Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Shingo Tamai

Utenti
  • Content count

    1,981
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Shingo Tamai last won the day on June 15 2020

Shingo Tamai had the most liked content!

Community Reputation

1,523 Guru

About Shingo Tamai

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

2,673 profile views
  1. Shingo Tamai

    ItalJuve: un punto di forza da ritrovare

    Sarei pure d'accordo con l'autore del Topic, ma è oggettivo che attualmente il calcio italiano latiti di talenti nostrani. Bisognerebbe intervenire nel settore tecnico, giovanile e non. L'"albero avvelenato" sono i geni italiani che allenano i calciatori a far girare palla in orizzontale e all'indietro, a non dribblare, a difendere anziché attaccare, ecc. Ma, affinché ognuno si assuma le proprie responsabilità, avrei qualcosa da dire anche alla stampa, ai preparatori atletici e agli arbitri che fischiano ad ogni soffio di vento. I tifosi normalizzati, che si accontentano di vincere solo in Italia, li comprendo; dopotutto son tifosi, e la passione ognuno la vive a modo proprio.
  2. Infatti ho scritto "con le dovute proporzioni". Parlavo di caratteristiche e, piaccia o meno, il tipo di giocatore è quello. Che poi Trezeguet sia superiore, è un altro discorso.
  3. Con Moggi arrivò Trezeguet che, con le dovute proporzioni, gli è simile per caratteristiche. Anzi, Icardi, il pallone, lo tocca di più. Per intenderci, non mi piace né l'uno, né l'altro. Per cui, non lo vorrei. Per me i giocatori devono avere tecnica e contribuire alla manovra, centravanti compreso.
  4. Assolutamente, sì! Ma questo, però! Andrea Icardi, al giorno d'oggi, soprattutto visto il target, sarebbe tra i migliori d'Europa.
  5. Ma certo, ci mancherebbe. Anche se in realtà non vedo troppe simpatie qua dentro per Gasperini. Comunque, mettevo solo in evidenza l'analogia con Lippi in ordine a certi atteggiamenti non proprio "a modo", senza entrare nell'aspetto tecnico. Inoltre, concordo sul fatto che Gasperini, come gli altri, debba assolvere ai controlli previsti senza fare troppe storie.
  6. Dico solo che l'anno prossimo ci saranno i mondiali...
  7. Certi atteggiamenti di Gasperini, che suscitano l'antipatia da parte di molti qua dentro, li reputo sotto alcuni aspetti analoghi a quelli di un certo Marcello Lippi, sempre qua dentro, idolatrato. Se Gasperini ci allenasse, credo che qua dentro sarebbe ugualmente idolatrato per come difenderebbe coi denti la squadra, facendosi capire per bene. Per non parlare delle idee di gioco. Grande professionista e miglior allenatore italiano, attualmente.
  8. Io sto solo cercando di dimenticare che Spinazzola era nostro e che per me è superiore ad entrambi. Chiedo gentilmente a qualcuno di convincermi del contrario...
  9. Il migliore comunque sono stato indubbiamente io, per aver sopportato un'intera telecronaca di Pardo... Altro che Mbappé...
  10. Non voglio neppure immaginare come sarebbe andata, nel doppio confronto, col Bayern al completo. PSG fortunato, se la goda...
  11. Si ma, scusa, che c'entra? Senza offesa alcuna, mi sa che ci hai capito poco, e con te altri.... Rifletti meglio sul mio concetto. Mi riferivo al fatto che in Italia si fischia troppo e i ritmi sono più bassi; in Italia non arbitra solo Orsato che, tra l'altro, per me, il più "europeo", insieme a Fabbri, tra gli arbitri italiani; ma se anche fischiasse poco farebbe un ulteriore favore a chi è meglio preparato fisicamente. Parlavo, in generale, di tenuta fisica e ritmi di gioco delle squadre italiane in Europa, valutabili in corso di un'intera stagione, non in una singola partita.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.