Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

29 MAGGIO 1985

Utenti
  • Content count

    4,213
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    14

Everything posted by 29 MAGGIO 1985

  1. Amico mio, lungi da me il voler correggerti e/o contraddirti, però è giusto, anzi, doveroso, citare anche la Juventus del 1949/50 e la Juventus del 1951/52 . - JUVENTUS F.C. 1949/50 ALLENATORE GIOCATORI Jesse Carver Viola, Cavalli, Bertuccelli, Manente, Rava, Mari, Parola, Piccinini, Bizzotto, Muccinelli, Martino, Boniperti, J Hansen, Praest, Vivolo, Scaramuzzi, Mariani, per GIAMPIERO BONIPERTI, e l'ha più e più volte ribadito, quella è stata la JUVENTUS PIU' FORTE DI SEMPRE ! ....... e se lo dice lui .... - JUVENTUS F.C 1951/52 ALLENATORE GIOCATORI Gygorgy Sarosi Viola, Cavalli, Bertuccelli, Manente, Corradi, Mari, Ferrario, Parola, Piccinini, Bizzotto, Muccinelli, K Hansen, Boniperti, J Hansen, Praest, Vivolo, Caprile, Boniforti, Scaramuzzi, Altra immensa squadra che sarebbe stata ancora più forte se avesse potuto godere delle pregevolissime performances dell'Argentino MARTINO ( presente nella formazione del 1949/50 ) che, purtroppo, fu costretto a tornare in patria poichè la moglie era afflitta da insanabile nostalgia per la " terra natia " ! Mi sembrava giusto ricordare anche queste due compagini che hanno scritto " PAGINE MEMORABILI " della nostra " GLORIOSA STORIA " ! Ti Auguro una serena notte ! Stefano
  2. ....... gli " analfabeti anglosassoni " possono comunque godersi appieno le " Magie " di John nel post di cui sopra ...... ...... in effetti, è stata solo una " breve " passeggiata : se ti va, " sbircia " il messaggio che ho scritto poco sopra questo ....
  3. In compagnia del mio " mentore bianconero ", Mio Padre , Domenica 6 Aprile dell'A.D. 1958 avvenne il mio " BATTESIMO BIANCONERO " ( ero già un ragazzino con la Juve nel cuore ) : lo Stadio .. era quello che ai tempi era definito " STADIO DEI 100.000 " ( diverrà " OLIMPICO " nel 1960 in occasione delle " Olimpiadi " ) - e la partita ... la seguente ... Domenica 6 aprile 1958 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Juventus 1-4 Stagione Turno precedente - Turno successivo 6 aprile 1958 - Campionato di Serie A 1957/58 - XXVII giornata LAZIO: Lovati, Molino, Lo Buono, Eufemi, Pinardi, Moltrasio, Vivolo, Burini, Tozzi (Humberto), Pozzan, Selmosson. All. Monza- D.T. Canestri. JUVENTUS: Mattrel, Boldi II, Garzena, Corradi, Montico, Emoli, Stacchini, Boniperti, Charles, Sivori, Stivanello. All. Brocic. Arbitro: sig. Rigato di Mestre. Marcatori: 5' Selmosson, 9' Charles, 12' Charles, 68' Sivori, 83' Charles. Note: cielo parzialmente coperto, temperatura tiepida, terreno in normali condizioni. Al 20' del secondo tempo la partita è stata sospesa per circa un minuto in seguito all'invasione di uno spettatore che si dirigeva minaccioso verso l'arbitro, il quale non aveva punito pochi minuti prima un fallo di Baldi su Selmosson con un calcio di rigore. Lo spettatore è stato fermato dagli agenti e la partita è ripresa regolarmente. Lievi incidenti a Tozzi e Lovati. Angoli 6 a 4 in favore della Lazio. Al 37' del primo tempo Lovati ha parato un calcio di rigore calciato da Charles. Spettatori: 55.000. ......... al 47° secondo ..... " ...... GIOCA PER UNA BANDIERA, NON PER SE' STESSO ..... " GRANDISSIMO CHARLES : MOLTI NON LO SANNO ... MA ... JOHN, OLTRE CHE CON LA TESTA CON LA QUALE METTEVA A SEGNO SPLENDIDI GOL E FACEVA PREZIOSI ASSIST, ERA " FORTISSIMO " ANCHE CON LA " PALLA TRA I PIEDI " ... QUESTO BREVE VIDEO LO CERTIFICA APPIENO ! E che fosse un " GRANDISSIMO GIOCATORE " lo certifica anche, per i Tempi, l'elevatissimo sborso economico della JUVENTUS per, insieme al Mitico OMAR, portarlo sotto la " MOLE " : fu una delle " CAMPAGNE ACQUISTI " PIU' ONEROSE DELLA STORIA