Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Cerca nel Forum

Mostra risultati per tag 'rabiot'.

  • Cerca per Tags

    Tag separati da virgole.
  • Cerca Per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2018-2019
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendari

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Trova risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Partenza

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Partenza

    End


Filtra per numero di...

Iscritto

  • Partenza

    End


Gruppo


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Trovato 2 risultati

  1. Una strategia che la società sta pianificando, anche per il 2019, per uno dei tre colpi di mercato di cui sono state poste le fondamenta. Nello specifico parliamo di Rabiot, giocatore che la Juve segue da molto tempo. Rabiot ha il contratto in scadenza, i bianconeri si stanno muovendo perchè la prossima settimana possa arrivare a Torino a costo zero. Una situazione che però potrebbe cambiare se arrivasse un'offerta monstre per Pjanic, oppure se fossero recepiti i sondaggi di altri club a Parigi (indiziato il Milan). A quel punto la Juventus potrebbe farsi sotto per avere subito Rabiot, valutato 50 milioni.Un 2019 che potrà andare incontro a un ulteriore ringiovamento, alla ricerca di elementi di qualità. Come Antonino La Gumina. Il centravanti è atteso al debutto in serie A con l'Empoli, che ha pagato 9 milioni per averlo. Il presidente Fabrizio Corsi: "Non c'è stata nessuna sinergia con la Juventus, ma siamo in sintonia. Diciamo che ha una sorta di prelazione in virtù dei nostri rapporti. Se La Gumina farà bene, la Juventus avrà la priorità". Una priorità che la società bianconera dovrebbe avere ottenuto anche per Federico Chiesa. Con il club viola i rapporti viaggiano sempre sul filo del rasoio, anche per via di una piazza che non ama il bianconero e che non aveva preso benissimo il trasferimento di Bernardeschi la passata stagione. Ma Fiorentina e Juventus hanno appena chiuso il trasferimento di Pjaca in Toscana e avranno parlato anche di Chiesa.Per l'azzurro non potrà mai esserci una dichiarazione come quella di Corsi per La Gumina, ma le basi sono sono state gettate. Fonte: Tuttosport
  2. Al club francese sono in arrivo sanzioni dall’Uefa dopo la campagna acquisti choc della scorsa stagione e come questo condizionerà le mosse della società parigina. Il Paris Saint-Germain è uno dei club interessati allo spagnolo, ma dovendo limitare le spese potrebbe tirarsi indietro: a una partenza di Cavani il nuovo tecnico Tuchel farebbe fronte spostando Mbappe al centro, nel ruolo in cui è esploso nel Monaco. Stesso discorso per quanto riguarda Martial, in uscita dal Manchester United e pure lui obiettivo comune di Juventus e Psg. Morata tornerebbe a Torino di corsa, ma va risolto il problema del costo del cartellino, pagato dal Chelsea 80 milioni un anno fa e che i Blues non sono disposti a cedere per meno di 60. Marotta e Paratici hanno la soluzione pronta, già utilizzata per Cuadrado: prestito oneroso di due anni, che permetta al club londinese di evitare una minusvalenza a bilancio, e riscatto fissato. Chiaro però che il Chelsea preferirebbe cedere Morata a un club in grado di acquistarlo subito, come il PSG: se i francesi si ritirassero, rimarrebbe il Bayern a insidiare in questo senso la Juventus e la volontà di Morata potrebbere spingere Abramovich ad accettare la soluzione bianconera. Martial di corsa andrebbe, e andrà visto che gli resta solo un anno di contratto, via dal MU, ma non ha il legame sentimentale con la Juventus di Morata. Sarebbe felice di trasferirsi in uno dei club più importanti d’Europa come quello bianconero, ma senza particolari preferenze rispetto al Bayern, all’Atletico Madrid o al Paris Saint-Germain. Vista la situazione contrattuale la sua volontà sarà decisiva e un Paris Saint-Germain libero di sfruttare appieno le risorse del Qatar Sports Investments avrebbe avuto argomenti economici impareggiabili per convincerlo. Il club francese potrebbe anche puntare sulle cessioni per trovare i soldi da investire in grandi colpi senza violare il fair play finanziario. Scenario da cui la Juventus potrebbe ricavare comunque vantaggi, puntando sui big in uscita da Parigi: a cominciare proprio da Rabiot, per giunta in scadenza di contratto nel 2019, senza dimenticare Di Maria. Fonte: Tuttosport
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.