Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Helmut Haller

Utenti
  • Numero contenuti

    219
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

118 Buona

Su Helmut Haller

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

1.344 visite nel profilo
  1. Solo qui ho letto trattare Costa come un Milos Krasic qualunque. Marcelo a Madrid ancora lo va cercando e qualcuno dice che va bene solo come subentrante, qualcun altro che la superiorità numerica che crea va bene solo ai giardinetti. Occorre rassegnarsi: noi juventini di calcio non capiamo una beata fava.
  2. Ma questo sta male, ma male sul serio.
  3. Helmut Haller

    Bologna - Juventus 0-2, commenti post partita

    Costa è mostruoso
  4. Sinceramente scambiare Costa con chi ci ha trattato da Club Mediterrannee lo eviterei accuratamente.
  5. Helmut Haller

    Il crollo verticale del Milan

    Negli anni settanta il Milan è stato tutt’altro che fenomenale, anzi è stato il decennio in cui sono stati maggiormente con le pezze al chiulo.
  6. Ricordo nitido un particolare: la calca mostruosa per entrare allo stadio, passando per una porticina larga appena a un metro. Un * di guardia a cavallo che urlava incomprensibili ordini, non rendendosi conto del dramma di ragazze e bambini che respiravano a fatica, si beccò una lattina di coca in testa, perdendo il controllo dell’animale. Questo si lanciò contro noi e finimmo tutti a terra. Tra ragazzi che vomitavano e chi era svenuto, decisi che la mia finale terminava qui, anche perché dopo una fila di due ore, e ad appena una dall’inizio, quel maledetto ingresso si allontanava invece di avvicinarsi. A furia di spinte mi sfilai dalla ressa e inizia a girare intorno lo stadio che aveva mura di cinta ridicole e cadenti. Scavalcai facilmente, senza opposizione di alcun gendarme, e mi trovai all’interno del settore M ancora semivuoto. Dalla parte opposta, lo spicchio degli inglesi era invece già riempito e si notavano chiaramente le casse di birra sulle spalle di chi come me scavalcava il muro per entrare. Un distinto vecchietto, sbucato da Marte, mi si fece incontro e con molta gentilezza mi disse “Ticket, please”, glielo mostrai, mi ringraziò, rimasi un attimo a pensare al delirio che stavo vivendo, con i miei amici ancora fuori, alle prese con la maledetta e premonitrice ressa e, con molta inquietudine, mi apprestai a vivere il dramma. Avevo 20 anni e non sarei più tornato allo stadio per i successivi 30.
  7. Ancor oggi penso che se non si fosse giocata la gara i morti sarebbero stati 390 e non 39. Come ho detto in altre occasioni, io ero lì in mezzo agli ultras juventini nella curva opposta al settore Z. Per tutta la durata della partita, anzi per tutto il tempo che rimanemmo all’interno di quella fogna a cielo aperto (circa sei ore), le autorità di PS ci nascosero la gravità dell’accaduto e dai settori M e N, dove eravamo, le immagini arrivavano confuse. Durante il gioco si sparse la voce che era morto un ragazzo, e soltanto una volta fuori lo stadio conoscemmo la portata della tragedia. In quel momento un senso di rabbia e impotenza si impadronì delle nostre azioni. Non vi fu la caccia all’inglese soltanto perché eravamo sfiniti, distrutti, annientati dal dolore. Fu tutto un delirio che avrebbe avuto conseguenze ben più gravi se la partita non si fosse giocata e, sebbene le immagini siano ormai sfocate dal tempo, il solo pensiero di quanto vissuto mi annebbia la vista e mi toglie il respiro.
  8. Notare la posizione di Valeri, perfetta per giudicare il fallo, sicuramente migliore di quella dei giornalai in tribuna, dei roditori davanti la tv e persino del novello piagnone Giampaolo.
  9. Giusto! E se tu, Giampaolo, ritieni di essere uomo di campo e non un burocrate, dovresti sapere che bisogna contare fino a tre prima di rilasciare dichiarazioni.
  10. Helmut Haller

    Atalanta - Juventus 2-2, commenti post partita

    Si ha una strana tendenza a perdonare tutto a Dybala, anche quando, come in queste ultime partite, gioca in modo insufficiente (il perché penso dipenda dalla posizione in campo) e giudicare in modo spietato Costa che, utilizzato con il lanternino, cerca, giustamente ma anche confusamente, di mettersi in mostra.
  11. Helmut Haller

    Atalanta - Juventus 2-2, commenti post partita

    Secondo me l’errore di Allegri è stato togliere Costa e non Dybala dopo l’espulsione di Bentancur.
  12. Helmut Haller

    Atalanta - Juventus 2-2, commenti post partita

    Non pretendo di avere la verità in tasca, mi sembra tuttavia che, al netto delle oggettive difficoltà ambientali e con un arbitraggio quantomeno strabico, la presenza in campo del croato sia stata inutile e quella di Dybala addirittura dannosa. Credo che Costa sia stato sostituito nel momento in cui c’era maggior bisogno delle sue accelerate.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.