Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Clutz

Utenti
  • Content count

    229
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

63 Buona

About Clutz

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

3,130 profile views
  1. Finale di Coppa Italia: Juve molto grintosa e sul pezzo, Atalanta che sente un po' la pressione dei favori del pronostico in finale. Risultato vince chi era dato, a torto o a ragione, sfavorito. L'esperienza credo si sia fatta sentire. Finale di EL: l'Atalanta dopo la finale persa è entrata in campo proprio come la Juve, mentre il Leverkusen ha sentito un po' la pressione. Poi se vai sotto uno si esalta, l'altro è un po' stordito e fai fatica in una partita secca e "pesante". Io credo che se avessero giocato le finali invertite, prima EL e poi Coppa Italia avrebbero vinto la seconda e perso la prima. Meglio così per noi e per loro. Innegabilmente un traguardo meritatissimo per il Gasp e per l'Atalanta, indipendentemente dalle simpatie/antipatie di ognuno.
  2. Clutz

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Rinnovano Motta e Calafiori con clausola da 10 e 20 milioni e ci prendiamo Calafiori e Motta pagando la clausola.
  3. Considerando che il bond è successivo alla clausola di oktree potrebbe benissimo essere che loro vadano per vie legali per provare ad evitarla
  4. Ho fatto un giochino guardando il calendario. Supponendo che tutte vincano con quelle dal Torino compreso in giù e noi che ci pareggiamo visto che è un derby ci ritroveremmo in questa situazione di classifica: Milan 80 Bologna 72 Juve 70 Atalanta 67 Roma 62 Se poi tutte pareggiassero con Lazio, Fiorentina e Napoli la situazione sarebbe questa: Milan 81 (contro Fiorentina) Bologna 73 (contro Napoli) Juve 72 (contro Lazio e Fiorentina) Atalanta 69 (contro Fiorentina e Lazio) Roma 65 (contro Fiorentina, Lazio e Napoli) Con queste partite da giocare (in grassetto in casa): Juve: Atalanta-Milan-Roma-Bologna Bologna: Inter-Roma-Juve Atalanta: Juve-Roma Roma: Bologna-Juve-Atalanta Spero che noi miglioreremo un pochino e non credo che tutte vincano sempre, l'Atalanta sta calando di forma e ha l'EL, la Roma ha coppe e calendario difficile, ma certamente una sconfitta alla prossima sarebbe un disastro e aprirebbe scenari a cui non vorrei pensare. Una vittoria invece non ci darebbe la matematica qualificazione ma stroncherebbe un'avversaria e metterebbe un bel paletto. Ma se pensiamo a qualche giornata fa... Allego il calendario delle prossime giornate delle squadre interessate all'Europa. Giocateci
  5. Io sono convinto che in pubblico sarebbe sempre pacato, gentile e "democristiano", ma in privato, senza far volare stracci o altro, si farebbe ascoltare ben bene. Quando dice "alla juve non puoi rimanere lo stesso giocatore di prima ma DEVI migliorare", lo dice con una sicurezza e tranquillità che colpiscono. Secondo me in società si farebbe valere. Nel rapporto con lo spogliatoio e anche con l'esterno. Poi a livello decisionale potrebbe avere più o meno peso, ma se entra nello spogliatoio Scanavino e parla lo ascoltano per proforma. Se entra Del Piero e sta zitto tutti aspettano che dica qualcosa.
  6. Premesso che non sono esperto di economia. Ma non è tutto negativo. Ovvio che quest'anno senza champions sarà un bagno di sangue, quei pochi punti di penalità l'anno scorso ci costeranno almeno 70 milioni. Ma i costi son stati tagliati parecchio, a giugno scadrà altra gente che pesa e non rende; il 2024-2025 (se evitiamo di buttare la qualificazione alla CL) credo potremmo chiuderlo in pareggio o in positivo (per sicurezza tifiamo Barcellona agli ottavi così andiamo anche a fare il mondiale Fifa). Considerando la situazione economico-sportiva di partenza è tanta roba e poi magari si riparte con situazioni più gestibili
