Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

DD90

Utenti
  • Content count

    418
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

359 Buona

3 Followers

About DD90

  • Rank
    Esordiente
  • Birthday 06/29/1990

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Provincia di Varese

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sono ottimista nonostante la sua inesperienza e sono curioso di vederlo all’opera MA... bisogna mettergli a disposizione una squadra giovane, motivata, atletica e integra fisicamente. Altrimenti prepariamoci a un’altra annata disastrosa a livello di prestazioni.
  2. Tutti a criticarlo quando giocava...addirittura una stagione avevamo Dani Alves e lui riserva di lusso. E ora Cuadrado (che è forte, ma Lich era un’altra storia specie in fase difensiva) e Danilo... Magari uno come Lichsteiner!
  3. Tutti a dire scelta folle, ma su chi potevamo puntare? I nomi erano: Pochettino, Spalletti, Inzaghi e pochi altri...i vari Zidane, Guardiola, Klopp non si muovono, quindi anziché pagare milioni per allenatori che potevamo fare la fine di Sarri per via della sua inadeguatezza, si è deciso di scommettere su una persona che lo stile Juve lo conosce bene, ha più empatia con l’ambiente, giocatori e società, cosa che Sarri non aveva. Inoltre la sua idea di gioco è un calcio propositivo, quindi non faremo passi indietro tornando a giocare tutti in difesa.  Gli unici dubbi sono sulla sua inesperienza ad allenare e motivare la squadra, ma preferisco vedere lui tutta la vita che un Sarri che fa uscite discutibili, si scaccola nelle interviste, parla di paura in un ottavo di champions o che preferisce perdere contro la sua ex squadra il Napoli, almeno tutto ciò da Pirlo non lo vedremo mai, e già dalla conferenza U23 ha dato conferma della sua eleganza.  E poi è una scelta di Agnelli. Io sono fiducioso, ma il prossimo step è la squadra, senza di quella non si va da nessuna parte.
  4. Tutti a dire scelta folle, ma su chi potevamo puntare? I nomi erano: Pochettino, Spalletti, Inzaghi e pochi altri...i vari Zidane, Guardiola, Klopp non si muovono, quindi anziché pagare milioni per allenatori che potevamo fare la fine di Sarri per via della sua inadeguatezza, si è deciso di scommettere su una persona che lo stile Juve lo conosce bene, ha più empatia con l’ambiente, giocatori e società, cosa che Sarri non aveva. Inoltre la sua idea di gioco è un calcio propositivo, quindi non faremo passi indietro tornando a giocare tutti in difesa. Gli unici dubbi sono sulla sua inesperienza ad allenare e motivare la squadra, ma preferisco vedere lui tutta la vita che un Sarri che fa uscite discutibili, si scaccola nelle interviste, parla di paura in un ottavo di champions o che preferisce perdere contro la sua ex squadra il Napoli, almeno tutto ciò da Pirlo non lo vedremo mai, e già dalla conferenza U23 ha dato conferma della sua eleganza. E poi è una scelta di Agnelli. Io sono fiducioso, ma il prossimo step è la squadra, senza di quella non si va da nessuna parte.
  5. Non tutti i mali vengono per nuocere. Per vincere 9 scudetti consecutivi abbiamo prima toccato il fondo e poi ricostruito tutto. Farsi eliminare dal Lione agli ottavi significa toccare il fondo per una squadra che ambisce a vincere ogni trofeo, ma paradossalmente se fossimo passati sarebbe stato peggio per noi. Queste dichiarazioni Agnelli non le avrebbe mai fatte se avessimo segnato il terzo goal. Almeno si inizia ad aprire un pò gli occhi e a rendersi conto che ci sono molte cose che non funzionano, in primis una squadra logora, vecchia, strastipendiata, poi l’allenatore che non infonde quella motivazione o quel carattere vincente per vincere in Champions. I dirigenti li confermerà sicuro per me, su Sarri dipende se troverà delle alternative valide altrimenti purtroppo rimarrà anche lui. Ma una cosa è certa... il problema principale è la squadra e se non rifondi quella allora non si va da nessuna parte. Oggi siamo tutti delusi, ma l’augurio è che questa stagione ci serva per ripartire e concentrarci sui problemi che abbiamo in rosa.
  6. Sottolineare che abbiamo vinto lo scudetto in un’eliminazione contro il Lione suona come un’amara consolazione. Ok sono 9 scudetti consecutivi, mai successo nella storia, ma in un ciclo così vincente ci si aspetta qualità anche in Europa. Se ci elimina un Lione qualsiasi facendo difesa e contropiede, allora bisogna prendere seri provvedimenti su squadra, dirigenza, allenatore e menomale aggiungo perché le prestazioni di quest’anno sono state indecenti. Bonucci non lo stimo particolarmente per le dichiarazioni che lascia e le sue prestazioni, ma non è il problema principale. Semplicemente non dovrebbe essere un titolare inamovibile, ma starsene in panchina.