BIANCONERA .... TORINO - Dicono che nella primavera del 1957 Umberto Agnelli non ne potesse più della mediocrità in cui stava galleggiando la sua Juventus. Il Dottore aveva 23 anni, solo uno in più di Dybala, ma impresse una sterzata epocale con il mercato della successiva estate. Fu una rivoluzione radicale e costosa, nella quale il papà di Andrea decise di prendere due fra i più famosi e forti giocatori del mondo: Omar Enrique Sivori e John Charles. Un po’ come se oggi la Juventus ingaggiasse Neymar e Suarez o qualcosa del genere. Sivori venne pagato 190 milioni di lire, una cifra record e al limite dello «scandaloso» anche nell’Italia del boom economico e con la quale, per rendere l’idea, il River Plate completò lo stadio Monumental. John Charles era una stella del calcio inglese e costò 110 milioni di lire, altro botto, facendo scandalizzare perfino il Times che non vide di buon occhio il fatto che espatriasse un giocatore così importante e scrisse: «Il nostro calcio dovrebbe riflettere». Se poi si aggiunge che nella stessa estate Umberto portò in bianconero il portiere Mattrel (uno dei migliori in Italia in quel momento), il mediano Ferrario e il giovane centravanti Nicolè, si ha l’idea dell’incredibile campagna acquisti portata a termine dalla Juventus nell’estate di 59 anni fa. Nel 1962 lasciò la Juventus a causa di problematiche da collocare in ambito familiare ! Tornò ove aveva iniziato, e cioè, al LEEDS, ma fu una brevissima parentesi. Approdò alla A.S. ROMA per un'altrettanto breve periodo ( 10 partite - 4 gol - sotto " Er Cuppolone " alternò il ruolo di centravanti a quello di stopper ! In quegli anni abitavo a Roma e vederlo in campo con la maglia " giallorossa " mi fece male assai . La stessa sensazione che provai anni dopo quando mi recai al San Paolo di Napoli per assistere ad un " NAPOLI - JUVE " : SIVORI con la MAGLIA dei PARTENOPEI mi apparve quasi un " INSULTO ALLA NOSTRA STORIA " .... qualcosa che, alla mia mente ed al mio cuore, appariva essere " CONTRONATURA " ... ) - JOHN tornò quindi in Galles e giocò per il Cardiff dal 1963 al 1966 ! B O N I P E R TI C H A R L E S S I V O R I : SIAMO ... OLTRE ... LA ... " L E G G E N D A "
  4. ...... " TOUCHE' " ...... o se preferisci ..... " GIOCO .. PARTITA .. INCONTRO " .. ..... e come il mio pensiero sia in linea con il tuo , Caro Amico mio, lo si evince appieno dal mio post di cui sopra .... Buona giornata ! Con l'usuale e certificata Stima, Stefano
  5. ..... sia che resti .... sia che raggiunga altri lidi .... SEMPRE e COMUNQUE , MERCI MONSIEUR MATUIDI ... ..... Professionista serio ed affidabile .... mai un gesto e/o una parola fuori posto .... conscio delle sue qualità, ma anche dei suoi limiti, quando chiamato in causa non si è mai tirato indietro dando il meglio di sè stesso per la " MAGLIA BIANCONERA " ..... qualche " lacuna tecnica " non inficia l'elevato " spessore " dell'UOMO : uno da JUVE senza " se " .. e .. senza " ma " alcuno ! ..... da che mondo è mondo, TUTTE LE SQUADRE ... NESSUNA ESCLUSA, non sono mai state costruite e concepite mettendo insieme SOLO ed ESCLUSIVAMENTE " Prime donne " e/o " Fuoriclasse/Campioni " . Per " l'equilibrio " della " manovra " sono fondamentali anche coloro che, consci del loro ruolo, sanno che dovranno " PORTARE LA CROCE " ( per informazioni rivolgersi a tale ... MASSIMO BONINI ... che con grande maestria seppe esaltarsi nell'onerosissimo ruolo che venne a lui affidato ... e cioè ... quello di " POLMONI SUPPLEMENTARI " al servizio di MONSIEUR PLATINI ) ...... trattasi di Uomini, ancor prima che Calciatori, che appieno esaltano .. incarnano e mettono in pratica l'atavico ma celeberrimo .....
