Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

BlackandWhite77

Utenti
  • Content count

    1,449
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,696 Guru

About BlackandWhite77

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. BlackandWhite77

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Il Barca senza Messi è una squadra che può fare tutti i risultati possibili, poi al San mames han spesso faticato.
  2. BlackandWhite77

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    A parte che Icardi è ancora all'Inter, facciamo le pulci a un mercato con de Ligt, Demiral, Rabiot, Ramsey e Danilo e dovremmo preoccuparci per Manolas e forse Icardi (che però se viene da noi rinforzeremmo l'Inter a sentire molti qui dentro). Nonostante eventuali innesti siamo nettamente ancora più forti e completi di tutti. Così come in Europa non siamo i migliori e ci sarà da lottare.
  3. BlackandWhite77

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Ma perdonatemi, che mercato han fatto le altre per colmare il gap (e che gap...) e quale noi per migliorare ulteriormente? Per me tolto il periodo di assestamento per assimilare i concetti del Mr trituriamo tutti con gli interessi. Con la differenza che l'Inter, avendo pure speso per brocchi avrà limiti sul mercato per crescere in futuro anche qualificandosi in Europa.
  4. Secondo me a livello di marketing è una grandissima operazione perché adesso tutti sanno che manca la Juve.
  5. BlackandWhite77

    Juventus - Inter 1-1 (4-3 d.c.r.), commenti post partita

    Bernardeschi atleticamente è secondo solo a Cristiano...peccato che poi si giochi a calcio.
  6. BlackandWhite77

    365 giorni di CR7: evoluzione sponsor, media, fans

    Io citerei in generale l'appeal mediatico generato su di noi... cioè, parliamoci chiaro, se non fosse arrivato lui mai uno come De Ligt ci avrebbe * di striscio (ammesso o meno che arrivi, ma un profilo giovane straniero top non avrebbe mai guardato a noi, va detto).
  7. mamma mia, ora finalmente a centrocampo torniamo ad averne uno che la prende anche di testa. Ho ancora l'incubo dell'ultimo quarto d'ora con lo united in casa quando il modulo di Mou "lancio a Fellaini che la allunga verso l'area" ci ha fatto soffrire senza senso.
  8. Mi è piaciuto che non abbia fatto il ruffiano, ma sia stato coerente con il personaggio e dimostra la giusta dose di autostima e spavalderia che lo contraddistingue. Anche il venire a patti (tuta in campo), divisa ufficiale fuori denota un MR che comunque non parte sottomesso psicologicamente all'ambiente ma è convinto di esserci arrivato per meriti e poter dire la sua a mio avviso. Se posso fare solo un appunto.... non amo le parolacce, pur comprendendo che i toscani lo trovino naturale utilizzare alcuni termini che per loro hanno un'accezione più leggera che in altre zone d'italia (e soprattutto in ottica traduzione per l'estero), se riuscisse ad ampliare il vocabolario stemperando alcuni termini lo troverei cosa gradita a livello di comunicazione... non è un problema di comunicazione come il discorso famoso sui ristoranti da 10 e 100 euro, che trovo ben più grave, ma nella sua posizione e ruolo istituzionale avere l'accortezza di non usare alcuni termini ed espressioni aiuta, soprattutto nel momento in cui ti faranno le pulci (e come allenatore della juve gliene faranno e parecchie, deve abituarsi).
  9. Guarda... drammaticamente mi è giunta una voce su un possibile scenario con il ritorno di Carletto da noi... ora, visto il pregresso mi sembra più che improbabile ma vorrei che Marocchi mi tranquillizza in merito a questa *...considera che la voce arriva dall'ambiente inteso come squadra del Napoli... mah... 

    1. Show previous comments  2 more
    2. Jaq10

      Jaq10

      I moderatori sanno tutto da un bel pezzo. Per sviare l'attenzione era uscita pure la voce di :"Filo Diretto", ogni giorno caldeggiano un nome differente per cercare di far parlare d'altro.

      A me hanno detto Pep tempo fa, ma ad essere sincero credo che sia un investimento troppo pesante. Preferirei un Sarri e investimenti su giocatori veramente forti a sto punto.