  7. Ma come si fa a parlare di paura specialmente in un ottavo di champions contro il Lione...e questo dovrebbe motivare la squadra? Qui manca proprio la figura dell’allenatore che motiva i propri giocatori per un match così importante e non mi pare che Sarri riesca a farlo...e poi ci chiediamo perché abbiamo perso come dei polli 1-0 all’andata, in quella partita non ho visto la voglia di portare a casa il risultato! E come dovremmo affrontare il ritorno secondo Sarri...facendocela nelle mutande? Caspita, ora sì che entreremo in campo con il piglio giusto Due sono le cose, o la squadra decide da sola di giocare bene e trovare le motivazioni per ribaltare il risultato, oppure se ascoltano Sarri e le sue PAURE facciamo la stessa figura dell’andata.
  8. Magari Morata, ce lo vedrei benissimo...insieme a Griezmann, Ferran Torres, Pogba...dai spegniamo la play e torniamo alla realtà và... PINAMONTI-MILIK 😂😂😂
  9. Iniziamo a mandare via gli over 30 e i giocatori fragili e cronici a livello fisico o non all’altezza di indossare la maglia della juve (khedira, d.costa, ramsey, higuain, de sciglio, danilo, bernandeschi, matuidi) ben 8 giocatori da mandare via da sostituire con gente più giovane, con corsa e tecnica. Da confermare solo chi rientra nel progetto: Sczcesny 30 / Buffon 42 Alex Sandro 29 / ??? sostituto all’altezza Demiral 22 / Chiellini 35 De Ligt 20 / Bonucci 33 Cuadrado 32 / ??? sostituto all’altezza Titolare ??? / Rabiot 25 Arthur 23 / Bentancur 23 Titolare ??? / Kulusevski 20 C.Ronaldo 35 / riserva ??? Dybala 26 / punta centrale ??? Titolare ??? / Kulusevski 20 Ci servono almeno 3 titolari per alzare il livello dell’11 titolare (due mezz’ale e un’altra ala destra) e 4 riserve di alto livello (2 terzini, 1 punta centrale, un’altra ala) Bentancur Rabiot e Kulusevski non possono fare i titolari e ci vuole di più, Alex Sandro per quanto stia facendo pena ultimamente, rimane un ottimo terzino che deve semplicemente rifiatare durante l’anno, idem Cuadrado che non può giocarle tutte, unico dubbio su Chiellini che non garantisce a livello fisico, per il resto...bisogna davvero rifondare questa squadra
  10. Aumenterei di molto la percentuale sugli infortuni che sono una conseguenza della nostra preparazione fisica imbarazzante. Ogni partita almeno uno dei nostri si fa male
  11. Rabiot e Bentancur per una squadra che vuole vincere la champions, non possono essere titolari il prossimo anno... Tenendo conto di Arthur titolare come regista, prenderei 2 mezz’ale complete dotate di corsa, inserimenti, finalizzazione, e buona fase difensiva. Se vogliamo davvero un centrocampo all’altezza e giocarcela per vincere la champions...altrimenti rimaniamo nella mediocrità anche l’anno prossimo Dobbiamo essere anche bravi a scovare dei giocatori che non costino una cifra esagerata perché i nomi che si fanno (Pogba, Milinkovic, Van De Beek ecc.) costano tutti sopra i 50/100 milioni.
  12. Mah quando inizi a credere che abbia trovato la quadra...prendi 4 gol in meno di 10 minuti. C’è da dire che Rugani e Bonucci sono una coppia di centrali statici e impresentabili assieme, hanno bisogno di un De Ligt o Chiellini come spalla per farsi coprire il c...i maggiori blackout sono partiti da loro che appena sono andati in debito di ossigeno non c’hanno capito più niente. Sarri doveva fare i cambi prima per dare più energie alla squadra che è andata in tilt anche per mancanza di forze fresche, sottolineiamo anche il rigore discutibile che da inizio al totale caos. Insomma buone cose fino al 60’, ora si spera che la squadra titolare con Dybala, De Ligt e anche Alex Sandro al posto di Danilo (nonostante l’assurdo cross regalato, con Sandro in forma è un altra storia) torni a mostrare le ottime cose viste nelle scorse partite. Perciò voltiamo pagina e vediamo di battere l’Atalanta per cancellare lo scempio visto stasera.
  13. Non roviniamo un operazione intelligente (arthur-pjanic) con una boiata pazzesca
  14. Mah operazione che per vari motivi è impensabile per noi. L’abbiamo venduto a circa 100 milioni e ora ne chiederanno almeno 150 milioni con un ingaggio superiore, qualche anno in più e reduce pure da un infortunio...follia. Solo con delle contropartite, abbassamento dell’ingaggio e valore inferiore di mercato più volontà da parte del giocatore di tornare a tutti i costi alla Juve si potrebbe iniziare a pensare a farlo tornare a Torino. Ma francamente tutto ciò è alquanto improbabile, quindi non illudiamoci! Piuttosto se dobbiamo spendere puntiamo su gente più giovane come Van de Beek, Aouar, Milinkovic Savic.
  15. DD90

    Quanto è forte De Ligt?

    Se mai Chiellini tornasse in forma (ma temo che lo rivedremo nella prossima stagione ormai) sarebbe una coppia devastante ai livelli di Chiellini-Barzagli
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.