  6. articolo tratto da " La Stampa " del 14/07/1971 - a firma di Bruno Bernardi ..... Dopo le dimissioni di Catella dalla presidenza della Juventus IL CONSIGLIO HA ELETTO BONIPERTI. Ora sogna il 6° scudetto! « Ho vinto cinque scudetti come giocatore, adesso vorrei conquistarne uno come presidente. Sarebbe certamente il più bello ». Queste le prime parole di Boniperti subito dopo la nomina a presidente della Juventus. « E'difficile esprimere la soddisfazione che provo — ha aggiunto —. Sono molto onorato del mandato e spero di fare bene ». Ora, Boniperti è più che mai il simbolo della Juventus. E' il 13" presidente della storia del club. Succede all'On. Vittore Catella, il quale — a causa dei pressanti impegni di lavoro — ha lasciato la guida della società dopo una gestione durata nove anni. Ieri mattina, nella sede di Galleria San Federico, il consiglio direttivo bianconero ha accettato le dimissioni irrevocabili dell'On. Catella ed ha proceduto all'elezione dell'amministratore delegato Boniperti alla massima carica sociale. La seduta è durata circa un'ora. Ad essa hanno partecipato, oltre a Catella e Boniperti, Amapane, Caisotti di Chiusano, Cavalli d'Olivola, Ferrerò di Ventimiglia, Giordanetti e Voglino. L'annuncio ufficiale è scaturito a mezzogiorno con il seguente comunicato: « Il consiglio d'amministrazione, riunitosi su convocazione del presidente in data 13 luglio 1971, ha ascoltato le comunicazioni dell'on. Vittore Catella con le quali egli ha fatto presente la sua decisione di rassegnare le dimissioni da presidente e altresì da consigliere della società; a causa di nuovi e pressanti impegni di lavoro che, aggiungendosi agli altri già numerosi, gli rendono impossibile prestare la propria opera con quell'impegno che finora ha potuto dedicare alla società. « Il consiglio, pur prendendo atto dì tali motivi, ha calorosamente e insistentemente pregato l'on. Catella a riconsiderare la propria decisione e ritirare le dimissioni. Peraltro, l'on. Catella ha ribadito la sua materiale impossibilità di svolgere il proprio incarico e quindi di trovarsi, pur spiacente, nella necessità di mantenere ferma la sua decisione. « Il consiglio ha quindi accettato le dimissioni, esprimendo all'on. Catella la propria affettuosa solidarietà e il vivo ringraziamento per la fattiva e disinteressata opera svolta durante ben nove anni di presidenza, augurandosi che egli resterà spiritualmente sempre vicino alla Juventus. « Quindi il consiglio ha provveduto, a norma di legge e statuto, alla nomina del nuovo presidente. Alla carica è stato unanimemente votato e designato l'attuale amministratore delegato geometra Giampiero Boniperti che pertanto assommerà alla funzione di amministratore delegato quella di presidente. Date le dimissioni dell'on. Catella anche dalla carica di consigliere, il consiglio ha chiamato a farne parte, all'unanimità, il dottor Giancarlo Catella ». Giancarlo Catella è figlio del presidente uscente. Il neo consigliere ricopre già la carica di vicepresidente del settore giovanile bianconero. S'inizia con Boniperti una nuova era nella storia della Juventus. Il neo presidente, che da due anni occupa una posizione preminente nel club, non dovrebbe deludere le aspettative dei milioni di tifosi sparsi in Italia. e GIAMPIERO BONIPERTI, Presidente della " JUVENTUS F.C " dal 13 Luglio 1971 al 05 Febbraio 1990 non solo vinse il suo 6° Scudetto, il 1° nella sua nuova veste di Presidente, ma nel corso della sua " Presidenza " , con maestria ed acume, seppe mettere insieme un " Palmarés " di grandissimo spessore sia sportivo che umano : - 9 SCUDETTI - 2 COPPE ITALIA - 1 COPPA DEI CAMPIONI - 1 COPPA INTERCONTINENTALE - 1 COPPA DELLE COPPE - 1 COPPA UEFA - 1 SUPERCOPPA UEFA - Nel 1991 fu richiamato alla Juventus dalla Famiglia Agnelli che gli affidò l'incarico di " Amministratore Delegato " con pieni poteri , ruolo che ricoprì fino al 1994 : in quel lasso di tempo la Juventus vinse la sua 3a