Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

pokerface

Utenti
  • Content count

    338
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

242 Buona

3 Followers

About pokerface

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

2,674 profile views
  1. non ho detto che sia il problema della squadra ma non è di sicuro la soluzione, io poi contestavo il fatto che sia stato giudicato il migliore in campo contro il Milan. Francamente mi ha molto poco impressionato, mi è sembrato spesso sovrastato dagli avversari, fiacco nelle ripartenze ed incapace di un guizzo che orientasse la partita. E' vero a Napoli non c'era, mi sono sbagliato ma comunque non è mai stato determinante nelle altre 3 partite di campionato. Un po' poco per uno che dovrebbe essere al centro del progetto, aspira al rinnovo da 10 milioni netti ed ora che non c'è più CR7 dovrebbe essere uno di quelli che le partite le risolve almeno con le squadre scarse. Vediamolo ora con Spezia , Samp, Torino e Chelsea, qualche goal sarà lecito aspettarselo o è chiedere troppo? O bisogna rinnovare domani per i prossimi 5 anni a scatola chiusa?
  2. Dybala migliore in campo? Ha fatto 4 partite e la squadra solo 2 punti, con il Malmoe quasi sbagliava il rigore....Non fa nessuna differenza, a questo bisognerebbe rinnovare a 10 milioni netti? Andiamo a ritmo da retrocessione, non ci sono fuoriclasse che meritino più certi stipendi.Ieri quelli che erano in panchina costavano molto di più dei titolari. La rosa della Juve costa il 50% più del Milan, e se ieri Szczesny non faceva il miracolo, perdevamo ancora una volta.
  3. no non fa per niente schifo, non so come si faccia a fare queste affermazioni. E' una città moderna e dove non manca niente .Poi lui lì deve farci il calciatore professionista per due anni.Il turista nei luoghi più belli del mondo lo può fare nelle vacanze e quando smetterà a 40 anni. Non ho mai capito i giocatori che considerano la città dove ha sede la squadra o il clima o i desideri della moglie come fattori determinanti per la scelta. Sono ragionamenti patetici se fatti da professionisti di un certo livello quando poi in qualunque posto decidano di giocare hanno trattamenti e servizi da VIP che i comuni mortali non possono neanche sognare.
  4. E dove andrebbero di meglio il fenomeno argentino se dovesse lasciare la sua comfort zone a Torino?Ma non è che lo state leggermente sopravvalutando?
  5. Questo è un ragionamento sbagliato alla base, i tempi e le disponibilità sono cambiati radicalmente.La classifica degli ingaggi per i contratti stipulati pre-covid non conta più niente.Va resettato tutto e si deve partire da ingaggi molto più bassi e soprattutto commisurati con il rendimento. I folli contratti di Paratici non si possono più modificare ma non possono neanche essere un vincolo o paragone per quelli nuovi.E poi Dybala non è più da tempo il top player dellla Juve mettiamocelo in testa. Ma anche gli altri della tua lista non meritano più quegli stipendi o di stare nella rosa della Juve.
  6. E che ne so quanto tempo? Ma per te le vittorie vengono scontate solo perché siamo la Juve?Se Ronaldo è ingestibile e fa quello che vuole lasciando la squadra nella * cosa ci puoi fare? E poi se Kean non va bene, chi avresti preso al suo posto visto che era così semplice secondo te? Chi era libero a costi accettabili e di tuo gradimento?quale squadra molla un attaccante importante a 4/5 giorni dalla fine del mercato per cederlo alla Juve?Mi sembri il solito tifoso viziato che è abituato a vincere senza sforzo e senza avversari, e che appena c’è qualche difficoltà si mette a frignare come se gli fosse stato negato qualche diritto inalienabile
  7. Arrogante (e vergognoso) è stato Ronaldo che se ne è andato di sua iniziativa a campionato iniziato, prendendosi (da quanto ho sentito) anche le mensilità di giugno,luglio e agosto e senza darci più tempo di trovare un’alternativa perché il mercato era ormai chiuso, oltre a creare un’altra minusvalenza di 14 milioni. Kean è stato pagato troppo, e non so quanto valga veramente, ma è facile criticare da fuori ,forse a tre giorni dalla fine del mercato non c’era più un attaccante comprabile e disponibile. Poi che abbiamo dei dirigenti ormai in totale confusione, è evidente. Che poi la Juve non possa camminare sulle sue gambe senza Ronaldo, non sono per niente d’accordo. Ci vorrà del tempo sicuramente, ma intanto vediamo anche che valore porterà Ronaldo allo United nei prossimi due anni. Io alla fine sono più contento che triste che se ne sia andato.
  8. Spero fino all’ultimo che prevalga il buon senso e dopo le recenti tranvate la società non si faccia inchiappettare di nuovo rinnovando a Dybala a più di quanto già prende attualmente che è fin troppo se commisurato alle performance.Purtroppo temo che dopo la fregatura Ronaldo, l’acquisto a condizioni folli di Kean, i nostri dirigenti siano ancora in bambola ed in questo momento possano calare le braghe ancora una volta. Dybala è partito a razzo in questo campionato ma dopo due minuti è subito calato ed immancabilmente scomparso dall’azione, due partite un punto, se questo deve essere il leader e trascinatore della squadra .....
  9. Mercato pessimo, si sapeva che non c’erano soldi ma il risparmio derivante dall’uscita di Ronaldo poteva riservarci qualcosa in extremis anche se il fenomeno ci ha mollati all’ultimissimo lasciandoci nella * a tempo quasi scaduto, però dei dirigenti con le palle hanno sempre un piano B e contemplano sempre vari scenari anche se improbabili.Spero si possa fare qualcosa a gennaio.
  10. Operazione a conti fatti disastrosa. Lo so che è facile parlare col senno del poi e che non si poteva prevedere la pandemia ma e ‘ pur sempre un’altra pesante minusvalenza che alla fine , vista la piega disastrosa, è stata considerata il male minore. Senza contare poi l’umiliazione che ha visto tutto il mondo di un giocatore che fa quello che vuole se ne va a stagione iniziata con la società che subisce passivamente i suoi capricci e si trova impotente ad accettare una perdita finanziaria e a non poter più impostare un mercato di riparazione per mancanza di tempo.Spero questa sia l’ultima follia e si torni al buon senso , alla competenza ,alla programmazione ed alla sobrietà , in questo momento siamo nella stessa situazione in cui erano le milanesi fini a qualche anno fa: figure ridicole, sperperi, acquisti sbagliati risultati mediocri.
  11. pokerface

