Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

BoJay Horseman

Utenti
  • Content count

    936
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

BoJay Horseman last won the day on December 9 2021

BoJay Horseman had the most liked content!

Community Reputation

1,370 Eccellente

About BoJay Horseman

  • Rank
    Short muzzle

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Hollywoo

Recent Profile Visitors

1,692 profile views
  1. Dopo una Supercoppa e una Coppa Italia questi rischiano di passare il turno grazie al Var...incredibile come tutti gli episodi vengano valutati a loro favore.
  2. L'unica cosa irrispettosa è andare ad allenare l'Inter dopo una vita alla Juventus. Vade retro.
  3. Se spendi 40 mln per Locatelli e Kean te lo meriti anche eh...
  4. Ho pubblicato l'articolo perché per anni ho sentito la storiella del "Messi bandiera del Barcellona". Era, appunto, una storiella.
  5. Scoop del quotidiano El Mundo sulla trattativa della Pulce Messi per rimaere al Barcellona. Accontentato in parte, se ne è andato un anno dopo. Un palco privato allo stadio Camp Nou per tutta la famiglia e per quella di Luis Suarez; un volo privato — sempre per tutta la famiglia — per tornare a casa a Natale; un bonus da 10 milioni di euro solo per la firma; un interesse del 3% sullo stipendio già faraonico per rientrare delle perdite della pandemia; una clausola di rescissione di soli 10.000 euro per essere libero di andarsene quando e come vuole. Sono solo alcune delle pretese di Leo Messi di due anni fa, al momento di rinnovare con il Barcellona (e mentre comprava casa a Milano, nella stessa via della sede dell’Inter, e la sua silhouette compariva sul Duomo), trattativa terminata l’anno successivo tra le lacrime — se non di coccodrillo, poco ci manca — e con il trasferimento al Paris Saint-Germain, rivelate in esclusiva martedì sera da El Mundo. Questi erano solo alcuni dei parametri che l’argentino pretendeva di inserire nell’estate del 2020 nel suo contratto da 74,9 milioni di euro netti all’anno. Il quotidiano spagnolo ha pubblicato una serie di scambi di email tra il padre e agente di Leo, Jorge Messi, i suoi avvocati e l’ex presidente Josep Maria Bartomeu. El Mundo ne è entrato in possesso analizzando l’inchiesta del Barçagate e promette anche ulteriori rivelazioni su altre due stelle della squadra catalana, Gerard Piqué e Neymar. Tornando a Messi, Bartomeu aveva accettato le condizioni imposte dalla famiglia Messi, tranne quella di abbassare la clausola di rescissione da 700 milioni di euro a 10.000 euro — in pratica di svincolare l’attaccante continuando però a pagarlo — , e di subordinare il pagamento dei 10 milioni di bonus al ritorno del club alle entrate pre-pandemia. Sono state queste le divergenze che hanno portato alla rottura dei rapporti e all’invio dell’ormai famoso burofax in cui Leo chiedeva di lasciare il club dove era stato tutta la vita. Le trattative erano iniziate l’11 giugno 2020 e, secondo El Mundo, Messi chiedeva un triennale con la possibilità di un prolungamento unilaterale da parte del giocatore stesso. In cambio, avrebbe accettato una riduzione del 20% dello stipendio fisso nella stagione 2020/21 segnata dal Covid, ma pretendendo poi un recupero del 10% in ciascuna delle due stagioni successive, con interessi del 3% all’anno. E che questi interessi riguardassero anche il premio fedeltà già incluso nel suo contratto. corriere.it
  6. BoJay Horseman

    Presenze e considerazioni dopo 6 giornate di campionato

    Alcuni continuano a scorporare Allegri dal suo staff. Avere tanti infortuni non è un alibi, ma un aggravante.
  7. BoJay Horseman

    In difesa del mister - Parliamo di calcio

    Quindi devo dedurre che Salernitana e Spezia hanno giocatori migliori dei nostri. Perché, qualora non ve ne foste accorti, anche queste squadre hanno imposto il loro gioco per gran parte del tempo allo Stadium.
  8. C’è anche da dire che in quella EL affronto’ avversari di livello veramente basso, tolto il Siviglia in finale.
  9. La cosa paradossale è che la sua stagione di esordio, con la Juve 12/13, risulti essere, tutt’ora, la sua migliore in Champions.
  10. Da quando è diventato allenatore, Antonio Conte non ha mai avuto un rapporto idilliaco con la Champions League. Il tecnico salentino ha guidato Juventus, Chelsea, Inter e Tottenham in 36 occasioni complessivamente e ha ottenuto solo 13 vittorie, a fronte di 11 pareggi e 12 sconfitte. Numeri preoccupanti per un tecnico che invece riesce ad ottenere risultati brillanti in campionato. tuttomercatoweb.com
  11. Il difensore bianconero è stato inserito nella lista di Tite per le sfide amichevoli contro Ghana e Tunisia. Presenti anche Danilo e Alex Sandro TORINO - Per le prossime partite del Brasile contro Ghana (23 settembre) e Tunisia (27 settembre), sfide amichevoli in preparazione del Mondiale in Qatar, il ct Tite ha diramato la lista dei convocati: c'è Bremer, per lui prima chiamata con i verdeoro. Oltre all'ex Torino, presenti altri due giocatori della Juve, Danilo e Alex Sandro. Tra gli "italiani", convocato Ibanez della Roma. Di seguito la lista completa. I convocati del Brasile Portieri: Allison (Liverpool), Ederson (Manchester City), Weverton (Palmeiras) Difensori: Marquinhos (PSG), Eder Militao (Real Madrid), Thiago Silva (Chelsea), Bremer (Juventus), Ibanez (Roma), Danilo (Juventus), Alex Sandro (Juventus), Alex Telles (Siviglia) Centrocampisti: Casemiro (Manchester United), Bruno Guimaraes (Newcastle), Fred (Manchester United), Fabinho (Liverpool), Lucas Paquetá (West Ham), Everton Ribeiro (Flamengo) Attaccanti: Neymar (PSG), Vinicius Jr (Real Madrid), Rafinha (Barcellona), Antony (Manchester United), Richarlison (Tottenham), Pedro (Flamengo), Firmino (Liverpool), Cunha (Atletico Madrid), Rodrygo (Real Madrid). tuttosport.com
  12. BoJay Horseman

    3-4-2-1: modulo che risolverebbe il problema terzini?

    Secondo Giovanni Guardalà di Sky domani Allegri potrebbe provare il 3-5-2 con Cuadrado e Kostic esterni e Milik e Vlahovic davanti.
  13. Sta facendo di tutto per convincere i suoi sostenitori a passare dalla parte dei denigratori. E' ancora più integralista di prima...
  14. BoJay Horseman

    Per fortuna che la nostra rosa è/era scarsa

    Con quegli ingaggi certi calciatori possono essere presi in prestito solo da big. Le quali, come giustamente fatto notare da altri, hanno tesserato questi calciatori in prestito con diritto (e non obbligo) di riscatto. Ergo, i primi a credere poco in questi calciatori sono i club che li hanno presi.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.