Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ezio_

Utenti
  • Numero contenuti

    159
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

115 Buona

Su ezio_

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

2.312 visite nel profilo
  1. Infatti, mediane organizzate grossomodo in quella maniera e con un trio offensivo davanti è una cosa che si è vista e si continua a vedere, non c'è nulla di eccezionale. Ci abbiamo giocato contro in più di un'occasione. Che poi Allegri (purtroppo dico io; per fortuna dice qualcun altro) decida di giocarsela in maniera diversa è un fatto, lo accetto e amen. Quello che è strano è che quando se ne discute, qui dentro e altrove, ipotizzando magari un 4-3-3 come modulo più adatto a questa squadra e questi giocatori, l'idea venga bollata come "follia", "impossbile", "salterebbero tutti gli equilibri", ecc ecc, nemmeno stessimo parlando di fantascienza.
  2. E chi non vorrebbe vederli insieme? Ah, già...
  3. Quotone👍. In molti (tifosi, giornilisti, opnionisti, ex di turno, ecc.) continuano a ripetere questo luogo comune, quasi fosse un mantra, senza mai prendersi la briga di dare un'occhiata ai freddi numeri che li smentirebbero all'istante. Se è vero che in passato in Italia si segnava un po' meno che all'estero (ma non in maniera tale da giustificare il fatto che un giocatore X che in Spagna faceva 30 gol in Italia ne avrebbe fatto 15... al massimo ne avrebbe dovuti fare 27-28), negli ultimi anni questo gap si è praticamente azzerato del tutto. DEL TUTTO. Se andiamo ad analizzare gli ultimi 5 anni (dati, non chiacchiere da baretto), si scopre che in Italia si è segnato lo 0.84% in più che in Inghilterra e solo l'1.16% in meno rispetto alla Spagna. Differenze ridicole. Lo scorso anno in Italia si sono segnati 1017 gol, mentre in Premier e La Liga rispettivamente 1018 e 1024. Solamente 1 e 6 gol (su 380 partite complessive) in meno rispetto ai nostri principali competitor. Due anni fa siamo stati il campionato dove si è segnato di più fra i tre (1123 gol). E tutto ciò senza che in Serie A ci siano due macchine da gol come Real e Barcellona che passano praticamente sempre quota 100 gol. Ma d'altronde che le arcigne difese italiane siano ormai soltanto un mito dovrebbe essere chiaro quando 2 stagioni fa due buone squadre, ma nulla di più, come Roma e Napoli ti sfondano il muro dei 90 gol; quando lo scorso anno una squadra appena sopra la media come la Lazio ti fa 89 gol e uno come Immobile si spara 30 gol personali (in Spagna fra l'altro non succede che squadre di questo livello segnino questa valanga di gol). Dovrebbe essere chiaro che se quest'anno Ronaldo segnerà molto meno sarà per il nostro modo di giocare, e non per merito delle difese di Frosinone, SPAL, Chievo e compagnia cantante.
  4. Ma quali 6-7 difensori, dai. Fosse vero ci ritroveremmo sempre con tutti gli altri giocatori liberi e felici. La verità è che non siamo capaci ad innescarlo, giochiamo a 20mila tocchi, passaggi orizzontali (o peggio all'indietro), verticalizziamo poco e male, siamo lenti nella transizione da fase difensiva ad attacco (dando tutto il tempo agli avversari di schierarsi)... continuando così faticherà come ha faticato lo scorso anno il buon Higuain. Mi consola il fatto che stiamo parlando di un investimento da 90 mln annui, quindi, dovessero perdurare queste sue difficilltà, la società penso cercherà di venirgli incontro come può.
  5. "I cuori, che nel gergo dei social vuol dire amore e passione, sono stati più di 151 mila." Sì certo, amore universale e pace fra i popoli Sono semplici like porcaccia eva, che stanno a significare che a tot persone è piaciuto quell'elemento
  6. Molto dipenderà da come decideremo di approciare le partite nella ormai prossima stagione. Di certo, a differenza di quel che pensano alcuni (molti, troppi in verità) appassionati di calcio non saranno le difese di SPAL, Frosinone, Empoli e compagnia cantante ad impedirgli di fare millemila gol.
  7. Notavo anche io, sia FB che Twitter sono molto statici, nonostante specie il primo abbia numeri enormi. Non sono un esperto, ma la prima cosa che mi viene da pensare è che siano social un po' in declino, i grandi numeri sono più legati al tempo che fu. Al momento ciò che conta veramente è Instagram.
  8. ezio_

