Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Chromium

Utenti
  • Content count

    448
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

378 Buona

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

7,491 profile views
  1. Nope - Non c'e' evidenza che i diritti TV aumenterebbero, avere piu' partite ravvicinate vuol dire che il campionato terminerebbe molto prima. Come li convinci gli abbonati a pagare per un anno per vedere 6 mesi? - Rose di 35+ giocatori sono assurde e costose - Gli stadi sarebbero mezzo vuoti per le partite infraseetimanali (a meno che non siano big match serali)
  2. "Una partita nata storta" 1-0 11 vs 10 Rigore a favore ma... "Una partita nata storta"
  3. Chromium

    Genoa - Juventus 1-3, commenti post partita

    Pinamonti per Romero o Perin? Dopo il gol di stasera per Pinamonti servono Parco della Vittoria e un territorio a scelta tra Belgio, Olanda e Lussemburgo.
  4. cuor di leone Conte? quello che e’ rimasto a tre dietro per tutta la partita con il napoli che aveva rinunciato ad attaccare?
  5. Nel frattempo (caso analogo): Lucas Tousart non giocherà con il Lione il ritorno: no dell'Hertha Berlino Intanto Lucas Tousart, il giocatore che aveva segnato la rete del Lione nella vittoria (1-0) nella gara d'andata degli ottavi di Champions contro la Juventus, non giocherà il ritorno nel mese di agosto. L'Hertha Berlino, che lo aveva acquistato ma lasciato in prestito all'OL fino al 30 giugno, non gli ha dato il permesso di ultimare la stagione con i francesi. da Repubblica.it
  6. A quanto pare la proposta sarebbe: - Scudetto alla Juventus - Play off per un posto in Champions league tra Fiorentina, Roma e Milan (separate da un punto) - Bergamo retrocessa - Play out per una retrocessione tra Tavagnacco, Bari e Verona (separate da due punti)
  7. Lasciando da parte tutte la battute sul * degli altri Se una norma puo' saltare a causa di UN ricorso (e ce ne sarebbero migliaia, non solo da parte dei milionari, ma anche di tutti quei calciatori che di milioni ne vedono ben pochi), allora e' una norma morta in partenza. Tu dici, e io sono anche d'accordo col principio, che: - il termine di prestiti e contratti causera' tutta una miriade si situazioni in cui e' lasciato alle societa' e i calciatori la ricerca di un compromesso (buon senso) - questo causera' scenari infiniti e diversi - sarebbe necessaria una norma che indirizzi tutti i casi Tu pero' dici anche ( e qui non sono d'accordo) - non imporre una normativa e lasciare al buon senso e' un atto di debolezza E non sono d'accordo perche': - PER ME, una normativa verrebbe facilmente impugnata da societa' o lavoratori, rendendola non solo inutile ma dannosa perche' bloccherebbe anche i casi in cui era possiblie un accordo tra le parti - PER ME, lasciare decidere a societa'/calciatori non e' un atto di debolezza, ma l'unica strada percorribile Ma vediamo quel che succede
  8. La differenza al calciatore chi la paga? Non mi dire che il calciatore prenderà il vecchio stipendio fino al termine del campionato perché partirebbero n-mila ricorsi che sarei in grado di vincere pure io che non sono avvocato
  9. E come fai ad imporlo? - Imponi al Parma di pagare per i restanti mesi del campionato il nuovo stipendio che e' garantito al calciatore dal primo luglio? E se poi il Parma dovesse fallire (magari anche per altre cause)? - Imponi al giocatore di rimanere al Parma mentre lui, magari, vorrebbe passare subito alla Juventus come da contratto? - Imponi alla Juve di pagare lo stipendio ad un calciatore che e' di diritto suo, ma che tu hai deciso debba terminare la stagione da un'altra parte anche se il prestito e' scaduto? L'accordo tra le societa' (buon senso) e' l'unica strada possible Riguardo l'esito falsato. Il campionato e le coppe sono gia' 'falsate'.
  10. Ma non scherziamo, se l'Inda mette sul piatto Esposito sara' il Brescia a dover dare un conguaglio assieme a Tonali.
  11. Chromium

    Coronavirus COVID-19 (topic unico)

    E quanta gente sara' disposta ad andare in questi locali, rinunciando alla propria sicurezza 'perche' senno' poi il locale chiude'? Potra' funzionare qualche giorno, un paio di settimane, ma poi la gente, che e' scema fino ad un certo punto, si dirigera' dove si sentira' piu' sicura e 'protetta'. E i suddetti locali chiuderanno comunque
  12. Chromium

    Coronavirus COVID-19 (topic unico)

    In realta' la Costituzione pone la tutela della salute (sia individuale che collettiva) come prevalente su qualunque altro diritto costituzionale (ex art.32) da https://www.iusinitinere.it/: se è vero che, ex art. 16 “ogni cittadino puo’ circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale”, può farlo “salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanità e sicurezza”. Anche la libertà di riunione “può essere vietata soltanto per comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica”. [...] Nel caso dell’emergenza attuale l’articolo che viene privilegiato permettendo una restrizione degli altri diritti è la tutela della salute, la quale ex art 32 viene tutelata dalla “Repubblica” sia nella sua dimensione individuale- diritto dell’individuo-, sia nella sua dimensione collettiva – interesse della collettività. Ed è questa tutela ad ampio raggio a permettere la costruzione di uno stato d’emergenza della Repubblica intera per la sua tutela. Affinché tale tutela possa essere effettiva, è l’art 120 co. 2 Cost. a completare il cerchio permette al Governo di sostituirsi agli enti territoriali tra i vari casi anche per “pericolo grave per l’incolumità e la sicurezza pubblica”
  13. Chromium

    Coronavirus COVID-19 (topic unico)

    Basta che poi non diventi una scusa per far entrare le 50 persone senza verificare il distanziamento ("e ma io ne posso far entrare X, mica li posso poi controllare") Perché se nel tuo esempio di 100 persone di capacità, possono entrare 50 persone, e questi sono singoli (non gruppi/gruppetti), la capienza di 100 non basta a tenere 50 persone tutte a distanza l'una dall'altra. Stesso discorso che ho letto ieri per i cinema: riduciamo la capienza al 50%! Col kaiser, per tenere un metro di distanza, in un cinema, la capacità si riduce al 27%
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.