Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

xtreme

Utenti
  • Content count

    1,599
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,089 Eccellente

About xtreme

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

9,597 profile views
  1. xtreme

    Morata alla Juve: vi convince?

    Considerando il valore del giocatore, il periodo storico e le condizioni contrattuali, è un buon colpo.
  2. Branchini lo aveva detto 15 giorni fa. Quando parla lui bisogna fare molta attenzione perché è persona seria e stimata. Non si diventa consulenti del Bayern Monaco per caso.
  3. Le uniche due certezze sono che Paratici si trova divinamente alla Juventus e che il peggior posto per fare il direttore sportivo sia proprio la Roma.
  4. La tradizione portoghese è superiore a quella danese sia come nazionale sia come clubs. Benfica, Porto e Sporting hanno scritto pagine importanti In Europa Le società danesi no.
  5. In finale si è fatto male ed è stato a guardare gli altri. E l'Europeo sono riuscite a vincerlo pure una Grecia impresentabile ed una Danimarca ripescata all'ultimo momento a causa della guerra in Jugoslavia. Se una squadra fatta di giocatori normalissimi come la Grecia vince un Europeo, bisogna farsi tante domande. Idem per una squadra che non era riuscita nemmeno a superare il girone di qualificazione. Ronaldo è un fuoriclasse assoluto ma l'esempio dell'Europeo non regge. Tra l'altro il Portogallo è storicamente superiore alla Danimarca mentre non paragono nemmeno la sua storia con quella della Grecia perché mi sembra pure offensivo. Il Portogallo ha avuto gente come Eusebio, come Figo. Parliamo di palloni d'oro. Lasciamo stare.
  6. No, non può essere visto che ha spesso giocato interno di centrocampo. E quando giocava esterno in fase di non possesso, per coprire Ronaldo, sicuramente sarà stato apprezzato il fatto che ha occupato una zona a lui meno congeniale, ma questo lo fanno tantissimi giocatori, tanto alla Juve (Matuidi) quanto in qualsiasi altra squadra. Non mi risulta che Rabiot abbia giocato terzino (cosa che ha fatto Matuidi in caso di necessità) o il centravanti. Bentancur che ha giocato vertice basso, interno destro e sinistro e trequartista cosa dovrebbe dire? Quante volte hai visto Rabiot fare il vertice basso o il trequartista? Riguardo agli allenatori che parlando poco possiamo scrivere un libro. L'ho sentito dire spesso anche di Guardiola. Van Gaal poi lasciamo perdere. Ed ha vinto tutto comunque. Capello con quanti giocatori si è attaccato? Totti e Del Piero ti dicono qualcosa? Io presumo che qualche discorso con Rabiot lo abbia fatto, più di qualcuno. E di certo c'è che in più occasioni Rabiot è stato protetto pubblicamente da Sarri, ricordando che veniva da 6 mesi di inattività al PSG. Non può passare il concetto che se il giocatore gioca male è colpa dell'allenatore e se gioca bene è solo merito del giocatore.
  7. Ammesso che quanto detto da Rabiot sia stato riportato correttamente, così come è evidente che Rabiot possa solo dire cose positive su Pirlo, mi sembra altrettanto evidente che Rabiot debba ringraziare Sarri se ora viene visto con occhi diversi dentro e fuori dalla Juventus. Per trequarti di stagione il suo rendimento è stato scarso ma c'è stato un allenatore che comunque gli ha dato quella continuità che gli ha permesso di finire molto bene la stagione e questo significa benefici per lui, per la Juventus e per Pirlo che si trova un giocatore molto diverso rispetto a un anno fa. Se vince uno scudetto, qualche merito un allenatore dovrà pur averlo...
  8. xtreme

    Modulo 3-4-3 cosa ne pensate?

    Purtroppo lui si paragona a Messi e Messi le punizioni le calcia ed anche molto bene. Il pacchetto Ronaldo comprende anche questo, c'è poco da fare. Come detto, direi che sono più i vantaggi degli svantaggi. Un problema ulteriore è che poi gli altri specialisti in rosa perdono un po' l'abitudine e la sicurezza nel calciarle.
  9. xtreme

    Modulo 3-4-3 cosa ne pensate?

