Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

WildWeasel

Utenti
  • Content count

    138
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

38 Neutrale

About WildWeasel

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. WildWeasel

    Italia - Svizzera 3-0, commenti post partita

    Finora, oltre alle partite della nostra nazionale ho visto solo Francia-Germania. La Francia mi è sembrata proprio di un altro pianeta, e anche la Germania tutto sommato non mi è per nulla dispiaciuta come organizzazione di gioco. Con i bleus non credo che possiamo giocarcela, con i crucchi magari sì.
  2. Il primo anno alla Juve ha fatto 28 gol, il secondo 37, il terzo 36. Non è lui a essere in declino, è la squadra nel suo complesso che va sempre peggio perché le reti segnate diminuiscono rispetto all'era pre-Ronaldo. Poi certo, alla sua età il crollo di rendimento può esserci da un momento all'altro ed è anche oggettivamente vero che solo nel primo anno ha fatto vedere di essere un alieno quasi inarrestabile e determinante anche nei momenti cruciali della stagione. Quest'anno ricordo raramente di avergli visto saltare l'uomo. Ma dobbiamo anche ammettere che a predicare nel deserto prima o poi ci si stanca: ho perso il conto delle volte che l'ho visto scattare e cercare la profondità senza essere servito. Peccato che sia andata così, ormai un anno in più o un anno in meno non servirà a lasciare una traccia evidente nella storia della Juventus.
  3. Sirigu è il candidato tecnicamente migliore, ma proprio per questo motivo più che un secondo sarebbe un vero e proprio concorrente per il posto di portiere titolare. Mirante è la scelta più logica per il ruolo.
  4. Quello è solo un modo di dire, una figura retorica per rendere l'idea dell'efficienza di un singolo campione. Poi è certamente chiaro che gli equilibri della squadra sono prioritari, e da questo punto di vista sono anch'io del parere che l'acquisto di CR7 sia stato sostanzialmente inutile non essendo stato affiancato/seguito da altre acquisizioni di gente capace di dialogare con lui in maniera efficace e di farne lo stesso moltiplicatore di forze che era stato in precedenza nel Real. Il fatto che negli ultimi due anni senza CR7 la squadra abbia segnato più gol sia in campionato (rispettivamente 77 nel 2016/17 e 86 nel 2017/18) che nei tre successivi campionati con CR7 in squadra (rispettivamente 70, 76 e 77) che complessivamente nella stagione (112 e 112, contro 87, 99 e 108) dimostra proprio una gestione scadente sia della costruzione della rosa che dell'individuazione delle persone a cui affidare la guida tecnica. Responsabilità da imputare alla dirigenza.
  5. WildWeasel

    Turchia - Italia 0-3, commenti post partita

    La partita mi è piaciuta, la squadra è stata ordinata e paziente contro un avversario che ha badato soprattutto a fare le barricate. e chi ricorda le partite degli ultimi mondiali sa bene quanto sia difficile per chiunque giocare contro una linea Maginot. Tuttavia la Turchia non si è dimosatrata un granché, quindi per valutare il reale valore dell'Italia bisognerà attendere avversari più pericolosi. Meglio non farsi prendere da facili entusiasmi, il nostro centrocampo manca di un trequartista di statura internazionale, e sulle fasce Insigne e Berardi non hanno saltato l'uomo quasi mai. Ci mancano il Baggio e il Bruno Conti della situazione.
  6. Proviamo a leggere le cose in maniera diversa: se va via, sono 50 mln che risparmiamo di colpo, e di questi tempi è grasso che cola. Però se va via dovrà essere sostituito, e quindi una buona parte di quei soldi andrà reinvestita, quindi il risparmio reale sarà molto minore o addirittura nullo. I due centrocampisti di valore effettivamente ci servono come il pane, ma per quanto ho appena detto non credo che le risorse per comprarli potranno essere quelle risparmiate da una eventuale cessione di CR7. Ci serve un mediano tipo Kanté e un trequartista tipo Isco, tanto per fare due nomi a caso, elementi tecnicamente validissimi ma dal costo non astronomico come Pogba.
  7. Il concetto di fondo è del tutto condivisibile, ma nella Juventus le "primedonne" sono più d'una. Di queste, CR7 è l'unico che statisticamente ti fa cominciare tutte le partite dall'1 a 0 in nostro favore. In questo senso lui è effettivamente "rassicurante". Altri "fenomeni" o presunti tali invece danno anche troppo spesso la sgradevole impressione di far giocare la squadra in 10 e risultano molto meno "rassicuranti". E' per questo che 30 milioni all'anno li danno a CR7 e non a quegli altri. Ecco, io comincerei a liberarmi di "quegli altri" prima di mandar via CR7 (che comunque penso che deciderà per conto suo cosa fare).
  8. WildWeasel

