Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

paolo_l

Utenti
  • Content count

    794
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

178 Buona

About paolo_l

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. paolo_l

    [Live] Inter - Juventus 1-1

    Quando arrivi sempre terzo sulla palla.
  2. Questo è vero. Come è anche vero che è negato per fare filtro, viene saltato come un birillo ed è abbastanza lento. Sopperisce diventanto falloso.
  3. Potrà anche farti ridere ma il Governo scrive questo : "...Il Governo segue con attenzione il dibattito intorno al progetto e sostiene con determinazione le posizioni delle autorità calcistiche italiane ed europee..."" Non credo che l'amministratore delegato o il presidente di qualsiasi società privata anche multinazionale sia chiamato con il termine di "autorità". Il punto è su quello. L'Uefa è un McDonald che federa dei negozi di panini oppure è una sorta di concessionario, o quelo (se il termine ente ti fa ridere) a cui è demandato la gestione del calcio europeo ?? Non ho nessuna competenza giuridica, mi limito soltanto ad osservare. Certo è che dipingere le varie avvocature degli stati nazionali come avvocaticchi che ce stanno a prova' con il colpo di frusta anche a me fa sorridere.
  4. Il mio è chiaramente un "per assurdo" per far capire che non sono i governi europei a fianco di McDonald contro Burger King I profitti non credo entrino nel giudizio. Li potrai tratrenere ,distribuire, sprecare, ma non inficiano la posizione sul mercato.
  5. Nessuno può dire come andrà; quali decisioni verrano prese. Personalmente sono molto scettico. Ogni volta che si è cantata vittoria è durata poco. Ceferin dipinto come lo scemo del villaggio è abile. D'altronde certe posizioni non le raggiungi se non hai la pelliccia sullo stomaco. Mi sorprende la mossa dei governi europei a favore di una società privata. Ma forse è proprio questa la chiave considerare l'uefa come un ente piuttosto che come società privata. Come se, per assurdo, citassi la agenzia europea del farmaco, per abuso della posizione dominante perché tu ne vuoi fare un altra parallela che decida sui farmaci da banco.
  6. paolo_l

    Fagioli alla Cremonese

    Io aggiungerei Pecorino
  7. Lo scandalo è che Orsato dichiari :"non è colpa mia se ha sbagliato il rigore". Come a evidenziare che lui più di quello....
  8. Una tristezza unica queste conferenze stampa ! È tutto un "vedremo", "valuterò ", "dovrebbe giocare". Inutile pretattica, in serie A (e non solo) si conosce tutto di tutti
  9. paolo_l

    Terza generazione Maldini

    Tipo quel fenomeno del fratello di Donnarumma
  10. Certo ma anche la ricusazione fa chiesta PRIMA. Altrimenti tu mi condanni e io... ti ricuso..tiè ! Credo che queste misure prese dal giudice siano cautelative con il giudizio ancora in corso. Non credo sia una sentenza.
  11. Ovviamente incompetenza del giudice si intende territoriale. E su questo : boh ! Quale è il giudice naturale ? La SuperLega è a Madrid, ma le sanzioni non sono alla SL ma ai club nell'Uefa e allora sarebbe Zurigo. Insomma la vicenda è ingarbugliata e piuttosto lunga. Il fatto che ogni parte tenti di dichiarare, come competente, il tribunale "vicino" già dovrebbe dire parecchio. La vicenda sarà risolta solo ad alti livelli ora siamo solo al riscaldamento.
  12. Mica tanto. Ha(nno) deciso di replicare su più piani. 1) ricusazione. E' un atto grave di rottura nel processo. Ovviamente deve essere motivata. Il "non mi è particolarmente simpatico" non è una motivazione valida. Bisogna documentare che il giudice ha qualche ombra nella vicenda specifica da non essere imparziale nel giudizio. Esempio tipico aver rilasciato impressioni o dichiarazioni alla stampa sul giudizio. 2) Non competenza. Hanno fatto ricorso sulla competenza di quel tribunale sulla materia in esame. 3) Ricorso ad un tribunale di rango superiore.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.