Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergio Porrini

Utenti
  • Numero contenuti

    93
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

50 Buona

Su Sergio Porrini

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Home page su gazzetta.it e corrieredellosport.it, apertura su repubblica.it
  2. Sergio Porrini

    La peggiore e la migliore formazione bianconera di sempre

    Certo, i titolari della B erano più forti delle riserve delle riserve* della squadra di Delneri. Come se io paragonassi il Marchisio di Delneri con il Venitucci di Deschamps. Comunque non ti voglio convincere. *Non tutti quelli che hai citato lo erano. Felipe Melo era uno dei centrocampisti più quotati del campionato, Martinez era sulla bocca di tutti. Sono stati acquisti sbagliati, ma in B non si sognavano nemmeno di scendere...
  3. Sergio Porrini

    La peggiore e la migliore formazione bianconera di sempre

    In quel caso fecero molto le motivazioni che abbondavano nella squadra che era appena tornata in A e finirono presto in quella di Delneri.
  4. Sergio Porrini

    La peggiore e la migliore formazione bianconera di sempre

    Peggiore per valori assoluti, naturalmente, quella della B che, per la categoria, era comunque una signora squadra. Più deludente: quella di Maifredi e quella di Delneri.
  5. Sergio Porrini

    La mamma dell'anti-juventino è sempre incinta: qui TUTTI i deliri dei media

    Ha ragione. Gli altri rifiuterebbero il trasferimento. Inviato dal mio SM-J730F utilizzando Tapatalk
  6. Clamoroso autogol dei tifosi del River Plate. Avrebbero dovuto far cominciare la partita e poi, solo in caso di sconfitta imminente e inevitabile fare qualcosa affinché il match non finisse per evitare l'onta di vedere gli avversari di sempre festeggiare sul loro campo (non dico che sono d'accordo con questo tipo di pratiche, ma è una prassi più comune di quanto si pensi). Il tutto avendo il grandissimo vantaggio di poter giocare una finale di questo peso in casa, con il pubblico tutto dalla loro parte e che avrebbe potuto tranquillamente trasmettere ai giocatori del Boca, durante i 90 minuti, l'impressione che, se avessero vinto, non sarebbero usciti vivi dallo stadio. Invece, facendo così, rischiano di non avere tutti questi vantaggi. Perdere a tavolino o giocare a porte chiuse rischia davvero di mettere, di nuovo tutto, in discussione. Non che la cosa mi interessi più di tanto; di Boca e River non me ne può fregare di meno, ma, per tutte le premesse sopra elencate, proprio questa mattina (sabato) avevo scommesso sulla vittoria del River nella competizione (alla peggio, con la partita sospesa, sarebbe scattato il rimborso). Ora vedo davvero il mio investimento a forte rischio. Che sfortuna.
  7. Pessimo striscione: non c'è la rima. Inviato dal mio SM-J730F utilizzando Tapatalk
  8. Sergio Porrini

    Juventus - Manchester United 1-2, commenti post partita

    D'accordo che, come diceva il maestro Manzi, "non è mai troppo tardi", ma solo io trovo sufficientemente grave che dei professionisti abbiano dovuto imparare una lezione del genere oggi? Prima non lo sapevano? Non sono d'accordo, invece sul fatto che la Juventus meritasse di stare in vantaggio 3-0. Sbagliare gol praticamente fatti e prendere legni, anziché buttarla dentro, non è un merito. Del resto, abbiamo passato anni a dire che lo "scudetto del bel gioco" non esiste, per cui... Inviato dal mio SM-J730F utilizzando Tapatalk
  9. CR7: l'unico Cristiano che appare alla Madonnina Inviato dal mio SM-J730F utilizzando Tapatalk
  10. Sì, la Juventus rispetta le regole, come sottolineato anche dall'articolo. A me pare evidente, però, che se vuoi fare qualcosa per rilanciare la nazionale (premessa iniziale) e poi l'unica squadra B diventa un parcheggio per giocatori che di futuribile per l'azzurro ha poco o niente (vero? non vero? non lo so, ma questo è ciò che sostiene l'articolo), vuol dire che qualcosa è andato storto oppure che si è fatto qualcosa in fretta e furia (a livello federale, non sto parlando della Juventus) giusto perché qualcosa andava fatto (che mi sembra un po' la tesi dell'articolo). Immagino che un "Club Italia" (sul modello di quanto accade nella pallavolo) con regole d'ingresso ben più selettive (solo italiani, sotto una certa età) sarebbe stato ritenuto più "coerente" dall'estensore dell'articolo.
  11. A me sembra un attacco a una riforma fatta in fretta e furia e fatta male sulla spinta emotiva del fallimento mondiale. Una riforma talmente raffazzonata che, l'unica squadra ad essere riuscita ad aderirvi può, attenendosi a quanto pattuito, presentare una squadra la cui composizione si distanzia e non poco da quelle che erano le premesse iniziali. Poi che, a chi ha scritto l'articolo, faccia piacere che la squadra in questione sia la Juventus in modo da poter provare a colpire due bersagli con un unico articolo ci sta e sicuramente la premessa iniziale si poteva tranquillamente evitare.
  12. Sergio Porrini

    Juventus - Genoa 1-1, commenti post partita

    Bonucci capitano offende la Juventus e la sua storia.
  13. Bisogna anche capire che tipo di futuro avrà quella nazionale. Ultimamente non mi pare che stiano facendo le onde. Inviato dal mio SM-J730F utilizzando Tapatalk
  14. Perché no? Abbiamo la U23 per sperimentare questo tipo di soluzioni.
  15. Caduta di stile. Altrove può avere vinto tutto per tre volte, ma alla Juventus (per colpe non solo sue) non ha vinto niente, anzi è stato addirittura protagonista di pagine non proprio indimenticabili (rimonta subita con lo United in UCL, 0-4 a Vigo). Avesse vinto qualcosa di pesante qua, i cori non ci sarebbero stati.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.