COPPA UEFA ! - VITTORE CATELLA lo aveva preceduto nella prestigiosa mansione di PRESIDENTE .... VITTORIO CHIUSANO gli succedette : C A T E L L A - B O N I P E R T I - C H I U S A N O, seppur ognuno con le proprie peculiarità, accomunati .. accompagnati .. plasmati con il medesimo ed ineguagliato " STILE JUVENTUS " .. oltre che .. dalla medesima, indefessa, epidermica passione per la " VECCHIA SIGNORA " ! Vittore Catella con Gianni Agnelli Giampiero Boniperti con Gianni Agnelli Vittorio Chiusano con Umberto Agnelli GIAMPIERO BONIPERTI .... GRANDE .... IMMENSO .... UNICO .... sia da .... ....... che da ..... ....... PRESIDENTE ED ACCANITO .. INCROLLABILE .. INDOMITO " AMANTE " DELLA SUA E NOSTRA " J U V E NTUS " Grazie .. Grazie .. ed ancora .. Grazie ad un " UOMO " con la " U " maiuscola che per la " VECCHIA SIGNORA ", contro tutto e contro tutti, si è sempre speso e battuto senza indugio alcuno, e con essa ha vissuto, e continua a vivere, in totale simbiosi sia da un punto di vista sportivo che affettivo ! SI SCRIVE .... GIAMPIERO BONIPERTI .... SI PRONUNCIA .... " JUVENTUS F.C. 1897 " Caro Giampiero, di quel " Giuoco del Calcio " che tanto abbiamo amato è ormai rimasto ben poco, ed anche la nostra " Vecchia Signora ", non lo nego, a volte stento a riconoscerla ! Fino a poco tempo fa avevo alcune " certezze " , ed una di queste, sebbene essa come stile/impronta già da tanti anni ormai sia lontanissima da quella che entrambi abbiamo conosciuto ed apprezzato, era la " NOSTRA GLORIOSA MAGLIA " ... ma pur questa,ahimè, in nome e per conto di una scellerata scelta di " mercato ", è stata " violentata " : voglia IDDIO che si tratti di un " INCUBO " che, così come ci è stato narrato, duri per una sola stagione .... ... onde per cui, mio malgrado, in quanto a " certezze " in cui io possa riconoscere e ritrovare il mio senso di appartenenza alla " Famiglia Bianconera ",sic stantibus rebus, sono ormai al " Lumicino " ... ma due in particolare, facciamo tre ( anche se " una " ... vabbè lasciamo perdere ) ancora resistono , ed esse sono ... - Il nome .... " J U V E N T U S " .... non esiste al mondo un nome più affascinante di questo per una squadra di calcio : guai a toccarlo !!! - La " Proprietà " .... ovvero .... la Famiglia AGNELLI ( gli " altri ", chiedo venia, sono " foneticamente " assai poco graditi alla mia mente ed al mio apparato " vestibolare " ) un altro incredibile ed ineguagliato " RECORD " da aggiungere ai numerosi già in nostro possesso - ed infine ... proprio Lei, Carissimo GIAMPIERO BONIPERTI : PURISSIMA JUVENTINITA' A 360° ! Grazie di cuore per tutto ciò che Lei ha MAGISTRALMENTE REALIZZATO per un Club Calcistico che, così come ancora oggi riporta il Sito Ufficiale della " F.I.F.A. " ..... " IN THE HISTORY OF FOOTBALL, JUVENTUS IS A CLUB WITHOUT COMPARE " - " NELLA STORIA DEL CALCIO, LA JUVENTUS E' UN CLUB SENZA PARAGONI " Con conclamata .. acclarata ... perenne Stima, Stefano ! -
  7. ...... RONNY 80 ...... come al solito ..... " PRESENTE " ! Grazie per aver partecipato e per aver lasciato il tuo gradito contributo ! Buona serata ! Stefano
  8. Carissimo, il piacere è tutto mio quando " juventini/persone " come te mio onorano della loro attenzione . Ciò non toglie che il sottoscritto non possa e non debba esimersi dal Ringraziarti per aver letto .. apprezzato .. lasciato un tuo graditissimo pensiero ! E per ciò che concerne lo " stile juventus ", senza tema di smentita alcuna, penso di poter affermare che tu, da come " garbatamente " sai proporti, ne abbia in dote una più che discreta e raffinata quantità : quel tuo ... " voi grandi " ... instead of ... anziani e/o vecchi, ( il cui " impatto " è assai più robusto e dirompente alla mente di coloro a cui è diretto, sebbene di per sè non sia " offensivo " in quanto la " vecchiaia anagrafica ", per chi raggiunge questo " traguardo ", altro non è che una " tappa " ... l'ultima " tappa " ... del nostro cammino su questo Pianeta che l'Uomo ha definito " Terra ") è intriso .. permeato .. accompagnato da elegante e gradito garbo assai prossimo a quello " Stile " a tinte bianconere che, da " illo tempore ", contraddistingue e rende unica ed ineguagliata la "JUVENTUS F.C 1897 ", sia nel PANORAMA CALCISTICO MONDIALE, che nella " SOCIETA' " in senso lato ! Grazie a te per aver inteso lasciare il tuo prezioso e gradevole contributo ! Cordialmente, Stefano
