Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

GGJOYA

Utenti
  • Content count

    142
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

73 Buona

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

1,307 profile views
  1. Per me arriva un nome che non é stato mai fatto dai giornali, spero sia una piacevola sopresa e non l’anelka di turno
  2. GGJOYA

    Il pre-partita di VecchiaSignora: Juventus-Sampdoria

    Volevate coraggio nel puntare su giovani della primavera, ecco il maestro che vi accontenta: frabotta titolare. Non so se la scelta sarà azzeccata ma, signori, Pirlo ha le palle!
  3. GGJOYA

    VIDEO Allenamento del 15 settembre

    Minuto 1:18, Rabiot rischia di far saltare già la prima di campionato a Ramsey 🤣
  4. Certo che ho visto il pitbull, comunque anche io credo che allo stato attuale delle cose giocherebbe tanto mckennie per i motivi che dici tu. Però secondo me Benta trae in inganno perchè ha anche altre qualità che nascondono il fatto che pressa come un matto e recupera tanti palloni, proprio non si può dire che non morde le caviglie secondo me. La sua pecca è che a volte si sente troppo sicuro di se e fa delle stro***te in uscita a pochi metri dalla nostra area. Arthur ovviamente non è nulla di tutto questo ma il suo grande palleggio e la capacità di tenere il pallone può dare lo stesso equilibrio in modo diverso. Per quanto riguarda gli attaccanti non votati al pressing, se tutta la squadra ha l'attitudine di alzarsi per bene e in modo coordinato per andare a recuperare il pallone vedrai che invogli qualunque attaccante a fare pressing, l'ultima stagione cristiano ci provava ma quando si girava dietro aveva il centrocampista più vicino a 40 metri e quindi, giustamente, desisteva. Ritornando al nostro discorso ho la sensazione che alla fine si arriverà a giocare con Benta e Arthur ai lati e mckennie avanti alla difesa, in modo che possa scivolare in mezzo ai difensori centrali in fase di non possesso e quindi difendere a 3 come diceva Pirlo (con i due terzini molto alti, specie Cuadrado) mentre secondo me qualcuno ha frainteso che si possa giocare con 3 difensori centrali. Quindi io la immagino cosi Szczesny Cuadrado De Ligt/Bonucci Chiellini Sandro Benta Mckennie Arthur Dybala(Kulu) Suarez(Dybala) Cr7
  5. Bentancur che non morde le caviglie e non recupera palloni Comunque era un modo per dire che secondo me non é affatto cosi, non volevo dubitare della tua serietà. Tutto il resto é condivisibile e spero però che tu abbia torto, credo e spero che rivedremo una juve di nuovo affamata che potrà sostenere una formazione sulla carta offensiva.
  6. Sei serio? Comunque secondo me dipende tutto dalla mentalitá che pirlo darà alla squadra e dalla voglia di sacrificarsi di ognuno a modo suo, ci son state mille squadre vincenti nettamente piu offensive di questa e mille squadre perdenti sulla carta super bilanciate. Kulusevski ne potrá trarre solo benefici nel potersi inserire con tranquillità, perché ad oggi quasi ricadono su di lui le responsabilità da titolare inamovibile e, se non è cambiato nulla, è ancora un 2000
  7. Secondo me quando riuscirà a prendersi il posto da titolare (e secondo me lo farà abbastanza velocemente) sarà il nostro jolly, spazierà un pò in varie zone del campo e farà da raccordo tra centrocampo e attacco. Una sorta di trequartista che però non gioca esclusivamente tra le linee ma che si va ad allargare sugli esterni, viene a fare la mezz'ala in fase di non possesso, entra dentro al campo palla al piede per darla in profondità a cr7 e che in alcune azioni si inserisce e diventa la prima punta.
  8. Vabè ovviamente AA ha i suoi pensieri e ha la responsabilità di prendere le sue decisioni e ovviamente qualcuna la sbaglia, ma credo le faccia tutte mirate a voler fare il bene della società che gestisce e mai per simpatie.
  9. Per carità potresti aver ragione tu ma implicitamente stai dicendo che la società juve è formata da incompetenti puri, rischiare fallimenti sportivi che arrecherebbero danni ovviamente anche economici perchè uno sta simpatico ad Agnelli? E allora a sto punto farà giocare i figli tra qualche anno... Su Buffon la scelta credo sia stata fatta più come importanza nello spogliatoio (detto che se prima era il miglior portiere del mondo, adesso credo sia il miglior secondo portiere del mondo)
  10. Ma ti pare che una società come la nostra, che nei suoi ultimi anni teneva del piero in panchina e poi l'ha praticamente cacciato, si fa comandare da Chiellini? Chi gioca è perchè se lo merita, è calcio non è il concorso per la guardia di finanza
  11. GGJOYA

