Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Giorgione Capitano

Utenti
  • Content count

    1,733
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

597 Eccellente

About Giorgione Capitano

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Provenienza
    Torino

Recent Profile Visitors

2,248 profile views
  1. Giorgione Capitano

    Allegri, Sarri, Pirlo: è inutile la caccia all'allenatore

    Per me i problemi sono tre: - La mancanza di qualità del centrocampo, soprattutto in mancanza di Arthur. - La stagione sfortunata di Dybala che ci obbliga a non avere rotazioni davanti. - Un allenatore che sta imparando il mestiere. Solo che lo devi fare in provincia non sulla panchina della Juventus. Allegri o Sarri c'entrano ben poco.
  2. Giorgione Capitano

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Il problema è il solito da anni. Il centrocampo è penoso e inadeguato per ambire a certi livelli, soprattutto in assenza di Arthur.
  3. Lo spirito della Goeba si è impossessato di Pirlo, finalmente. Difesa di spartani. Contropiede rapido. Grandi calciatori che ti risolvono la partita. Vamos.
  4. Giorgione Capitano

    Juventus - Inter 0-0, commenti post partita

    Partita totale! Grandissimi! Che difesa! De Ligt è un calciatore epocale. Stasera è stato qualcosa di imbarazzante. Bravissimo Rabiot che ha fatto una partita PAZZESCA. A casa quel piangina fuggiasco, A CASA.
  5. Giochiamo una volta ogni tre giorni. E De Ligt ha pure avuto il covid quindi ha dovuto recuperare un pò la condizione. Ci sarà spazio per tutti. L'olandese sarà bianconero per molto tempo.
  6. Giocavamo contro un'ottima squadra, non contro il Pizzighettone. All'andata giocando alti ci siamo infilare due volte con contropiede clamorosi. Ora abbiamo fatto tre punti senza farli tirare in porta se non dai 35 metri. E ci siamo pure riposati. Nell'ultimo mese 10 vittorie su 11, con una media di due goals a partita ed una difesa impenetrabile. Direi che va molto bene.
  7. Giorgione Capitano

    Juventus - Roma 2-0, commenti post partita

    Proprio per quello ci siamo abbassati. A centrocampo difendevamo in quattro stretti più Morata. Togliendo l'arma fondamentale alla Roma, le verticalizzazioni e gli inserimenti dei centrocampisti. Infatti hanno giocato solo su Spinazzola, raddoppiato sistematicamente da Danilo e Chiesa. Grande partita tattica quella di Chiesa, così come quella di Kulu a S.Siro. E sono ottimi segnali per un giovane se ha voglia di farsi il mazzo.
  8. Giorgione Capitano

    Con Arthur la palla è in banca

    Grande giocatore. Deve crescere in personalità ma è solo questione di tempo e di adattamento. Super acquisto.
  9. Giorgione Capitano

    Juventus - Roma 2-0, commenti post partita

    Fate delle discussioni assurde. Stiamo giocando una volta ogni tre giorni, contro ottime squadre tra l’altro. Per forza devono conservare le energie. È stupido stancarsi per nulla. E l’abbiamo portata a casa rischiando ZERO. Inoltre all’andata ci siamo fatti purgare due volte in contropiede. Pirlo ha imparato la lezione ed è un buon segnale.
  10. Giorgione Capitano

    Juventus - Roma 2-0, commenti post partita

    Bravo Pirlo che l’ha impostata bene. Chiellini è un mostro. Ha cambiato la squadra. Partita Allegriana e va benissimo così. Bisogna fare punti.
  11. Zidane, Davids, Montero, Nedved, Paulo Sousa.
  12. Giorgione Capitano

    Con Arthur la palla è in banca

    Ed è quello a cui si riferiva Don Rodrigo quando lo ha paragonato ad Iniesta. Con tutto il rispetto ovviamente. Sono giocatori che trasmettono sicurezza. Che facilitano lo smarcamento perché la palla te la danno sempre pulita. Poi come ho scritto prima può solo migliorare. E' appena entrato nel meccanismo.
  13. Giorgione Capitano

    Con Arthur la palla è in banca

    Nuovo campionato, nuovi metodi di allenamento, adattamento ad una nuova realtà. Sono passati appena 5 mesi. E abbiamo saltato la pre-season. Etichettare un giocatore dopo un tempo così breve e in queste circostanze non ha senso. E' in ascesa, deve prendere ancora più fiducia. E poi ha l'età che è dalla sua parte.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.