Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

adon

Utenti
  • Content count

    463
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

254 Buona

About adon

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

2,982 profile views
  1. D’altronde c’è gente che si esalta per delle partite orribili fatte durante tutta la stagione e arrivando quarti, perché dovrebbero apprezzare l’unico giocatore tecnico di tutta la rosa. Poi puntualmente quando l’anno prossimo esprimeremo lo stesso calcio di quest’anno diranno: eh ma Dybala non è stato sostituito
  2. L’altra sera il confronto Perisic Cuadrado è stato impietoso, eppure l’intervista non è giovanissimo. Correvano il doppio rispetto a noi
  3. Sono d’accordo, le priorità sono altre. Innanzitutto andrebbe risolto una volta per sempre il tema della preparazione atletica. Quest’anno non abbiamo dominato fisicamente contro nessuno, dal Venezia all’Inter. L’altra sera il confronto tra Perisic e Cuadrado è stato impietoso. Ma tutti quanti correvano più di noi e la differenza era palese. E poi c’è il tema della guida tecnica. È vero che la squadra non eccelle ma abbiamo proposto un gioco orribile, anche contro squadre che valgono un decimo della nostra rosa. Sono preoccupato perché temo che la campagna acquisti non sarà particolarmente brillante, a meno che non decidano di sacrificare De Ligt. Il tormentone del prossimo anno potrebbe essere: siamo peggiorati rispetto all’anno scorso perché non hanno rimpiazzato Dybala
  4. Ciao, anche a me è successo un paio di volte 

    1. adon

      adon

      Sempre lo stesso poi…Roland Deschain

    2. pogba77

      pogba77

      Sì ma pare fosse lui.

      Io sinceramente non capisco neanche quale messaggio è stato oggetto di sanzione.

      Leggo solo " accetta la sanzione" e via

  5. Esatto, questo è stato il più grande errore. Purtroppo quando un manager si fa coinvolgere sul lato personale perde quella lucidità che dovrebbe mantenere nei momenti di particolare difficoltà.
  6. Ma veramente stai paragonando questi a Conte? Forse passi Emery, ma gli altri? E comunque, considerato che la Juve (inspiegabilmente) non prende allenatori stranieri, il migliore rimane Conte per distacco, insieme ad Ancelotti. Guarda caso due allenatori sui quali abbiamo un veto vergognoso…come dire che mi taglio l’uccello per fare il dispetto a mia moglie
  7. Ciao la penso anche io così. Ma una curiosità, anche a te bannano in continuazione? Io solo perché sono critico verso Allegri nelle ultime settimane mi hanno bannato tre volte. Ho provato a chiedere ma senza effetto
  8. La penso esattamente come te. Non puoi capire quanto pagherei per rivederlo sulla nostra panchina. Il trio Arrivabene, Cherubini, Allegri mi sembra Blanc, Secco, Del Neri. Gente che non c’entra nulla con noi. Ci vorrebbe proprio il salentino per dare una scossa e ripartire con un ciclo vincente
  9. adon

    Record negativo di goal fatti

    Ma succede che uno inadeguato come acciughina preferisca Van Bommel a Pirlo, mentre un altro lo mette al centro del progetto e vince 3 scudetti, di cui il primo con una squadra che dagli addetti ai lavori doveva arrivare dal quinto al settimo posto. Ti sei mai chiesto perché City, Liverpool o Real siano allenati da grandi allenatori e non da Mazzarri, Cosmi o Giampaolo?
  10. Io credo che il buon Andrea, a cui va tutta la gratitudine per aver riportato la Juve al posto che merita, ha anche dei grossi limiti caratteriali e probabilmente non sopporta dirigenti e allenatori dal carattere diretto e spigoloso. Non a caso il rapporto è andato in crisi con due allenatori che non te le mandano a dire, ossia Conte e Sarri. Il primo è uno che ha bisogno di alcuni giocatori, anche magari non fortissimi, per creare quello spirito di squadra su cui basa tanto il suo modo di agire. Ad uno come Conte se gli vendi il Giaccherini di turno, comincia a sclerare e ti rompe gli zebedei un giorno sì e l’altro pure. Anche Sarri ha le sue fisse, per cui nel momento in cui ha cercato di imporre i suoi metodi, il presidente lo ha silurato già a inizio stagione. La stessa cosa è successa con Marotta, il quale non era d’accordo con l’acquisto di CR7 ed è stato fatto fuori all’istante. Purtroppo Andrea è abituato ad avere il pieno controllo di quello che fa ed ogni volta che un manager o un allenatore mette in discussione questa leadership lui va in contrasto. Secondo voi la Juve, con tutti i soldi che ha speso in questi anni, non avrebbe avuto la possibilità di prendere un grande allenatore come Klopp o Guardiola? Solo che sono entrambi due allenatori che non te le mandano a dire, per cui con il buon Andrea andrebbero in crisi dopo pochi mesi. Mr. Cortomuso invece è il profilo ideale, si pappa milionate di euro e vanno a giocare pure a golf insieme. Idem Nedved.
  11. E infatti è da inizio campionato che dico che Allegri non è riuscito a portare alcun valore aggiunto alla rosa. Nessun giocatore è migliorato oppure esploso, così al volo ti dico Locatelli, Chiesa, Vlahovic, Kulusesky addirittura ceduto
  12. Tonali è esploso in questi ultimi mesi, perché Pioli lo ha messo nelle condizioni di rendere al massimo. Per me non è superiore a Locatelli. Chiesa nettamente meglio rispetto a Leao
  13. Guarda, vivo a Verona e ieri sera sono andato a vedere Verona-Milan. Quando ho visto la formazione del Milan ho pensato che al netto di Hernandez e Kessie nessuno sarebbe titolare nella nostra squadra . Eppure cavolo in campo vedevo che si muovevano in modo coordinato, con un’idea di gioco, vedevi movimenti senza palla, pressing, sovrapposizioni e soprattutto baricentro alto e attaccavano in 6. Tutte cose sconosciute al mr. Cortomuso, perché ripeto, gli interpreti del Milan non sono superiori ai nostri
  14. Ma infatti hanno fatto schifo entrambi. Non è che se uno si è qualificato prima o dopo in champions cambia qualcosa. Due campionati in cui non abbiamo mai lottato per lo scudetto dalla prima all’ultima giornata. Quarto posto indegno per entrambi. L’uno (Pirlo) era un produttore di vini spacciato per allenatore, l’altro (Allegri) un bollito spacciato per Vate, al modico prezzo di 7/9 milioni. La Juve merita altro.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.