    Nations League: Olanda-Italia 0-1 (Barella)

    Si e infatti lo reputo comunque tra i piu forti in circolazione ed è per questo che a volte non mi capacito di alcuni errori da calciatore d’oratorio (posa di chiappa su tiro avversario docet, non so quanti goal ci ha fatto prendere cosi)
  12. GGJOYA

    Nations League: Olanda-Italia 0-1 (Barella)

    Giorgione sembra tornato a essere una roccia, ma bonucci quando marcava depay corpo a corpo era da terza categoria... gli dava l’appoggio e si faceva saltare sempre. Nel complesso delle sue caratteristiche è comunque un calciatore forte ma dal punto di vista del difendente puro a volte è indecente
  13. Ai tempi deve esser stato raccomandato da uno veramente in alto, non si spiega come abbia fatto a fare carriera da “giornalista”/“inviato”
  14. GGJOYA

    Quale attaccante giovane prendereste al posto di Suarez?

    Premesso che mi seghe**i a due mani se arrivasse il pistolero, però per rispondere al tuo quesito secondo me l'unico nome poteva essere timo werner...ma nutro comunque delle perplessità sul suo reale valore
  15. I bianconeri hanno battuto la concorrenza dei grandi club d'Europa: arriva l’esterno mancino cresciuto nel Chelsea che molti paragonano al fenomeno del Borussia Dortmund Il 4 ottobre compirà 17 anni. Giovane, giovanissimo. In Inghilterra lo paragonano già a Sancho, suo connazionale esploso al Borussia Dortmund, per la sua facilità di corsa e la semplicità con cui è in grado di accelerare palla al piede. Lui accelera, la Juve sgasa e anticipa tutti. Tante le big europee che avevano messo gli occhi su Samuel Iling-Junior, talento classe 2003 di proprietà del Chelsea: negli scorsi mesi si è parlato di Bayern Monaco, Ajax, Manchester United, Psg, Schalke 04. CARATTERISTICHE Tre presenze in Youth League, nove (con un assist) nella Premier League Under 18. Scommessa, il materiale da analizzare non è poi così tanto. Scommessa che la Juve ha deciso di giocarsi bloccando il giovanissimo laterale dei Blues che giocherà con la Primavera e verrà all’occorrenza aggregato all’Under 23. Un colpo in prospettiva che potrà rendersi utile in diversi contesti tattici: esterno offensivo in un 4-3-3 (o 4-2-3-1) o laterale a tutta fascia in una difesa a tre (3-5-2 o 3-4-1-2). Anche se in quest’ultimo caso ci sarebbe bisogno di uno specifico lavoro tattico per niente scontato. Samuel va a strappi, la ricerca di continuità è l’obiettivo per far crescere ulteriormente il suo talento. IN NAZIONALE — I margini di crescita ci sono, il potenziale anche. Samuel è in pianta stabile nella Nazionale Under 17 dell’Inghilterra, con la quale ha vinto la Syrenka Cup in Polonia a settembre con tre presenze. In precedenza era stato un punto fermo dell’Under 16, con 13 presenze e 2 gol. Un’escalation graduale ma costante, come quella che lo aspetta in maglia bianconera. Gli strappi li lasciamo al campo. Il mancino è molto educato: i video che circolano in rete mostrano punizioni vincenti sotto l’incrocio dei pali e giocate di alta scuola. Bisogna lavorare sul piede destro, ancora un punto debole per il giovane inglese. IL SALUTO — Sui social network è molto riservato: aspetto non scontato, soprattutto considerando l’età. Tutti i post su Instagram si riferiscono a partite giocate con le maglie di Chelsea e Inghilterra. Compreso l’ultimo in ordine temporale, con cui Iling-Junior si è concedato dai Blues: “Il Chelsea mi ha fatto crescere non solo come giocatore ma anche come persona. Ringrazio Dio per avermi benedetto con questa opportunità e avermi protetto in tutto il mondo”. I Blues lo hanno prelevato giovanissimo e ora lo vedranno andare via. La Juve è pronta ad accogliere una nuova freccia sulla sinistra. Gazzetta dello sport
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.