  9. - Caro Amico, nulla, ma proprio nulla, ho scritto riguardo la tua persona che possa e/o debba ingenerare in te una recondita esigenza propedeutica a formulare qualsivoglia forma di " Ringraziamento " ( che peraltro, seppur eccessivo ed immeritato, assai apprezzo e mi fa vanto ) nei confronti del sottoscritto. Ciò che ho esternato è quel che penso, e tranne che io abbia preso un " clamoroso abbaglio " ( i rapporti " virtuali ", leggi ... internet, per loro natura possono essere " fonte " di ... chiamiamoli .... " disguidi e/o errate valutazioni " ) ho la presunzione di credere che tu, al di là dell'irrisorio valore che la sostenta, senza indugio alcuno meriti la mia " incondizionata e sincera Stima " ! - Diciamo che mi porto sulle spalle il " greve fardello " di diverse decadi ... e tanto per aiutarti a farti un'idea di quante, più o meno, esse possano essere, ti narro quanto segue .... In compagnia del mio " mentore bianconero ", Mio Padre , ( a proposito : porgi i miei più cari saluti al tuo genitore che , da ciò che mi hai narrato, sia da un punto di vista " calcistico " ... che da quello " umano " in generale ", ti ha " nutrito e cresciuto " con i medesimi e sani, oltre che fondamentali ed imprescindibili, valori e postulati che Mio Padre trasmise al sottoscritto ) Domenica 6 Aprile dell'A.D. 1958 avvenne il mio " BATTESIMO BIANCONERO " ( ero già un ragazzino con la Juve nel cuore ) lo Stadio .. era quello che ai tempi era definito " STADIO DEI 100.000 " ( diverrà " OLIMPICO " nel 1960 in occasione delle " Olimpiadi " ) - ( dal 1958 al 1968 ho vissuto nella splendida " ROMA " , oggi più che mai, così come è successo per la " Nostra Gloriosa Maglia ", violentata e stuprata da inettitudine .. incompetenza .. lassismo ai massimi livelli ! Lì, la mia famiglia, si era trasferita per ragioni inerenti l'attività del mio genitore . Dopo quello " splendido decennio " tornammo al Nord ) e la partita ... la seguente ... Domenica 6 aprile 1958 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Juventus 1-4 Stagione Turno precedente - Turno successivo 6 aprile 1958 - Campionato di Serie A 1957/58 - XXVII giornata LAZIO: Lovati, Molino, Lo Buono, Eufemi, Pinardi, Moltrasio, Vivolo, Burini, Tozzi (Humberto), Pozzan, Selmosson. All. Monza- D.T. Canestri. JUVENTUS: Mattrel, Boldi II, Garzena, Corradi, Montico, Emoli, Stacchini, Boniperti, Charles, Sivori, Stivanello. All. Brocic. Arbitro: sig. Rigato di Mestre. Marcatori: 5' Selmosson, 9' Charles, 12' Charles, 68' Sivori, 83' Charles. Note: cielo parzialmente coperto, temperatura tiepida, terreno in normali condizioni. Al 20' del secondo tempo la partita è stata sospesa per circa un minuto in seguito all'invasione di uno spettatore che si dirigeva minaccioso verso l'arbitro, il quale non aveva punito pochi minuti prima un fallo di Baldi su Selmosson con un calcio di rigore. Lo spettatore è stato fermato dagli agenti e la partita è ripresa regolarmente. Lievi incidenti a Tozzi e Lovati. Angoli 6 a 4 in favore della Lazio. Al 37' del primo tempo Lovati ha parato un calcio di rigore calciato da Charles. Spettatori: 55.000. GRANDISSIMO CHARLES : MOLTI NON LO SANNO ... MA ... JOHN, OLTRE CHE CON LA TESTA CON LA QUALE METTEVA A SEGNO SPLENDIDI