Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

juventinix

Il Pagellone di Fine Anno

Recommended Posts

Il 24/5/2022 Alle 11:36, zebra67 ha scritto:

La  carriera di Bonucci, non solo nella Juve, parla per lui.

Non credo abbia senso giudicare un giocatore per un episodio, anche perché basta riavvolgere il nastro fino a due partite prima per vedere un paio di imbarazzanti incertezze di de Ligt; ma non volendo fare lo stesso errore, non giudico certo Matthis per quegli errori.

in campo mettiamo '' la carriera ''

 

allora facciamo giocare tardelli e causio 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, 

ho cercato di mettere a frutto la mia passione per i numeri e qualche skill tecnica per produrre un'interfaccia con un minimo di interattività per "navigare" i voti dati dagli utenti del forum nei thread delle pagelle post-gara.

 

Il risultato è consultabile qui: https://roger-milla.shinyapps.io/pagellone_vscom/

 

La qualità è senz'altro migliorabile, ci sono alcune imprecisioni sulle date ed il riconoscimento dei nomi è piuttosto "basic" (ad esempio, "Mc Kennie" e "McKennie" sono identificati come giocatori diversi), ma si tratta di una prima versione e non escludo di lavorarci su ancora un po'.

 

Sono benvenuti suggerimenti e consigli!

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 6,5: partenza horror, si fa perdonare con gli interessi, parate decisive su rigore e spesso ci ha tenuti a galla.

Danilo 6,5: Anche nei momenti peggiori è lucido e affidabile. Pochi highlights ma rendimento costante.

De Sciglio 6: Qualche picco di buon rendimento, eroe improbabile contro la Roma, finale di stagione così così. Pur con i suoi limiti ci sta come jolly.

Cuadrado 6,5: Croce e delizia, è sensibilmente in calo e l'abbiamo visto troppo spesso pasticcione, ma è tra i pochi che crea ed è in grado di fare la differenza.

Chiellini 6,5: Avrebbe meritato un congedo meno mesto. Quando è disponibile da tutto quello che può.

Bonucci 5,5: Anche lui in fase calante, anche a livello fisico inizia a perdere colpi. Buon bottino realizzativo, ma troppe sbandate.

De Ligt 6: Ci si aspettava un salto di qualità che però non è ancora arrivato del tutto, tra una sbavatura e l'altra. Resta un talento puro e ha dato qualche segnale di mentalità notevole, non è in discussione.

Rugani 5,5: Pesa enormemente l'errore col Villareal che ha spalancato il baratro. Peccato perché stava iniziando a trovare un rendimento dignitoso.

Alex Sandro 4,5: Rendimento profondamente insufficiente su tutti i fronti. Credo che il brasiliano non abbia più nulla da dare qui.

Pellegrini 6: Non gli mancano grinta e buona volontà, restano margini di miglioramento importanti dal punto di vista qualitativo.

Locatelli 6: A conti fatti si è dimostrato adeguato, solo che lasciarlo da solo a ragionare a centrocampo è al di sopra delle sue possibilità, sulla distanza è visibilmente spremuto.

McKennie 6: Parte fuori forma per poi tornare ai suoi buoni standard. Per distacco il centrocampista più pericoloso, l'infortunio nel finale di stagione si è fatto sentire.

Rabiot 5: Buon finale, ok, ma a conti fatti non riesce quasi mai a incidere, tanto vorrei ma non posso. Credo abbia esaurito i bonus.

Arthur 4,5: completamente fuori fase, addirittura involuto rispetto alla scorsa travagliata stagione. Spesso avulso dalle logiche di squadra, balbetta anche nella sue doti migliori e nessun miglioramento nei punti deboli. Flop senza attenuanti

Zakaria 6: L'abbiamo visto pochino, impressione è che sia un elemento funzionale che si prenderà qualche spazio importante.

Bernardeschi 5: Stesso discorso di Rabiot, ha reso meglio degli anni precedenti, ma non è accettabile un'incisività così bassa.

Chiesa 6,5: Non è sembrato girare al massimo, ma anche così è stato l'indubbio motore della squadra. Deleterio il suo infortunio.

Dybala 5,5: La sua esperienza con la Juve finisce con ben poca Joya. Un discreto numero di goal, ma distribuiti francamente maluccio; è andato a vuoto in molte partite che contano, fisicamente non ha dato molta affidabilità, mentalmente peggio ancora, in una telenovela contrattuale gestita malissimo da tutte le parti. Speriamo di non rimpiangerlo troppo.

Vlahovic 6,5: Predica nel deserto e aiuta a spingerci in CL. Ora diamogli una squadra che lo metta in condizione di dare il meglio, che lo merita.

Morata 6: Cuore oltre l'ostacolo, si trova ad essere il punto di riferimento offensivo, ci prova con impegno lodevole, ma non è il suo. Meglio quando può fare il "Mandzukic" a supporto di Vlahovic.

Jean 4,5: La delusione dell'anno. Nessuno si aspettava che non avrebbe fatto rimpiangere CR7, ma nemmeno un giocatore così involuto, al punto che a tratti sembra aver disimparato i fondamentali. Rischia seriamente di diventare un talento sprecato.

 

Allegri 5: Ok, ci sono moltissime attenuanti, con Ronaldo che scappa al penultimo giorno di mercato, una rosa male assemblata e lo stato di emergenza perenne; ma il tecnico ci ha messo del suo, non riuscendo a dare un'identità anche solo vaga alla squadra, ne a correggere gli evidenti problemi di tenuta mentale. Dall'anno prossimo avrà meno scusanti, tirare a campare fino agli obiettivi minimi non basterà più.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.