    L'ideale probabilmente sarebbe un attacco a due, modulo che spesso Sarri ha scelto nell'ultima parte della stagione, quanto meno in fase di non possesso. Avere Ronaldo comporta molti vantaggi ma anche svantaggi. Uno svantaggio è quello di cui stiamo parlando, un altro è stato sicuramente l'aver voluto per forza togliere i calci piazzati a Pjanic e spesso anche a Dybala. Diciamo che su altri calci da fermo, tipo il rigore, eravamo già messi bene con Dybala. Ronaldo è ancor più una sentenza, soprattutto quando i rigori pesano come macigni.
  10. Sappiamo bene cosa significhi per un presidente del Napoli vedere un giocatore passare alla Juve. La cosa triste è che quando si tratta di chiedere i giocatori a noi non si facciano problemi. Comunque, che sia Roma o Juve o qualunque altra squadra, dare più di 20 milioni a un giocatore che va in scadenza e che non è certamente di prima fascia nel ruolo specifico, è un furto a mano armata. Ben altra cosa fu l'Emerson della situazione che Moggi prese dalla Roma e a cui mancava un anno per svincolarsi. Quello era uno dei centrocampisti più forti del Mondo e valeva quell'investimento. Milik lo reputo un buon giocatore ma è distante dai top. Sicuramente è uno degli attaccanti con le caratteristiche migliori per giocare con Ronaldo. Tuttavia la richiesta di 40 o 50 milioni è totalmente fuori dalla logica ed ancor meno in un contesto economico come quello attuale. Io chiederei a Milik di tenere duro un anno promettendogli anche 1 o 2 milioni di ingaggio in più a stagione. In pratica sarebbe come pagare il giocatore 5 o 10 milioni. Se poi lui non volesse aspettare e preferisse ad esempio alla Roma, allora tanti auguri per passare in una società che ci metterà almeno 1 anno per capirci qualcosa e 2 o forse 3 per essere competitiva per i primi tre posti.
  11. xtreme

    Modulo 3-4-3 cosa ne pensate?