GOL E FACEVA PREZIOSI ASSIST, ERA " FORTISSIMO " ANCHE CON LA " PALLA TRA I PIEDI " ... QUESTO BREVE VIDEO LO CERTIFICA APPIENO ! - I " GIOCATORI/UOMINI " che hai citato sono tutti, nessuno escluso, DEGNI DEL MASSIMO RISPETTO ! - OMAR ... FA A SE' : IL " CABEZON " era " ANCHE " un GIOCATORE della JUVENTUS ... ma egli con il suo genio .. la sua arte calcistica .. la sua sfrontatezza travalicava il " concetto di tifoseria " in quanto era amato ed apprezzato da tutti ed anche i supporters avversari godevano e si nutrivano delle sue " MAGIE " ! - Amico mio, per la serie " errare humanun est " ... sapessi quante volte, anche il sottoscritto, preso dalle vicissitudini dell'agone calcistico ( sotto questo aspetto Mio Padre era assai più in linea con lo " Stile Juve " rispetto al figlio ) è " uscito " dal sentiero .... l'importante è il ritrovare immediatamente la " retta via " , ca va sans dire, quella a " TINTE BIANCONERE " Auguro una Buona Domenica a te e famiglia ! Stefano
  10. ...... alla stessa maniera in cui anch'io non riesco più ad elaborare appieno la " sincera gratitudine " che avverto nei confronti della " Tua Persona " per la preziosa e graditissima " Stima " che non manchi mai di dimostrarmi ... e di cui, seppur immeritatamente, mi faccio vanto e mi onoro ! Ti Auguro una serena notte ! Stefano
  11. ...... Ti Auguro possa essere un " elisir di lunga vita " ... ca va sans dire ... " a tinte bianconere " .... ...... anche se, a pensarci bene, vista e considerata la " scarsissima attenzione/attrazione " di cui godono post di siffatta natura e tipologia, anzichè essere accostati ad " elsir di juventinità ", potrebbero e dovrebbero essere collocati in un ambito assai prossimo a quello che doveva essere l'humus che si respirava negli anfratti in cui si si riunivano i nostri " Carbonari Risorgimentali "..... ...... e vabbè, mettiamola così : " Pochi ... ma ... Buoni " .... Grazie per aver partecipato .. letto .. gradito ! Buona Notte ! Stefano
  12. ..... Amico mio, che resti tra noi, ti avevo supplicato di " tessermi una lode " .... non di dedicarmi una vera e propria " Ode " : così rischiamo d'essere smascherati .... ..... ed a questo punto , visto e considerato che ormai " il dado è tratto ", altro non mi resta da fare che inviarti un altro cospicuo " bonifico " del medesimo importo di quello che ti ho fatto avere ieri : porta pazienza fino a Lunedì quando le banche riapriranno ... ...... anche se, lo confesso , peccando di " vanità " per un attimo ho pensato che ciò che hai scritto potesse essere vero : pensa un po' quanto sono stolto ! ...... mettiamola così : sebbene sia " tarocco " , davanti ad un " Inno alla Juventità " come quello che tu hai elaborato nei confronti della mia persona .. e ciò a prescindere .. non posso e non debbo esimermi dal Ringraziarti con tutto il cuore ... Ti Auguro una serena notte ! Stefano
  13. ....... Amico mio, più che " dura " ... è stata ... " durissima " : trovare un'immagine con Gianni Agnelli - Boniperti - Trapattoni tutti insieme è stata un'impresa che è andata ben al di là della " mission impossible " ....... ma per la serie " chi la dura la vince ", alla fine sono riuscito ( almeno .. .. spero ) ad esaudire il tuo desiderio ....... ...... non è una " foto di campo " e/o " Tribuna Stadio " e/o " Villar Perosa " ma .... come si dice ..... " chi si accontenta .... gode " ..... ...... in fin dei conti , in questa immagine, più che " Tanta Juve " .. c'è .. " Tantissima Juve " ..... Serena Notte ! Stefano
  14. Amico, meriti una replica " ad personam " Come già ti scrissi in un altro topic, sei una persona che ammiro ed apprezzo assai per la tua profonda .. intensa .. genuina " Juventinità " con la " J " maiuscola ! Ce ne fossero di " utenti " come te ! Cordiali Saluti ! Stefano
  15. 29 MAGGIO 1985

