Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Mescaleros

Utenti
  • Content count

    12,867
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Mescaleros last won the day on April 21 2019

Mescaleros had the most liked content!

Community Reputation

2,745 Guru

About Mescaleros

  • Rank
    Capitano
  • Birthday 02/08/1994

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    San Miniato (PI)

Recent Profile Visitors

6,238 profile views
  1. Ma basta, qui è tanto se si faranno europei e olimpiadi nel 2021 e mondiali nel 2022. Se ci tenete ad avere dei verdetti sfida secca per lo scudetto allo stadium tra Juve e Lazio, sfida per la champions tra Atalanta e Roma, sfida per la retrocessione tra Genoa e Lecce, stop. Le altre posizioni sono consolidate.
  2. Mescaleros

    NFL Season

    Brady ai Buccaneers
  3. Nonostante tutte le imitazioni, è l'unica veramente unica, per fare un gioco di parole
  4. Va cancellataaaa è così difficile da capire?! E pure la serie a, gli altri campionati e gli europei. Sarà tanto se si potranno fare le olimpiadi, ma tanto tanto
  5. Secondo me senza il teatrino dell'inter sarebbe rimasta la data di maggio, che era la più giusta. Il contagio può essere avvenuto nella vita privata di Rugani o forse durante gli allenamenti (anche se da piemontese devo dire che in Piemonte per ora non ci sono così tanti casi)... ma se invece è avvenuto in occasione di una partita, c'è un'unica possibilità, ovvero la partita che non si doveva giocare
  6. Ma mica sto dicendo che l'han fatto consapevolmente, sto dicendo che han voluto giocare a ogni costo pur venendo dalla regione dove il virus sta seminando scompiglio tutto qui...
  7. Penso debbano essere fatte sfide finali secche in base alla classifica e ai punteggi. Siccome non è stato giocato il ritorno con la Lazio è giusto fare una finale secca Juve-Lazio in casa della prima in classifica e con partita di 90 minuti (quindi no supplementari o rigori, se finisce pari vince chi sta più avanti). Poi l'inter terza in champions, uno spareggio Atalanta-Roma per il quarto posto in champions con gli stessi criteri (in casa Atalanta, due risultati utili su 3) e uno tra Napoli e Milan per l'Europa League. Infine una sfida a 6 tra le squadre tra Fiorentina e Lecce per la retrocessione, con Spal e Brescia già in B. Poche partite che non intasano date e eventuali altre competizioni, perchè tanto al 3 aprile il virus ci sarà ancora e congelare la classifica porterebbe comunque a delle "ingiustizie", mentre almeno con questa sorta di spareggi si lascerebbe ancora una possibilità alle squadre che hanno una classifica tale da accampare pretese per determinati obiettivi. La non assegnazione invece potrebbe valere solo per lo scudetto, che è in realtà il meno importante dei verdetti a livello economico-strutturale, gli altri invece devono essere stabiliti per forza e congelare la classifica avrebbe conseguenze ancora più gravi per questi obiettivi.
  8. La finale con la Lazio è accettabile, anche perchè non avremmo giocato il ritorno contro di loro in cui avrebbero avuto la possibilità del sorpasso. Le altre due non devono essere prese in considerazione anche perchè l'inter ha gli stessi punti di svantaggio dalla prima che ha di vantaggio dalla quinta (anche se con una giornata in meno) e l'Atalanta è molto più vicina al quinto posto. Ad oggi avrebbe piu senso fare i playoff per la champions e l'europa league e i playout da Fiorentina a Lecce, con Spal e Brescia già retrocesse. Per lo scudetto sfida secca allo Stadium con la Lazio, ovvero la partita "saltata". Se si prendono in considerazione dei playoff vanno fatti seguendo la classifica e le distanze di punteggio. P.s. Si potrebbe addirittura fare che la partita della finale secca debba durare 90 minuti come qualsiasi di campionato, quindi la juve con due risultati su 3 a favore.
  9. Mescaleros

    NFL Season

    È stato un bel superbowl con molti cambi di leadership, non una noia totale come Seattle-Denver, Denver-Carolina o l'anno scorso: i protagonisti non sono stati i grandi attesi Mahomes, Hill, Garoppolo, Bosa, Mostert autori di prove mediocri o incolori, ma seconde linee o simili come Watkins, Williams e Juszczyk. Contento per i capi indiani che festeggiano a mezzo secolo esatto di distanza. Però devo dire che l'errore arbitrale sul touchdown del sorpasso dei Chiefs mi è sembrato clamoroso, inusuale per questo sport e può aver indirizzato il match. Non so se ho visto male perchè iniziavo a essere un po' assonnato, in effetti i 49ers non hanno protestato molto. Però a me sembrava piede nettamente oltre la linea...
  10. Mescaleros

    È morto Kobe Bryant

    Ho vissuto anni di frenetica passione per la NBA subito dopo la retrocessione della Juve, col basket che ha preso il posto del calcio durante l'adolescenza: naturalmente ho comprato la canotta di Bryant e ce l'ho ancora. Ora sono diversi anni che non mi interesso più di basket e al contrario sono appassionato di football americano. Domani c'è il superbowl e vorrei tanto che l'intero intervallo fosse dedicato al ricordo di Kobe. Lo so, è praticamente impossibile che succeda perchè all'halftime show chiamano sempre cantanti top e così via, ma spero gliene dedichino almeno una parte.
  11. Mescaleros

    È morto Kobe Bryant

    Chissà perchè avevo in mente che il padre di Bryant era morto da anni. Invece no. Gli è toccato sopravvivere al figlio leggenda e anche a una nipote... che destino
  12. Mescaleros

    È morto Kobe Bryant

    Anche secondo me il paragone perfetto è Cristiano Ronaldo. Anche perchè come Cristiano Kobe aveva un talento di base pazzesco eppure inferiore ad altri campioni, ma con l'applicazione, la perseveranza, il carattere e l'imitazione è riuscito ad amplificarlo all'ennesima potenza diventando il numero 1 del suo periodo. Perchè, anche se il talento puro ti dà sempre un'impressione di superiorità, come con Messi e LeBron, i piu forti della loro epoca per me sono stati Ronaldo e Bryant. Non lo dico per quello che è successo, l'ho sempre pensato
  13. Mescaleros

    È morto Kobe Bryant

    Io non ho mai volato in vita mia, ma ho proprio terrore dell'altezza in generale, cioè anche a guardare giù da un ponte: ci sono un paio di viaggi extraeuropei che vorrei fare, tipo in Africa, ma finora li ho sempre rimandati per questo terrore atavico. Prima o poi dovrò superarlo, ma di sicuro non volerò mai per cose non strettamente necessarie o volute.
  14. Mescaleros

    È morto Kobe Bryant

    Io ho proprio il terrore di volare, sarà sciocco ma per me l'uomo non è stato fatto per volare. Lui avrebbe dovuto limitarsi a volare con le sue schiacciate pazzesche... Poi, ho capito male o era proprio lui alla guida?
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.