Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Cerca nel Forum

Mostra risultati per tag 'sondaggio'.

  • Cerca per Tags

    Tag separati da virgole.
  • Cerca Per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • World Cup Russia 2018
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2017-2018
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendari

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Trova risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Partenza

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Partenza

    End


Filtra per numero di...

Iscritto

  • Partenza

    End


Gruppo


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Trovato 12 risultati

  1. Il testa a testa tra Juventus e Napoli si fa sempre più serrato; se fino allo scorso dicembre era lecito non escludere Inter, Roma e persino Lazio da una possibile lotta scudetto, il 2018 ha progressivamente delineato una sfida a due. Il 47% degli italiani continua ad attribuire maggiori probabilità di vittoria finale alla Juventus rispetto alla squadra di Sarri (18%): probabilmente l’ultimo passo falso in campionato dei biancazzurri sposta i sottili equilibri in direzione Torino. Saranno le prossime 11 partite a svelare il mistero. I bianconeri si giocano un altro titolo e a maggio, come due anni fa, sfideranno il rigenerato Milan di Gattuso in finale di coppa Italia. I favori del pronostico pendono anche in questo caso dalla parte della squadra di Allegri, che per il 56% di appassionati, come successo nelle ultime tre edizioni, alzerà il trofeo, a fronte del 23% che crede invece nel “nuovo” Milan e, magari, nello scherzo di Bonucci alla sua ex squadra. Un gradino sotto il duello scudetto, ad infiammare l’ultima parte di campionato c’è anche la bagarre per il terzo e quarto posto, valevole per l’ingresso in Champions League. Al momento, le due squadre maggiormente accreditate alla conquista della qualificazione europea sono, secondo gli appassionati, Roma (58%) e Lazio (45%), rispettivamente terza e quarta in classifica. Davvero incredibile come chi segue il calcio ritenga ora più probabile la rincorsa rossonera (35%) alla tanto amata Champions, impensabile fino a meno di due mesi fa, piuttosto che quella dei cugini neroazzurri (26%), acciaccati ma ancora avanti di 7 punti. Ma si sa, nel calcio tutto è possibile. Sono state realizzate 1.000 interviste (su 6.994 contatti), mediante sistema CATI/CAWI, tra il 6 e il 7 Marzo 2018. Il documento informativo completo riguardante il sondaggio sarà inviato ai sensi di legge al sito www.agcom.it. Fonte: Il Corriere dello Sport