    Il prossimo Capitano

    No, eh? Transfermarkt la pensa diversamente. Valore di mercato ATTUALE del suo cartellino: 75 mln 21° posto nella classifica mondiale fra i giocatori più costosi 1° posto nella classifica mondiale fra i difensori centrali più costosi 3° posto nella classifica fra i giocatori della serie A più costosi 1° posto nella classifica fra i giocatori della Juventus più costosi 2° posto nella classifica fra i giocatori nati nel 1999 più costosi E per la cronaca, se l'anno scorso non è andato via è perché: 1. costava TROPPO per chiunque; 2. il giocatore non aveva la benché minima intenzione di andar via; 3. la Juventus non aveva nessuna intenzione di cederlo, a NESSUN prezzo. Il concetto di giocatore "incedibile" non corrisponde a quello di "giocatore senza mercato", ma ne è l'esatto opposto. Se c'è un giocatore che nella Juventus attuale vale tanto oro quanto pesa, è proprio De Ligt. Ora, purtroppo, considerando l'attuale situazione finanziaria della Juventus, non metto la mano sul fuoco su De Ligt come assolutamente incedibile, ma l'anno scorso era proprio così.
  9. WildWeasel

    Il prossimo Capitano

    Uno strafalcione difensivo resta uno strafalcione difensivo ANCHE se poi non perdi la partita (e magari non la perdi per merito di uno che a 37 anni resta il miglior attaccante del calcio moderno). Riguardo Benatia ricordi male, lui andò via l'anno successivo al ritorno di Bonucci. E riguardo Chiellini, se anche giochi solo 1/10 delle partite, il fatto stesso che tu resti in rosa toglie inevitabilmente il posto a qualcun altro. E' ovvio.
  10. WildWeasel

    Il prossimo Capitano

    Non credo. Credo che serva molto di più chiedersi quali sarebbero state le prestazioni della difesa SENZA De Ligt in ENTRAMBI questi due ultimi anni. E magari servirebbe riflettere sul fatto che il primo anno di ambientamento in un contesto tattico completamente diverso dal precedente deve essere considerato per forza di cose come apprendistato. Per non parlare dei problemi fisici (infortunio alla spalla) che ne hanno inevitabilmente condizionato il rendimento costringendolo a giocare anche quando sarebbe probabilmente stato meglio fermarsi e operarsi. Tanto per dire, un altro difensore unanimemente considerato di grande affidabilità ed esperienza, Diego Godin, è stato immediatamente messo alla porta dall'Inter al primo campionato. Poi, certo, per Chiellini e Bonucci il Real, il Barca e il City sarebbero notoriamente disposti a fare follie, mentre sul mercato De Ligt non se lo fila nessuno. Come no.
  11. A leggere il post di apertura della discussione, viene il dubbio che l'articolo della GdS sia stato scritto da un buontempone in vena di ironia. Prima di tutto, pur non aspettandomi nessuna rivoluzione mentale da parte di Allegri, non posso dare per scontato l'abbandono tout court della "difesa alta", che vorrebbe dire utilizzare campioni come De Ligt al 50% ( se va bene) delle sue potenzialità tecniche. Seconda di tutto, la difesa che "negli ultimi due anni ha reso meno degli anni precedenti" lo ha fatto perché TUTTA la squadra non è stata in grado di fare la fase difensiva in maniera efficace. Terza di tutto, la BBC non poteva essere eterna per ovvie e banali ragioni anagrafiche, quindi se i ricambi - De Ligt a parte - non sono complessivamente stati all'altezza delle performances dei vecchi (nel vero senso della parola) titolari, la colpa non è solo dei ricambi ma anche e soprattutto di chi ha costruito la rosa con scelte di mercato demenziali, in primis proprio la pervicace insistenza nel voler tenere in rosa elementi ormai a fine ciclo invece di guardare al futuro. Me lo ricordo solo io l'ultimo annus horribilis di Barzagli? 😑
  12. WildWeasel