    Acquisti più costosi storia della Juve

    ...... Amico mio, i " CAMPIONI " , specie quelli già " certificati " come tali, come puoi notare dal mio post di cui sopra, costavano assai anche tantissimi anni orsono ... il problema è che adesso, anche le " mezze tacche " sono iper-valutate ! ...... mi sbaglierò, ma andando avanti di questo passo, prima o poi, più prima che poi, l'EMISFERO CALCIO potrebbe implodere su sè stesso ! Buona serata ! Stefano
  16. ..... Caro Marcello, ben ritrovato ! ..... condivido tutto ciò che hai scritto, anche se, sebbene giunse " solo ed immeritatamente al 4° posto ", ho sempre ritenuto che " L'ITAL-JUVE " targata " ARGENTINA 78 " avesse tutti i titoli per giocarsi la Finale ! Contro coloro che diverranno Campioni del Mondo, e cioè, i padoni di casa dell'Argentina, la " JUVENTUS VESTITA DI AZZURRO " ( sul terreno di gioco vi erano ben 9 giocatori della juve ) vinse per 1-0 .. gol di Bettega ! Purtroppo ci mancò un " pizzico di buona sorte " ( colpimmo diversi pali e traverse ) ... e soprattutto ... il mitico Dino ZOFF non fu del tutto " reattivo " con Olanda e Brasile subendo almeno un paio di gol da lontano che erano nettamente alla sua portata ... Questo, ahimè e/o per fortuna , è il " Giuoco del Calcio " , tant'è che proprio ZOFF ( che dopo la disavventura argentina dagli " espertoni " era dato per finito ) 4 anni dopo ... con quella favolosa parata sul colpo di testa del brasiliano Oscar, ci permise di diventare Campioni del Mondo ! Diciamo che in ARGENTINA ..... MANCO' LA FORTUNA MA NON L'ONORE ! Un Cordiale Saluto, Stefano
  17. Grazie a voi per aver partecipato, gradito, apprezzato ! E soprattutto, Grazie per la Stima che dimostrate nei miei confronti, e che, ca va sans dire, contraccambio senza indugio alcuno ! Buon proseguimento ! Stefano
  18. 29 MAGGIO 1985

    Acquisti più costosi storia della Juve

    ...... purtroppo e/o per fortuna .. ( dipende dai punti di vista ) .. per la serie " io c'ero " ..... per chi non era ancora nato - per chi era già nato ma ha dimenticato - vi passo quanto segue ( tratto da " Tuttosport " del 3 Settembre 2016 , a firma Guido Vaciago ) .... TORINO - Dicono che nella primavera del 1957 Umberto Agnelli non ne potesse più della mediocrità in cui stava galleggiando la sua Juventus. Il Dottore aveva 23 anni, solo uno in più di Dybala, ma impresse una sterzata epocale con il mercato della successiva estate. Fu una rivoluzione radicale e costosa, nella quale il papà di Andrea decise di prendere due fra i più famosi e forti giocatori del mondo: Omar Enrique Sivori e John Charles. Un po’ come se oggi la Juventus ingaggiasse Neymar e Suarez o qualcosa del genere. Sivori venne pagato 190 milioni di lire, una cifra record e al limite dello «scandaloso» anche nell’Italia del boom economico e con la quale, per rendere l’idea, il River Plate completò lo stadio Monumental. John Charles era una stella del calcio inglese e costò 110 milioni di lire, altro botto, facendo scandalizzare perfino il Times che non vide di buon occhio il fatto che espatriasse un giocatore così importante e scrisse: «Il nostro calcio dovrebbe riflettere». Se poi si aggiunge che nella stessa estate Umberto portò in bianconero il portiere Mattrel (uno dei migliori in Italia in quel momento), il mediano Ferrario e il giovane centravanti Nicolè, si ha l’idea dell’incredibile campagna acquisti portata a termine dalla Juventus nell’estate di 59 anni fa. Fu una " Campagna Acquisti " che definire " FARAONICA " .... è un vero proprio " EUFEMISMO " ! Per i " Tempi ", considerando che quei denari vennero spesi/investiti in un'unica " sezione di mercato ", 300 MILIONI DI LIRE PER 2 CALCIATORI FU UN ESBORSO ECONOMICO TALMENTE ELEVATO CHE SORPRESE ANCHE TUTTA LA TIFOSERIA BIANCONERA ! I " FATTI ", in seguito, dimostrarono appieno che quei " DENARI " ... mai e poi mai ... avrebbero potuto essere " SPESI MEGLIO " : U M B E R T O .... O M A R .... J O H N ..... MI & CI MANCATE ..... P.S. c'è altresì da dire che, sebbene anche allora gli ingaggi per i " Campioni " (ingaggi che, se necessario, venivano " rivisti ed aggiornati " anno per anno con un " franco colloquio " tra presidente e giocatore : procuratori .. et similia .. erano " sanguisughe " ancora lungi da venire ) fossero decisamente più elevati rispetto ai calciatori " normali ", seppur con tutti gli " adeguamenti " del caso tra " Lira " ed " Euro " ... costo della vita e via dicendo .... non erano assolutamente equiparabili alle CIFRE ASSURDE ... e direi ... IMMORALI , che girano ai giorni nostri !
  19. 29 MAGGIO 1985

