Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Causio Brazil

Utenti
  • Content count

    467
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

196 Buona

1 Follower

About Causio Brazil

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Tranquillo non si arrenderanno mai, anche nel caso facesse 30 gol a campionato avrebbe sempre qualche difetto. Del resto c'è un mio amico a cui non piace Megan Gale perché ha le dita dei piedi troppo lunghe🤣
  2. Causio Brazil

    Vlahovic il trascinatore

    é la palla che deve viaggiare veloce, non i calciatori e per viaggiare veloce devi avere idee veloci , schemi collaudati movimenti preparati e studiati . Platini non era veloce ,ma ti faceva trovare la palla , con i giri contati al posto giusto e nel momento giusto perché sapeva a chi dare la palla ancora prima di averla tra i piedi. E segnava pure tanti gol.
  3. Che la rovesciata con l'Inter era una chiara occasione da gol, poi con mille contorsioni ,si diceva che forse avevamo frainteso.
  4. Penso che la tua sia una analisi molto onesta.
  5. Se si fanno confronti e statistiche bisogna usare un metro che vada almeno dai 90 Cm. ai 110 , non dai 50 ai 200. Perché non possiamo confrontare le 100 vittorie di Hamilton in una F1 con 30 gare all'anno con quelle di Ascari in cui si disputavano 6 gran premi. Forse all'età di Matusalemme ci sarebbe riuscito . Tornado al calcio coi tre punti avrebbe perso di più o forse vinto di più ,visto che il pareggio ora vale meno di allora ? Io lo chiedo a te che sei sicuramente più ferrato di me.
  6. Perfetto è come mescolare pere con mele e poi considerarle tutte pere o tutte mele. Se poi mi permetti di correggerti , il passaggio dei 2 ai 3 punti a vittoria, è stato introdotto nella serie A italiana, a titolo sperimentale nel campionato 93 / 94 andando a penalizzare ancora di più i conteggi del Trap. In pratica con tale sistema si è determinato che i pareggi, che prima equivalevano mezza vittoria diventassero mezza sconfitta. Si evitavano lunghe e noiose partite in cui un punticino andava bene ad entrambe le squadre , si evitava che le squadre di bassa classifica schierassero l'intera flotta di autobus davanti alla porta , quando affrontavano le grandi. Si sono evitati i soli 6 gol in una intera giornata di serie A , allora composta da 16 squadre. Si sono evitati i 9 segni X in schedina da 13 segni. Chi ipoteticamente pareggiava tutte le partite finiva nella parte sinistra della classifica , coi tre punti attuali sei appena sopra la zona salvezza. Poi va considerato anche il periodo storico e livello calcistico della serie A , in cui si conquistano i punti . Certo le vittorie sono sempre vittorie, ma la difficoltà per ottenerle non è sempre lo stessa. Ho voluto fare un raffronto coi risultati ottenuti in Champions dalle squadre italiane negli ultimi 20 anni e quelli ottenuti nei 20 anni precedenti. Bene negli ultimi 20 anni le squadre italiane hanno raggiunto la finale solo 6 volte, nei precedente 20 , la finale è stata raggiunta 13 volte, con squadre , addirittura, tipo Sampdoria e Roma. Ciò sta a significare che , in quel periodo le vittorie e i punti erano molto più difficili da ottenere del periodo seguente.
  7. Sono d'accordo con te con quanto scrivi. Qui però e, non penso sia tu, gli venivano attribuiti limiti tecnici e tattici che non potevano dipendere dall'ambiente e dalle responsabilità. Es. : non sa stoppare una palla, non sa difendere la palla, non sa inserirsi nel momento giusto, non vede la porta sbaglia passaggi elementari ecc. Limiti per cui uno non avrebbe mai messo piede in una squadra di professionisti , figuriamoci in una Juventus. Che poi abbia sofferto di pressioni che alla Fiorentina sicuramente non aveva ed anche di problemi fisici, che una volta risolti, sicuramente anche grazie allo staff tecnico è del tutto evidente.
  8. Quello che sta facendo ora lo faceva esattamente negli anni della Fiorentina e i meriti di chi erano?
  9. Non preoccuparti : allora non c'erano i social , ma anche allora c'era chi criticava un certo Michel Platini
  10. Causio Brazil

    Vlahovic il trascinatore

    Qualcuno pur di non ammettere l'attuale ottimo momento di Dusan vuole minimizzare anche le attuali prestazioni con frasi tipo " anche Inzaghi faceva i gol ". Io sarei più che felice se Vlahovic, con la nostra maglia , raggiungesse i traguardi ottenuti da inzaghi nella sua carriera. 3 scudetti 1 coppa Italia 2 Champions League 2 Coppe Uefa 2 Super coppa italiana 1 Campionato del mondo per Club 1 capocannoniere serie A + 1 campionato del mondo vinto con la nazionale italiana + 1 Campionato d'Europa under 21 Praticamente un palmares che qualsiasi giocatorino raggiunge facilmente. Se poi voliamo focalizzarci esclusivamente sugli errori che un giocatore commette durante una partita , sorvolando su tutto quanto fa di buono o di eccezionale, anche l'Immenso Platini , che io considero il più grande in assoluto che ha indossato la nostra casacca, non avrebbe mai raggiunto la sufficienza , perché forse anche Lui un passaggio o un tiro in porta nell'arco di 90 minuti a volte lo sbagliava.
  11. Causio Brazil

    Vlahovic il trascinatore

    La piccola differenza che qualcuno fatica a notare è che Vlahovic ha fatto pena per un anno , Alex Sandro è un ex calciatore ormai da 4 anni.
  12. Causio Brazil

    Vlahovic il trascinatore

    Se si critica che non abbiamo schemi e gioco , ti massacrano perché l'unica cosa che conta sono i risultati, se uno non segna , viene massacrato perché non segna, se segna con continuità e contribuisce ai risultati, è una cosa normale perché in fin dei conti anche i Immobile e Inzaghi segnavano. Dimenticando che Inzaghi , che tra l'altro non mi era particolarmente simpatico qualcosa ha pure vinto nella sua carriera. Ora viene criticato perché non segna al Napoli e alla Lazio. Se segnerà anche col Napoli, non gli andrà bene perché beve il caffè amaro o perché lo beve dolce ma sciogliendo lo zucchero girando il cucchiaino in senso orario. Per qualcuno ammettere di essersi sbagliato è troppo deprimente. Io di giudizi ne ho sbagliati parecchi, ma ,seppure ha malincuore , ho avuto il coraggio di ammetterli.
  13. Causio Brazil

    Vlahovic il trascinatore

    Per la serie " Gli esami non finiscono MAI "
  14. Sicuramente, ma la Juve , così come la Ferrari ha il dovere di partire con l' "intenzione " di vincere. Che ci si riesca , poi , è un'alta storia. Un saluto
  15. Perfetto il tuo ragionamento. Aggiungo " non vorrei che la normalità ora diventasse quella di non vincere"
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.