  2. La giuria è numerosa, il pensiero non è unico. Ma prevale una linea di tendenza. Cento esperti, tre semplici domande. Una su tutte: chi vincerà lo scudetto? E la stragrande maggioranza di chi ne sa, di chi ha vissuto alto calcio, di chi ha allenato o giocato in grandi squadre o le ha subite, dice Juventus (64 contro 31, 5 incerti). Probabile che questo sondaggio avrebbe avuto un risultato diverso se fosse stato effettuato qualche giorno fa. Il sabato nero del Napoli ha pesato sui giudizi, oltre che sul morale della banda Sarri. La Juve ora è ancora un passo dietro il Napoli ma è pronta per il controsorpasso perché deve recuperare, il 14 marzo, la gara con l’Atalanta in casa. Succederà la settimana dopo la sfida decisiva con il Tottenham. Cambierà qualcosa negli umori della sfida scudetto a seconda dell’esito di Champions? In una sfida così serrata ed equilibrata, ogni tassello può essere decisivo. Il fattore psicologico giocherà un ruolo importante. Adesso la Juve è in vantaggio, può sfruttare il capitombolo del rivale, ma basta un attimo perché la situazione si ribalti. Le duellanti Juventus e Napoli vivono situazioni simili in campo e anche fuori, con battaglie sul piano dialettico e sulle filosofie di gioco, tra concretezza e bellezza. Adesso è il Napoli che deve reagire, non perdere terreno in classifica, e per farlo deve ritrovare sicurezza. Una sconfitta ci sta, in questa fantastica galoppata, ma bisogna assimilarla, isolarla, digerirla. Il Napoli deve ripartire subito. La Juve invece può sprintare ma non adagiarsi sul probabilissimo sorpasso. Anche un rilassamento può fare male. Un’altra domanda del sondaggio è se sarà decisivo lo scontro diretto. Un sì quasi unanime (71 contro 27,2 incerti). Beh, il faccia a faccia dei duellanti avrà in palio i punti più pesanti, ovvio: chi prende, toglie all’altro. Ma bisognerà anche vedere come ci arriveranno le squadre. Se il 22 aprile, giorno del giudizio, Juve e Napoli saranno ancora divise da un punto, un pari potrebbe anche non cambiare di molto le cose. Quasi la metà degli intervistati hanno fissato la quota scudetto oltre i 100 punti. Simoni, Shevchenko, Albertini, Bergomi, Giordano, Chiesa e Graziani votano Napoli. Fonte: La Gazzetta dello Sport
  3. ACQUISTI (di giocatori non ancora in rosa): DOUGLAS COSTA (Cen, Bayern) BENTANCUR (Cen, Boca Juniors) MATUIDI (Cen, PSG) HOWEDES (Dif, Schalke) SZCZESNY (Por, Arsenal) BERNARDESCHI (Cen, Fiorentina) DE SCIGLIO (Dif, Milan) PINSOGLIO (Por, Latina) THIAM (Att, Empoli) Riscatti CUADRADO (Cen, Chelsea) - BENATIA (Dif, Bayern, D) CESSIONI (di giocatori in rosa): DANI ALVES (Dif, svincolato) BONUCCI (Dif, Milan) LEMINA (Cen, Southampton) RINCON (Cen, Torino) NETO (Por, Valencia) KEAN (Att, Verona, P) MANDRAGORA (Cen, Crotone) AUDERO (Por, Venezia, P) Altre cessioni: DE CEGLIE (Dif, svincolato) - DONIS (Att, Stoccarda, D) - MATTIELLO (Dif, SPAL, P) - MARRONE (Cen, Bari, P) - GANZ (Att, Pescara, D) - BELTRAME (Att, Go Ahead Eagles, P) - ORSOLINI (Att, Atalanta, P) - TELLO (Cen, Bari, P) - PASQUATO (Att, Legia Varsavia, D) - CASSATA (Dif, Sassuolo, D) - CERRI (Att, Perugia, P) - LEALI (Por, Zulte Waregem, P) - ROMAGNA (Dif, Cagliari, D) - BOUY (Cen, Leeds, D) - DEL FABRO (Dif, Novara, P) - BRIGNOLI (Por, Benevento, P) - CLEMENZA (Att, Ascoli, P) - ROSSETI (Att, Ascoli, D) - GARCIA (Dif, Cremonese, P) - UNTERSEE (Dif, Empoli, P) - - ROGERIO (Dif, Sassuolo, P) - VITALE (Cen, SPAL, P) - PEREIRA (Cen, Bordeaux, P) La lista completa delle operazioni della Juve:
  4. ago85

