Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

mariorenz

Utenti
  • Content count

    216
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

180 Buona

About mariorenz

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

8,773 profile views
  1. Potrebbe anche essere vero però lo dici dopo che, come hanno fatto loro, hai vinto un mondiale, please! P.S. diciamo che cmq direi che sei molto lontano da come stanno le cose.
  2. non credo che gli allenatori siano autolesionisti: se non li fanno giocare, a meno di abbagli (cmq non molto probabili) o ripicche interne pesanti (es. alcaraz, djalo), se un giocatore giovane è stra-forte, sicuro che gioca al brucio, senza troppe attese, formazioni psicologiche o paturnie varie.
  3. non ho queste sensazioni, purtroppo. yildiz forse ma non credo cmq che farà la storia, spero di sbagliarmi
  4. Certo che da noi non si riesce proprio a tirare fuori un fuoriclasse nemmeno con la nextgen. Altri invece, ad es. il barca, ci riescono abbastanza costantemente.
  5. Purtroppo li conosciamo gli avvocati della Juventus....
  6. Io non ho giocato in serie a come Szczesny però dovrebbe sapere che, se sei da pallone d'oro, quindi un fenomeno, lo vinci già prima, senza aspettare la mezza età.. Altrimenti devo sperare un anno con un exploit.
  7. mariorenz

    Inter - Juventus 1-0, commenti post partita

    Purtroppo non c'è abbastanza qualità, in nessun reparto
  8. A me piace molto questo nuovo approccio: solo così possiamo sperare di tornare a vincere aumentando le probabilità di trovare una quadra con il gruppo giusto di giovani talenti, che intanto corrono e hanno voglia di arrivare e poi anche che, magari spingendosi a vicenda, aumentano a vicenda convinzione e rendimento creando uno zoccolo duro su cui inserire, solo allora, innesti di maggior "peso" (e quindi costo). Se anche ne beccassimo 2-3 su 10 sarebbe già tanta roba (sperando magari anche di pescare il fenomeno che ti fa vincere per un po' di anni)). In ogni caso, senza fondi non potremmo fare diversamente quindi ben vengano! E poi, ero stufo di vedere trentenni, con contratto decennale, pascolare per il campo: già quest'anno, con i giovani della NG in campo, crack o meno che siano, si vede per lo meno una buona Juve che fa piacere a guardarla, a prescindere dal timbro di chi l'allena.
  9. Opinione tua che rispetto. Ci sono i Giovinco o i Miccoli o tantii altri giocatori che maturano in più tempo e fanno anche grandi carriere però non sono il prototipo di giocatore che vorrei vedere alla Juve. Poi molti fanno anche il percorso inverso, purtroppo non sempre è facile capire. Lo dico perché l'ho visto anche con i miei occhi: chi aveva talento magari poi si è perso mentre altri con poco talento sono rimasti sul pezzo grazie ad altre qualità e sono maturati con il tempoi. Io però vorrei vedere i primi in una squadra come le Juventus, sperando però che qualcuno li aiuti a non farli perdere per strada. Guardate il talento dei giovani del barca o real a confronto con quello dei nostri giovani. Possono portargli la borsa, mi sa. Poi magari loro si perdono in festini mentre i nostri continuano e fanno carriera, magari in provincia, spero di sbagliarmi.
  10. Ovvio che abbiamo idee diverse di cosa significhi essere un gran giocatore Infatti la serie a italiana fa caxxre
  11. Vero, però, per inciso, se a 17-18 anni non sei in grado di giocare in B, diciamo che non sei un granchè. Non è che poi, magicamente, dopo un paio di anni diventi fenomeno buono anche per la A. Il bivio per capire chi sei è a 16, massimo 17 anni. I difensori hanno qualche anno in più però se sei buono nel calcio si vede subito. Comunque, diverso è creare un'intera squadra per la B, concordo probante per l'obiettivo che si propone la NG.
  12. mariorenz

    Michel Platini o Zinedine Zidane?

    Due grandissimi giocatori però Platini giocava più dentro il campo e, nonostante questo, segnava come un attaccante. Inoltre, nei momenti decisivi è sempre stato mooolto più incisivo mentre Zidane, non dimentichiamolo, almeno da noi era un po'... a metà... poi nel Real è diventato anche decisivo. Diciamo che mi tengo Michel, anche se caschi cmq bene.
  13. Esatto, tra l'altro anche io prenderei Samardzic e Thuram. Anzi, dirò di più, per quel poco che ho visto del primo, mi sembra uno bravo anche spalle alla porta (intendo che non ha paura a farsi dare il pallone in mezzo perchè sa di non perderla e di poterla sempre gestire) quindi lo oserei anche 20m più dietro provando il percorso di Pirlo provato da Mazzone, cosa che l'ha poi reso un grande del calcio. Chissà.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.