Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

Cerca nel Forum

Mostra risultati per tag 'juventus stadium'.

  • Cerca per Tags

    Tag separati da virgole.
  • Cerca Per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2017-2018
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendari

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Trovato 7 risultati

  1. Lo 'Juventus Stadium' di Torino ospiterà lunedì 4 giugno (ore 20.45) l'amichevole Italia-Olanda. Sarà il 21° confronto tra le due nazionali e il bilancio è favorevole agli Azzurri, che hanno raccolto 9 successi, 8 pareggi e 3 sconfitte. Nazionale imbattuta nell'impianto dei bianconeri (una vittoria con la Repubblica Ceca e due pareggi con Inghilterra e Spagna). Sulla panchina azzurra potrebbe sedere il nuovo ct che la Figc sta ancora cercando. L'ultima amichevole tra le due grandi escluse dal Mondiale di Russia è stata disputata lo scorso 28 marzo ad Amsterdam e si è chiusa con la vittoria dell’Italia per 2-1 grazie alle reti realizzate da Eder e Bonucci. Se per la doppia amichevole del 23 marzo a Manchester contro l'Argentina e del 27 marzo a Londra con l'Inghilterra sulla panchina azzurra ci sarà l'attuale ct dell'Under 21 Gigi Di Biagio, resta ancora un rebus non risolto su chi siederà in panchina il primo giugno a Nizza contro la Francia e nel match dello Juventus Stadium. Come spiegato dal subcommissario della Figc, Alessandro Costacurta, un paio di settimane fa sono 6-7 i profili che sta analizzando e da questi uscirà il nome del nuovo commissario tecnico che avrà l'arduo compito di risollevare un movimento ai minimi termini dopo la clamorosa esclusione dal Mondiale. sportmediaset
  2. TORINO - La Corte Federale D'Appello, pur assolvendo il presidente Andrea Agnelli, ha respinto il ricorso della Juventus e confermato la chiusura della "Curva Sud" dell'Allianz Stadium per il match casalingo contro il Genoa. La sentenza era stata emessa in merito al processo sui presunti rapporti illeciti con una parte della tifoseria bianconera. La Juve, dunque, dovrà lasciare vuota la Curva Sud nel posticipo della 21ª giornata, in programma lunedì 22 gennaio alle 20.45 contro il Genoa. CLASS ACTION PRONTA - I tifosi, però, fanno fatica a comprendere le motivazioni esposte dal Collegio ed in tal senso hanno deciso di organizzare una class action per protestare contro la chiusura della curva. «Chiudete gli spazi, ma non imbavaglierete la passione!»: così recita il volantino apparso sui social network che ricorda a tutti i fan bianconeri il ritrovo (ore 20.00 sul piazzale antistante la curva) per supportare anche durante la partita i propri beniamini. Tuttosport.com
  3. Fonte: La Repubblica Fonte: La Stampa Il dg Uva: «Laveremo i panni in famiglia». Malagò: «Pecoraro dovrà chiarire e prima di parlare bisogna leggere le carte». TORINO - Il procuratore federale Pecoraro ha dovuto ritrattare sulla famigerata intercettazione che avrebbe dimostrato la consapevolezza di Agnelli riguardo ai legami con la Ndrangheta di Rocco Dominello. Pecoraro ha specificato come non ha mai associato Agnelli alla Ndrangheta, smentendo - di fatto - il suo stesso deferimento. Al punto che adesso tutti attendono con curiosità il processo del 26 maggio, quando dovrà sostenere un’accusa che ha molto smorzato nel corso della sua seconda audizione all’Antimafia. Ed è proprio a queste incongruenze che probabilmente si riferisce Michele Uva che a Radio 24 ha dichiarato: «Ci sono delle cose da valutare in questi giorni, io non vorrei ritornare sull'argomento. Rispetto assolutamente la commissione antimafia e il lavoro della giustizia federale: Se dovessero esserci stati degli errori ognuno, e parlo solo della Federazione è chiaro, i panni se li laverà in famiglia» A essere maliziosi... Sospende il giudizio anche il presidente del Coni Giovanni Malagò: «Indubbiamente c’è qualcosa che non quadra, ho letto i giornali, è indispensabile che il procuratore Pecoraro chiarisca bene, perché non ci siano equivoci, mi sembra importante nell’interesse di tutti e del suo sistema in particolare. Le denuncia della Bindi? Non posso essere contrario, ha gli elementi per giudicare, ne prendiamo atto. Io ho già detto che sul tema dell’Antimafia invito tutti, se non si è letto gli atti, a non dare giudizi, si rischiano brutte figure», avverte invece il numero uno dello sport italiano e a voler essere proprio maliziosi si potrebbe fare riferimento all’errata lettura di Pecoraro delle carte di Torino che ha creato l’equivoco sulla telefonata. Si astiene, invece, il ministro dello Sport, Luca Lotti: «Se Pecoraro ha fatto confusione con le intercettazioni? Dovete chiederlo a qualcun altro». L’impressione è che la vicenda avrà ancora diversi capitoli, con un cocktail di scintille in arrivo tra le decisioni delle giustizia sportiva e l’audizione dello stesso Agnelli in Antimafia ai primi di maggio. Fonte: Tuttosport