    Il prossimo Capitano

    Grinta, concentrazione, spirito di sacrificio, capacità di "reggere" il reparto da solo, modestia e correttezza, rendimento di altissimo livello, abnegazione nel continuare a giocare per mesi a scendere in campo senza fiatare con una spalla semidistrutta. Serve altro?
  13. WildWeasel

    Il prossimo Capitano

    Chi ha seguito le partite di quest'ultimo campionato ha bene in mente gli strafalcioni difensivi di Chiellini. Tutti i giocatori giocano per i propri interessi, certamente, ma al capitano, in quanto leader, si ha tutto il diritto di chiedere qualcosa in più. Riguardo i "giovani promettenti in difesa", Romero non mi sembra che giochi ancora nella Juventus e Benatia mi sembra che se ne sia andato perché si era stufato di far panchina. Tanto per dirne solo un paio. E Dragusin staremo proprio a vedere se resta o se va via, mentre invece Chiellini RESTA al 99%. Infine, ribadisco che il fatto stesso che Chiellini resti in rosa toglie automaticamente il posto a qualcun altro su cui provare a puntare per il futuro. Mi sembra un concetto abbastanza elementare.
  14. WildWeasel

    Il prossimo Capitano

    Oddio, sarebbe facile rispondere sulla stessa linea di pensiero interrogandomi anche su cosa Chiellini mi ha fatto perdere con i suoi strafalcioni difensivi. Ma non è questo il punto. Nessun giocatore, di per sé, fa "vincere" o "perdere", è la squadra nel suo complesso che raggiunge o fallisce gli obiettivi. Il punto è che "meritarsi" la fascia di capitano per me vuol dire agire da leader nell'interesse esclusivo della squadra, e in questi ultimi tre anni Chiellini ha agito soprattutto per il SUO personale interesse, altrimenti avrebbe già appeso gli scarpini al chiodo invece di continuare a occupare inopportunamente nella rosa un posto che sarebbe stato speso molto meglio per qualche giovane su cui investire per il futuro.
  15. WildWeasel

    Un voto a questi 3 anni di CR7 alla Juve

    Voto 8 e non lo ricomprerei. CR7 è l'UNICO giocatore al mondo che ti fa scendere in campo già sull'1 a 0 a tuo favore, quindi criticarlo è surreale. In una ipotetica Juventus costruita ruolo per ruolo con i migliori giocatori che abbiano vestito la maglia bianconera, il posto di ala sinistra sarebbe suo di diritto senza nessun tipo di discussione. Ma il calcio è un gioco di squadra, quindi anche la migliore individualità non può essere determinante se inserita in una rosa assolutamente non alla sua altezza. Per tre anni mi sono quasi vergognato nel vedere l'impossibilità di dialogo fra CR7 e compagni di squadra lontani mille miglia dalla sua spaventosa rapidità di pensiero e di azione. Quindi in buona sostanza i tre anni di CR7 alla Juventus sono stati fallimentari dal punto di vista del progetto societario di innalzare il livello tecnico complessivo della rosa e di migliorare le proprie performances in campo internazionale. Abbiamo fatto il passo più lungo della gamba.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.