    Rendimento attaccanti dopo i 30/31 anni

    Io stavo parlando di un classico errore di campionamento.
  9. ezio_

    Rendimento attaccanti dopo i 30/31 anni

    Scusa, ma Di Natale e compagnia non li metti perchè non giocavano in squadre di primo livello; Ibra e Drogba perchè troppo forti secondo te (a quel punto non mi spiego cosa ci stia a fare Ronaldo nel campione, o volendo anche lo stesso Batistuta). Così ottieni un campione assolutamente non casuale, viziato da quelle che sono tue opinioni soggettive, che ti porta ad ottenere il risultato che volevi sin da principio ("Abbiamo tirato un bel pacco al Milan, tanto Higuain ormai è finito o quasi").
  10. In effetti per Bonucci e Higuain ha usato le solite "frasi filler" di quando si risponde ad una domanda senza dire nulla di concreto o poco più. Le solite risposte diplomatiche insomma. Su Caldara sembra essersi sbilanciato di più invece, sembra trasparire che non è proprio contento che sia andato.
  11. Ma in difesa ti restano 5 giocatori per 2 posti. Come si risolve? Benatia non penso si accomodi così volentieri in panca, qualche mal di pancia gli viene sicuro se passa gran parte della stagione in panchina. Lo si cede? Poi sicuri che Bonucci sia un upgrade così notevole rispetto a Benatia in una difesa a due? Si cede Rugani che alla quarta stagione di Juve, con Chiellini, Bonucci e Benatia davanti, rischierebbe di vedere il campo col binocolo? Si rimane col gruppo di centrali più vecchio d'Europa? Si torna alla difesa a tre?
  12. Ma non lo so mica, sai? Come ingaggio vero che ci allegeriamo dei 7.5 di Higuain e di quel che comunque avrebbe preso Caldara, ma andiamo ad aggiungere i 5.5 (ho letto dovrebbe essere questo lo stipendio di Bonucci) che non sono certo bruscolini. Del perchè poi dovrebbe prendere più di Chiellini (che non ricordo quanto prende, ma non mi sembra arrivi a 5.5) non me lo spiego. Dovremmo togliere invece la quota ammortamento cartellino di Higuain, quello sì. Quanto agli scontenti... risolviamo i malumori in attacco ma andiamo a crearli in difesa. Caldara secondo me avrebbe accettato più di buon grado la panchina e un inserimento graduale. Con questo scambio ti ritrovi invece con: Barzagli che dovrebbe accettare la panchina senza problemi; Rugani che non ho proprio idea di come potrebbe comportarsi; e Chiellini, Bonucci e Benatia che si litigano i due posti da titolare. A meno che non si voglia ritornare alla difesa a tre 😨😨😨😨
  13. Ma che diavolo stiamo combinando, è una roba a senso unico, la peggior trattativa di mercato della Juve da che ho ricordi diretti. In un sol colpo: 1) Gli andiamo a risolvere il problema Bonucci, grosso come una casa, e ce ne facciamo carico noi, rischiando che divenTi un nostro problema. Perchè? Boh!!! 2) Gli andiamo a risolvere il problema del centravanti, fornendogli un upgrade immenso rispetto alla loro situazione attuale. Non paghi, mica glielo diamo a titolo definitivo, recuperando subito quel che serve per andare in pari o addirittura farci una piccola plusvalenza, no gli diciamo "prendetelo in prestito, dateci 18 mln, poi l'anno prossimo se non vi è piaciuto o non avete i soldini per pagarlo ce lo rimandate indietro". 3) Non contenti, come se così non fosse già abbastanza, ci infiliamo pure Caldara, perchè boh; perchè al Milan serve sistemare la difesa e quanto pare i problemi del Milan sono nostri problemi. Una fettina di c*lo tagliata sottile sottile gliela abbiamo messa pure nell'accordo, no?
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.