    Lo stadium merita davvero una squadra migliore?

    Certo, la curva non ha assolutamente alcun effetto sui risultati della squadra, per anni gli ultras hanno cercato di rivendicare questo merito assolutamente inesistente per mascherare tutte le prepotenze , i ricatti ed i traffici illegali vari di biglietti ed altro.Semmai spessissimo sono stati controproducenti con gli scioperi del tifo e i cori che hanno portato a multe e squalifiche.Detto questo il tifo non può però ridursi alla sola curva.Negli altri stadi europei ci sono sempre vere e proprie bolge e non parlo solo dell’Inghilterra.Il tifo è veramente corale e coinvolge tutti. È imbarazzante sentire in TV l’audio del tifo di certi stadi e confrontarlo con quello che si sente quando si gioca all’Allianz. Solo a Torino e’ così compassato e freddo e diventa inesistente se non c’è l’apporto delle curve. Figuriamoci poi negli anni in cui non arrivano le vittorie.Per questo dico che la tifoseria della Juve non è all’altezza della squadra, che evidentemente non ne ha mai avuto nemmeno tanto bisogno per vincere.
  12. pokerface

    Lo stadium merita davvero una squadra migliore?

    Ho vissuto quei tempi, anche se non da ultras, ma devo dir che per fortuna la società in generale si è evoluta.Allora c’erano dei barbari e ci sono scappati dei morti.Mi ricordo addirittura una volta una curva del comunale era stata impregnata di benzina prima della partita. Non sento nessuna mancanza di quel modo di concepire il tifo.
  13. pokerface

    Lo stadium merita davvero una squadra migliore?

    Purtroppo alla lungimiranza di fare per primi uno stadio di proprietà non si è aggiunto il buon senso di non farlo così piccolo.Un grande club ha bisogno di uno stadio da almeno 60.000 posti il che avrebbe anche democratizzato un po’ il costo dei biglietti rendendo i posti in certi settori popolari accessibili a più tifosi.Dal punto di vista del tifoso,meglio essere del Milan o dell’Inter per avere la possibilità di vedere la propria squadra ogni tanto invece molti di noi a causa di questo stadietto non avranno quasi mai la possibilità di vedere una partita importante dal vivo considerati gli abbonati , i biglietti non accessibili perché riservati alle aziende o invitati vip ed i costi proibitivi derivanti da questo concetto elitario di tifo.
  14. pokerface

    Lo stadium merita davvero una squadra migliore?

    Erano quelli i cui capi sono finiti in galera per ricatti e traffici vari, e mi fermo qui. Lasciamo perdere poi la qualità del tifo, o scioperi a go-go o regolarmente surclassati dalle altre tifoserie in Italia o all’estero.
  15. pokerface

    Lo stadium merita davvero una squadra migliore?

    La nostra tifoseria (e non parlo neanche degli ultras collusi con l’ndrangheta) non è mai stata all’altezza della società. E questo da sempre, sin dai tempi del vecchio Comunale per quanto mi ricordi. Sempre poco calore anche nelle partite di cartello, fischi ingenerosi elargiti con grande facilità, scioperi del tifo incomprensibili, successi sportivi dati sempre per scontati e quando non arrivano nessun apporto ed incoraggiamento alla squadra nel momento del bisogno.Unica attenuante è che i biglietti ora costano moltissimo e quindi non si parla più di tifosi attaccati alla maglia ma di utenti che pretendono una garanzia sul prodotto.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.