  7. Comunque in tutto sto caos chi ci perde siamo noi (tifosi), chi ci guadagna di più è il Milan. Doveva farsi l'EL e invece va in Champions. Sarebbe stato più giusto classifica sul campo e 50-60 milioni di multa. Che mafia. E comunque scommetto che se vincevamo con Milan o Empoli il patteggiamento sarebbe stato 700k € e 2-3 punti, quel che serviva per tagliarci fuori...
  8. Credo che hai centrato il punto. La squadra gioca da schifo, Allegri non riesce a rendere in questa situazione, la società non sa da che parte girarsi e cosa fare per rispondere in maniera adeguata agli attacchi che subisce. Ma sono persone, e stan subendo una pressione dall'esterno che non si può trascurare. Nemmeno nel 2006 me la ricordo così duratura, una pressione fortissima sì, ma qui è dall'autunno che parlano di sanzioni, cause e tribunali invece che di calcio. Nel 2006 la squadra era composta da campioni, in questa squadra i "senatori" sono pochi... Ora di esperti abbiamo Danilo, Bonucci, Alex Sandro, Cuadrado, Rabiot e Di Maria. Non si possono paragonare per peso nello spogliatoio e soprattutto per rendimento in campo a quelli del 2006. Il nostro cc titolare è Fagioli-Locatelli-Rabiot. Normale non abbia la capacità di resistere alla pressione esterna di Khedira-Pjanic-Matuidi. Vanno per un po', se poi qualcosa si rompe è dura ricomporlo. Ci vorrebbe una prestazione vincente e CONvincente per far vedere della luce in fondo al tunnel. Ma la società (parte sportiva soprattutto) è in completa crisi depressiva. Io spero da tifoso ma la vedo dura. Si rischia di uscire dalle prime 4 pure senza penalizzazione di sto passo e di fare una figuraccia in EL. E, oltre che con questo non gioco, con tutto sto accanimento stan uccidendo la passione nei tifosi che perdono lo stimolo a dare forza alla squadra in un momento in cui ne ha bisogno. Che *.
  9. @I-Chewbacca-I nella traduzione in prima pagina: "Abbiamo perso Champions, opportunità, un sacco di cose (poi non ho capito cos'ha detto). So come si possono sentire i giocatori: questa situazione in cui non sai cosa potrebbe succedere è pesante. Per questo ho detto che stanno facendo benissimo, da questo punto di vista." il (poi non ho capito cos'ha detto) è: "Non ho mai avuto rimpianti per quello che ho fatto". Credo sia una frase importante nel suo discorso. Ha rinunciato a tanto andando in B e stando alla Juve, ma per lui ne è valsa la pena. Almeno questo quello che vuole trasmettere. Giusto ad integrazione per chi non mastica inglese.
  10. La cosa mi è chiara, ma ho un dubbio, vedendo come ragionano. Supponiamo che senza punti di penalizzazione la classifica ad una giornata dalla fine reciti: Juve 80, zona retrocessione 30. E proprio in quei giorni devono decidere come sanzionarci. Alla juve danno 49 punti di penalità in modo che vada a 31, temporaneamente salva. Poi l'ultima partita la juve non vince perché scossa lei e scosso l'arbitro e i varisti per lo shock e la zona retrocessione si alza a 33 perché si sa che le ultime partite chi si deve salvare lotta con il coltello tra i denti. Saremmo retrocessi sul campo in quel caso? o è la pena che da afflittiva è diventata esagerata? In fin dei conti bastava vincere per salvarsi...
  11. "Al termine delle indagini la procura federale deve decidere se archiviare il procedimento oppure, entro venti giorni, comunicare l’avviso di conclusione delle indagini alle parti interessate, che in quel caso hanno altri quindici giorni a disposizione per essere ascoltate o presentare una memoria difensiva. Qualora la procura voglia procedere, deve disporre un atto di deferimento: si tratta dell’equivalente del rinvio a giudizio in ambito sportivo. Sia prima sia dopo il deferimento, gli indagati possono proporre un patteggiamento per ottenere una sanzione ridotta ed evitare il processo." 20 giorni.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.