Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ghepa

Utenti
  • Content count

    1,024
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

434 Buona

3 Followers

About ghepa

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

6,193 profile views
  1. Concordo. Passare dall'essere il miglior allenatore al mondo, colui che ha creato un nuovo modo di gioco: ilSarrismo, colui che propone il più bel calcio del Globo....ad un emerito idiota, il passaggio è davvero breve.....circa 892 Km per l'esattezza E noi juventini purtroppo stiamo dando proprio una grossa mano a questi giornalacci da quattro soldi
  2. A me girano ancora più i * non aver vinto col Napoli vedete voi.... essendo milanese, non vi dico che si sente da queste parti. Settimana scorsa gli doveva arrivare la ginocchiata sui denti ed invece abbiamo pure regalato il punticino alle *. Oggi su SKY: "LUKAKU RECORD DI GOAL IN SERIE A" ....perchè è il primo marcatore straniero ad aver fatto piu goal fuori casa. Ci rendiamo conto?? Si inventano i record per pubblicarli n prima pagina....che nervi.
  3. ghepa

    Idea Allan se va via Emre Can

    Ma infatti solo gli stolti possono pensare una roba del genere...
  4. ghepa

    Idea Allan se va via Emre Can

    intanto Allan , Hisay e Mario Rui lo scorso anno hanno vinto la EL con lui e noi no....ah no scusa, non erano a Londra con Sarri?? Eh allora come ha fatto a vincere se conosce solo loro?
  5. Se lo guardi troppe volte ti senti assuefatto come una serata a base di superalcolici!!
  6. Ma non è possibile gestire un ragazzo e recuperarlo mentalmente (oltre che tutelarlo fisicamente) mandandolo nei campi di patate della serie C dai... Su Pjaca o ci si crede e lo si tiene in prima sqaudra ad allenarsi "con i grandi", oppure se non ci si crede lo si deve vendere. U23 sarebbe, a mio avviso, la peggior soluzione possibile per entrambi (società e giocatore)
  7. eh si....ma se non sei uno di questi, è bello parlare a vanvera senza sapere le cose..... 😉
  8. Io penso invece che Rugani sia perfettamente a conoscenza di questo. Semmai il "problema" è che alla fine arriva sempre il momento che uno dei nostri si rompe e che Daniele debba subentrare (è profumata pagato per questo, mica solo per andare in vacanza con la fidanzata) . Che poi, arrivato a questo punto, bisogna pure vedere sto ragazzo quanta voglia abbia di rimettersi in gioco....secondo me lo stile di vita di Pinsoglio sta contagiando tutti li dentro.... mentre gli altri si fanno il * con le Nazionali, lui va in vacanza alle Maldive, gli altri giocano in Arabia e lui si fa i selfie sul cammello...hahahhaa, grande il Pinso Tornando seri, la società dal canto suo che ci può fare??? Al massimo fare una macumba agli altri per evitare di spaccarsi sistematicamente nel periodo invernale. Non siamo cosi masochisti da vendere Rugani e restare con la coperta corta...almeno in mezzo
  9. Beh, in passato ci furono moltissimi giocatori della Dea che diventarono Campioni della Juventus, ma tanti tanti eh... Affermare poi che oggi la Dea non abbia uno dei migliori scouting italiano e come dire che la Terra è piatta. Che poi di questi giocatori nessuno possa giocare ad oggi nella Juventus è un altro discorso....ma non essere d'accordo che la Dea non abbia un "merviglioso" scouting ce ne passa
  10. Castrovilli anche lui mi sembra un ottimo prospetto per il futuro. Speriamo che non si perda in qualche plusvalenza
