che il book ci perda i soldi delle vincite. Poi alcuni campionati portati ad esempio come "truffaldini" in realtà non lo sono affatto. Armenia non è un campionato previsto da AAMS in Italia non si scommette. Olanda 2, Francia, 2, Germania 2, Argentina e Brasile sono campionati quasi sicuramente non taroccati. Dico quasi perché baso questa affermazione sulla mia esperienza di anni.. ovviamente non ne posso essere sicuro al 100%. Diciamo che ne sono ragionevolmente sicuro. 4 - Studiare le statistiche delle partite non serve a niente. Le quote riflettono le possibilità e quindi sono stilate in base alla statistica. Quindi non vedo come ci si possa guadagnare. Faccio un esempio. Se il Milan in casa col Genoa ha una quota di 1.30 posso dire che 7 volte su 10 vince (non è così ma volevo semplificare). E come mi aiuta questa informazione statistica? In nessun modo. La quota di 1.30 è bassa proprio perché il Milan statisticamente col Genoa in casa vince spesso. E la ricompensa (la vincita) è bassa di conseguenza. Per guadagnare con le scommesse bisogna essere esperti del settore. Non è facile. Se fosse facile lo farebbero tutti ed i book fallirebbero. 5 - "betkiller" è l'unico utente ad aver scritto cose sensate Saluti. Alberto
×