Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Gamp3r

Utenti
  • Numero contenuti

    14
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

7 Neutrale

Su Gamp3r

  • Titolo utente
    Pulcino
  • Compleanno 30/06/1988

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Modena
  • Interessi
    Tennis e Sport di racchetta in genere

Visite recenti

595 visite nel profilo
  1. Guarda io capisco il tuo discorso e in parte lo condivido ma francamente la cosa stufa parecchio e almeno per quanto mi riguarda risulta difficile da ignorare. Quest'anno poi tra sportivo ed extra-sportivo non c'è tregua, il che francamente porta anche un po' di disaffezione verso lo sport. Qualunque juventino è oggetto prima o poi di frecciate e antipatiche calunnie nel proprio quotidiano. Giornali, siti e Radio sono illeggibili/inascoltabili, per trovare commenti obiettivi delle nostre indiscutibili gesta sportive posso affidarmi solo a Juventibus. Come si fa ad ignorare tutto questo?! A tal proposito, ieri capito su Radio 1 durante "Italia sotto inchiesta" di Emanuela Falcetti. Ospite chi secondo voi?! Ma ovvio, il prode Ranucci a difesa di Ruffo che in maniera affatto velata seppur senza l'ausilio non dico di prove, ma di uno straccio di indizio, lascia intendere come l'intimidazione sia avvenuta molto probabilmente come diretta conseguenza del primo servizio di Report di quest'anno, per l'appunto quello sulla Juve. Passo oltre per non innervosirmi e stamattina a lavoro non mi trovo 3-4 persone che hanno ascoltato il programma e sapendomi juventino mi punzecchiano a riguardo? Finchè era il campo anche anche, ma ora che la cosa si è fatta a mio giudizio troppo pesante una bella smer***a complessiva da parte della società con note ufficiali dai toni FORTI, rivolta a chi sta abusando della propria posizione mediatica, io la vorrei. Perchè oggi affermare di essere juventino davanti ad un estraneo in Italia porta la persona che ti sta di fronte a interrogarsi sulla tua integrità etica in generale, e francamente questa cosa (odiosa) la subiscono per primi i tifosi nel loro quotidiano, che pagano e sostengono la squadra.
  2. Per me nulla ha più senso dopo quello negatoci contro il Cagliari con tanto di VAR e suffragato dai media. Dai che senso ha? Ormai anche quando a lavoro o tra amici mi parlano dei nostri "scippi" non rispondo più è se conosco gente nuova piuttosto dico che non seguo il calcio, é talmente evidente il doppiopesismo e l'avvelenamento mediatico che tanto sarebbe tutto fiato sprecato.
  3. E devo dire che ci stanno riuscendo alla perfezione. Non ho visto la puntata, non ho visto riassunti o repliche ne cliccato un solo link a riguardo, mi sono limitato a leggere quanto riportato nei thread attinenti qui sul forum. Tuttavia mi è capitato dopo lunedì di incontrare amici, conoscenti e soggetti con i quali lavoro che avevano seguito il servizio di Report; il giudizio comune ed unanime (almeno per il campione di persone con le quali ho avuto a che fare) è il seguente: "Hai visto la puntata di Report che roba??? Ma qui altro che Calciopoli!!! questa è la 'ndrangheta seduta negli uffici direzionali della Juventus!!!!" Ora ditemi voi come si può contrastare questa cosa. L'etichetta è quella, l'errore originale come lo definisci tu, il luogo comune, non possono essere scalfiti in nessuna maniera a mio modo di vedere. Troppa è la convinzione instaurata e continuamente alimentata nell'opinione pubblica non juventina (e badate, non solo anti-juventina) che tutto ciò che ha a che fare con la Juventus sia sporco, malato, criminale. Ancor peggio, il servizio sconfina da ciò che è prettamente sportivo arrivando potenzialmente ad interessare una fascia di opinione pubblica ancora più vasta. La società può querelare, denunciare, tutelarsi ma il messaggio continua a passare tutti i giorni e non perderà mai di efficacia. Noi tifiamo i ladri/mafiosi, purtroppo devo arrendermi all'evidenza del fatto che nessuna legittima querela o presa di posizione della società, nessuna vittoria sul campo servirà mai a modificare la nostra reputazione attuale e a legittimare quanto conquistato non solo in questi anni, ma nella storia del club.
  4. Io l'ho fatto...provato per la prima volta in occasione di Napoli-Milan. Sullo smart TV non sono mai riuscito a farla partire, idem con il pc..e ho la fibra. Per quella che è stata la mia esperienza personale funziona bene solo su dispositivi mobili come cellulare e tablet, che comunque a mio parere non è sufficiente. Pago il servizio per potermi vedere la partita in televisione, non su un 10 pollici. L'unica soluzione fornita da DAZN era di provare a ri-loggare fino a quando qualcosa non fosse successo....non un gran servizio eh..
  5. Sacrificabili Mario e Gonzalo. Il secondo lo deve essere per forza di cose, ma in un mondo perfetto me lo terrei anche con l'eventuale arrivo di ronaldo. Mario a malincuore, ma l'ultima stagione complessivamente non all'altezza secondo me Incedibili Paulino e DC...... e Pjanic (a meno che..)
  6. No perché uno che ha vinto 3 scudetti in fila e annessi non é ancora da considerarsi "degno" vincitore..ha vinto tutto indegnamente. Mamma mia Sacchi...
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.