    3. BlackandWhite77

      BlackandWhite77

      a noi serve più un comandante che dia sicurezza con il gioco e il fraseggio a mio parere... ad alcuni la palla sembra scotti sempre tra i piedi perchè non c'è abitudine a imporre il gioco prendendosi i rischi.

      Poi chi non cresce va tagliato, ovvio, ma lo scopo deve essere comunque gestire la palla in velocità con tecnica e sicurezza prendendosi gli ovvi rischi. Se non facciamo questo passaggio ci cagheremo sempre sotto in fondo al traguardo.

    4. Jaq10

      Jaq10

      Sono d'accordo, ma per fare questo dovresti tagliare tanti elementi. Non abbiamo cc di palleggio, che mercato dovremmo fare? Necessitiamo di minimo 2 centrali forti(non Romero) visto il polpaccio di Chiellini e la pericolosità di Bonucci.

      Non so se La Juve riuscirebbe a costruire la squadra per un Guardiola dopo aver sostenuto costi enormi per prenderlo.

      Per questo preferirei un benzinaio come Sarri che si adatterebbe a molti più giocatori nelle possibilità della Juve.

  10. BlackandWhite77

    Grazie Max

    Grazie e in bocca al lupo per ogni prossima avventura a te e a noi.
  11. BlackandWhite77

    Il ritmo: questione fisica e mentale

    Io resto del parere che il problema vero sia il ritmo e soprattutto le interruzioni di gioco e il modo di approcciare il calcio delle squadre italiane (specialmente quelle di medio bassa classifica). Per intenderci, se tutte ci provassero come l'atalanta, il sassuolo, lo stesso empoli allora sarebbe tutto più semplice. Ti abitueresti a dover offendere negli spazi e in velocità, a dover rinculare per difendere etc etc... ad un calcio più inglese, ma anche spagnolo ed europeo in generale. Da noi invece tutti dietro la linea della palla e fallo tattico continuo o rimessa. Aggiungo e metto in causa i nostri citando un esempio che vale per tutti: - Bonucci che cade in area sull'1-0 dell'Atletico Madrid... in Italia i difensori sono abituati a cadere e vedersi fischiare a favore non si capisce cosa al minimo tocco e potrei citare n voli di Chiello o chi volete voi che poi abbracciano la palla richiedendo il fallo. Idem i centrocampisti che proteggono la palla e poi cadono appena sentono l'uomo. Così non ti abitui nè a difendere il pallone con le unghie, nè al potenziale rovesciamento, nè a giocare con quel tipo di contatto (e vai leggero tu sull'avversario). E' ora di tornare a farsi sentire sulle caviglie e fischiare meno falli... servono 3, 5 minuti di gioco continuo, da noi impossibili da vedere, tant'è che quando capita in Europa noi scoppiamo dopo un tempo o quasi. Altrimenti ti abitui a salire lentamente a difesa piazzata e così non c'è Ronaldo che tenga e ti possa aiutare in Europa...ma è un discorso di sistema, la Juve non può fare niente da sola, si devono mettere d'accordo Lega, AIA e presidenti.
  12. me l'ero perso, ma nelle stories nel caso, non nel post fisso? Io non vedo commenti nostri lì. ...e lo trovo un errore, come non ringraziare il napoli ricambiando gli auguri per ieri onestamente.
  13. BlackandWhite77

    Bernardeschi e Ronaldo, un'intesa speciale

    Concordo, nel senso che per attitudine naturale è quello che meglio si completa con Cristiano, ma al di là di tutto mi sembra anche quello che più abbia voglia di imparare da lui e sfruttare la sua presenza in maniera umile ma utile. Altri mi sembra che lo abbiano un pò più subìto... vuoi per il ruolo di leader perso, per il minutaggio, il cambio di posizione... Federico invece è evidentemente quello che ha tratto maggiore giovamento dalla presenza di Cristiano e fa bene a sfruttare la presenza perchè non capita tutti i giorni di poter dialogare (anche fosse prestandosi al suo servizio umilmente) con uno dei migliori di sempre. Che testa sulle spalle Federico, onestamente non pensavo potesse avere una tale maturità.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.