    Auguri a Gianluca Vialli

    9 Luglio 1964 - 9 Luglio 2019 ..... mai come in questa occasione è doveroso porgere i più Sinceri e Doverosi Auguri di un Sereno Compleanno al nostro ex GIANLUCA VIALLI ! Siamo tutti con te, e per te intensamente " tifiamo " affinchè, anche in questa occasione, TU possa Vincere la " Partita " Più Importante della Tua Vita ! Ti Auguro di segnare il " GOL PIU' IMPORTANTE E BELLO " contro quel subdolo " avversario " che, da " intruso " malevole e non gradito, si è vigliaccamente intrufolato nella tua esistenza ! E se affronterai il tuo " ospite inviso e mal accetto " con la stessa feroce determinazione che hai dimostrato in questa partita ..... ....... l'ostile .. avverso e malevole " estraneo ", oltre che sconfitto, ne uscirà umiliato e con le ossa rotte ! E così, tra altri 55 anni, ci sarà ancora qualcuno che qui ti porgerà i più calorosi e sentiti Auguri ! TI VOGLIAMO COSI' ..... Stefano
  20. 29 MAGGIO 1985

    Auguri a Gianluca Vialli

    Grazie ! Non l'avevo mai visto : assai piacevole sotto ogni punto di vista ! Bravo anche Gianluca : Regista " in pectore " .... Buona notte ! Stefano
  21. 29 MAGGIO 1985

    Auguri a Gianluca Vialli

    Ancora Grazie a tutti coloro che, nella giornata appena conclusa, con un semplice ma sincero e tangibile gesto, hanno inteso manifestare la loro vicinanza all'ottimo ex calciatore, ma soprattutto, all'Uomo GIANLUCA VIALLI impegnato in una " partita a 360 ° .... partita che definirei " a scacchi " per, in prima " battuta ", disorientare il subdolo e non gradito " ospite " ... per poi ... via via ridimensionarlo al ruolo di innocua " comparsa " ... ed infine ... neutralizzarlo e cassarlo dal corpo .. dalla mente .. con la consapevolezza di poter tornare al piuù presto a godere appieno delle cose semplici che la nostra Vita ogni giorno ci propone e ci propina, e che noi troppo spesso, per una ragione o per un'altra, non riusciamo e non sappiamo cogliere ed apprezzare come invece meriterebbero ! Buona Notte a tutti ! Stefano
  22. 29 MAGGIO 1985

    Auguri a Gianluca Vialli

    @Ronnie O'Sullivan & @ronny80 Cari Amici, allora, visto che ci siamo, aggiungiamo anche i 2 gol di Vialli in Coppa Italia, messi a segno il 27/01/93 contro il Parma : 2 gol molto belli ..... ( per vedere la sintesi di Juve - Parma cliccare dal minuto 8 del video ) .... trattasi di due pregiatissime marcature ! Un cordiale saluto ad entrambi , ed ancora Grazie per aver partecipato ! Stefano
  23. 29 MAGGIO 1985

    Auguri a Gianluca Vialli

    Sei veramente troppo gentile ! Grazie a te per aver voluto lasciare un tuo gradito pensiero ! Buona serata ! Stefano
  24. 29 MAGGIO 1985

    Auguri a Gianluca Vialli

    Caro Amico, Ciò che ho scritto a pag.2 , e che prende spunto da tutti coloro che in questo topic, nel porgere gli Auguri a Vialli , hanno ritenuto opportuno fare accenno anche alla sua veste di Capitano della Juventus, ca va sans dire ... è dedicato anche a te ... Grazie per aver partecipato e per aver lasciato il tuo " Saluto " ed i tuoi -Auguri " ! Buona serata ! Stefano
  25. 29 MAGGIO 1985

    Auguri a Gianluca Vialli

    Gol in rovesciata contro la Cremonese ! Gol in rovesciata contro la Reggiana ! - Purtroppo non sono riuscito a trovare la " rovesciata " a cui hai fatto accenno contro il Benfica . Sinceramente non rammento quell'episodio: ho trovato delle " sintesi " ma, in quanto tali, sono troppo brevi ( anche se, di solito, esse dovrebbero riproporre gli accadimenti più rilevanti del match. Con il Benfica perdemmo 2-1 all'andata - gol di Vialli su penalty .... e vincemmo 3-0 al ritorno ) - In compenso, sperando di farti cosa gradita, ti propongo questa " VERA e PROPRIA PERLA" realizzata con la maglia della SAMPDORIA il 4 Agosto 1991 contro l'ARSENAL ... Grazie per il tuo intervento ! Buon proseguimento ! Stefano P.S. - Ciò che ho scritto a pag.2 , e che prende spunto da tutti coloro che in questo topic, nel porgere gli Auguri a Vialli , hanno ritenuto opportuno fare accenno anche alla sua veste di Capitano della Juventus, ca va sans dire ... è dedicato anche a te ...
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.