    La rivalita in Europa che sentite di più

    Abbiamo sempre parlato delle rivalità in Italia con annessi sfottò e polemiche.Ma in questi anni la Juventus ha visto nascere numerose rivalità in champions,nei giornali esteri e nel mercato contro numerose squadre europee. Quale tra queste vi risulta più antipatica e vorreste in futuro che la nostra cara Juventus si tolga qualche soddisfazione sul campo? Vorrei fare presente che è un topic più per capire quali siano le rivalità più sentite fuori dai nostri confini. Non c'è bisogno di buttarla sulla superstizione o la sfiga. Non bisogna martoriarci gli zebedei in Eterno sui precedenti sfortunati nelle coppe e su come ogni volta che si nomina l'Europa diventiamo come i Napoletani isterici che si trascinano coi loro rituali superstiziosi del medioevo. Una volta tanto mi piacerebbe che si parlasse solo di tifo e di calcio Cerchiamo di concentrarci solo sulla rivalità e proviamo a capire quale squadra in Europa è la più fastidiosa. Magari argomentando oltre al voto.Qui di seguito la lista delle squadre più importanti in Europa con i possibili motivi di antipatia.
  5. Luxor

    Supersfida: Del Piero ('94-'98) vs Dybala

    Vi ricordate le Supersfide di Guida al Campionato? Si mettevano a confronto i grandi campioni del passato e del presente, l'uno contro l'altro in una battaglia all'ultima prodezza; venivano stilati dei pagelloni e il totale dei voti eleggeva il più completo...in poche parole il migliore. Visto il giochino fatto da Sky con Del Piero e Dybala, prima che diventi realtà (i due si daranno appuntamento su un vero campo da calcio e si sfideranno sulle punizioni...così sembra) perchè non ci divertiamo a fare noi i giudici tra questi due campioni bianconeri e scegliere chi è il migliore!? Unica regola: poichè Dybala ha 23 anni mentre Del Piero si è ormai ritirato, cerchiamo di votare, se possibile, per chi ha avuto la fortuna di seguire entrambi, facendo un paragone con il primo Del Piero, per capirci quello PRE-infortunio, stagioni '95-'98. Votiamo il migliore per le seguenti categorie: - calci di rigore - calci di punizione - tiro in porta - colpo di testa - senso del gol - dribbling - velocità/progressione palla al piede - acrobazia - fantasia - gioco di squadra Come votare: Senza dare voti e sommare punteggi, scopriamo insieme chi è il migliore votando semplicemente per ognuno le "specialità della casa" che secondo voi più spiccano nei nostri Campioni! Ovviamente in modalità scelta multipla! A voi popolo di VS! VO-TA-TE!!! P.S. Purtroppo nell'inserimento del sondaggio era possibile mettere soltanto 4 domande, dunque in questo modo si vuole solo creare un "indicatore" con delle linee per evidenziare il confronto tra i due... chiedo scusa ai puristi della statistica e della sondaggistica. P.P.S. Se qualche mod più esperto nel'inserimento di sondaggi (è il primo topic con sondaggio che apro da quando sono qui...) può dare una sistemata...
  6. Bonucci vs. Siviglia Chiellini vs. Sampdoria Cuadrado vs. Bayern Monaco Cuadrado vs. O. Lione Cuadrado vs. Palermo Dybala vs. Dinamo Zagabria Dybala vs. Frosinone Dybala vs. Roma
  7. Manca solo una cinquantina di ore all'inizio ufficiale della nostra stagione 2016/17. Un grande motivo di discussione ed aspettativa di questa estate è stato rappresentato dall'approdo alla Juventus di Higuain. Quindi ora vi chiedo: secondo voi, quante reti realizzerà il nostro nuovo bomber? Per me in campionato otterrà un bottino di reti considerevolmente inferiore allo scorso anno, per tutta una serie di motivi (record praticamente irripetibile, gioco della squadra meno incentrato su di lui, piccole che contro di noi si chiudono a riccio anche sullo 0-2, niente "voglia di record" da parte di tutti con scelte suicide tipo l'allenatore del Frosinone, ultras del Napoli, che schiera il 40enne bolso e trippone solo nelle due partite col napoli per prendere una caterva di gol, ecc ecc). Per me ne farà 14, ma con più reti decisive per il risultato rispetto a quelle del record.. In champion's invece mi attendo una grande stagione da parte sua, per me ci ricorderà quella di Morata di due anni fa, sperando l'esito dell'ultima partita sia diverso. Dico che ne segnerà 8 Tra Coppa Italia e Supercoppa per me piazzerà un altro paio di reti, diciamo una in supercoppa e una in semifinale di CI. Il mio pronostico quindi è un totale di 24 reti. Secondo voi?
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.