    Ronaldo è una prima punta a cui piace partire da sinistra. Di base la fase difensiva non la farà da almeno 10 anni, quindi è da tanto tempo, da ben prima che non avesse più il fisico per fare le due fasi, che è un esterno offensivo solo per quel che riguarda la posizione iniziale in campo ma di fatto è una prima punta a cui piace partire da sinistra. E basta vedere quanti gol ha fatto in ogni singolo campionato da 10 anni a questa parte per capire che da dove parte è solo da dove preferisce iniziare l'azione. Quella difensiva non sa nemmeno cosa sia. E' lo stesso discorso che vale per Immobile. Prima punta in tutto e per tutto ma anche a lui piace partire lateralmente. Spesso si fa confusione tra dove un giocatore ama posizionarsi in campo a quelle che sono le sue vere caratteristiche. Le caratteristiche di Ronaldo sono quelle della prima punta. Non a caso Sarri ha chiesto più di una volta a Ronaldo di giocare punta centrale proprio perché la posizione di partenza di Ronaldo a sinistra non permetteva a Sarri di poter sviluppare il gioco. Puoi accettare che una prima punta per caratteristiche possa giocare in posizione di prima punta senza compiti difensivi (vedi Inzaghi o Icardi). Se però fa una fase sola un giocatore che parte da esterno offensivo, è chiaro che per un allenatore le cose si complichino parecchio. Non a caso sia con Sarri che con Allegri, come interno sinistro di centrocampo giocava spesso Matuidi che correva anche per Ronaldo. Mettere Ronaldo punta centrale aveva molto senso da un punto di vista tattico perché avrebbe fatto il solo terminale offensivo. Forse avrebbe fatto qualche gol in meno ma il gioco sarebbe stato più fluido. E' da sottolineare il "forse" poiché Ronaldo è sicuramente tra i colpitori di testa più forti al Mondo e quindi avrebbe potuto sfruttare molto di più questa caratteristica Caratteristica anch'essa tipica della prima punta.
  12. I giocatori comandano troppo. Se giocano male per un anno hanno li stipendio garantito. Se giocano bene una stagione vanno a battere cassa. Se gli dici che non rientra più nei piani, inizia a rifiutare tutte le destinazioni ma d'altra parte quando lo acquisti non puoi nemmeno non fargli firmare quantomeno un quadriennale... Se giocano male e sono a 1 o 2 anni dalla scadenza, se non rinnovi il contratto rischi di perdere il giocatore a zero e se glielo rinnovi rischi di non riuscire più a liberartene o perché il giocatore non è vendibile o perché è lui che non se ne vuole andare. E se chiedono di andare via, nonostante un contratto firmato, si mettono di traverso finché non l'hanno vinta oppure te lo tieni e rischi la svalutazione a causa delle basse motivazioni. A prescindere da Higuain, questa è una situazione assurda che deve cambiare. I giocatori hanno troppo potere e le società si indebitano anche per questo.
  13. "In fondo, è colpa anche sua: lui non chiede mai, e sbaglia. Conte ha avuto 200 milioni al primo anno" Non credo che il problema stia lì anche perché Allegri non era certo Conte ed è durato molto più di lui. Tra l'altro a Torino, avendo conosciuto Conte, non lo vogliono proprio più vedere. E non credo che il problema stia nemmeno nell'uscita dalla Champions. Anche perché non ci vuole un genio per capire che non c'erano gli uomini per fare il gioco di Sarri e che lui, intelligentemente, si sia adattato. Il problema grosso è stato il rapporto con diversi giocatori. Con Sarri si è rivalutato tantissimo Dybala, Bentancur ha trovato la consacrazione ed alla fine anche Rabiot è venuto fuori molto bene. In un centrocampo ormai alla frutta, avere ad inizio della prossima stagione due giocatori giovani e pronti non è cosa di poco conto. A mio avviso Sarri paga soprattutto la sua maniera di relazionarsi con la rosa e le parole di Agnelli dopo l'eliminazione con Lione riguardo al ritrovare l'entusiasmo lasciano ben pochi dubbi su quale sia stato il reale problema con Sarri. Forse ha pesato anche la gestione di Emre Can (anche lui però ha mollato subito) ma non basta certo un giocatore, sì importante ma comunque non un top player, a mandare via un allenatore. PS Alla società non gliel'ha ordinato il dottore di fare firmare un triennale a Sarri. Lui si è tutelato ed ora ha ragione lui.
  14. Io sono per il merito e la formula della gara secca premierà spesso chi ne ha meno o chi avrà meno situazioni sfavorevoli in quel momento. Ti bastano due giocatori squalificati o fuori per un infortunio stupido di pochi giorni per essere sbattuto fuori. In più, in questo modo, peseranno ancora di più gli errori arbitrali che, anche con la Var, vengono commessi anche in casi evidenti. Mi sa tanto che l'arbitro al Var, sapendo che tutti vedono, senta troppa pressione addosso e si incarti. Ed in una gara di champions, ancor più in finale, la tensione si sa che è alle stelle. Io credo che l'arbitro al Var abbia talmente paura di sbagliare che spesso vede quello che non c'è e non vede quello che c'è. Forse sarebbero meglio tre arbitri da tavolo, con una modalità simile al basket, però separati tra loro e indipendenti e quindi senza essere condizionati dagli altri e con molta meno pressione addosso e più libertà di espressione. Così sentirebbero meno pressione. Viste le sviste clamorose di un singolo arbitro al Var, io questa sperimentazione almeno proverei a farla. E che poi ovviamente pesi la decisione del tre a Var, rispetto a uno di campo che spesso ha troppe manie di protagonismo. L'obiettivo dell'arbitraggio è quello di riportare la verità; il Var è stato fatto per evitare gli errori; il calcio è per i tifosi e per la tutela della giustizia, non per soddisfare l'ego spropositato di un singolo arbitro. A Messi è stato fischiato un fallo di mano inesistente contro il Napoli; a Mbappé è stato negato un rigore solare in finale. Il Bayern ha giocato meglio ma sappiamo anche bene che lo stile del Bayern è quello di un gioco corale mentre a Parigi hanno puntato per ovvi motivi sulla qualità di alcuni singoli fuoriclasse. Io sono contrario alla nuova formula. Inutile dire che vince il migliore sempre perché non è vero.
  15. Ma diamo metà Bernardeschi all'Atletico Madrid per Tomas e l'altra metà al Napoli per Milik, da girare a Udinese per 1/4 di Zico e 3/4 di Edinho?
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.