  11. quindi l'Atalanta, per fare il bene dell'Inter, venderà ai prescritti Kulusevski a Gennaio, facendo uno sgarro al Parma che sta valorizzando al massimo il giocatore, oltre che a giocarsi una bella fetta di permanenza in serie A....e tutto questo per il bene dell'Inter. Poi Vidal, che ora sta bello beato al Barca, dove potrebbe ancora vincere tutto....va all'inter per giocarsi l'unico obiettivo stagionale ....il 2° posto . Ok, dopo questa, posso andare beatamente a dormire. Per oggi direi che non si sentiranno * più grosse di questa Ps: Kulusevski comunque è forte forte. Ce l'ho al fantacalcio ed è una garanzia.
  12. ma no, non è questione di sindrome da brutti ceffi, è questione che spesso e volentieri si vive di ricordi.... NOn dico che non sia mai successo nulla in curva, fai conto che io son stato abbonato per più di 17 anni , dal Delle Alpi al comunale, per tornare nuovamente allo Stadium (purtroppo però alla fine il Dio denaro ha vinto contro la passione e quindi ho dovuto lasciar spazio). Il problema però è che spesso rimane nella mente delle persone solo e sempre gli episodi più brutti e spesso si corre nell'errore di generalizzare sempre e comunque. Non nego che, soprattutto in tempi passati, in curva bisognava stare sempre sul chi va la. Un occhio alla partita ed un occhio a quello che ti circondava (ricordo però che prima la nostra curva piu calda era vicina a quella ospiti, quindi ogni due per tre c'era da stare attenti a quello che volava in giro....però ormai son anni che non si vedono più scene da Far West . Certo se poi ci sono quelli che, "siccome ho pagato pretendo di fare quello che voglio..." beh, io questi personaggi li metto al pari di coloro che "qui cantate quello che diciamo noi perchè altrimenti son schiaffi..." giuisto per farci capire. Se io tiro su per 30 secondi una bandierina del *....per Dio, sarebbe anche il caso che quello dietro di me contasse fin a 10 e si accorgerebbe da solo che la bandierina è stata abbassata ancora prima di parlare. Se invece "siccome ho pagato, pretendo che sia tutto come voglio"....beh allora in quel caso è anche facile che colui che ti sta davanti magari, non sia così felice di sentirsi dire "abbassa quella * di bandiera" . E' sempre tutta una questione di equilibrio. Non vi pensate, che anche in tribuna ci sono scene da incubo....solo che li non ci sono i ricordi dei "brutti ceffi", ma è la stessa identica cosa, anzi a volte anche peggio...
  13. Io son ritornato allo Stadium ieri dopo ben 2 anni che non ci entravo più....ed ad onor del vero, non ho visto proprio nessuno che poteva anche solo minimamente crearmi un "pericolo" cosi come viene sbandierato qua dentro. Sarò stato fortunato?? Eppure non ero nei lati esterni o quant altro, bensi nel mio posto storico di sempre. Dietro la porta, altezza metà primo anello. Certo, in passato è capitato di assistere a scene "strane".....ma ieri, "aver paura" di ceffi strani proprio NO assolutamente. Ps: Se vi dico che ero più "spaventato" di ricevere un multa dagli stewart perchè ero stato avvisato da amici che negli ultimi mesi, dopo lo scontro scoietà/ultras mi avrebbero potuto multare per la sciarpa che avevo al collo (viking) mi credete?? La mia testimonianza solo per cercate di stemperare un pò gli animi. Certo, poi siamo sempre alle solite. Il tifoso che non accetta 30 secondi di bandierina (40x40) che sventola durante l'inno della serie A (manco stessimo parlando di un calcio di rigore o di una punizione al limite)....come lo vogliamo chiamare?? Sicuramente uno che ha voglia di andarsi a prendere a male parole con qualcuno, perchè dai...va bene tutto, ok hai pagato il biglietto e sei libero di dire e fare quello che vuoi.... ma 30 secondi di bandierina nel prepartita non ha mai ammazzato nessuno penso...
  14. si dai, stavo scherzando. Era molto ironico il mio commento. 😉
  15. Beh si, in uno sport come il calcio questo è un piccolo dettaglio
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.